Le "lazio" si riuniscono

Risultati, Classifiche e Commenti sui campionati nazionali di Serie A e B

Moderatore: ale.com

rossobianconero
Messaggi: 9
Iscritto il: 27 apr 2008, 23:14

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da rossobianconero » 9 ago 2008, 20:07

rossobianconero ha scritto:Comunque sul sito della rugby lazio si parla di riunificazione e da quello che mi giunge sembrerebbe che gli atleti rugbylazio in blocco andranno all' URC

Mario Ricciardi dopo che ha ricostruito la Rugby Lazio per svariate volte non credo che meritasse di vedere la sua società svanire nel nulla perdendo tutto.
I miei più cari e sinceri auguri al Presidentissimo sperando di vedere la sua società sui campi da Rugby.
l'unica cosa che aggiungo se mi legge '' Presidè fidati di chi ti vuole bene e non vuole altro che poterti aiutare''

Grazie di avermi insegnato cosa è veramente il Rugby

Flor
Messaggi: 1932
Iscritto il: 13 feb 2006, 0:00
Contatta:

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da Flor » 19 ago 2008, 9:37

Ahiahiahia!
Ancora una volta fa una grande tristezza constatare che quando si mettono insieme le parole "rugby" e "lazio" succede un putiferio!!!!!!!!
Speriamo che dalla unione degli sforzi nasca una nuova realta' rugbistica a Roma e che possa essere motivo di orgoglio!!!!!!!!!! :wink: :wink: :wink:

krebbs
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 lug 2008, 21:01

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da krebbs » 6 set 2008, 10:03

come al solito il rugby estivo è molto differente da quello di settembre!!!

la cosidetta riunificazione delle Lazio è stata solo la chiusura fallimentare della Lazio targata Tonucci/Ricciardi :oops: ( povero il nostro presidentissimo trombato proprio dall'amico Taverna che gli aveva prespettato l'arrivo di Tonucci come il salvatore!!)
E qui la Lazio di Biagini non c'entra proprio nulla!!

gli atleti ormai liberi da ogni vincolo sono andati dove vogliono: :)
so che molti seguendo Giuliano D'Ambrosio sono rientrati addirittura alla Primavera :o smentendo tutte le illazzioni di Falverà e di altri che invce so che stanno combinando qualcosa di poco pulito nei confronti di alcuni della giovanile che non vogliono stare con la Primavera, o sbaglio? :roll:

Ma non era proprio Faverà che si lamentava sempre di non aver avuto il nulla osta a 24 anni ed ora lo nega a dei ragazzi di 17/18 anni?! ......... :cry:

falvera
Messaggi: 80
Iscritto il: 13 nov 2006, 13:07

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da falvera » 10 set 2008, 12:15

E no carissimo, sei fuori strada........
Non mi risulta che qualche giocatore della Primavera che per sua scelta libera o per tampinamento continuo di persone di altre società, non si libero di andare a giocare in altre società.
Per cui fai attenzione a come ti esprimi e non mischiare 2 situazioni completamente differenti.
La Lazio&Primavera, a suo tempo, ha tenuto fermi parecchi giocatori (fino a 18 mesi in alcuni casi) per il suo bel tornaconto. La Primavera, in quanto scuola di rugby, non ha nessun motivo di far stare fermi i giocatori.......
Poi, i ragazzi di D'Ambrosio che verranno a giocare nella Primavera, non sono ogetto di "qualcosa di poco pulito", in quanto è una loro libera scelta scegliere dove andare a giocare, essendo svincolati dalla Lazio rugby. Non hanno l'obbligo di giocare nella Mantovani solo perchè la loro società è stata "assorbita".....e qui mi trovi d'accordo sul discorso Ricciardi-Tonucci-Taverna.

Il mio attacco era ed è rivolto a quei dirigenti che per tutta l'estate (ed anche tuttora sui campi) hanno portato avanti una campagnia denigratoria nei confronti della Primavera, nella speranza di riuscire a portare via più ragazzi possibile. E cosa ancora più ignobile, facendo leva sullo spirito di amicizia che lega i ragazzi.

Spero di aver chiarito tutti i dubbi. Per qualsiasi info, a disposizione.
Ciao

trustever72
Messaggi: 115
Iscritto il: 16 giu 2006, 16:05

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da trustever72 » 10 set 2008, 12:32

falvera ha scritto:E no carissimo, sei fuori strada........
Non mi risulta che qualche giocatore della Primavera che per sua scelta libera o per tampinamento continuo di persone di altre società, non si libero di andare a giocare in altre società.
Per cui fai attenzione a come ti esprimi e non mischiare 2 situazioni completamente differenti.
La Lazio&Primavera, a suo tempo, ha tenuto fermi parecchi giocatori (fino a 18 mesi in alcuni casi) per il suo bel tornaconto. La Primavera, in quanto scuola di rugby, non ha nessun motivo di far stare fermi i giocatori.......
Poi, i ragazzi di D'Ambrosio che verranno a giocare nella Primavera, non sono ogetto di "qualcosa di poco pulito", in quanto è una loro libera scelta scegliere dove andare a giocare, essendo svincolati dalla Lazio rugby. Non hanno l'obbligo di giocare nella Mantovani solo perchè la loro società è stata "assorbita".....e qui mi trovi d'accordo sul discorso Ricciardi-Tonucci-Taverna.

Il mio attacco era ed è rivolto a quei dirigenti che per tutta l'estate (ed anche tuttora sui campi) hanno portato avanti una campagnia denigratoria nei confronti della Primavera, nella speranza di riuscire a portare via più ragazzi possibile. E cosa ancora più ignobile, facendo leva sullo spirito di amicizia che lega i ragazzi.

Spero di aver chiarito tutti i dubbi. Per qualsiasi info, a disposizione.
Ciao
ieri all'URC mi si sono avvicinati in molti facendomi le " condoglianze " per il fallimento della Primavera ,voce che gira nell'ambiente da mesi...nulla di più falso mai come quest'anno saimo operativi e competitivi in tutte le categorie compresa la nuova U19 con quadri tecnici di altissimo livello e nuovi sponsor che daranno nuovo vigore al quadrifoglio!

krebbs
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 lug 2008, 21:01

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da krebbs » 10 set 2008, 19:56

falvera ha scritto:E no carissimo, sei fuori strada........
Non mi risulta che qualche giocatore della Primavera che per sua scelta libera o per tampinamento continuo di persone di altre società, non sia libero di andare a giocare in altre società.
Per cui fai attenzione a come ti esprimi e non mischiare 2 situazioni completamente differenti.
La Lazio&Primavera, a suo tempo, ha tenuto fermi parecchi giocatori (fino a 18 mesi in alcuni casi) per il suo bel tornaconto. La Primavera, in quanto scuola di rugby, non ha nessun motivo di far stare fermi i giocatori.......
Poi, i ragazzi di D'Ambrosio che verranno a giocare nella Primavera, non sono ogetto di "qualcosa di poco pulito", in quanto è una loro libera scelta scegliere dove andare a giocare, essendo svincolati dalla Lazio rugby. Non hanno l'obbligo di giocare nella Mantovani solo perchè la loro società è stata "assorbita".....e qui mi trovi d'accordo sul discorso Ricciardi-Tonucci-Taverna.

Il mio attacco era ed è rivolto a quei dirigenti che per tutta l'estate (ed anche tuttora sui campi) hanno portato avanti una campagnia denigratoria nei confronti della Primavera, nella speranza di riuscire a portare via più ragazzi possibile. E cosa ancora più ignobile, facendo leva sullo spirito di amicizia che lega i ragazzi.

Spero di aver chiarito tutti i dubbi. Per qualsiasi info, a disposizione.
Ciao

Spero proprio che le tue asserzioni che ho evidenziato siano corrette, perchè in giro si sente dire da molti che in una riunione fatta sui campi a fine stagione scorsa sarebbe stato negato il nulla osta ai ragazzi della 17 o piuttosto della 19 per andare a giocare con la Lazio.
Non so per quali motivi cioò avvenga ma è un dato di fatto che tali voci girino solo in ambito Primavera.
Ed è altrettanto preoccupante in tale senso che una notizia che riguarda 2 società coinvolga in maniera così viscerale esponenti di una terza che non sembrerebbe entraci per nulla!!!
Per quanto riguarda la Primavera, sono andato a leggere la posta del loro sito e mi sembra che la posizione più chiara e logica l'abbia presa M. Urbanetti
speriamo proprio che debba dare ragione ad Falvera!

falvera
Messaggi: 80
Iscritto il: 13 nov 2006, 13:07

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da falvera » 11 set 2008, 12:42

Credo che tu sappia che "le voci estive" ormai all'acqua acetosa sono diventate lo sport nazionale.......
Purtroppo molti esponenti (......) del rugby romano, specie all'acqua acetosa, sono abili manipolatori di queste voci, tantè che se ne sentono di tutti i colori, compresa quest'ultima che dice Trustever riguardo ad un presunto fallimento della Primavera......

Comunque stiano sereni quei genitori (perchè di loro si tratta purtroppo) che vogliono portare i loro figli campioni a tentar fortuna da altre parti, nessuno si è mai messo in testa di ostacolare la loro ascensione all'olimpo del rugby !!!

Unica limitazione sono le norme federali, a cui nemmeno la gloriosa mantovani lazio si può sottrarre.

bloss
Messaggi: 264
Iscritto il: 4 giu 2006, 23:54
Località: Roma

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da bloss » 12 set 2008, 12:47

AndreaLijoi ha scritto:Allora ci sono ancora persone che ancora non hanno capito!
Non c'è stata nessuna fusione della Rugby Lazio con la Lazio 1927 ma un annullamento della prima.
I suoi tesserati sono completamente liberi di andare ovunque.
Se così non fosse, sul sito della Lazio 1927 ci sarebbe stato scritto chiaramente fusione e accorpamento di tesserati giocatori e tecnici. Come si può notare c'è solo scritto che la Polisportiva "accoglie".
Ma allo stesso modo anche le altre Società accolgono, basta informarsi su modalità, bontà dei tecnici, amicizie, logistica, ecc., pagare una quota di iscrizione e continuare a fare questo sport prima che qualcuno ci faccia passare la voglia.
Personalmente se ci fosse stata una fusione adesso sarei un tecnico della Lazio 1927 o almeno qualcuno mi avrebbe potuto dire: "grazie lo stesso ma non rientri nei nostri piani". Nulla di tutto questo.
Adesso è tempo di vacanze, credo si sia anche perso troppo tempo a polemizzare.
W il rugby giocato dei giocatori abbasso quello parlato dei dirigenti.
Andrea Lijoi
Così sono andati i fatti...... non c'è fusione, non c'è tentativo di "fregare il minirugby", tra l'altro molti dei miei ragazzi se ne vanno all'URC e cmq sia le regole federali prevedono che il tesseramento sia annuale per i ragazzi del mimirugby (ci mancherebbe!!!). Oltretutto la rugby Lazio non ha rinunciato o ceduto il titolo sportivo risultando iscritta tra le società affiliate alla F.I.R. anche se questo crea ancora più confusione a mio parere, sul sito della rugby Lazio c'è una sorta di lettera aperta di Mario Ricciardi che chi si è infervorato per l'accaduto può leggere. Per chi ha tirato in ballo la storia delle varie fusioni e scissioni bhè non so che dirvi, dal 92 ad oggi all'acqua acetosa c'è stato un casino enorme, di personaggi "loschi" che facevano manovre "machiavelliane" ne sono passati in tutte e tre le società, nessuno è santo.

falvera
Messaggi: 80
Iscritto il: 13 nov 2006, 13:07

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da falvera » 12 set 2008, 14:14

Concordo con te, nessun santo.....
Se dal '92 ad oggi si fosse riusciti a creare un polo rugbistico unico, all'acqua acetosa adesso si giocava l'heiniken cup..... ma per ora siamo ancora lontani dal riuscire a remare tutti insieme, purtroppo !!!

AndreaLijoi
Messaggi: 3
Iscritto il: 1 ago 2008, 14:29

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da AndreaLijoi » 12 set 2008, 22:57

Permettetemi di dire un'altra cosa che sinceramente mi sta sullo stomaco.
A proposito di correttezza, proprio perchè si è sempre verificata una grande confusione intorno all'Acquacetosa e perchè, lo ripeto fino alla noia, non c'è stata nessuna fusione tra le Lazio, non mi è sembrata proprio chiara la lettera della Lazio 1927 firmata dal Presidente Biagini e dal consigliere Paganelli indirizzata ai tesserati della Rugby Lazio dove si invitano questi ultimi, previo presunto accordo tra le Società, a presentarsi al campo secondo date, orari e organigramma definito.
Questo sinceramente mi sembra prendere in giro le persone e abusare della loro buona fede!
I tesserati della Rugby Lazio sono liberi di andare dove vogliono perchè non c'è scritto da nessuna parte di un ipotetico accordo e la lettera aperta di Mario Ricciardi sul sito della Rugby Lazio ne è la prova.
Diverso sarebbe stato se la Lazio 1927 avesse detto che, di fronte alla totale mancanza di volontà da parte della Rugby Lazio di portare avanti il suo progetto di crescita tanto sbandierato a tutti, genitori del minirugby in particolare, e di fronte alla mancanza di qualsiasi interesse della Lazio 1927 ad accogliere tra le proprie fila i dirigenti della Rugby Lazio per attriti pregressi tra dirigenti, che tra l'altro hanno portato due anni fa ad una migrazione di massa dalla Rugby Lazio alla Lazio 1927, era pronta ad allacciare un discorso tecnico con i tesserati ex Rugby Lazio.
Sarebbe stato sicuramente più chiaro e corretto.
La realtà amara è che si è depauperato un patrimonio di giocatori senza alcun rimpianto da parte di chi aveva pontificato con molta leggerezza.
Andrea Lijoi

Avatar utente
marioricciardi
Messaggi: 1
Iscritto il: 15 set 2008, 17:06

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da marioricciardi » 15 set 2008, 20:43

La comparsa sul sito della notizia "le Lazio si riuniscono" ha scatenato una ridda di interrogazioni, risposte, malignità ed illazioni quasi tutte inesatte.

L'unica persona che può dare notizie e risposte precise sono io, e vi prometto di intervenire in seguito per chiarire la questione.

Oggi mi preme affrontare un argomento molto più importante.

Nei vari interventi sul sito viene spesso citata ed esaltata la "gloriosa S.S. LAZIO 1927" la pù antica società d'Italia, la quale in 81 anni di esistenza ha sempre mantenuto la propria interezza.

Nulla di più falso !

Innanzitutto la data 1927 non ha nulla a che vedere con la data di fondazione della "gloriosa Società", bensì è una data, con altro significato, che io personalmente aggiunsi allo stemma della Società alla fine degli anni '90.

Poi, per chiarire le idee e definire una volta per tutte le questioni vi faccio un piccolo riassunto di storia sportiva : Nel 1928 il GUF Roma sez. Rugby cambiò denominazione in S.S.Lazio Rugby che partecipò al primo campionato. Nel 1929 tale società scomparve assorbita dall'A.S. Roma, poi diventata Rugby Roma. Nel 1930, insieme alla Rugby Roma si ricompose una Lazio che però non riuscì neanche a finire il campionato e scomparve per sempre. Nella metà del 1951 alcuni appassionati di Rugby di cui porto sempre i nomi nel cuore perchè "io c'ero" come giocatore, e sono stati i miei maestri di vita: Francesco Vinci, Paolo Vinci, Mario Barbieri, Tonino Di Laura, Mario Bonora, Manrico Masotti. Lauro Menaglia, Enrico De Plano, fondarono la RUGBY LAZIO (e ripeto "io c'ero" con la tessera da giocatore n° 18, che ancora conservo) con colori bianco-azzurro (non bianco-celeste) con uno stemma (che ho a disposizione di quanti volessero vederlo) senza alcun aquilotto; quindi una Società di Rugby senza alcun legame o dipendenza dalla defunta S.S.LAZIO RUGBY.

Sotto la mia presidenza, che è durata circa un trentennio, la Rugby Lazio è entrata a far parte della Polisportiva Lazio modificando il proprio nome in Lazio Rugby, il proprio stemma ed i propri colori. Quindi, adesso, se qualcuno incapace di creare vuole farsi bello con le penne del pavone sbandierando ai quattro venti di rappresentare la più vecchia Società d'Italia è soltanto un povero bugiardo poichè, e ripeto "io c'ero", è inoppugnabile che la Lazio di adesso deriva dalla Rugby Lazio fondata nel 1951 dai fratelli Vinci, da Mario Barbieri ecc.

Un'ultima postilla : circa due anni fà la FIR ha ufficialmente deliberato che l'unica Società che può usare il nome Rugby Lazio è quella di cui faccio parte ed è affiliata alla FIR con codice LARM 57, mentre l'altra Società, per evitare equivoci, con possibili danni di immagine, in ogni sua presentazione si deve chiamare solo e completamente Polisportiva S.S. Lazio sez. Rugby e che ogni variazione o abbreviazione è abusiva.

Quanto sopra è stato da me, lo scorso anno, già segnalato alla Polisportiva S.S. Lazio sez. Rugby con raccomandata, ma evidentemente i piccoli pavoni hanno preferito ignorarlo per non restare nudi senza le penne.

A presto

Mario Ricciardi

falvera
Messaggi: 80
Iscritto il: 13 nov 2006, 13:07

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da falvera » 16 set 2008, 10:48

Ercy ha scritto:Il buon falverà essendo chiaramente di parte (Primavera) esprime un suo personalissimo,condivisibile parere.Quella che è completamente fuori luogo è la sua interpretazione sulla composizione della U.15 attuale della Lazio, formata in parte da ragazzi e genitori che in completa autonomia hanno scelto di passare alla Lazio 1927 dove,guarda un pò, si trovano anche molto bene.
In quanto al "gloriosa" è chiaramente riferito al suo anno di fondazione,il 1927 e al fatto di essere con l'Amatori Milano la più antica società italiana di Rugby,almeno questo concedicelo.....

Ecco.... tutti i nodi vengono al pettine !!!!
Di glorioso allora non rimane veramente niente, se anche la data è rubata da altri !!!! ahahahahahahahahaha........
Evidentemente, da quanto Mario ha limpidamente raccontato, non vi si concede l'effige di più antica società d'Italia ( come tante altre di cui vi volete fregiare....).

Grande Mario, ti aspettiamo sui campi !!!!!

leleprop
Messaggi: 3
Iscritto il: 18 set 2003, 0:00

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da leleprop » 28 set 2008, 22:11

La citata lettera di Mario Ricciardi sul sito della Rugby Lazio è sparita. Che tristezza, speriamo non si tratti di censura.

falvera
Messaggi: 80
Iscritto il: 13 nov 2006, 13:07

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da falvera » 1 ott 2008, 15:44

Ma che Mario si censura da solo??? Il sito è il suo, la società è la sua...... ti pare che scrive (almeno qualcuno ancora lo fa) una VERA VERITA' e poi la cancella !!!!!
Naaaa mi sembra strano......
magari si può chiedere al Sig. Ricciardi senior di chiarire bene la faccenda una volta per tutte !!!!

leleprop
Messaggi: 3
Iscritto il: 18 set 2003, 0:00

Re: Le "lazio" si riuniscono

Messaggio da leleprop » 6 ott 2008, 12:17

E allora qualcuno ci spieghi che fine ha fatto la bellissima lettera aperta di Mario Ricciardi che era stata pubblicata.... visto che gli hanno scippato la società, magari gli hanno scippato anche il sito.... oppure dobbiamo pensare che gli abbiano "chiesto gentilmente" di rimuovere il post? Taverna, ne sai qualcosa?

Bloccato

Torna a “Serie A e B”