U.16 e U.18 elite 2010-2011

Risultati, Classifiche e Commenti sul campionato di Serie A Femminile e delle Giovanili Nazionali

Moderatore: Emy77

PECE
Messaggi: 217
Iscritto il: 27 mar 2004, 0:00
Località: Coppito (AQ)

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da PECE » 10 ago 2010, 23:05

BARRAGE UNDER 16 AREA 4

19/09/10
A PRIMAVERA RUGBY ASD - ASD C.U.S.ROMA RUGBY
B US RUGBY BENEVENTO ASD - ALCOTT AMATORI NAPOLI RUGBY
C RUGBY CLAN S.MARIA C.V. ASD - COLLEFERRO RUGBY SSD A.R.L.
D AUTO SONIA AVEZZANO RUGBY ASD - A.P. PARTENOPE RUGBY ASD
E RUGBY SALERNO ASD - ASD MONTEVIRGINIO MINI RUGBY

26/09/10

POL.L'AQUILA RUGBY ASD - Vincente E
ASD FRASCATI MINI RUGBY 2001 - Vincente D
ASD APPIA RUGBY - Vincente C
Vincente A Vincente B
La sede dell'incontro fra le vincenti A e B verrà determinata secondo la classifica
del ranking 2009-2010

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1865
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da Chuba » 11 ago 2010, 0:28

Squilibrio ha scritto:
Chuba ha scritto:Sicuro? :roll: :roll:

Sicuramente starà succedendo com'è successo ogni anno nel senso inverso, non vedo dove sia il problema, piuttosto io mi chiederei il perchè quando accade che un giocatore, o peggio più giocatori, cambiano società spontaneamente. è successo dal gran verso la rugby parma anni fa, stà succedendo quest'anno. Evidentemente lo scorso anno nessuno si è chiesto il perchè.
Questo ci può stare. Non mi trovo qui , vado là.
Di vergognoso , secondo me, ci sono le telefonate.
E questa è una vecchia abitudine NON Rugby Parma.
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

Squilibrio
Messaggi: 4223
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da Squilibrio » 11 ago 2010, 16:39

Chuba ha scritto:
Squilibrio ha scritto:
Chuba ha scritto:Sicuro? :roll: :roll:

Sicuramente starà succedendo com'è successo ogni anno nel senso inverso, non vedo dove sia il problema, piuttosto io mi chiederei il perchè quando accade che un giocatore, o peggio più giocatori, cambiano società spontaneamente. è successo dal gran verso la rugby parma anni fa, stà succedendo quest'anno. Evidentemente lo scorso anno nessuno si è chiesto il perchè.
Questo ci può stare. Non mi trovo qui , vado là.
Di vergognoso , secondo me, ci sono le telefonate.
E questa è una vecchia abitudine NON Rugby Parma.
Ognuno difende il proprio orticello, ti assicuro che quella è una vecchia abitudine di Parma.
Colorno non ha mai puntato a fare settore giovanile di alto livello e si è sempre fatto in casa, Noceto punta in tutta Italia come accademy (e secondo me fa bene, anche se è criticato), le due di parma tentano ogni anno di prendersi a vicenda i giocatori migliori delle under 16 e 18, non capisco il motivo per cui se lo fa il gran è un comportamento vergognoso, se lo fa la rugby parma è una cosa normale. Comunque sentendo alcuni giocatori della under16 sono vere entrambe le cose, qualcuno dice di essere stato contattato, altri dicono di voler cambiare aria causa assenza di una società e livello di insegnamento molto basso

Avatar utente
andrea12
Messaggi: 1434
Iscritto il: 2 lug 2008, 16:32

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da andrea12 » 12 ago 2010, 9:36

quoto Squilibrio, e aggiungo che le stesse dicerie giravano anche in accademia, a Parma, già da marzo 2010 (per questa stagione).
.................è un paese piccolo piccolo e non credo che ci sia qualcuno in grado di dire da dove partono questi rumors. Però c'erano e forse ci sono ancora

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1865
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da Chuba » 12 ago 2010, 14:56

Squilibrio ha scritto:
Chuba ha scritto:
Squilibrio ha scritto:
Chuba ha scritto:Sicuro? :roll: :roll:

Sicuramente starà succedendo com'è successo ogni anno nel senso inverso, non vedo dove sia il problema, piuttosto io mi chiederei il perchè quando accade che un giocatore, o peggio più giocatori, cambiano società spontaneamente. è successo dal gran verso la rugby parma anni fa, stà succedendo quest'anno. Evidentemente lo scorso anno nessuno si è chiesto il perchè.
Questo ci può stare. Non mi trovo qui , vado là.
Di vergognoso , secondo me, ci sono le telefonate.
E questa è una vecchia abitudine NON Rugby Parma.
Ognuno difende il proprio orticello, ti assicuro che quella è una vecchia abitudine di Parma.
Colorno non ha mai puntato a fare settore giovanile di alto livello e si è sempre fatto in casa, Noceto punta in tutta Italia come accademy (e secondo me fa bene, anche se è criticato), le due di parma tentano ogni anno di prendersi a vicenda i giocatori migliori delle under 16 e 18, non capisco il motivo per cui se lo fa il gran è un comportamento vergognoso, se lo fa la rugby parma è una cosa normale. Comunque sentendo alcuni giocatori della under16 sono vere entrambe le cose, qualcuno dice di essere stato contattato, altri dicono di voler cambiare aria causa assenza di una società e livello di insegnamento molto basso
E' un pò troppo comodo dire lo fanno tutti.
Amatori e Noceto, tanto per non fare nomi, lo stanno facendo anche adesso. Certificato.
Puoi dire lo stesso della Rugby Parma?
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1865
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da Chuba » 12 ago 2010, 14:57

Ora, sarebbe interessante sapere se le telefonate le fanno anche tra loro o se è un trattamento riservato alla Rugby parma solamente
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

pandorino
Messaggi: 1421
Iscritto il: 17 mag 2006, 13:22

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da pandorino » 12 ago 2010, 18:47

io ricordo un assemblea delle societa' in cui il Presidente di una Piacentina , mi pare dei Lyons Pc , si alzo ed annuncio' che non avrebbe piu' mandato i ragazzi agli allenamenti delle selezioni , il motivo era che era stufo che appena rientrati, i piu' promettenti ricevessero a casa telefonate da un famoso De ......, il quale li invitava a passare ad una delle 2 parmigiane , NON rugby Parma ,promettendo corsie preferenziali ecc.. ecc, in quell occasione i massimi dirigenti del Noceto rincararono la dose giungendo a chiedere deferimenti e diffide x il personaggio in questione ,all assemblea era presente il buon Giancarlo che dovette sudare sette camice per calmare gli animi , naturalmente tutto fini in una bolla di sapone visto che il personaggio in questione e' raccomandatissimo, gli imbarazzati dirigenti della soc in questione ammisero la cosa dicendo che avveniva "malgrado" loro e che anche all altro ,questo indivinatelo da soli chi e', si sarebbe consigliato di tenere un profilo piu' basso , o al limite invece dei tabulati federali di usare l elenco telefonico :D :D :D :D

Avatar utente
Tanu
Messaggi: 3128
Iscritto il: 8 gen 2003, 0:00
Località: Monza
Contatta:

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da Tanu » 12 ago 2010, 20:12

Considerato che tutte le Società in questione fanno parte del progetto Aironi, questo rubarsi giocatori a vicenda è veramente idiota.
Spero che qualcuno intervenga in fretta.
"Whenever you're wrong, admit it; Whenever you're right, shut up!" Ogden Nash

flitolimpiadi
Messaggi: 899
Iscritto il: 10 set 2009, 12:02
Località: pino torinese

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da flitolimpiadi » 12 ago 2010, 20:58

“Lascio poi pensare al lettore, come dovessero stare in viaggio quelle povere bestie, così legate e tenute per le zampe, a capo all'in giù, nella mano d'un uomo il quale, agitato da tante passioni, accompagnava col gesto i pensieri che gli passavan a tumulto per la mente. Ora stendeva il braccio per collera, ora l'alzava per disperazione, ora lo dibatteva in aria, come per minaccia, e, in tutti i modi, dava loro di fiere scosse, e faceva balzare quelle quattro teste spenzolate; le quali intanto s'ingegnavano a beccarsi l'una con l'altra, come accade troppo sovente tra compagni di sventura.” Alessandro M.
Citius! Altius! Fortius!

Avatar utente
Fabiomelo
Messaggi: 229
Iscritto il: 25 mag 2009, 9:59

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da Fabiomelo » 13 ago 2010, 10:50

...ma gli hanno costretti a riunirsi e a dire che sono contenti per il rugby di alto livello e vuoi magari lasciarli un pò di sano e genuino campanilismo.....tanto non cambia niente.

Avatar utente
Chuba
Messaggi: 1865
Iscritto il: 3 giu 2006, 11:26
Località: Colline parmensi

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da Chuba » 13 ago 2010, 11:04

Scusate,eh, ma il sano campanilismo con questo tipo di cose c'entra ben poco...
Quo usque tandem abutere,Catilina, patientia nostra.........

jad67
Messaggi: 550
Iscritto il: 6 mar 2007, 23:05
Località: torino/lato amatori rugby torino - cus e novi ligure

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da jad67 » 13 ago 2010, 11:41

grande...anzi...esaltante (ahahahahah)
flitolimpiadi ha scritto:“Lascio poi pensare al lettore, come dovessero stare in viaggio quelle povere bestie, così legate e tenute per le zampe, a capo all'in giù, nella mano d'un uomo il quale, agitato da tante passioni, accompagnava col gesto i pensieri che gli passavan a tumulto per la mente. Ora stendeva il braccio per collera, ora l'alzava per disperazione, ora lo dibatteva in aria, come per minaccia, e, in tutti i modi, dava loro di fiere scosse, e faceva balzare quelle quattro teste spenzolate; le quali intanto s'ingegnavano a beccarsi l'una con l'altra, come accade troppo sovente tra compagni di sventura.” Alessandro M.
living on the frontline!

Avatar utente
Tanu
Messaggi: 3128
Iscritto il: 8 gen 2003, 0:00
Località: Monza
Contatta:

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da Tanu » 13 ago 2010, 12:20

Fabiomelo ha scritto:...ma gli hanno costretti a riunirsi e a dire che sono contenti per il rugby di alto livello e vuoi magari lasciarli un pò di sano e genuino campanilismo.....tanto non cambia niente.
da quello che leggo non vedo niente nè di sano nè di genuino.
comunque, contenti voi ...
"Whenever you're wrong, admit it; Whenever you're right, shut up!" Ogden Nash

basa
Messaggi: 89
Iscritto il: 2 apr 2005, 0:00

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da basa » 13 ago 2010, 14:51

lo so che non vi consola ma a roma accade tutti gli anni (e le società che usano questa pratica sono quelle che dovrebbero formare giocatori di qualità).....mal comune mezzo gaudio!

Squilibrio
Messaggi: 4223
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: U.16 e U.18 elite 2010-2011

Messaggio da Squilibrio » 13 ago 2010, 17:15

Chuba ha scritto:
Squilibrio ha scritto:
Chuba ha scritto:
Squilibrio ha scritto:
Chuba ha scritto:Sicuro? :roll: :roll:

Sicuramente starà succedendo com'è successo ogni anno nel senso inverso, non vedo dove sia il problema, piuttosto io mi chiederei il perchè quando accade che un giocatore, o peggio più giocatori, cambiano società spontaneamente. è successo dal gran verso la rugby parma anni fa, stà succedendo quest'anno. Evidentemente lo scorso anno nessuno si è chiesto il perchè.
Questo ci può stare. Non mi trovo qui , vado là.
Di vergognoso , secondo me, ci sono le telefonate.
E questa è una vecchia abitudine NON Rugby Parma.
Ognuno difende il proprio orticello, ti assicuro che quella è una vecchia abitudine di Parma.
Colorno non ha mai puntato a fare settore giovanile di alto livello e si è sempre fatto in casa, Noceto punta in tutta Italia come accademy (e secondo me fa bene, anche se è criticato), le due di parma tentano ogni anno di prendersi a vicenda i giocatori migliori delle under 16 e 18, non capisco il motivo per cui se lo fa il gran è un comportamento vergognoso, se lo fa la rugby parma è una cosa normale. Comunque sentendo alcuni giocatori della under16 sono vere entrambe le cose, qualcuno dice di essere stato contattato, altri dicono di voler cambiare aria causa assenza di una società e livello di insegnamento molto basso
E' un pò troppo comodo dire lo fanno tutti.
Amatori e Noceto, tanto per non fare nomi, lo stanno facendo anche adesso. Certificato.
Puoi dire lo stesso della Rugby Parma?

Beh dai non spariamo sulla croce rossa, fino allo scorso anno la rugby parma chiamava, ora non più, forse le avranno staccato la linea viste le difficoltà...
A parte gli scherzi non capisco perchè se lo fanno gli altri è sbagliato , se lo fa la rugby parma non bisogna dirlo e se lo si dice è giusto.
Quello che è scandaloso è il comportamento del tale DE... che utilizza le selezioni per fare i propri comodi.
Del Noceto comunque mi giunge nuova, poi tra l'altro se vogliamo vedere negli ultimi 15 anni i giovani provenienti dal vivaio della rugby parma che hanno esordito in prima squadra sono tutti presi in under20 da mezza italia o prelevati da noceto, amatori e comunque non cresciuti nel vivaio. L'unico che ha esordito è stato bricoli

Rispondi

Torna a “Campionati Femminile e Giovanili”