Seconda Giornata Super 10 09/10

Risultati, Classifiche e Commenti sui massimi tornei nazionali.
Discussioni sulle società e sui singoli giocatori.

Moderatori: Ref, ale.com

arbi
Messaggi: 170
Iscritto il: 5 feb 2009, 17:33

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da arbi » 21 set 2009, 14:29

silepiave ha scritto:Voglio rispondere a Bacioci: io se fossi in te non andrei a sindacare in casa del Petrarca. Alla fine del 1° tempo 6-0 del benetton (armata internazionale con nezza nazionale) contro i ragazzini padovani (veri) dell'under 20!!! Fai un pensierino te: la notizia vera sarà quando la benetton perderà una partita o se non vince lo scudetto!
Saluti

ad onor del vero erano solo due i ragazzini padovani (veri) dell'under 20 che hanno giocato , Ricciardi e Chillon.

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da GiorgioXT » 21 set 2009, 15:29

Bacioci ha scritto:Porca miseria, ma che partita hai visto????? :shock: :shock: :shock:
Sinceramente io non ho mai visto un Petrarca così brutto (neanche negli anni bui dei primi anni 90!!!) Il termine che mi è venuto in mente è uno solo: imbarazzante!
Ragazzi nel primo tempo non è MAI uscito dalla sua metà campo e non ha MAI fatto più di un passaggio (nel senso che il ricevitore del pallone, chiunque fosse, calciava la palla restituendola a Treviso).
Verissimo . il Petrarca ha impostato tutto sulla difesa, sapendo di essere inferiore, e sperando in qualche errore dei Trevigiani ... ci sono anche stati (vedi Williams che perde la palla in avanti nei propri 22 nel primo tempo) , ma le touche sbagliate non hanno permesso di trarne beneficio; non solo, le poche volte che abbiamo avuto la palla l'abbiamo persa in avanti per troppa frenesia .
Bacioci ha scritto: Non avevo mai visto una partita con così tanta superiorità territoriale, finire con il misero 6-0. Non ditemi che è merito della difesa Nera, perchè Treviso ha sprecato almeno 4 occasioni da meta fatta. Io do solo colpa ad un Benetton veramente sprecone (spero che sia solo una questione di rodaggio...), perchè, ripeto, con una superiorità territoriale come quella del primo tempo, una squadra normale sarebbe già stata in vantaggio di 30 punti.
Sinceramente questa partita doveva finire 60/70 a zero...
La cosa che mi dispiace veramente di più è che il Petrarca è zero in tutto, perfino nella voglia di lottare. Da trevigiano-acerrimo nemico dei neri, per la prima volta non ho provato nessun gusto a vederli perdere...Ripeto veramente imbarazzante.
Guarda i fatti , la cruda realtà : Treviso ha segnato nel secondo tempo in questo modo : la prima meta da una mischia che retrocede ed un errore enorme dei Padovani, la seconda e la terza con i veli che sappiamo, la quarta di ottima fattura (bravo Sgarbi) , la quinta quella di Kingi come un gentile regalo per la 100° presenza con i nostri ormai alla bombola d'ssigeno... tutte mete nate da una differenza di potenza...e si deve pure contare quante energie ha speso padova a difendere in 14.
Nel primo tempo il petrarca ha difeso non bene, meglio!, perchè dimentichi di citare che in 3 delle occasioni sicure da meta della Benetton il pallone viene perso in avanti , ma grazie al placcaggio! se pensi che Ricciardi, che gioca ala ha fatto 12 placcaggi ...pensa ai numeri totali.

Da qui nasce però una considerazione logica : perchè per 50' il benetton non funziona (e con una diversa interpretazione del breakdown era pure senza i punti dei cp?) , è semplice - Mclean non è una apertura . Speriamo che qualcuno se ne ricordi a novembre.
Bacioci ha scritto: Scusa giorgio, è vero che i veli c'erano (soprattutto enorme quello sulla meta di Mulieri), ma aggrapparsi a questo è francamente un po' triste, come è stata tristissima la scena a cui ho assistito durante la partita: Treviso fa 6 (!) cambi in contemporanea. Ok, cosa strana, ma la cosa che è stata veramente patetica è sentire Corrado Covi che fa dell'ironia. COOOSA? stai facendo una figura che è da sotterrarsi sotto terra e fai il gradasso??!?!?!?
Vicino a me c'erano un po' di dirigenti petrarchini (tra cui Rinaldo e Loriggiola), che erano impietriti e veramente sconsolati...

Peccato, perchè, se questo sarà il livello a cui ci dovremo abituare dal prossimo anno, stiamo freschi....
Covi avrà fatto dell'ironia perchè altro non aveva ...non è frequente , nemmeno nel S.14 veder cambiare tutti i 5 uomini del pacchetto di mischia, e sopratttto senza perdere di qualità..
Io penso che -tranne casi di suicidio- vedremo ben poche squadre uscire da monigo con il punto di bonus .. difensivo...

Bacioci
Messaggi: 1626
Iscritto il: 23 set 2003, 0:00

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da Bacioci » 21 set 2009, 15:41

arbi ha scritto:
silepiave ha scritto:Voglio rispondere a Bacioci: io se fossi in te non andrei a sindacare in casa del Petrarca. Alla fine del 1° tempo 6-0 del benetton (armata internazionale con nezza nazionale) contro i ragazzini padovani (veri) dell'under 20!!! Fai un pensierino te: la notizia vera sarà quando la benetton perderà una partita o se non vince lo scudetto!
Saluti
In realtà è quello che ho scritto...
Con la differenza che c'era è solo colpa di Treviso se non ha segnato più punti.
Ho scritto quelle cose sul petrarca, perchè non ho mai visto una squadra così allo sbando... Almeno una volta ci mettevano la grinta e la cattiveria (parlo degli anni in cui non c'era la qualità).
Adesso neanche quello.
Sul discorso difesa: ok hanno difeso bene, ma... hanno solo difeso!!! Per un tempo!!! Se Treviso avesse segnato un paio di mete di quelle che si è mangiato, i neri si sarebbero sciolti molto prima...

realista
Messaggi: 209
Iscritto il: 14 lug 2009, 23:02

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da realista » 21 set 2009, 16:00

A sentire questi commenti sulla partita di treviso e dopo aver visto la prima contro parma, vien da
pensare che il petrarca padova difetti di preparazione fisica. Pimpante nel primo tempo (sempre in relazione all'avversario), assente nel secondo. Se mancano nelle gambe tutti gli ottanta minuti, inevitabilmente vengono a mancare anche nella testa. Mi auguro sia così e che si possa solo migliorare.

delay
Messaggi: 1332
Iscritto il: 6 feb 2006, 0:00

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da delay » 21 set 2009, 16:22

blackjack ha scritto: ...Ddelay se non postano le foto dello striscione o se tu non le hai fatte ti sgarretto il cane
vadi pure sul sito della squadra nell'apposito pertugio ad esse dedicato.. e ti prego sgarrettami il cane del vicino.. :-]
Sembra Talco Ma Non È..
stamo a giocà co la proidiotialleluia ...c'ho un bizantinismo nell'orbe terracqueo..

blackjack
Messaggi: 1141
Iscritto il: 15 ott 2007, 20:37

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da blackjack » 21 set 2009, 16:37

delay ha scritto:
blackjack ha scritto: ...Ddelay se non postano le foto dello striscione o se tu non le hai fatte ti sgarretto il cane
vadi pure sul sito della squadra nell'apposito pertugio ad esse dedicato.. e ti prego sgarrettami il cane del vicino.. :-]
...Ho visto, ho visto ... :wink:
"Qui ognuno festeggia il suo 17 giugno"

profetacciato
Messaggi: 1281
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da profetacciato » 21 set 2009, 17:06

dal Gazzettino.it

Dopo due giornate di campionato il Benetton è già davanti a tutti. La squadra unanimemente riconosciuta come la principale favorita per la conquista dello scudetto, sta confermando il suo ruolino di marcia con due vittorie più bonus, grazie anche all’ingenuità della neopromossa Cavalieri Prato che ha schierato nella prima giornata di campionato un giocatore squalificato ed ha così permesso a Treviso di vincere a tavolino con punto supplementare compreso.
Nel derby di venerdì sera contro il Petrarca, il Benetton ha fatto vedere di essere già più avanti degli avversari anche se la gran mole di lavoro espressa non sempre è stata trasformata in punti, in particolare nei primi 40’, periodo in cui i campioni d’Italia hanno avuto una predominanza territoriale e un possesso di palla quasi totali, chiudendo però con solo 6 punti di vantaggio.
«La partita l’abbiamo fatta noi – ammette il capitano del Benetton, Antonio Pavanello – in particolare nel primo tempo siamo sempre rimasti in attacco, abbiamo avuto il possesso quasi totale della palla e abbiamo “usato” molto il Petrarca che ha dovuto spendere molte energie, e poi nel secondo tempo ha probabilmente pagato lo sforzo».
Nella ripresa siete riusciti a chiudere la partita in una dozzina di minuti.
«Siamo stati più incisivi, abbiamo sfruttato meglio le nostre occasioni, ma ripeto: questo è stato anche il frutto del gran lavoro svolto nel primo tempo, durante il quale non tutto è stato inutile».
Il Benetton che ha dimostrato di avere una voglia e una determinazione non comuni: la delusione per l’esclusione dalla Celtic League c’entra qualcosa?
«Al di là di quello che è successo, abbiamo soprattutto voglia di dimostrare che il Benetton è sicuramente una squadra forte e non solo sulla carta. Vogliamo far vedere che la nostra rosa è veramente di grosso spessore, tradurre sul campo tutto il bene di cui si è parlato in estate riguardo a questa squadra. Che giochi un XV, o che ne giochi un altro, poco cambia. Poi, è ovvio, tutti speriamo che ciò possa pesare anche nella querelle della Celtic League, penso che possa fare uno strano effetto vedere esclusa la compagine più accreditata, quella che sta più in alto di tutti».
A livello di preparazione siete già avanti.
«Il nostro obiettivo è di arrivare in condizioni fisiche ottimali agli appuntamenti con la Heineken Cup, perché non solo in campionato, ma anche in campo europeo vorremmo far vedere i nostri progressi e le nostre qualità. Abbiamo attuato una preparazione dura soprattutto per questo e nelle prossime settimane potrebbe esserci una trasformazione di questo Benetton, una squadra che vuole e deve essere più brillante. Venerdì contro Padova lo siamo stati in alcuni momenti, ma da qui in avanti dovremo aumentare la nostra efficacia».
Sabato, se giocherà a Parma, raggiungerà il traguardo delle 100 presenze in maglia Benetton. Che effetto le fa?
«Un bel traguardo, raggiunto in fretta. A Rovigo mi ero già ritagliato qualche spazio, ad un certo punto ero divenuto il vice capitano dei rossoblù, cosa di non poco conto. Sono approdato a Treviso ancora abbastanza giovane, ma soprattutto sono arrivato qui con tanta voglia, di giocare e di vincere. Le mie speranze sono state esaudite – conclude Pavanello – e dopo 4 stagioni ho conquistatto anche i gradi di capitano, un riconoscimento e una soddisfazione enormi».
Ennio Grosso
Propongo l'introduzione dell'arbitro di mischia ordinata.

grubber
Messaggi: 2039
Iscritto il: 17 lug 2009, 16:55

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da grubber » 21 set 2009, 18:37

orme53 ha scritto:
grubber ha scritto:Hai citato un nome che fornisce lo spunto per il discorso dei "giovani".
Se non fosse "scoppiato" il Calvisano, Cattina avrebbe continuato la sua carriera da panchinaro, mentre come giustamente fai notare, è un fior di giocatore. Se è arrivato ad essere così giocando solo scampoli di partite, credo che giocando con continuità possa solo migliorare.
Guarda cosa ha fatto Mandelli quando ha deciso il passaggio Calvisano - Gran (ma prima di scoprire la "dolce vita" parmense): Nazionale maggiore ed anche un pezzo di mondiali. Anche lui non è che fosse proprio titolare fisso, a Calvisano.
Grubber... non mi sembrano questi i motivi per cui Cattina non meritasse il MOM :roll: o per lo meno non hanno influito sulla scelta degli addetti :roll:
Ho capito, ma io cosa c'entro? Hai detto un tuo parere, io NON ho detto il mio. Non ho detto chi era il man of the match per me.
Se vuoi una curiosità, però, so che Cattina non era nemmeno nelle candidature. Il ballottaggio era fra Venditti e Tebaldi
"Va bene ...stordito ! Appuntamento a Bologna ! 5 azioni in attacco e 5 in difesa a 5 metri dalla linea di meta senza scartare e senza cambi di direzione...dritto per dritto ...chi perde alla fine della serie fuori a vita dal forum ..ce le hai le palle per accettare o scapperai ancora ?...I miei bimbi ...chiedono la tua testa .." (Un simpatico utente del forum)

Il vantaggio di essere intelligente è che puoi sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile

Squilibrio
Messaggi: 4222
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da Squilibrio » 21 set 2009, 20:40

Giorgio hai parlato di veli
voglio aprire un dibattito e chiedere a chi ne sa di più perchè vengono adottati due metri arbitrali diversi.
Treviso fa sistematicamente (almeno le partite che ho visto a parma o viadana e in tv) veli a volte clamorosi che portano spesso in meta e non vengono mai sanzionati.
Nella supercoppa a Parma addirittura tutte le mischie ordinate in favore di treviso erano impossibili da rubare perchè l'introduzione non avveniva in mezzo ma addirittura direttamente in seconda linea, dietro le gambe dei piloni.
Come mai nessuna sanzione

grubber
Messaggi: 2039
Iscritto il: 17 lug 2009, 16:55

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da grubber » 21 set 2009, 21:10

Squilibrio ha scritto:Giorgio hai parlato di veli
voglio aprire un dibattito e chiedere a chi ne sa di più perchè vengono adottati due metri arbitrali diversi.
Treviso fa sistematicamente (almeno le partite che ho visto a parma o viadana e in tv) veli a volte clamorosi che portano spesso in meta e non vengono mai sanzionati.
Nella supercoppa a Parma addirittura tutte le mischie ordinate in favore di treviso erano impossibili da rubare perchè l'introduzione non avveniva in mezzo ma addirittura direttamente in seconda linea, dietro le gambe dei piloni.
Come mai nessuna sanzione
La intrducono tutti così

diciamo non in seconda linea, ma storta tutti
"Va bene ...stordito ! Appuntamento a Bologna ! 5 azioni in attacco e 5 in difesa a 5 metri dalla linea di meta senza scartare e senza cambi di direzione...dritto per dritto ...chi perde alla fine della serie fuori a vita dal forum ..ce le hai le palle per accettare o scapperai ancora ?...I miei bimbi ...chiedono la tua testa .." (Un simpatico utente del forum)

Il vantaggio di essere intelligente è che puoi sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile

blackjack
Messaggi: 1141
Iscritto il: 15 ott 2007, 20:37

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da blackjack » 21 set 2009, 21:33

...Specie se l'arbitro è dal lato opposto al MM che introduce
"Qui ognuno festeggia il suo 17 giugno"

orme53
Messaggi: 1533
Iscritto il: 16 feb 2004, 0:00

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da orme53 » 22 set 2009, 9:05

grubber ha scritto:
orme53 ha scritto:
grubber ha scritto:Hai citato un nome che fornisce lo spunto per il discorso dei "giovani".
Se non fosse "scoppiato" il Calvisano, Cattina avrebbe continuato la sua carriera da panchinaro, mentre come giustamente fai notare, è un fior di giocatore. Se è arrivato ad essere così giocando solo scampoli di partite, credo che giocando con continuità possa solo migliorare.
Guarda cosa ha fatto Mandelli quando ha deciso il passaggio Calvisano - Gran (ma prima di scoprire la "dolce vita" parmense): Nazionale maggiore ed anche un pezzo di mondiali. Anche lui non è che fosse proprio titolare fisso, a Calvisano.
Grubber... non mi sembrano questi i motivi per cui Cattina non meritasse il MOM :roll: o per lo meno non hanno influito sulla scelta degli addetti :roll:
Ho capito, ma io cosa c'entro? Hai detto un tuo parere, io NON ho detto il mio. Non ho detto chi era il man of the match per me.
Se vuoi una curiosità, però, so che Cattina non era nemmeno nelle candidature. Il ballottaggio era fra Venditti e Tebaldi
Appunto la mia osservazione era per evidenziare che hai cambiato argomento dando una NON risposta. :roll:

pulici
Messaggi: 4481
Iscritto il: 16 mar 2005, 0:00
Località: torino
Contatta:

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da pulici » 22 set 2009, 9:10

Squilibrio ha scritto:
rugbymania ha scritto:
Laporte ha scritto: Nel calcio si citava sempre il caso di un certo Novellini. Ebbe l'occasione della sua vita quando Bettega si ammalò ai polmoni nel 1972. Dopo quattro partite tornò nell'ombra.
Sara' mai possibile in questo cavolo di paese parlare di una cosa senza mettere di mezzo quei buffoni del calcio?che due palle
ma se in Italia non si parla di calcio per 2 minuti state tutti male :x :twisted:
CALCIO NO GRAZIE

Mi chiedo dopo interventi come questi cosa possiamo avere noi rugbysti o appassionati di rugby di così diverso dagli altri sport.... ammesso che tu sia un rugbysta....

Per farti incazzare ancora di più ti dico che ho visto sabato a parma dei tifosi atalantini guardare la partita, bere birra, girare per la tribuna e incitare l'aquila, ne più ne meno rispetto a noi gente di alto livello appassionati di rugby
provocatore :roll: :-] :-] :-]

Yattaran
Messaggi: 2301
Iscritto il: 11 nov 2005, 0:00

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da Yattaran » 22 set 2009, 12:09

Bacioci ha scritto:
arbi ha scritto:
silepiave ha scritto:Voglio rispondere a Bacioci: io se fossi in te non andrei a sindacare in casa del Petrarca. Alla fine del 1° tempo 6-0 del benetton (armata internazionale con nezza nazionale) contro i ragazzini padovani (veri) dell'under 20!!! Fai un pensierino te: la notizia vera sarà quando la benetton perderà una partita o se non vince lo scudetto!
Saluti
In realtà è quello che ho scritto...
Con la differenza che c'era è solo colpa di Treviso se non ha segnato più punti.
Ho scritto quelle cose sul petrarca, perchè non ho mai visto una squadra così allo sbando... Almeno una volta ci mettevano la grinta e la cattiveria (parlo degli anni in cui non c'era la qualità).
Adesso neanche quello.
Sul discorso difesa: ok hanno difeso bene, ma... hanno solo difeso!!! Per un tempo!!! Se Treviso avesse segnato un paio di mete di quelle che si è mangiato, i neri si sarebbero sciolti molto prima...
vedo che c'è un bel accanimento sul Petrarca... Vorrei rispondere anche io a Bacioci:
noi non abbiamo Papi Benetton che da anni ci garantisce un budget tale da comprarsi quasi tutti i nazionali che giocano in Italia.
Tiriamo avanti con quello che c'è: quelli rimasti dall'anno scorso, qualche giovane che stiamo inserendo in squadra... alla fine questo squadra senza grinta e cattiveria e con la forma precaria vi ha tenuto al palo per 50 minuti.
Avete cambiato 5 o 6 giocatori in un colpo e avete messo i titolari-bis, noi se facciamo qualche cambio peschiamo nei ragazzini, giusto per farti capire la differenza.
Voi avrete la vostra cavalcata trionfale, vincerete in scioltezza questo campionato.
Certo, poi bisogna vedere se l'anno prossimo con Aironi e Pretorians in CL riuscirete a tenere tutti i gioielli della corona...
"non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello, poi ti batte con l'esperienza"

"poe sempre darsi che mi e ti no capimo un ca$$o de regbi" (cit. ForrestGump)

frankye88
Messaggi: 1312
Iscritto il: 10 ott 2005, 0:00
Località: Sicilia - Catania

Re: Seconda Giornata Super 10 09/10

Messaggio da frankye88 » 22 set 2009, 12:19

Perchè questo commento così acido?
Non pensi che se in Italia ci fossero stati 10 Papi Benetton non ci avremmo nemmeno pensato ad andare in Celtic?
"Il rugby è un gioco da bestie giocato da gentiluomini e gestito da dementi."
(frankye88)

"La stupidità è un peccato mortale"
(The Darwin Awards)

Rispondi

Torna a “Top 12 e Coppa Italia (già Eccellenza e Trofeo Eccellenza)”