Amichevoli prestagionali

Moderatori: Ref, ale.com

Avatar utente
quaros
Messaggi: 598
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Amichevoli prestagionali

Messaggio da quaros » 14 set 2019, 17:10

Venerdì sera vittoria di Rovigo contro le Fiamme Oro per 26-24. Cremisi che nella prima frazione di partita si portano avanti sullo 0-17(Mba, Moriconi, MBA) per poi farsi rimontare 14-17 (per i rossoblù mete di Angelini a Ambrosini) sul finire del primo tempo. Nel secondo tempo Rovigo va a condurre con le mete di Antl e Vian, meta finale delle Fiamme di Cristiano al 72esimo che ricuce il punteggio.

In programma oggi

Capitolina - Lazio
Colorno - Calvisano
Viadana - Medicei
Petrarca - Valorugby

Avatar utente
quaros
Messaggi: 598
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da quaros » 14 set 2019, 21:46

Capitolina - Lazio 0-10
Colorno - Calvisano 31-21
Petrarca - Valorugby 19-26
Viadana - Medicei 12-19

Garry
Messaggi: 10352
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da Garry » 14 set 2019, 21:48

E del Colorno che batte il Calvisano 31 a 21 non dice niente nessuno?
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
quaros
Messaggi: 598
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da quaros » 14 set 2019, 22:04

Considerando la formazione "sperimentale" del Calvisano e la differenza di preparazione, stando alle parole di Brunello, è un risultato che ci sta.

Garry
Messaggi: 10352
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da Garry » 14 set 2019, 22:24

A me però ha impressionato leggere il tabellino.
Il Colorno ha cambiato 3 prime linee complete.
A numero otto, esce Tuilagi ed entra "soltanto" un certo Halvorsen.
Il Calvisano è vero che ha alcuni permit player nelle Zebre, è vero che è in fase di preparazione (ma anche il Colorno, però), però sono sempre i campioni d'Italia contro una neopromossa
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Fantasyste
Messaggi: 3256
Iscritto il: 8 mag 2015, 13:21

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da Fantasyste » 14 set 2019, 23:17

quaros ha scritto:
14 set 2019, 22:04
Considerando la formazione "sperimentale" del Calvisano e la differenza di preparazione, stando alle parole di Brunello, è un risultato che ci sta.
La differenza de che? Guarda che iniziano il campionato lo stesso giorno.. magari c'è la coppa Italia prima ma vabbe.

Io non ho mai visto una neopromossa battere i campioni d'Italia in amichevole.

Il Colorno secondo me è proprio forte.

Avatar utente
quaros
Messaggi: 598
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da quaros » 15 set 2019, 9:38

Fantasyste ha scritto:
14 set 2019, 23:17
La differenza de che? Guarda che iniziano il campionato lo stesso giorno.. magari c'è la coppa Italia prima ma vabbe.
Così ha detto Brunello e non credo abbia bisogno di inventarsi balle.

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9456
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da giuseppone64 » 15 set 2019, 10:33

A Calvisano sono contati , togli tre o quattro bravi e diventa una squadra al pari di lazio e viadana. Colorno ha i numeri per fare molto bene. Io a memoria non ricordo una neo promossa rinforzarsi cosi.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Avatar utente
bersagliere88
Messaggi: 486
Iscritto il: 25 mar 2018, 10:28

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da bersagliere88 » 15 set 2019, 11:22

quaros ha scritto:
14 set 2019, 17:10
Venerdì sera vittoria di Rovigo contro le Fiamme Oro per 26-24. Cremisi che nella prima frazione di partita si portano avanti sullo 0-17(Mba, Moriconi, MBA) per poi farsi rimontare 14-17 (per i rossoblù mete di Angelini a Ambrosini) sul finire del primo tempo. Nel secondo tempo Rovigo va a condurre con le mete di Antl e Vian, meta finale delle Fiamme di Cristiano al 72esimo che ricuce il punteggio.
meta citton non ambrosini che l'ha trasformata :wink:
A rovigo non si passa

Avatar utente
quaros
Messaggi: 598
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da quaros » 15 set 2019, 13:16

bersagliere88 ha scritto:
15 set 2019, 11:22
quaros ha scritto:
14 set 2019, 17:10
Venerdì sera vittoria di Rovigo contro le Fiamme Oro per 26-24. Cremisi che nella prima frazione di partita si portano avanti sullo 0-17(Mba, Moriconi, MBA) per poi farsi rimontare 14-17 (per i rossoblù mete di Angelini a Ambrosini) sul finire del primo tempo. Nel secondo tempo Rovigo va a condurre con le mete di Antl e Vian, meta finale delle Fiamme di Cristiano al 72esimo che ricuce il punteggio.
meta citton non ambrosini che l'ha trasformata :wink:
Grazie per la correzione. Se l'hai vista e hai opinioni sono ben gradite visto che mi sono basato esclusivamente sul tabellino :-]

thonk
Messaggi: 1430
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da thonk » 16 set 2019, 10:27

Petrarca-Valorugby

Non è stata una bellissima partita, ma da un'amichevole non mi aspettavo certo faville.
Nonostante questo qualcosa di interessante si è visto.

1. Il Valorugby è una bella squadra con tanta voglia di far correre la palla.

2. Il Petrarca ha dei giovani (tantissimi) molto interessanti. non so dire se siamo già tutti pronti al Top12 ma di certo non hanno fatto brutta figura. su tutti Garbisi è un fenomeno. a 9 mi sono piaciuti tutti, veramente... dovendo sostituire un certo Su'a non era scontato. Navarra è tanta roba e Cortellazzo è una saetta. Beraldin ottimo esordio in nero, veramente. Marinello non scherza ma ce lo siamo già giocato... spalla...
Capraro a centro è un'idea ottima per supplire alla partenza di Bettin e con Riera a Treviso. poi tanti bla bla bla... è presto. ma credo che, al netto della sconfitta, non siamo proprio da prendere sottogamba.
Trotta capitano è una scelta che mi ha molto sorpreso. Non per i sicuri meriti di Melman ma non avevo proprio percepito ci fosse l'idea di cambiare qualcosa lì. la mia impressione è che sia stata una decisione motivazionale più che il riconoscimento di un'autorità evidente. Di certo nessuno può discutere che lasciando le redini dello spogliatoio a Saccardo ci sarebbero state obiezioni.

Purtroppo ora a Padova aleggia per qualunque cosa il dubbio "che ci sia lo zampino di Munari?". Perché è evidente che la sua presenza stia già scatenando alcuni piccoli cambiamenti in ogni comparto della società. Molte cose devo dire che sono anche esaltanti perché si nota un presidio preciso e attento in ogni dettaglio ed è un bene enorme. si può intravvedere una progettualità a medio/lungo termine... vedremo.
Però in questo caso credo proprio di no. Vedo Marcato decisamente in cattedra.

Un dettaglio?
Marcato guarda sempre le partite dal terrazzino sopra alla clubhouse. impossibile non notare la presenza anche del Vittorio a gambe alte a guardarsi la partita. pagherei per sapere i suoi commenti... però tra i due c'erano quasi 10 metri. Munari si è andato a mettere il più lontano possibile... sembrava una dichiarazione: sei libero di lavorare tranquillo e sereno! però... sono qua!

Da tifoso petrarchino non posso che essere contento di quello che ho visto. non solo per la stagione che sta per iniziare ma soprattutto per i prossimi anni. prevedo una stagione transitoria, sì, ma molto ambiziosa. i PO sono l'obbiettivo minimo, ne sono sicurissimo.
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

Adryfrentzen
Messaggi: 1897
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da Adryfrentzen » 16 set 2019, 10:38

Scusate ma non mi è chiaro... ci sono state in passato tensioni tra Munari e Marcato?

thonk
Messaggi: 1430
Iscritto il: 14 dic 2015, 14:43
Località: Padova
Contatta:

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da thonk » 16 set 2019, 11:08

Adryfrentzen ha scritto:
16 set 2019, 10:38
Scusate ma non mi è chiaro... ci sono state in passato tensioni tra Munari e Marcato?
non che io sappia! anzi.
la fede è un dono di dio. a me ha regalato una cravatta. [cit. Ratman]
so responsabie de queo che digo, no de queo che te capissi ti. [detto popolare + H.Medrano]

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da GiorgioXT » 16 set 2019, 11:36

thonk ha scritto:
16 set 2019, 10:27

Un dettaglio?
Marcato guarda sempre le partite dal terrazzino sopra alla clubhouse. impossibile non notare la presenza anche del Vittorio a gambe alte a guardarsi la partita. pagherei per sapere i suoi commenti... però tra i due c'erano quasi 10 metri. Munari si è andato a mettere il più lontano possibile... sembrava una dichiarazione: sei libero di lavorare tranquillo e sereno! però... sono qua!
In questo caso posso garantire che non ci sono retroscena : Munari e' venuto spesso a vedere le partite anche in passato , e la "sua" posizione era quella.
Gusti personali.

Piuttosto, racconta di più' sulla partita , per esempio, la hanno applicata la regola nuova sui calci ?

mlancero
Messaggi: 568
Iscritto il: 27 nov 2006, 10:16
Località: Padova, ma veneziano purosangue

Re: Amichevoli prestagionali

Messaggio da mlancero » 16 set 2019, 14:26

Non ho visto la partita. Ma mi rimane un dubbio, Munari o non Munari. Come si può pensare di affrontare un campionato poco tecnico ma sicuramente fisico, senza centri?. Ne sono stati cacciati ben quattro su cinque ed è rimasto il solo Riera, tra l'altro un Permit per cui quando chiama zio Benetton Cacciagrana bisogna rispondere. Gli altri sono tutti ripieghi, esperimenti o giovani con poca esperienza. Munari o non Munari, questo è il problema.
Life is same as a ponaro's ladder : short and shitfull (W.Shakespeare)
Capii che la vita sarebbe stata dura quando, il mio compagno di banco alle elementari, tale Immanuel (di origine tedesca), mi disse scartando un ovetto Kinder: La filosofia è la palingenetica obliterazione dell'io cosciente, che si infutura nell'archetipo prototipo dell'antropomorfismo universale.

Rispondi

Torna a “Stagione 2019/2020”