Recuperi 28/02

Moderatori: ale.com, Ref

Avatar utente
quaros
Messaggi: 1438
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da quaros » 1 mar 2021, 11:49

Come si dice il tempo è galantuomo, in un verso o nell'altro

mlancero
Messaggi: 802
Iscritto il: 27 nov 2006, 10:16
Località: Padova, ma veneziano purosangue

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da mlancero » 1 mar 2021, 12:30

quaros ha scritto:
1 mar 2021, 11:49
Come si dice il tempo è galantuomo, in un verso o nell'altro
Si però in Friuli a proposito del tempo dicono (più o meno così)
"El temp e El cul fan chil cal vul" l
Life is same as a ponaro's ladder : short and shitfull (W.Shakespeare)
Capii che la vita sarebbe stata dura quando, il mio compagno di banco alle elementari, tale Immanuel (di origine tedesca), mi disse scartando un ovetto Kinder: La filosofia è la palingenetica obliterazione dell'io cosciente, che si infutura nell'archetipo prototipo dell'antropomorfismo universale.

bogi
Messaggi: 1564
Iscritto il: 25 nov 2002, 0:00
Località: Taggì di sopra

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da bogi » 1 mar 2021, 13:11

Non è che serva, ma due parole su Petrarca Lazio, penso vadano dette.

Piaciuta la concentrazione del Petrarca, rispetto alla gara di andata (che poi era il ritorno) la formazione era sempre un Petrarca due, ma sono rimasti praticamente sempre sul pezzo, e quando distrazioni ci sono state, è seguita una reazione rabbiosa.
Per me è un grosso passo avanti in generale: acquisire la mentalità che la partita finisce all'80°, fatte le debite proprozioni è quello che si vede in celtic quando le squadre che affrontano le nostre non mollano fino all'ultimo secondo e spesso portano a casa partite proprio per questo motivo.
Bravo Andrea e bravi ragazzi a seguirlo.

Panozzo, arrivato da poco e fatto qualche decina di minuti, per carità ogni giudizio è prematuro e affrettato, ma mi piace l'atteggiamento del ragazzo, nessun timore reverenziale e muso duro.

Grigolon, quanto ha perso 10 chili?
Ipotesi che mi son fatto (dicesi pippa mentale): il ragazzo ha ed ha avuto grossi problemi al ginocchio; quindi meno peso e più potenza per continuare giocare.
Giocherà in modo diverso ma giocherà (fine della pippa mentale).

Ferrarin: porca putt***, alcuni sprazzi da stropicciarsi gli occhi; rischia passaggi tesi all'inverosimile e trova il compagno che marca (o potrebbe farlo).
E poi spezzoni di intelligenza e conoscenza del gioco.
Non si tira mai indietro quando c'è da placcare
Spero di vederlo più spesso in campo

Un pilone; non voglio, mi rompe farlo, non scrivo nemmeno il nome e in passato lo ho supportato e difeso più volte, ma da quando è entrato, la lazio (che in chiusa non mi pare proprio l'ultima della classe) ha cominciato ad alzare parecchio la cresta.
Visto che ha delle buone mani e corre non da pilone, non si potrebbe trovare un ruolo altrnativo, che sò, tallonatore?

mlancero
Messaggi: 802
Iscritto il: 27 nov 2006, 10:16
Località: Padova, ma veneziano purosangue

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da mlancero » 1 mar 2021, 13:37

bogi ha scritto:
1 mar 2021, 13:11
Non è che serva, ma due parole su Petrarca Lazio, penso vadano dette.

Piaciuta la concentrazione del Petrarca, rispetto alla gara di andata (che poi era il ritorno) la formazione era sempre un Petrarca due, ma sono rimasti praticamente sempre sul pezzo, e quando distrazioni ci sono state, è seguita una reazione rabbiosa.
Per me è un grosso passo avanti in generale: acquisire la mentalità che la partita finisce all'80°, fatte le debite proprozioni è quello che si vede in celtic quando le squadre che affrontano le nostre non mollano fino all'ultimo secondo e spesso portano a casa partite proprio per questo motivo.
Bravo Andrea e bravi ragazzi a seguirlo.

Panozzo, arrivato da poco e fatto qualche decina di minuti, per carità ogni giudizio è prematuro e affrettato, ma mi piace l'atteggiamento del ragazzo, nessun timore reverenziale e muso duro.

Grigolon, quanto ha perso 10 chili?
Ipotesi che mi son fatto (dicesi pippa mentale): il ragazzo ha ed ha avuto grossi problemi al ginocchio; quindi meno peso e più potenza per continuare giocare.
Giocherà in modo diverso ma giocherà (fine della pippa mentale).

Ferrarin: porca putt***, alcuni sprazzi da stropicciarsi gli occhi; rischia passaggi tesi all'inverosimile e trova il compagno che marca (o potrebbe farlo).
E poi spezzoni di intelligenza e conoscenza del gioco.
Non si tira mai indietro quando c'è da placcare
Spero di vederlo più spesso in campo

Un pilone; non voglio, mi rompe farlo, non scrivo nemmeno il nome e in passato lo ho supportato e difeso più volte, ma da quando è entrato, la lazio (che in chiusa non mi pare proprio l'ultima della classe) ha cominciato ad alzare parecchio la cresta.
Visto che ha delle buone mani e corre non da pilone, non si potrebbe trovare un ruolo altrnativo, che sò, tallonatore?
Condivido 100% quello che hai detto. Al di là della consistenza della Lazio, mi sono piaciuti Catelan e Ghigo, il quale, col caschetto mimetico e col muso duro, mi ricorda i predatori di zanne di elefante 🐘🐘🐘🐘
Life is same as a ponaro's ladder : short and shitfull (W.Shakespeare)
Capii che la vita sarebbe stata dura quando, il mio compagno di banco alle elementari, tale Immanuel (di origine tedesca), mi disse scartando un ovetto Kinder: La filosofia è la palingenetica obliterazione dell'io cosciente, che si infutura nell'archetipo prototipo dell'antropomorfismo universale.

SilverShadow
Messaggi: 4434
Iscritto il: 1 nov 2020, 10:41
Località: In quella parte della terra prava Italica, che siede intra Rialto e le fontane di Brenta e Piava
Contatta:

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da SilverShadow » 1 mar 2021, 14:47

bogi ha scritto:
1 mar 2021, 13:11
Grigolon, quanto ha perso 10 chili?
Ipotesi che mi son fatto (dicesi pippa mentale): il ragazzo ha ed ha avuto grossi problemi al ginocchio; quindi meno peso e più potenza per continuare giocare.
Giocherà in modo diverso ma giocherà (fine della pippa mentale).
Non è più probabile che sia uno di quelli che si è preso il covid? Quella robaccia in molti casi fa perdere un bel po' di peso.
instagram.com/italiansabroadrugby
twitter.com/italiansrugby

Ilgorgo
Messaggi: 15183
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da Ilgorgo » 2 mar 2021, 13:36

Classifica marcatori
Farolini conserva la maglia rosa ma lo scoto-inglese Lyle, con due partite in più da recuperare, ha già iniziato la manovra di sorpasso.
Farolini VLR 137 punti
Lyle PET 135
Hugo CAL 123
Ormson MOG 107
Menniti Ippolito ROV 106

Meta-men
Ciofani si è un po' fermato da qualche giornata e ora Luus e gli altri gli sono alle kalkagna. Non sono certo che tutte le mete del colornese Silva le abbia fatte proprio Silva M. perché non sempre nel paragrafo dei marcatori è specificato; ma di solito lui gioca e l'altro Silva no, perciò è probabile che le abbia fatte tutte cinque lui
Ciofani VIA 8 mete
Luus VLR 7
Vunisa CAL 6
Bruno LYO 6
Faiva PET 6
Silva M. COL 5
Cozzi ROV 4
Uncini ROV 4
Susio CAL 4
Gesi COL 4
Ribaldi VIA 4

Classifica delle Regioni
Nella classifica delle regioni la Lombardia si avvicina pericolosamente alla migliore di tutte le regioni, che come noto è l'Emilia-Romagna
Veneto 112 punti
Emilia-Romagna 75
Lombardia 66
Lazio 25

Classifica del Chulo Enorme
Nella classifica della fortuna smodata trionfa anche quest'anno la Lazio, che del resto aveva puntato tutta la preparazione su questa graduatoria
1 Lazio
2 tutte le altre
ultimo Verona

Ilgorgo
Messaggi: 15183
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da Ilgorgo » 4 mar 2021, 13:04

Sei settimane di interdizione per Guidi. Salterà quattro partite, compresi i big mec con Pet, Rov e Val

ILLECITI TECNICI A CARICO DI TESSERATI - INTERDIZIONI
- GUIDI GIANLUCA, Allenatore della RUGBY CALVISANO SSD ARL, segnalato dall’arbitro a fine gara, infraz. Art. 028/01 lett. C) (Comportamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro), QUATTRO SETTIMANE DI INTERDIZIONE, sanzione inasprita ai sensi dell'art. 015/01 in, SEI SETTIMANE DI INTERDIZIONE (dal 4/03/2021 al 14 Aprile 2021 compresi)

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30178
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da jpr williams » 4 mar 2021, 13:30

Evidentemente io e il mio coach la pensiamo diversamente sugli arbitri.
Non c'è gusto in Italia ad essere intelligenti (cit. Roberto "Freak" Antoni)
E gli alberi votarono ancora per l'ascia, perchè l'ascia era furba e li aveva convinti che era una di loro, perchè aveva il manico di legno. (proverbio turco)

Avatar utente
quaros
Messaggi: 1438
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da quaros » 4 mar 2021, 13:32

Forse c'era un arbitro pisano :-]

Garry
Messaggi: 23994
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da Garry » 4 mar 2021, 20:23

Purtroppo John Wells saluta e torna a casa...

https://www.youtube.com/watch?v=DCFMicg ... e=youtu.be

Peccato, speriamo he Colorno bla raccolto il massimo da questo anno con lui. E speriamo che Nick Scott continui a portare qui professionisti di questo livello
Be imperfectly vegan
Be imperfectly zero waste
Be imperfectly plastic free
Be imperfectly sustainable
Because small conscious changes are better than none at all
(Amber Allen)

Avatar utente
quaros
Messaggi: 1438
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da quaros » 5 mar 2021, 9:54

Mi sembra un po' il percorso che hanno avuto diversi allenatori di football americano, arrivano e poi sbattono contro la realtà dei dopolavoristi e devono resettare i sistemi di allenamento che hanno in testa. Per alcuni nonostante le capacità tecniche è frustrante, per altri invece stimolante li vedi che ad ogni seduta cercano di inventarsi qualcosa di nuovo.
Resto comunque convinto che sia Wells che i ragazzi di Colorno abbiano ottenuto molto da questo esperienza.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30178
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da jpr williams » 5 mar 2021, 10:24

Ho visto Colorno in campo varie volte e non difende come una squadra penultima in classifica.
Non c'è gusto in Italia ad essere intelligenti (cit. Roberto "Freak" Antoni)
E gli alberi votarono ancora per l'ascia, perchè l'ascia era furba e li aveva convinti che era una di loro, perchè aveva il manico di legno. (proverbio turco)

Spinoza
Messaggi: 1048
Iscritto il: 13 gen 2013, 2:08

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da Spinoza » 5 mar 2021, 13:40

jpr williams ha scritto:
5 mar 2021, 10:24
Ho visto Colorno in campo varie volte e non difende come una squadra penultima in classifica.
Assolutamente. Colorno è un po' come Viadana, squadre che si vede che hanno intrapreso un percorso di crescita e di progettualità investendo innanzi tutto nei ruoli tecnici. In questo senso mi sono piaciute le parole di Wells quando dice che allenare dei giocatori che si allenano dopo un'intera giornata di lavoro lo ha gratificato moltissimo perchè è una frase che fa capire molte cose del nostro rugby.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30178
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da jpr williams » 5 mar 2021, 13:50

Sono d'accordo con te.
Peccato che per molti tutto questo sia vecchiume e retorica.
Colorno-Calvisano l'anno scorso è stata l'ultima partita dal vivo che ho visto. Ad oggi rimane l'ultima.
Una bella giornata in uno stadiolo con tanta passione, tifosi accesi e simpatici ed un clima di grande amore per il rugby.
Bellissima clubhouse con buone cose da mangiare e da bere e disponiobilità alla chiacchiera e a far tardi.
Un vecchio club di rugby vero, genuino, su cui innestare progetti innovativi come un albero dai rami protesi verso il futuro e le radici ben piantate nel passato.
Ciò che per me dovrebbe essere un club di rugby.
Ce ne sono tanti. Chissà quanti ne resteranno in vita. :roll:
Non c'è gusto in Italia ad essere intelligenti (cit. Roberto "Freak" Antoni)
E gli alberi votarono ancora per l'ascia, perchè l'ascia era furba e li aveva convinti che era una di loro, perchè aveva il manico di legno. (proverbio turco)

speartakle
Messaggi: 7326
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Recuperi 28/02

Messaggio da speartakle » 5 mar 2021, 17:19

jpr williams ha scritto:
5 mar 2021, 13:50
Sono d'accordo con te.
Peccato che per molti tutto questo sia vecchiume e retorica.
Colorno-Calvisano l'anno scorso è stata l'ultima partita dal vivo che ho visto. Ad oggi rimane l'ultima.
Una bella giornata in uno stadiolo con tanta passione, tifosi accesi e simpatici ed un clima di grande amore per il rugby.
Bellissima clubhouse con buone cose da mangiare e da bere e disponiobilità alla chiacchiera e a far tardi.
Un vecchio club di rugby vero, genuino, su cui innestare progetti innovativi come un albero dai rami protesi verso il futuro e le radici ben piantate nel passato.
Ciò che per me dovrebbe essere un club di rugby.
Ce ne sono tanti. Chissà quanti ne resteranno in vita. :roll:
ma a Treviso ci trovi le stesse cose ( a parte il cibo), basta che tornino a vincere un pelo e ci trovi anche il tifo appassionato che credo ultimamente sia un po' fiaccato...

Rispondi

Torna a “Stagione 2020/2021”