Dal quotidiano la Sicilia, sparizione della tabella H...

Risultati, Classifiche e Commenti sui campionati nazionali di Serie A e B

Moderatore: ale.com

Black_Diamond
Messaggi: 175
Iscritto il: 23 apr 2005, 0:00
Località: Trepuzzi

Re: Dal quotidiano la Sicilia, sparizione della tabella H...

Messaggio da Black_Diamond » 6 mag 2010, 13:58

concordo...

usano e abusano...

Avatar utente
Total
Messaggi: 660
Iscritto il: 15 apr 2005, 0:00
Località: Catania
Contatta:

Re: Dal quotidiano la Sicilia, sparizione della tabella H...

Messaggio da Total » 6 mag 2010, 14:54

lupomar ha scritto:Vorrei proprio vedere se il bilancio della Regione Sicilia dovesse contare solo sulle entrate locali e se i disavanzi di gran parte delle istituzioni locali siciliane (parlo anche dei comuni di Palermo e Catania) non venissero poi appianati addirittura con provvedimenti ad hoc, quanti soldi stanzierebbero per delle squadre di rugby.

E dopo non venitemi a dire che quando i Leghisti parlano di Federalismo o addirittura di Secessione non hanno ragione.
Celodurista?!?... :shock:

Squilibrio
Messaggi: 4246
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Dal quotidiano la Sicilia, sparizione della tabella H...

Messaggio da Squilibrio » 7 mag 2010, 11:37

lupomar ha scritto:Vorrei proprio vedere se il bilancio della Regione Sicilia dovesse contare solo sulle entrate locali e se i disavanzi di gran parte delle istituzioni locali siciliane (parlo anche dei comuni di Palermo e Catania) non venissero poi appianati addirittura con provvedimenti ad hoc, quanti soldi stanzierebbero per delle squadre di rugby.

E dopo non venitemi a dire che quando i Leghisti parlano di Federalismo o addirittura di Secessione non hanno ragione.

Certo, d'accordo con te su tutto però non capisco il motivo secondo cui Catania si deve citare come caso, giustamente, di abuso pubblico mentre i casi del nord (comunque in misura minore come quantità di contributi a singola società in genere) debbano passare sotto silenzio o addirittura presi come esempio positivo. Mi riferisco ad esempio alla squadra di pallavolo di trento dove la sponsorizzazione è quasi esclusivamente proveniente da fondi pubblici.

Per me il problema in sicilia è un altro, ovvero il fatto che prenda 500000 euro Catania per lavorare male e prendendo stranieri, ne prenda 300 mila il palermo per una serie b che non arriva a 100 mila di spese mentre San Gregorio che lavora ottimamente, ha spese uguali a catania, non prenda neanche un soldo

Avatar utente
Total
Messaggi: 660
Iscritto il: 15 apr 2005, 0:00
Località: Catania
Contatta:

Re: Dal quotidiano la Sicilia, sparizione della tabella H...

Messaggio da Total » 7 mag 2010, 12:26

Squilibrio ha scritto:
lupomar ha scritto:Vorrei proprio vedere se il bilancio della Regione Sicilia dovesse contare solo sulle entrate locali e se i disavanzi di gran parte delle istituzioni locali siciliane (parlo anche dei comuni di Palermo e Catania) non venissero poi appianati addirittura con provvedimenti ad hoc, quanti soldi stanzierebbero per delle squadre di rugby.

E dopo non venitemi a dire che quando i Leghisti parlano di Federalismo o addirittura di Secessione non hanno ragione.

Certo, d'accordo con te su tutto però non capisco il motivo secondo cui Catania si deve citare come caso, giustamente, di abuso pubblico mentre i casi del nord (comunque in misura minore come quantità di contributi a singola società in genere) debbano passare sotto silenzio o addirittura presi come esempio positivo. Mi riferisco ad esempio alla squadra di pallavolo di trento dove la sponsorizzazione è quasi esclusivamente proveniente da fondi pubblici.

Per me il problema in sicilia è un altro, ovvero il fatto che prenda 500000 euro Catania per lavorare male e prendendo stranieri, ne prenda 300 mila il palermo per una serie b che non arriva a 100 mila di spese mentre San Gregorio che lavora ottimamente, ha spese uguali a catania, non prenda neanche un soldo
Ohhhhhhhhhh ti quoto in toto!

ovalina
Messaggi: 59
Iscritto il: 21 nov 2008, 10:43

Re: Dal quotidiano la Sicilia, sparizione della tabella H...

Messaggio da ovalina » 7 mag 2010, 12:34

Squilibrio ha scritto:
lupomar ha scritto:Vorrei proprio vedere se il bilancio della Regione Sicilia dovesse contare solo sulle entrate locali e se i disavanzi di gran parte delle istituzioni locali siciliane (parlo anche dei comuni di Palermo e Catania) non venissero poi appianati addirittura con provvedimenti ad hoc, quanti soldi stanzierebbero per delle squadre di rugby.

E dopo non venitemi a dire che quando i Leghisti parlano di Federalismo o addirittura di Secessione non hanno ragione.

Certo, d'accordo con te su tutto però non capisco il motivo secondo cui Catania si deve citare come caso, giustamente, di abuso pubblico mentre i casi del nord (comunque in misura minore come quantità di contributi a singola società in genere) debbano passare sotto silenzio o addirittura presi come esempio positivo. Mi riferisco ad esempio alla squadra di pallavolo di trento dove la sponsorizzazione è quasi esclusivamente proveniente da fondi pubblici.

Per me il problema in sicilia è un altro, ovvero il fatto che prenda 500000 euro Catania per lavorare male e prendendo stranieri, ne prenda 300 mila il palermo per una serie b che non arriva a 100 mila di spese mentre San Gregorio che lavora ottimamente, ha spese uguali a catania, non prenda neanche un soldo
Tutto quello che dici è sacrosanto,delle 3 squadre San Gregorio è quella che lavoro meglio ma comunque ridendo e scherzando ha 6 stranieri,peralta,pucciariello,doria,acosta,corolenco e little,ok 2 sono formazione italiana,ma sempre argentini sono.

cricchetto
Messaggi: 329
Iscritto il: 25 set 2006, 21:02
Località: Reggio Emilia

Re: Dal quotidiano la Sicilia, sparizione della tabella H...

Messaggio da cricchetto » 8 mag 2010, 6:43

ovalina ha scritto:
Squilibrio ha scritto:
lupomar ha scritto:Vorrei proprio vedere se il bilancio della Regione Sicilia dovesse contare solo sulle entrate locali e se i disavanzi di gran parte delle istituzioni locali siciliane (parlo anche dei comuni di Palermo e Catania) non venissero poi appianati addirittura con provvedimenti ad hoc, quanti soldi stanzierebbero per delle squadre di rugby.

E dopo non venitemi a dire che quando i Leghisti parlano di Federalismo o addirittura di Secessione non hanno ragione.

Certo, d'accordo con te su tutto però non capisco il motivo secondo cui Catania si deve citare come caso, giustamente, di abuso pubblico mentre i casi del nord (comunque in misura minore come quantità di contributi a singola società in genere) debbano passare sotto silenzio o addirittura presi come esempio positivo. Mi riferisco ad esempio alla squadra di pallavolo di trento dove la sponsorizzazione è quasi esclusivamente proveniente da fondi pubblici.

Per me il problema in sicilia è un altro, ovvero il fatto che prenda 500000 euro Catania per lavorare male e prendendo stranieri, ne prenda 300 mila il palermo per una serie b che non arriva a 100 mila di spese mentre San Gregorio che lavora ottimamente, ha spese uguali a catania, non prenda neanche un soldo
Tutto quello che dici è sacrosanto,delle 3 squadre San Gregorio è quella che lavoro meglio ma comunque ridendo e scherzando ha 6 stranieri,peralta,pucciariello,doria,acosta,corolenco e little,ok 2 sono formazione italiana,ma sempre argentini sono.
ahahah...molto tipico,piangono miseria e poi si scopre che hanno 6 stranieri

Avatar utente
Total
Messaggi: 660
Iscritto il: 15 apr 2005, 0:00
Località: Catania
Contatta:

Re: Dal quotidiano la Sicilia, sparizione della tabella H...

Messaggio da Total » 8 mag 2010, 11:28

cricchetto ha scritto:
ovalina ha scritto:
Squilibrio ha scritto:
lupomar ha scritto:Vorrei proprio vedere se il bilancio della Regione Sicilia dovesse contare solo sulle entrate locali e se i disavanzi di gran parte delle istituzioni locali siciliane (parlo anche dei comuni di Palermo e Catania) non venissero poi appianati addirittura con provvedimenti ad hoc, quanti soldi stanzierebbero per delle squadre di rugby.

E dopo non venitemi a dire che quando i Leghisti parlano di Federalismo o addirittura di Secessione non hanno ragione.

Certo, d'accordo con te su tutto però non capisco il motivo secondo cui Catania si deve citare come caso, giustamente, di abuso pubblico mentre i casi del nord (comunque in misura minore come quantità di contributi a singola società in genere) debbano passare sotto silenzio o addirittura presi come esempio positivo. Mi riferisco ad esempio alla squadra di pallavolo di trento dove la sponsorizzazione è quasi esclusivamente proveniente da fondi pubblici.

Per me il problema in sicilia è un altro, ovvero il fatto che prenda 500000 euro Catania per lavorare male e prendendo stranieri, ne prenda 300 mila il palermo per una serie b che non arriva a 100 mila di spese mentre San Gregorio che lavora ottimamente, ha spese uguali a catania, non prenda neanche un soldo
Tutto quello che dici è sacrosanto,delle 3 squadre San Gregorio è quella che lavoro meglio ma comunque ridendo e scherzando ha 6 stranieri,peralta,pucciariello,doria,acosta,corolenco e little,ok 2 sono formazione italiana,ma sempre argentini sono.
ahahah...molto tipico,piangono miseria e poi si scopre che hanno 6 stranieri
ALLLTTTTTTTTTTTTTT!!! Qui nessuno piange miseria, e puntualizzo il concetto: 1) abbiamo il nemero minimo di stranieri previsto dalla FIR (ne uno in più, ne uno in meno); 2) con questo post volevo semplicemente fare notare la diseguaglianza di contribuzioni regionali; provinciali; comunali; etc in favore di una società piuttosto che di un'altra; 3) e mentre che ci siamo, vorrei ricordare a tutti che le contribuzioni "statali" esistono in tutta Italia dal Veneto in giù (sotto le più svariate forme...), quindi a quei 4 moralisti dico di evitare.... 5) OGGI, il San Gregorio Catania Rugby, finanziariamente è una fra le società più sane che vi siano in Italia. Saluti e WUP :rotfl:

Zeu
Messaggi: 903
Iscritto il: 22 apr 2005, 0:00

Re: Dal quotidiano la Sicilia, sparizione della tabella H...

Messaggio da Zeu » 9 mag 2010, 0:36

franky52 ha scritto:
GiorgioXT ha scritto:Risposta (inventata ma credo purtroppo non lontana dal vero )
Ce lo avete un "padrino" politico forte ? ci sono elezioni in vista ? no ? e allora che volete ?

:cry:
Aggiungo:
Quanti "Beniti", "Adolfi" ... ma basterebbero dei "Silvi" avete nella società?
Ohhhh finalmente abbiamo colto nel segno in una discussione importante riguardo alla spartizione iniqua di denaro pubblico, dopo aver individuato i colpevoli in Benito Mussolini Adolf Hitler e Silvio Berlusconi i colpevoli di tutto, possimo ritenere il problema risolto.. :roll:

Rispondi

Torna a “Serie A e B”