Serie B Girone 2 2019-20

Moderatore: ale.com

Garry
Messaggi: 12006
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Garry » 19 lug 2019, 8:19

Però non vorrei ricadere nella succursale di “A Parma quale rugby” :lol:
"Come in tutti i momenti di emergenza, vera o simulata, si vedranno nuovamente gli ignoranti calunniare i filosofi e le canaglie cercare di trarre profitto dalle sciagure che esse stesse hanno provocato. Tutto questo è già avvenuto e continuerà a avvenire, ma coloro che testimoniano per la verità non cesseranno di farlo, perché nessuno può testimoniare per il testimone"
Giorgio Agamben - Maggio 2020

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1928
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Chuba » 19 lug 2019, 8:45

Garry ha scritto:Però non vorrei ricadere nella succursale di “A Parma quale rugby” :lol:
Finché il post non sarà intasato di commenti da Livorno, Civitavecchia, Siena, Imola, eccetera, mi sento autorizzato a scrivere di Parma.
Ma mi sembra che il pericolo, per ora, non ci sia..
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

Squilibrio
Messaggi: 4577
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Squilibrio » 19 lug 2019, 8:48

pandorino ha scritto:Da parecchio non intervengo , e da un po' sono " fuori dal giro " leggo le " carte " e al di là' di tutti i si dice , di tutte le considerazioni , scopro che Amatori Parma non ha una squadra iscritta ad un campionato seniores , adesso arriveranno a frotte a dirmi che non è cambiato nulla che se pur travestiti da " Diavoli Reggiani " sono sempre quelli , che bla bla bla .....è bene così , che ......ecc ecc . Per me la realtà documentale e che ieri si è interrotta una storia che andava avanti dal 1971 , ne comincia un altra , ottimo , ma una storia si è interrotta .
Anche la storia della rugby parma si è interrotta qualche anno fa, a differenza delle altre società parmensi la rugby parma è fallita ed è stata fatta una nuova società, la storia si è interrotta anche li se vogliamo dirla tutta

Non so se ve ne siete accorti ma il rugby è cambiato e per non rimanere indietro occorre collaborare... si guarda il mondo anglosassone, i loro campionati e i loro campionati, li si guarda con ammirazione, si dice "se anche in italia facessimo così"... invece poi chi lo fa inizia con le critiche.

Se sarà la scelta giusta si vedrà, intanto chi esce dall'under 18 amatori avrà tre prospettive in base prima di tutto alla sua capacità ma anche in base alle scelte di vita e quindi disponibilità di tempo, top12, serie b e serie c

Squilibrio
Messaggi: 4577
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Squilibrio » 19 lug 2019, 8:50

Chuba ha scritto:
Garry ha scritto:Però non vorrei ricadere nella succursale di “A Parma quale rugby” :lol:
Finché il post non sarà intasato di commenti da Livorno, Civitavecchia, Siena, Imola, eccetera, mi sento autorizzato a scrivere di Parma.
Ma mi sembra che il pericolo, per ora, non ci sia..
Mah cosa vuoi, alla fine con tutti i nostri problemi non so perchè ma suscitiamo sempre invidia, parliamo delle nostre beghe e si incazzano, parliamo di rugby e si incazzano.... proviamo a parlare di gnocca? O sono allergici anche li

Squilibrio
Messaggi: 4577
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Squilibrio » 19 lug 2019, 8:55

Chuba ha scritto:Tra l'altro, i giocatori come l'hanno presa? Lo sapevano da prima o è stata una sorpresa anche per loro?

Perché, per molti, si tratterà di fare da sacchi da placcaggio per i giocatori di Top 12...
I genitori lo sapevano da mesi e più o meno è quello che ha detto big5, anche voi lo avete quindi con la pubblicazione dei calendari si scopre l'acqua calda anche se è autolesionista non parlarne da parte di tutte e due le squadre, squadre solitamente molto attive nella comunicazione.

Alla fine il nome valorugby è inevitabile, essendo collegata a reggio è impesabile chiamarla amatori a meno di cambiare il nome alla società di top 12, in ogni caso l'amatori non muore, c'è il settore giovanile dalla 6 all'under 16 che resiste nonostante le comunicazioni ufficiose da parte della rugby parma dove si mostrano i muscoli dicendo di aver depredato l'under 16 amatori di giocatori.....

Garry
Messaggi: 12006
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Garry » 19 lug 2019, 8:56

Squilibrio ha scritto:
pandorino ha scritto:Da parecchio non intervengo , e da un po' sono " fuori dal giro " leggo le " carte " e al di là' di tutti i si dice , di tutte le considerazioni , scopro che Amatori Parma non ha una squadra iscritta ad un campionato seniores , adesso arriveranno a frotte a dirmi che non è cambiato nulla che se pur travestiti da " Diavoli Reggiani " sono sempre quelli , che bla bla bla .....è bene così , che ......ecc ecc . Per me la realtà documentale e che ieri si è interrotta una storia che andava avanti dal 1971 , ne comincia un altra , ottimo , ma una storia si è interrotta .
Anche la storia della rugby parma si è interrotta qualche anno fa, a differenza delle altre società parmensi la rugby parma è fallita ed è stata fatta una nuova società, la storia si è interrotta anche li se vogliamo dirla tutta

Non so se ve ne siete accorti ma il rugby è cambiato e per non rimanere indietro occorre collaborare... si guarda il mondo anglosassone, i loro campionati e i loro campionati, li si guarda con ammirazione, si dice "se anche in italia facessimo così"... invece poi chi lo fa inizia con le critiche.

Se sarà la scelta giusta si vedrà, intanto chi esce dall'under 18 amatori avrà tre prospettive in base prima di tutto alla sua capacità ma anche in base alle scelte di vita e quindi disponibilità di tempo, top12, serie b e serie c
Bisogna capire se l'ipotesi delle tre strade sia realistica.
Poniamo che questa situazione fosse stata realizzata due anni fa. Koffi, per esempio, sarebbe finito al Valorugby e non al Calvisano? Perché la cosa funzionerà davvero, per me, a due condizioni: 1. Si riescono a trattenere tutti i giocatori più forti prodotti dai due vivai - 2. Si riesce ad evitare il flusso di abbandoni dopo l'under 18
"Come in tutti i momenti di emergenza, vera o simulata, si vedranno nuovamente gli ignoranti calunniare i filosofi e le canaglie cercare di trarre profitto dalle sciagure che esse stesse hanno provocato. Tutto questo è già avvenuto e continuerà a avvenire, ma coloro che testimoniano per la verità non cesseranno di farlo, perché nessuno può testimoniare per il testimone"
Giorgio Agamben - Maggio 2020

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1928
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Chuba » 19 lug 2019, 8:56

Squilibrio ha scritto:
Chuba ha scritto:
Garry ha scritto:Però non vorrei ricadere nella succursale di “A Parma quale rugby” :lol:
Finché il post non sarà intasato di commenti da Livorno, Civitavecchia, Siena, Imola, eccetera, mi sento autorizzato a scrivere di Parma.
Ma mi sembra che il pericolo, per ora, non ci sia..
Mah cosa vuoi, alla fine con tutti i nostri problemi non so perchè ma suscitiamo sempre invidia, parliamo delle nostre beghe e si incazzano, parliamo di rugby e si incazzano.... proviamo a parlare di gnocca? O sono allergici anche li
:-] :-]
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

Squilibrio
Messaggi: 4577
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Squilibrio » 19 lug 2019, 8:57

Lil Abner ha scritto:Molto interessante il discorso della promozione delle squadre "in regola con le obbligatorietà previste". Se è retroattivo, Civitavecchia penso avrà problemi. Altre squadre che non hanno assolto?
Anche qualche società vicina a noi di A non è in regola... o meglio lo è non si sa in che modo visto che durante l'anno...

Squilibrio
Messaggi: 4577
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Squilibrio » 19 lug 2019, 9:01

Garry ha scritto:Bisogna capire se l'ipotesi delle tre strade sia realistica.
Poniamo che questa situazione fosse stata realizzata due anni fa. Koffi, per esempio, sarebbe finito al Valorugby e non al Calvisano? Perché la cosa funzionerà davvero, per me, a due condizioni: 1. Si riescono a trattenere tutti i giocatori più forti prodotti dai due vivai - 2. Si riesce ad evitare il flusso di abbandoni dopo l'under 18
Secondo me due anni fa no, probabilmente quest'anno si date le prospettive del nuovo presidente.

Per la domanda uno c'è poco da trattenere, nei prossimi anni l'amatori pagherà i danni causati dalla gestione degli ultimi 3 anni e non produrrà giocatori di interesse o almeno non ne produrrà come fino ad ora.

Per il secondo punto io non penso che questa soluzione possa risolvere le cose, magari ne saldi 2 su 100 ma i principali responsabili degli abbandoni credo siano in fir.... e il bello è che si stupiscono dell'aumento degli abbandoni dopo l'abolizione dell'under 20.... grazie graziella.... grazie al

Garry
Messaggi: 12006
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Garry » 19 lug 2019, 9:05

Garry ha scritto:
Bisogna capire se l'ipotesi delle tre strade sia realistica.
Poniamo che questa situazione fosse stata realizzata due anni fa. Koffi, per esempio, sarebbe finito al Valorugby e non al Calvisano? Perché la cosa funzionerà davvero, per me, a due condizioni: 1. Si riescono a trattenere tutti i giocatori più forti prodotti dai due vivai - 2. Si riesce ad evitare il flusso di abbandoni dopo l'under 18
Dimenticavo una terza condizione, molto più difficile. Che la squadra cadetta arrivi in serie A, perché una cadetta in B per un club di Top12 è troppo poco
"Come in tutti i momenti di emergenza, vera o simulata, si vedranno nuovamente gli ignoranti calunniare i filosofi e le canaglie cercare di trarre profitto dalle sciagure che esse stesse hanno provocato. Tutto questo è già avvenuto e continuerà a avvenire, ma coloro che testimoniano per la verità non cesseranno di farlo, perché nessuno può testimoniare per il testimone"
Giorgio Agamben - Maggio 2020

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1928
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Chuba » 19 lug 2019, 9:11

Squilibrio ha scritto:
Garry ha scritto:Bisogna capire se l'ipotesi delle tre strade sia realistica.
Poniamo che questa situazione fosse stata realizzata due anni fa. Koffi, per esempio, sarebbe finito al Valorugby e non al Calvisano? Perché la cosa funzionerà davvero, per me, a due condizioni: 1. Si riescono a trattenere tutti i giocatori più forti prodotti dai due vivai - 2. Si riesce ad evitare il flusso di abbandoni dopo l'under 18
Secondo me due anni fa no, probabilmente quest'anno si date le prospettive del nuovo presidente.

Per la domanda uno c'è poco da trattenere, nei prossimi anni l'amatori pagherà i danni causati dalla gestione degli ultimi 3 anni e non produrrà giocatori di interesse o almeno non ne produrrà come fino ad ora.

Per il secondo punto io non penso che questa soluzione possa risolvere le cose, magari ne saldi 2 su 100 ma i principali responsabili degli abbandoni credo siano in fir.... e il bello è che si stupiscono dell'aumento degli abbandoni dopo l'abolizione dell'under 20.... grazie graziella.... grazie al
Di tutte le vaccate fatte dalla FIR, abolire il campionato U20, penso che sia tra le più sfavillanti.
Anche se, all'epoca, molti (o tutti) i presidenti erano contenti di mandare in giro una squadra in meno.
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

Garry
Messaggi: 12006
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Garry » 19 lug 2019, 9:20

Sì, non attribuirei tutte le colpe alla FIR. I club erano ben contenti. Il campionato U20 élite costava davvero tanto. Più o meno come una Serie A di media classifica di oggi.
Però il livello tecnico era buono, con partite divertenti
"Come in tutti i momenti di emergenza, vera o simulata, si vedranno nuovamente gli ignoranti calunniare i filosofi e le canaglie cercare di trarre profitto dalle sciagure che esse stesse hanno provocato. Tutto questo è già avvenuto e continuerà a avvenire, ma coloro che testimoniano per la verità non cesseranno di farlo, perché nessuno può testimoniare per il testimone"
Giorgio Agamben - Maggio 2020

speartakle
Messaggi: 4166
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da speartakle » 19 lug 2019, 9:27

Esseapostrofo1 ha scritto:Previsioni praticamente azzeccate anche per il girone 3
RUGBY VIADANA 1970 SSD ARL
PATAVIUM UNION RUGBY ASD
C.U.S. PADOVA RUGBY ASD
ASD VILLORBA RUGBY
MOGLIANO RUGBY SSD ARL
JUNIOR RUGBY BRESCIA ASD
RUGBY MIRANO 1957 ASD
VALSUGANA RUGBY PADOVA ASD
VERONA RUGBY SRL SSD
ASD CASTELLANA RUGBY
CUS FERRARA RUGBY ASD
RUGBY BOLOGNA 1928 SSD SRL

Ma il Patavium Union Rugby è l'ex Rubano ?
me lo stavo chiedendo anch'io, vedendo le indicazioni della sede che riporta Selvazzano, credo sia una fusione solo per la prima squadra tra Rubano e Selvazzano. A naso le due società restano distinte nei settori giovanili.

Squilibrio
Messaggi: 4577
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da Squilibrio » 19 lug 2019, 9:39

Garry ha scritto:Sì, non attribuirei tutte le colpe alla FIR. I club erano ben contenti. Il campionato U20 élite costava davvero tanto. Più o meno come una Serie A di media classifica di oggi.
Però il livello tecnico era buono, con partite divertenti
Aspetta, se parli di 20 elite ti do ragione, vedi quando giocava catania ma il campionato non è stato abolito dopo? Non potevano fare come il campionato under 18 attuale e 16 che si è fatto fino a quest'anno?

come dite tu e chuba avete ragione ma questo è lo specchio delle società italiane, poi non lamentiamoci se i tesserati calano e il livello regredisce, alla fine è proprio a causa del livello medio italiano e pessimo di gran parte delle soceità che sono nate le franchigie da noi

speartakle
Messaggi: 4166
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Serie B Girone 2 2019-20

Messaggio da speartakle » 19 lug 2019, 9:43

Chuba ha scritto:
Squilibrio ha scritto:
Garry ha scritto:Bisogna capire se l'ipotesi delle tre strade sia realistica.
Poniamo che questa situazione fosse stata realizzata due anni fa. Koffi, per esempio, sarebbe finito al Valorugby e non al Calvisano? Perché la cosa funzionerà davvero, per me, a due condizioni: 1. Si riescono a trattenere tutti i giocatori più forti prodotti dai due vivai - 2. Si riesce ad evitare il flusso di abbandoni dopo l'under 18
Secondo me due anni fa no, probabilmente quest'anno si date le prospettive del nuovo presidente.

Per la domanda uno c'è poco da trattenere, nei prossimi anni l'amatori pagherà i danni causati dalla gestione degli ultimi 3 anni e non produrrà giocatori di interesse o almeno non ne produrrà come fino ad ora.

Per il secondo punto io non penso che questa soluzione possa risolvere le cose, magari ne saldi 2 su 100 ma i principali responsabili degli abbandoni credo siano in fir.... e il bello è che si stupiscono dell'aumento degli abbandoni dopo l'abolizione dell'under 20.... grazie graziella.... grazie al
Di tutte le vaccate fatte dalla FIR, abolire il campionato U20, penso che sia tra le più sfavillanti.
Anche se, all'epoca, molti (o tutti) i presidenti erano contenti di mandare in giro una squadra in meno.
il campionato u20 aveva senso nella sua versione elitè o gradino leggermente inferiore.

Ma diciamoci la verità chi abbandona dal passaggio u18-Prima squadra avrebbe abbandonato anche dal passaggio u20-Prima squadra. Cosa vista e rivista.

Capisco ancora ancora una prima linea che affronta un gap fisico (a parte che comunque puoi fare il fuoriquota.

Il fatto è che se non hai voglia di impegnarti in una prima squadra dalla serie B in su non lo fai ne a 19 anni ne a 20. Al massimo ti trasferisci in una serie C o vai a fare il campionato UISP.

Rispondi

Torna a “Stagione 2019/2020”