Serie A

Moderatore: ale.com

Garry
Messaggi: 17609
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Serie A

Messaggio da Garry » 28 ott 2019, 18:59

Certo che un giocatore che sta vincendo 34 a 5 in una partita tranquilla e si sposta dalla sua posizione per andare a sferrare un calcio in faccia a un avversario già placcato sarebbe da ricoverare immediatamente al diagnosi e cura.
Vediamo cosa verrà fuori
"...Si comportava come se fosse stato incaricato da Dio di rovinare la festa a chiunque si divertisse"

PassatorScortese
Messaggi: 245
Iscritto il: 20 gen 2016, 11:45

Re: Serie A

Messaggio da PassatorScortese » 28 ott 2019, 19:31

Analisi dei fatti molto strana.

Partita che inizia alle 14.30 e ammettiamo finisca alle 16.

1)Esce resoconto del noceto in cui si parla della partita ma non vi è nessun riferimento alla rissa.

2) Esce resoconto del Catania in cui si parla della partita e vi è solo un accenno ad una espulsione per parte.
L'allenatore parla di passivo pesante ma anche lui non si esprime sulla vicenda.

3) Esce articolo della gazzetta ore 9 in cui viene lanciata la bomba, si parla di rissa ed addirittura arbitro ferito.
Di solito per fatti così gravi la macchina social indignata si attiva molto prima

4)Noceto si difende dicendo che un suo giocatore è stato colpito in faccia dall'allenatore, roba non da poco e che il vice è colpevole di lanciare il ghiaccio in faccia all'arbitro.
Fatto sta che dopo circa 20 ore Noceto rinsavisce e si rende conto che un suo giocatore è stato aggredito

5) Catania si difende dicendo che un suo giocatore è stato preso a calci in faccia da un giocatore del noceto, roba non da poco e che da lì sia poi degenerato il tutto.
La cosa strana è che invece di prendersela direttamente con il noceto per i gravi atti commessi se la prende con gli organi di stampa accusandoli di una cattiva interpretazione dei fatti.
Fatto sta che dopo dopo circa 24 ore Catania rinsavisce e si rende conto di avere un giocatore con la mascella rotta e che deve essere operato.

6)Dopo più di 24 ore rinsaviscono anche i rugby social e iniziano gli articoli alla vicenda.

Io personalmente andrei cauto che qua rischia di diventare come la storia del carabiniere a Roma

geovale
Messaggi: 707
Iscritto il: 9 feb 2010, 12:51

Re: Serie A

Messaggio da geovale » 28 ott 2019, 20:05

Una domanda: l’ultima volta che abbiamo giocato a Noceto (2 anni fa) la partita era trasmessa in streaming
Ieri lo era?

Panariello
Messaggi: 30
Iscritto il: 17 mag 2019, 15:10

Re: Serie A

Messaggio da Panariello » 28 ott 2019, 21:35

geovale ha scritto:
28 ott 2019, 20:05
Una domanda: l’ultima volta che abbiamo giocato a Noceto (2 anni fa) la partita era trasmessa in streaming
Ieri lo era?
Non credo

Big5
Messaggi: 325
Iscritto il: 18 mar 2016, 17:44

Re: Serie A

Messaggio da Big5 » 28 ott 2019, 21:36

Per chi volesse vedere cosa è successo:
https://www.youtube.com/watch?v=1toFECb ... e=youtu.be
Mio opinione due giocatori di Noceto placcano il giocatore di Catania, arriva il nr 8 nocetano che, mi sembra spinto dal 12 di Catania, cade vicino al punto d'incontro e, penso involontariamente, colpisce con la scarpa il catanese placcato.
Tutto ciò davanti alla panchina catanese che entra in capo e aggredisce i giocatori nocetani.
Le uniche cose fatte volontariamente penso siano addebitabili alla panchina catanese, prima accendendo la rissa e poi lanciando il sacchetto di ghiaccio.

Panariello
Messaggi: 30
Iscritto il: 17 mag 2019, 15:10

Re: Serie A

Messaggio da Panariello » 28 ott 2019, 21:51

Big5 ha scritto:
28 ott 2019, 21:36
Per chi volesse vedere cosa è successo:
https://www.youtube.com/watch?v=1toFECb ... e=youtu.be
Mio opinione due giocatori di Noceto placcano il giocatore di Catania, arriva il nr 8 nocetano che, mi sembra spinto dal 12 di Catania, cade vicino al punto d'incontro e, penso involontariamente, colpisce con la scarpa il catanese placcato.
Tutto ciò davanti alla panchina catanese che entra in capo e aggredisce i giocatori nocetani.
Le uniche cose fatte volontariamente penso siano addebitabili alla panchina catanese, prima accendendo la rissa e poi lanciando il sacchetto di ghiaccio.
Direi che dal video si capisce abbastanza bene...
Le borse del ghiaccio non erano certo a terra...

Garry
Messaggi: 17609
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Serie A

Messaggio da Garry » 28 ott 2019, 22:21

Ottimo documento, grazie.
Non chiarisce completamente tutto (non si vede il pugno del loro allenatore) però credo che scagioni il giocatore nocetano dalla volontarietà del colpo all'avversario a terra.
"...Si comportava come se fosse stato incaricato da Dio di rovinare la festa a chiunque si divertisse"

Panariello
Messaggi: 30
Iscritto il: 17 mag 2019, 15:10

Re: Serie A

Messaggio da Panariello » 28 ott 2019, 22:30

Garry ha scritto:
28 ott 2019, 22:21
Ottimo documento, grazie.
Non chiarisce completamente tutto (non si vede il pugno del loro allenatore) però credo che scagioni il giocatore nocetano dalla volontarietà del colpo all'avversario a terra.
Ma il pugno del loro allenatore non se l’è inventato il Rugby Noceto, ricordo che l’arbitro ha espulso anche lui dopo la rissa.
E comunque si vede che si avvicina in modo abbastanza minaccioso al giocatore nocetano a terra.

jentu
Messaggi: 5532
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Serie A

Messaggio da jentu » 29 ott 2019, 8:26

Solidarietà al giocatore catanese che ha avuto il setto nasale rotto e all'arbitro che, nonostante il colpo, continua ad arbitrare
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

dinamite
Messaggi: 488
Iscritto il: 25 mag 2009, 9:11

Re: Serie A

Messaggio da dinamite » 29 ott 2019, 10:20

PassatorScortese ha scritto:
28 ott 2019, 19:31
Analisi dei fatti molto strana.

Partita che inizia alle 14.30 e ammettiamo finisca alle 16.

1)Esce resoconto del noceto in cui si parla della partita ma non vi è nessun riferimento alla rissa.

2) Esce resoconto del Catania in cui si parla della partita e vi è solo un accenno ad una espulsione per parte.
L'allenatore parla di passivo pesante ma anche lui non si esprime sulla vicenda.

3) Esce articolo della gazzetta ore 9 in cui viene lanciata la bomba, si parla di rissa ed addirittura arbitro ferito.
Di solito per fatti così gravi la macchina social indignata si attiva molto prima

4)Noceto si difende dicendo che un suo giocatore è stato colpito in faccia dall'allenatore, roba non da poco e che il vice è colpevole di lanciare il ghiaccio in faccia all'arbitro.
Fatto sta che dopo circa 20 ore Noceto rinsavisce e si rende conto che un suo giocatore è stato aggredito

5) Catania si difende dicendo che un suo giocatore è stato preso a calci in faccia da un giocatore del noceto, roba non da poco e che da lì sia poi degenerato il tutto.
La cosa strana è che invece di prendersela direttamente con il noceto per i gravi atti commessi se la prende con gli organi di stampa accusandoli di una cattiva interpretazione dei fatti.
Fatto sta che dopo dopo circa 24 ore Catania rinsavisce e si rende conto di avere un giocatore con la mascella rotta e che deve essere operato.

6)Dopo più di 24 ore rinsaviscono anche i rugby social e iniziano gli articoli alla vicenda.

Io personalmente andrei cauto che qua rischia di diventare come la storia del carabiniere a Roma
Concordo con la disamina, nonché con la stranezza della "tempistica"; appoggio la "cautela" invocata da Passatorcortese e speriamo che le immagini riescano a far chiarezza sull'accaduto, mentre confido che le pene siano adeguate ai fatti realmente accaduti ... l'esemplarietà è solo per i "Giustizialisti"; le pene vanno da un minimo ad un massimo a seconda della gravità dell'atto commesso ed il Giudice è deputato a valutarne appunto la gravità ed a comminare la relativa pena, non è deputato a soddisfare la "voglia di forca" dei pronipoti dei giacobini ...

Panariello
Messaggi: 30
Iscritto il: 17 mag 2019, 15:10

Re: Serie A

Messaggio da Panariello » 13 nov 2019, 18:19

Com’è finita la vicenda Noceto-Catania?

maurociara79
Messaggi: 217
Iscritto il: 3 nov 2017, 14:47

Re: Serie A

Messaggio da maurociara79 » 14 nov 2019, 15:48

2 squalifiche di 3 settimane più o meno.
1 per Catania, 1 per Noceto.
Multa al Catania per il sacchetto di ghiaccio.

LEONE1949
Messaggi: 98
Iscritto il: 17 apr 2016, 18:33

Re: Serie A

Messaggio da LEONE1949 » 17 nov 2019, 16:42

Questo mio messaggio non centra niente con l'argomento in questione.
Volevo solo mettere il risultato della partita CUS GENOVA vs PARABIAGO 28 - 31 e potrebbe essere 1-5 o 2-5.
Questo risultato l'ho preso dal sito Facebook del Cus Genova.
Mi scuso per averlo inserito in un posto sbagliato

Garry
Messaggi: 17609
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Serie A

Messaggio da Garry » 17 nov 2019, 16:51

Posto corretto, credo
"...Si comportava come se fosse stato incaricato da Dio di rovinare la festa a chiunque si divertisse"

dirk diggler
Messaggi: 134
Iscritto il: 6 mag 2011, 11:35

Re: Serie A

Messaggio da dirk diggler » 17 nov 2019, 16:57

Asr Milano - Lumezzane 53-7 (p.t. 27-7) punti 5-0
P.T.: cp Asr, meta tr. Asr, meta tr. Lumezzane, cp Asr, meta tr. Asr, meta tr. Asr
S.T.: meta Asr, meta tr. Asr, meta tr. Asr, meta tr. Asr

Al Curioni i biancorossi giocano una buona partita in modo estremamente disciplinato e interrompono la serie negativa iniziata dalla prima giornata.
Inizio in sostanziale equilibrio, la mischia milanese mette in difficoltà quella ospite, si vedono sprazzi di quel gioco alla mano che aveva caratterizzato la scorsa stagione. Dopo i primi tre punti Milano è in meta con un'azione corale a cui gli ospiti rispondono andando agevolmente a segno da touché ai 5 mt. Milano sfrutta ancora una netta superiorità in mischia con altri tre punti e, dopo un giallo agli ospiti, piazza il break che indirizza la partita. Prima restituisce agli avversari una meta da carretto e poi segna ancora con una bella azione personale del mediano di mischia.
Ristabilita la parità numerica nella ripresa Milano segna la meta del bonus di rapina. Un calcio a seguire non viene controllato dall'estremo bresciano che mette la palla in touche a 7 mt. dalla linea di meta, la battuta veloce sorprende clamorosamente gli avversari e il terza linea entra come un coltello nel burro.
La mischia diventa più equilibrata ma Lumezzane raramente riesce a rendersi pericoloso: perdendo palla nei 22 biancorossi fa nascere la più bella azione del match, finalizzata dal sostituto del mediano di mischia che si invola per gli ultimi 30 mt in solitaria. Da qui il ritmo cala, Milano contiene agevolmente gli attacchi avversari e cominciano un po' di errori veniali da ambo le parti. Nel finale l'ASR riprende in mano le redini dell'incontro raccogliendo altre due marcature con una nuova azione corale e intercettando un calcio di liberazione nei 22 avversari.
Complessivamente una buona prova senza grandi sbavature e una disciplina eccellente che non ha concesso nulla agli avversari.
Ci si muove dal fondo classifica aspettando altri test più probanti. Forza Asr!

Rispondi

Torna a “Stagione 2019/2020”