Mercato 2020/2021

Moderatori: ale.com, Ref

ForrestGump
Messaggi: 2722
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da ForrestGump » 20 ago 2020, 15:36

Caro rote, rispondo a te, che non mi conosci, per rispondere a tutti.
Ho colpevolmente scordato Capone, che pure mi piace, ma Ghigo e Bonfiglio devono dimostrare tutto. Io sono un maratoneta, talmente abituato a guardare avanti da beccarmi degli sberloni paurosi nel presente, ma un giocatore, per convincermi, deve fare 5, 6, 7 partite solide piu che due spettacolari.
Schiabel, proprio perché buon utility, vedrà tanti secondi tempi.
Lyle estremo non perché non valga da #10, ma se non gioca lui estremo chi mettiamo? Fadalti? Capraro? Può essere, ma non ditemi che valgono il primo.
Per chi nutre dubbi su Faiva: gli isolani quando arrivano fanno tutti schifo, devono ambientarsi e per loro non è facile. Guardate Su'a: il primo anno era inguardabile, poi ha tolto tante di quelle castagne dal fuoco...
Finisco con Giondir: che io lo veda 6 e jpr 4, non cambia il fatto che il ragazzo è tenuto insieme con lo spago, ormai, e ogni infortunio può essere l'ultimo. Uniscilo al fatto che lui non si risparmia nemmeno in riscaldamento e hai capito perché non me la sentirei di basare una stagione su di lui. Torno a fotografare Utrecht, buonanotte!
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

Rote
Messaggi: 182
Iscritto il: 5 ago 2020, 13:11

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da Rote » 20 ago 2020, 18:09

ForrestGump ha scritto:
20 ago 2020, 15:36
Ghigo e Bonfiglio devono dimostrare tutto. Io sono un maratoneta, talmente abituato a guardare avanti da beccarmi degli sberloni paurosi nel presente, ma un giocatore, per convincermi, deve fare 5, 6, 7 partite solide piu che due spettacolari.
Si si, non volevo sembrare il loro procuratore, ne parlo così (da tifoso entusiasta) perchè seguendo anche il Viadana li ho sempre visti giocare bene. Non sono sicuramente dei giocatori appariscenti, anzi, fanno tanto lavoro sporco. Quest'anno il pack funzionava per merito di tutti i grandi lavoratori che c'erano dentro.
Ovviamente apparivano bene giocando al livello del Viadana, a Padova c'è tutt'altra situazione e devono dimostrare di valere il gradino in più. A parole sembra che la loro intenzione sia quella.

Per il resto mi affido alle vostre analisi che mi sembrano tutte molto condivisibili.

Certamente c'è una bella e variegata profondità in tanti ruoli e non vedo l'ora di vederli tutti all'opera (Capone compreso, me lo sono scordato pure io!).

A proposito, come vedi la terza linea? A chi si affiderà Marcato ad inizio stagione? Sono molto curioso di vedere tutte le giovani terze in azione. Ce ne sono un bel po' tra il 98 e il 01.

Luqa-bis
Messaggi: 5795
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da Luqa-bis » 20 ago 2020, 18:36

Perdonate , Bonfiglio o Buonfiglio?

giacap
Messaggi: 120
Iscritto il: 20 lug 2019, 12:41

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da giacap » 20 ago 2020, 19:09

Luqa-bis ha scritto:
20 ago 2020, 18:36
Perdonate , Bonfiglio o Buonfiglio?
Bonfiglio :D

profetacciato
Messaggi: 1744
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da profetacciato » 20 ago 2020, 19:23

ForrestGump ha scritto:
20 ago 2020, 15:36
Caro rote, rispondo a te, che non mi conosci, per rispondere a tutti.
Ho colpevolmente scordato Capone, che pure mi piace, ma Ghigo e Bonfiglio devono dimostrare tutto. Io sono un maratoneta, talmente abituato a guardare avanti da beccarmi degli sberloni paurosi nel presente, ma un giocatore, per convincermi, deve fare 5, 6, 7 partite solide piu che due spettacolari.
Schiabel, proprio perché buon utility, vedrà tanti secondi tempi.
Lyle estremo non perché non valga da #10, ma se non gioca lui estremo chi mettiamo? Fadalti? Capraro? Può essere, ma non ditemi che valgono il primo.
Per chi nutre dubbi su Faiva: gli isolani quando arrivano fanno tutti schifo, devono ambientarsi e per loro non è facile. Guardate Su'a: il primo anno era inguardabile, poi ha tolto tante di quelle castagne dal fuoco...
Finisco con Giondir: che io lo veda 6 e jpr 4, non cambia il fatto che il ragazzo è tenuto insieme con lo spago, ormai, e ogni infortunio può essere l'ultimo. Uniscilo al fatto che lui non si risparmia nemmeno in riscaldamento e hai capito perché non me la sentirei di basare una stagione su di lui. Torno a fotografare Utrecht, buonanotte!
scusate mi sono perso qualcosa, chi è giondir? :oops:
Propongo l'introduzione dell'arbitro di mischia ordinata.

ForrestGump
Messaggi: 2722
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da ForrestGump » 20 ago 2020, 19:33

A proposito, come vedi la terza linea? A chi si affiderà Marcato ad inizio stagione? Sono molto curioso di vedere tutte le giovani terze in azione. Ce ne sono un bel po' tra il 98 e il 01.

La terza la vedo bene. Non conosco Ghigo e Catelan, ma per il resto, finché stanno bene ci faranno divertire. Nostran è un buon placcatore che devi tener d'occhio quando ha la palla in mano, perché come vede mezzo buco ci si infila, Manni sta un po' seguendo le sue orme. Anche se la distanza tra i due è molta, credo li vedremo spesso col 6 e il 7.
Con l'8 vedremo Grigolon, un pulmino bipede che finché è in salute può far danni a qualsiasi difesa, o Trotta.
Andrea ha un intelligenza superiore, sembra lento perché ha una corsa molto semplice e compassata, ma non è così. Quando riparte sull'asse della ruck è una gioia per gli occhi. E a proposito di occhi, occhio a Goldin. È un 2000 che non ha paura di nulla, ed ha mezzi fisici superiori. È presto perché questo sia il suo anno, ma avrà i suoi spazi quando i titolari dovranno rifiatare.
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

ForrestGump
Messaggi: 2722
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da ForrestGump » 20 ago 2020, 19:36

profetacciato ha scritto:
20 ago 2020, 19:23

scusate mi sono perso qualcosa, chi è giondir? :oops:
Agricolmente parlando, le campagne venete sono dominate da due trattori: il Landini e il John Deere (pron. Giondir).
Guarda Michieletto andare a contatto e poi capirai perché lo chiamiamo trattore o, più intellettualmente, Giondir...
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

profetacciato
Messaggi: 1744
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da profetacciato » 20 ago 2020, 19:42

ForrestGump ha scritto:
20 ago 2020, 19:36
profetacciato ha scritto:
20 ago 2020, 19:23

scusate mi sono perso qualcosa, chi è giondir? :oops:
Agricolmente parlando, le campagne venete sono dominate da due trattori: il Landini e il John Deere (pron. Giondir).
Guarda Michieletto andare a contatto e poi capirai perché lo chiamiamo trattore o, più intellettualmente, Giondir...
quando hai detto che si tiene con lo spago in effetti ho pensato a lui, ma questa di giondir proprio non la sapevo :rotfl:
Propongo l'introduzione dell'arbitro di mischia ordinata.

ForrestGump
Messaggi: 2722
Iscritto il: 3 gen 2008, 13:32
Località: Oriago (VE)

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da ForrestGump » 20 ago 2020, 22:51

jpr williams ha scritto:
20 ago 2020, 9:44
ForrestGump ha scritto:
19 ago 2020, 21:24
Tebaldi inamovibile da 9, così come Faiva da 10, nonostante i suoi limiti. Centri Bettin e Capraro, con De Masi se ci viene voglia di giocare col doppio play. Coppo, Scagnolari e Fadalti il trio da cui tirare fuori due ali e Lyle estremo sempre e comunque. Piuttosto, vedo un buco grosso come una casa in seconda. Galetto e...?
Ze merito dee bire belghe che sio tornà? :-] ...
Premesso che dopo l'abbazia di Maredsous e la birreria St. Arnoldus di Ypres non sono più lo stesso, provo a tornare per parlare di rugby. Dio mi fulmini se mi lascio ancora coinvolgere da discorsi su arbitri, contributi, permit, cori più o meno idioti, faziosità di qualsiasi colore o geometria. Se poi qualche flamer o, per chiamarlo col suo nome, kog lio ne, riuscirà a spostare il dibattito su questi temi, ho sempre Andric sul comodino...
"O vinco o imparo!, disse Nelson Mandela. "Allora qui abbiamo tutti la laurea" rispose il tifoso Pet...

Prima regola veneta del lavoro di squadra: "Co parlo no i scolta, co i scolta no i capisse, co i capisse i se desmentega"

Rote
Messaggi: 182
Iscritto il: 5 ago 2020, 13:11

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da Rote » 20 ago 2020, 23:48

ForrestGump ha scritto:
20 ago 2020, 19:33
A proposito, come vedi la terza linea? A chi si affiderà Marcato ad inizio stagione? Sono molto curioso di vedere tutte le giovani terze in azione. Ce ne sono un bel po' tra il 98 e il 01.

La terza la vedo bene. Non conosco Ghigo e Catelan, ma per il resto, finché stanno bene ci faranno divertire. Nostran è un buon placcatore che devi tener d'occhio quando ha la palla in mano, perché come vede mezzo buco ci si infila, Manni sta un po' seguendo le sue orme. Anche se la distanza tra i due è molta, credo li vedremo spesso col 6 e il 7.
Con l'8 vedremo Grigolon, un pulmino bipede che finché è in salute può far danni a qualsiasi difesa, o Trotta.
Andrea ha un intelligenza superiore, sembra lento perché ha una corsa molto semplice e compassata, ma non è così. Quando riparte sull'asse della ruck è una gioia per gli occhi. E a proposito di occhi, occhio a Goldin. È un 2000 che non ha paura di nulla, ed ha mezzi fisici superiori. È presto perché questo sia il suo anno, ma avrà i suoi spazi quando i titolari dovranno rifiatare.
Non ho mai capito perché Goldin non sia stato molto valorizzato in u20. I mezzi sembra averli tutti. Anche Manni ha ottimi mezzi e una ruvidità che apprezzo molto. Penso gli manchi un po' di lucidità e freddezza a volte. A Potenza ci siamo.


Michieletto è sempre uno spettacolo da veder giocare! Giondir se lo merita tutto! (Anche io lo vedo bene da 6)

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9736
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da giuseppone64 » 21 ago 2020, 8:48

ForrestGump ha scritto:
20 ago 2020, 19:36
profetacciato ha scritto:
20 ago 2020, 19:23

scusate mi sono perso qualcosa, chi è giondir? :oops:
Agricolmente parlando, le campagne venete sono dominate da due trattori: il Landini e il John Deere (pron. Giondir).
Guarda Michieletto andare a contatto e poi capirai perché lo chiamiamo trattore o, più intellettualmente, Giondir...
Questa è una chicca, adesso me la segno...
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22873
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da jpr williams » 21 ago 2020, 8:51

Rote ha scritto:
20 ago 2020, 11:43
Potresti considerare le Zebre un Calvisano B con sede a Parma e venire anche tu a vederle :-], magari solo quando affrontano le Gallesi!
Questa stagione cercherò di vedere più top12 dal vivo :D
Dunque, versati una lager (niente di impegnativo a quest'ora e con questo caldo) e mettiti comodo che ti racconto due cose che qui sanno tutti, ma che tu, giustamente, non puoi sapere essendo arrivato da poco qua al bar. Gli altri possono fare a meno di leggere per la settantaquattresima volta le stesse cose che ho scritto più volte.
Caro nuovo amico, c'è stato un tempo in cui era esattamente così: c'era il pro12 (12, sia chiaro), i permit erano una roba quasi nemmeno conosciuta e alle Zebre c'erano un sacco di ragazzi cui voglio un gran bene dalla loro gloriosa militanza calvina. In più, ad allenarli, un amico e (per me) bravissimo allenatore, Gianluca Guidi. Per questi motivi avevo preso a frequentare il Lanfranchi ogni volta in cui non c'era concomitanza col mio Calvisano ed ero diventato prima un habituè e poi un vero e proprio tifoso. Fu anche una bella stagione, l'unica a mia memoria in cui le Zebre fecero meglio del Benetton e lo batterono in entrambi i derby stagionali (visti entrambi dal campo, anche a Monigo). Per me era proprio, come dici tu, un Calvisano 2 e lo rimase anche nella stagione seguente in cui il mio amico Gianluca lasciò la panchina. Ma poi il 12 divenne >12 e per me la cosa finì lì. Come forse avrai notato sono uno che ci tiene alle questioni di principio; il pro12 per me era un bellissimo torneo con una sua precisa mission sportiva: era il campionato pro delle squadre di nazioni del 6N che non potevano "permettersi" un ricco campionato nazionale. Una cosa ottima e dignitosa. Poi cambiò tutto (almeno per me) con l'ingresso abusivo e prezzolato dei SAF (tieni presente che simpatizzo per i Bokke, quindi nessuna ostilità preconcetta): per uno che ragiona come me il fatto che solo ed esclusivamente per soldi si stravolgesse un torneo con una sua logica sportiva era intollerabile. Lo interpreto come il passaggio di una invisibile barriera fra due mondi: nel mio si può fare business per fare meglio il rugby, in quello del pro>12 il rugby diventa un pretesto per fare business. Quindi sono passato dal tifo per le Zebre all'indifferenza non tanto per loro quanto per il pro>12. Poi sono arrivati i permit e a quel punto le zebre (non più maiuscole) sono diventate un'entità ostile:da tifoso calvino ogni volta che le zebre mi tolgono un giocatore durante la stagione considero la cosa un danno inferto alla competitività della mia squadra ed un ostacolo al raggiungimento dei suoi obiettivi agonistici. Quindi le zebre, per cui un tempo tifavo e che poi mi sono diventate indifferenti, oggi sono un nemico della mia società e da tifoso non posso che gioire ogni volta che perdono. E di gioie me ne danno sempre parecchie le zebre! :wink:
Rote ha scritto:
20 ago 2020, 11:43
nella lista del Benetton non ci sono invitati/permit del Petrarca e in quella del Petrarca non c'è Garbisi che sarebbe permit al contrario sotto contratto Benetton. Quindi, per il momento, nessuno scambio di giocatori.
Grazie, per ora mi basta per proporre Munari (mai stato simpatico al sottoscritto, anche perchè tifa per la squadra del paesucolo) come candidato preferito alla presidenza fir...
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22873
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da jpr williams » 21 ago 2020, 8:55

jaco ha scritto:
20 ago 2020, 12:28
Mi hai anticipato... :wink:
Peraltro Schiabel da il suo meglio nel ruolo che predilige che è primo centro... sì è vero è stato spesso schierato ala, ma, credetemi, lui è un centro che si adatta.
Tu ne sai più di me, ovviamente, ma a me è sempre piaciuto di più a secondo centro. Con quelle gambe... :roll:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22873
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da jpr williams » 21 ago 2020, 8:58

ForrestGump ha scritto:
20 ago 2020, 15:36
Finisco con Giondir: che io lo veda 6 e jpr 4, non cambia il fatto che il ragazzo è tenuto insieme con lo spago, ormai, e ogni infortunio può essere l'ultimo.
Caro socio, di questo parliamo da quando ancora ti insegnavo a fare la birra...
Lasciamo stare il passato, però magari converrai che oggi, con la sua mobilità e autonomia ridotte rispetto al passato, forse diventa davvero opportuno che scenda di una fila.
Poi il bello è che io l'ho sempre visto 4, tu lo vedi 6 e lui si vede 8... :roll:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Thed
Messaggi: 536
Iscritto il: 9 gen 2003, 0:00

Re: Mercato 2020/2021

Messaggio da Thed » 21 ago 2020, 9:04

Sotto incollo comunicato della pagina FB del San Donà.
In estrema sintesi si decide di investire i pochi soldi a disposizione dando l'iscrizione gratuita a tutto il minirugby invece che in contratti (esagerati sentendo certe cose che circolano per un top12) che non si sa quando e come possano esser rispettati.

INFORMATIVA TESSERAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2020/2021
Il Rugby San Donà informa che sono aperte le iscrizioni per la stagione sportiva 2020/2021 relative alle categorie U6 (nate/i nel 2015/2016), U8 (nate/i nel 2013/2014), U10 (nate/i nel 2011/2012), U12 (nate/i nel 2009/2010), U14 (nati nel 2007/2008) , U16 (nati 2005/2006) e U18 (nati nel 2002, 2003, 2004). Chiunque desideri tesserare i propri figli dovrà compilare il Mod. 12/17 (che troverà in Segreteria o sito FIR), allegando:
" copia della tessera sanitaria dell'atleta con indicazione delle vaccinazioni
" copia codice fiscale dell'atleta
" copia documento di identità a colori dell'atleta
" certificato medico con validità per la stagione sportiva 2020/2021 (per gli atleti U14, U16 e U18 il certificato dovrà essere rilasciato da un medico sportivo con relativa validazione da parte dell'ULSS di competenza). Per gli altri atleti delle categorie U6, U8, U10 e U12 il certificato dovrà essere richiesto al pediatra o al medico di base.
La Segreteria sarà aperta al pubblico (dal Lunedì al Venerdì dalle ore 17.30 alle ore 19.30) a partire dal 24 Agosto p.v. (per informazioni telefonare nello stesso orario al numero 0421/53137).
L'attività riprenderà Lunedì 31/08/2020. Al momento del tesseramento verranno comunicate le date e gli orari di ogni categoria.
Il rinnovo del tesseramento per la Stagione sportiva 2020/2021 - per tutti coloro che sono in regola con le quote delle stagioni passate - SARA' GRATUITO. Verrà richiesta solo la somma di € 50,00 per la copertura assicurativa integrativa.
Per i nuovi tesserati e per gli altri rinnovi verrà richiesta una quota annuale di € 150,00 (comprensiva della copertura assicurativa integrativa)
Al fine di programmare l'attività sportiva e la gestione/accesso agli impianti così come regolamentato dai protocolli sanitari, sarà possibile tesserarsi fino al 30/09 p.v.
RUGBY SAN DONA'

Rispondi

Torna a “Stagione 2020/2021”