Pagina 5 di 5

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 12 apr 2016, 10:53
da jpr williams
daom ha scritto:
jpr williams ha scritto:Peccato me lo sono perso
Repliche?

Daom, tu che sei il nostro "argentinologo" ci puoi aiutare?
Ci terrei molto a vederlo.
Ciao, grazie per la nomina!. Neanch'io ho trovato niente in rete, provo a chiedere a qualche amico se ha una registrazione.
Ti ringrazio, ci terrei molto.
Ho sentito raccontare quella storia da un viejo rugbysta de Baires e avrei sempre voluto saperne di più. :roll:

Quanto alla nomina, beh, te la sei meritata sul campo. :P

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 16 mag 2016, 18:04
da daom
Argentina Seven
almeno qualcuno qualche piccola soddisfazione c'è la da, inclusa la vittoria contro NZ in quarti

https://pbs.twimg.com/media/Cig20m_XIAAMgur.jpg

anche questa lo è

https://pbs.twimg.com/media/CigMX1_WgAEoYnQ.jpg

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 4 nov 2016, 8:44
da daom
E' sucesso a Rosario nella finale di un campionato U15. Partita equilibrata fino la fine, 14-12. Mancando pochi minuti un giocatore fa una meta convalidata dal arbitro segnando la conquista del campionato. L'allenatore della squadra che ha fatto la meta ferma l'arbitro e indica che c'era stato un in avanti e l'arbitro torna indietro permettendo che l'altra squadra vinca.

Belle sorprese che non nascondono i gravi problemi che stano accadendo nelle formazioni chiuse (4 ragazzi con gravi problemi cervicali in meno di un anno).

Nella conferenza tenutasi nella clinica Fleni, dove finiscono i giocatori di rugby con gravi ferite, un partecipante affermo "Nulla ha senso se un ragazzo finisce in carrozzina per giocare rugby".

Come risposta a questi fatti , la dirigenza del CASI chiede che le prime linee della divisione superiore (si parla del campionato amatoriale) abbiano almeno 23 anni.
Il dirigenti di CUBA ha proposto che intanto non si trovi una riposta la mischia si giochi 1) lancia/prende (no contest?) oppure talonaggio senza spinta ma con l'obbligo di palle dritte.
Cardenal Newman (la squadra di F.Contepomji) unilateralmente hanno deciso che tutte le categorie del club giocheranno lancia/prende (no contgest?) e nel caso l'altra squadra non accetti questa regola, cederanno i punti.

http://www.lanacion.com.ar/1952804-repe ... a-el-exito

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 4 feb 2017, 11:16
da daom
Facundo Isa: L'Equipe parla di un contratto per due anni con il Toulouse, ma lo vuole anche il Toulon,
Joaquin Paz al Calvisano,
Patricio Fernandez al Clermont,
Axel Müller al Toulon,
Javier Rojas al Albi,
Bruno Postiglioni alle Zebre,
Lucas Martínez al Albi,
Gerónimo Albertario al Dax
e Juan León Novillo al Calvisano,
Seconda invasione argentina in Europa?
Anche Hourcade, Lavanini e Matera sono stati tentati (Hourcade con un sostanzioso contratto in Italia) ma hanno scelto di rimanere.

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 4 feb 2017, 13:22
da jpr williams
Mancano Brian Ormson e Juan Inacio Brex a Viadana.
E sono pure forti! :wink:

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 4 mar 2018, 23:22
da Ilgorgo
Se a qualcuno interessasse e magari questo qualcuno rimanesse alzato per vedere i risultati delle elezioni, c'è la possibilità di vedere la finale della tappa di Las Vegas del circuito mondiale 7s. Una finale inaspettata: Stati Uniti-Argentina.
Dovrebbe essere interessante.
Diretta su https://www.facebook.com/worldrugby7s/

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 22 gen 2020, 10:11
da Ilgorgo
Grossi problemi di comportamento dei rugbisti fuori dal campo, in Argentina

www.facebook.com/1637030689872550/photo ... =3&theater

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 22 gen 2020, 20:56
da Ilgorgo
Pubblicato il calendario della "Andin League" sudamericana (in realtà si chiama Super Liga Rugby America, l'ho battezzata io Andin League per echeggiare la Celtic League).
Il Selknam è una franchigia cilena (i selknam erano abitanti della terra del Fuoco, ora credo estinti o quasi)
I Ceibos sono una franchigia argentina (il ceibo è il fiore nazionale argentino, anche l'albero che lo produce si chiama allo stesso modo)
L'Olimpia è paraguaiana
Il Penarol dev'essere uruguaiano
I Corinthians sono brasiliani

Poi dovrebbero esserci anche i Cafeteros colombiani, ma fuori classifica perché si pensa che non siano ancora al livello delle altre squadre

Immagine

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 23 gen 2020, 14:39
da Luqa-bis
Visti i paesi sembra la Coppa del Cono Sur,

un bel cono con 3 palle di gelato ovali.

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 24 gen 2020, 12:39
da jpr williams
Che immagine iperfallica e iperpallica, Luqa!

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 28 gen 2020, 10:39
da Luqa-bis
Sarà, ma per contenere le 3 palle, il cono sarà anche iper, ma rivolto ingiù.

Io pensavo al gelato e basta.

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 5 mar 2020, 5:31
da Ilgorgo
Lo metto qua, anche se riguarda tutto il Sud America e non solo l'Argentina
Stanotte c'è stato il primo match della inedita lega professionistica sudamericana, con risultato a sorpresa
Penarol (Uru) v Selknam (Chi) 13-15
Una sola meta in tutta la partita, 10-9 all'intervallo; non male l' afflusso di pubblico a giudicare dalle immagini
Domani, venerdì, la seconda partita: Ceibos (Arg) v Olimpia Lions (Par). Dovrebbe essere in diretta youtube sabato all'1.00 italiana

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 5 mar 2020, 8:17
da Ilgorgo
Lo sapevate che il nome Penarol deriva da Pinerolo?

L'ho letto su questa interessante pagina facebook https://www.facebook.com/permalink.php? ... 0689872550

Re: Novità e curiosità argentine

Inviato: 12 mar 2020, 12:39
da Ilgorgo
Sabato, in diretta youtube, la seconda giornata della Lega Sudamericana

All'1 di notte Olimpia (Par) v Corinthians (Bra), a porte chiuse per via della pandemia
Alle 21 Selk'nam (Chi) v Ceibos (Arg), le due squadre che hanno vinto nella prima giornata

Riposano Penarol (Uru) e i Cafeteros (Col); questi ultimi entreranno in gioco in modo sussidiario solo verso fine stagione

Un bel cartone animato spiega brevemente la storia dei Selk'nam, popolo della Terra del Fuoco spazzato via dall'arrivo degli europei