Top 12 - Quarta giornata

Moderatori: Ref, ale.com

Spinoza
Messaggi: 220
Iscritto il: 13 gen 2013, 2:08

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da Spinoza » 15 nov 2019, 12:27

jpr williams ha scritto:
15 nov 2019, 11:27
Spinoza ha scritto:
15 nov 2019, 11:02
Scusate ma non è dato a sapere cosa sia effettivamente successo?
Il buon bersagliere ha pubblicato il link qualche post fa
Te lo riposto

https://www.rovigooggi.it/n/93214/2019- ... -settimane
Si grazie ma l'articolo l'avevo visto anch'io...chiedevo qualcosa di più sul presunto illecito tecnico.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 19793
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da jpr williams » 15 nov 2019, 12:48

zoccoloduro ha scritto:
15 nov 2019, 12:13
Spinoza ha scritto:
15 nov 2019, 11:02
Scusate ma non è dato a sapere cosa sia effettivamente successo?
Il Gazzettino di Rovigo (rassegna stampa FIR) parla di una ginocchiata di Momberg in ruck a, forse, Van Vuren rilevata da un filmato in possesso del Calvisano
Spero non ne esca fuori niente.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

geovale
Messaggi: 437
Iscritto il: 9 feb 2010, 12:51

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da geovale » 15 nov 2019, 14:07

Il Gazzettino di Rovigo (rassegna stampa FIR) parla di una ginocchiata di Momberg in ruck a, forse, Van Vuren rilevata da un filmato in possesso del Calvisano
[/quote]

una ginocchiata non può essere definita un "illecito tecnico" al massimo una grave condotta violenta non rilevata dalla terna arbitrale.
nel primo caso si può pensare, quando accertato e rilevante, che possa influire sull'omologazione del risultato della partita stessa.
nel secondo, sempre quando accertata e rilevante, possa determinare sanzioni disciplinari per l'autore del gesto.

Avatar utente
bersagliere88
Messaggi: 440
Iscritto il: 25 mar 2018, 10:28

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da bersagliere88 » 15 nov 2019, 15:15

Penso che una ginocchiata possa essere chiamata "illecito tecnico", così come un placcaggio pericoloso, per esempio posto parte dell'ultimo comunicato del giudice sportivo FIR :

ILLECITI TECNICI A CARICO DI GIOCATORI - SQUALIFICHE
- CAPRARO MARCO, della RUGBY PETRARCA SRL S.D., espulso al 28° del 2°tempo, infraz. Art. 027/01 lett. S) (PLACCAGGIO
PERICOLOSO), TRE SETTIMANE DI SQUALIFICA (dal 10/11/2019 al 30 Novembre 2019 compresi)
A rovigo non si passa

geovale
Messaggi: 437
Iscritto il: 9 feb 2010, 12:51

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da geovale » 15 nov 2019, 15:33

bersagliere88 ha scritto:
15 nov 2019, 15:15
Penso che una ginocchiata possa essere chiamata "illecito tecnico", così come un placcaggio pericoloso, per esempio posto parte dell'ultimo comunicato del giudice sportivo FIR :

ILLECITI TECNICI A CARICO DI GIOCATORI - SQUALIFICHE
- CAPRARO MARCO, della RUGBY PETRARCA SRL S.D., espulso al 28° del 2°tempo, infraz. Art. 027/01 lett. S) (PLACCAGGIO
PERICOLOSO), TRE SETTIMANE DI SQUALIFICA (dal 10/11/2019 al 30 Novembre 2019 compresi)
se è cosi mi accodo alle considerazioni di Jpr che Calvisano non ne uscirebbe benissimo
un conto, parere personale naturalmente, è denunciare un illecito tipo schierare giocatore con tesseramento non in regola, squalificato ecc e pensare almeno di ricavarne qualcosa in temine di punti
così sembrerebbe solo una ripicca visto e considerato che non mi sembra che, se colpo proibito ci sia stato, siano al momento emerse delle conseguenze fisiche rilevanti per qualcuno

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 19793
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da jpr williams » 15 nov 2019, 15:42

Guarda, butto giù le carte: tutta sta schifosa e ridicola manfrina iniziò tempo fa al Battaglini in occasione di un Rovigo-Calvisano vinto largamente dai padroni di casa che poi, successivamente, presentarono un nutrito dossier di filmati con l'intento di far squalificare giocatori avversari, in primis Morelli. Da lì iniziò sta litania di dispettucci e ripicche reciproci. Come ho detto non me ne frega niente chi ha iniziato: chi gli è andato dietro è parimenti degno di riprovazione.
Non se ne può più, dopo ogni partita le stesse menate. Adesso su facebook gira un ridicolo filmato in cui si farebbero vedere prove della scandalosa parzialità procalvina dell'arbitro. In realtà si tratta di due, tre episodietti di quelli che ne capitano a decine in ogni partita e che l'arbitro magari non riesce a captare. Tipo che se un analogo malato di mente di parte giallonera avesse fatto lo stesso avrebbe messo in piedi un controfilmatino di errori pro-Rovigo.
Non se ne può più: il campo ha parlato, ha vinto Rovigo con merito, il resto sono scorregge che escono dal lato sbagliato.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

zoccoloduro
Messaggi: 209
Iscritto il: 8 mag 2015, 18:50

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da zoccoloduro » 15 nov 2019, 18:58

geovale ha scritto:
15 nov 2019, 14:07
Il Gazzettino di Rovigo (rassegna stampa FIR) parla di una ginocchiata di Momberg in ruck a, forse, Van Vuren rilevata da un filmato in possesso del Calvisano
una ginocchiata non può essere definita un "illecito tecnico" al massimo una grave condotta violenta non rilevata dalla terna arbitrale.
nel primo caso si può pensare, quando accertato e rilevante, che possa influire sull'omologazione del risultato della partita stessa.
nel secondo, sempre quando accertata e rilevante, possa determinare sanzioni disciplinari per l'autore del gesto.
[/quote]

Una ginocchiata è un illecito tecnico espressamente previsto tra gli altri dall'27 del regolamento di giustizia :
" m. Qualora colpisca con il ginocchio un avversario
con la sanzione della squalifica dalle gare ufficiali da
due settimane a sei mesi"
L'illecito tecnico di un giocatore non incide mai sul risultato della partita, il cui risultato, infatti, è già stato omologato.

Ilgorgo
Messaggi: 9579
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da Ilgorgo » 15 nov 2019, 22:20

Un tempo il canale che attraversa Colorno era costeggiato da tantissimi esemplari di orno, un tipo di frassino detto anche frassino orniello; il canale assunse allora il nome della pianta e fu l'Orno, ma poi presso la popolazione incolta (sono parmigiani) l'articolo si fuse con il nome e il canale divenne per tutti Lorno. La cittadina prese nome dal canale che aveva preso nome dall'albero, anche se non ho capito cosa significhi quel "Co" iniziale prima di "lorno".
Il ramoscello nello stemma del Colorno Rugby dovrebbe dunque essere un ramoscello di orno, cioè di frassino

Immagine

Avatar utente
quaros
Messaggi: 462
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da quaros » 16 nov 2019, 11:23

son parmigiani :-]

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 19793
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da jpr williams » 16 nov 2019, 19:00

Se Calvisano avesse giocato a Rovigo con un terzo della garra vista oggi contro i Cardiff Blues avrebbe vinto a mani basse.
Peccato.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

Spinoza
Messaggi: 220
Iscritto il: 13 gen 2013, 2:08

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da Spinoza » 17 nov 2019, 10:48

jpr williams ha scritto:
16 nov 2019, 19:00
Se Calvisano avesse giocato a Rovigo con un terzo della garra vista oggi contro i Cardiff Blues avrebbe vinto a mani basse.
Peccato.
Sono d'accordo e comunque fossi in te non mi preoccuperei per niente della partita di sabato scorso perché Calvisano sta ancora ingranando e lavora per compiere il suo lungo cammino che lo porterà ad essere la squadra da battere verso la fine del Top12.

Garry
Messaggi: 7101
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da Garry » 17 nov 2019, 12:10

Le teste quadre stanno avendo il sopravvento nel forum...

@ il gorgo

Però mi sfugge il motivo di questa digressione etimologica. Volevi festeggiare la prima vittoria del Colorno in Coppa Italia?
MEMENTO: Apologo di Menenio Agrippa

Garry
Messaggi: 7101
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da Garry » 17 nov 2019, 12:18

Rispetto all'episodio del ricorso.

Se all'arbitro sfugge un episodio particolarmente violento e scorretto e passibile di squalifica, ben vengano i ricorsi.
Finché non capiremo che certi atti violenti e contrari allo spirito del gioco non si devono fare, bisogna insistere. Fare pulizia.

Lo spirito del gioco non è "tanto alla fine si cancella tutto con una birretta in compagnia". No, questo è il più grosso malinteso che gira nel mondo del rugby.
Per cancellare tutto ci vuole la birretta + la squalifica
MEMENTO: Apologo di Menenio Agrippa

Ilgorgo
Messaggi: 9579
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da Ilgorgo » 17 nov 2019, 13:32

Garry ha scritto:
17 nov 2019, 12:10
Le teste quadre stanno avendo il sopravvento nel forum...

@ il gorgo

Però mi sfugge il motivo di questa digressione etimologica. Volevi festeggiare la prima vittoria del Colorno in Coppa Italia?
Mi era solo venuta la curiosità di capire perché Colorno ha un ramoscello come logo e ho immaginato che tutto il forum sarebbe stato elettrizzato dal saperlo.
Oltretutto mi è viene adesso il dubbio che quel ramoscello possa essere anche una citazione, conscia o inconscia, della felce degli All Blacks; entrambi vanno da sinistra in basso a destra in alto.
Sarebbe interessante sapere cosa ne pensa Thonk

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 19793
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Top 12 - Quarta giornata

Messaggio da jpr williams » 17 nov 2019, 13:35

Spinoza ha scritto:
17 nov 2019, 10:48
jpr williams ha scritto:
16 nov 2019, 19:00
Se Calvisano avesse giocato a Rovigo con un terzo della garra vista oggi contro i Cardiff Blues avrebbe vinto a mani basse.
Peccato.
Sono d'accordo e comunque fossi in te non mi preoccuperei per niente della partita di sabato scorso perché Calvisano sta ancora ingranando e lavora per compiere il suo lungo cammino che lo porterà ad essere la squadra da battere verso la fine del Top12.
No, ma non sono preoccupato.
Innanzitutto perdere al Battaglini ci sta.
Inoltre questo per noi è un anno di transizione: diversamente dall'anno scorso, quando ad inizio stagione dissi che eravamo i favoriti per il titolo (poi un brutto inizio mi mise in crisi, ma avevo un'idea precisa sin dall'estate del valore dell'organico), quest'anno sarei contento di centrare i playoff, non pretendo certo la finale.
Del resto lo scudetto da anni lo vinciamo un anno si e uno no: il nostro è il prossimo.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

Rispondi

Torna a “Stagione 2019/2020”