nuovi talenti

Risultati, Classifiche e Commenti sul campionato di Serie A Femminile e delle Giovanili Nazionali

Moderatore: Emy77

Rispondi
basa
Messaggi: 89
Iscritto il: 2 apr 2005, 0:00

nuovi talenti

Messaggio da basa » 23 giu 2011, 10:14

le liste dei nuovi giocatori da inserire nelle accademie zonali è ormai nota, quali sono i talenti su cui puntare per le prossime nazionali giovanili? qualcuno prova a fare dei nomi?

UMBEALA15
Messaggi: 152
Iscritto il: 12 apr 2011, 14:46

Re: nuovi talenti

Messaggio da UMBEALA15 » 23 giu 2011, 13:03

basa ha scritto:le liste dei nuovi giocatori da inserire nelle accademie zonali è ormai nota, quali sono i talenti su cui puntare per le prossime nazionali giovanili? qualcuno prova a fare dei nomi?
difficile fare dei nomi, anche perchè ti assicuro che in under 15 continuano a selezionarli con il metro e la bilancia,( in veneto almeno) il talento non è importante....... vedi tu che nazionali avremo tra 4 anni!! :cry: saluti.

basa
Messaggi: 89
Iscritto il: 2 apr 2005, 0:00

Re: nuovi talenti

Messaggio da basa » 23 giu 2011, 13:13

UMBEALA15 ha scritto:
basa ha scritto:le liste dei nuovi giocatori da inserire nelle accademie zonali è ormai nota, quali sono i talenti su cui puntare per le prossime nazionali giovanili? qualcuno prova a fare dei nomi?
difficile fare dei nomi, anche perchè ti assicuro che in under 15 continuano a selezionarli con il metro e la bilancia,( in veneto almeno) il talento non è importante....... vedi tu che nazionali avremo tra 4 anni!! :cry: saluti.
...forse dovrebbero riflettere sulla finale under 16, dove il fisico mi sembra abbia avuto la peggio (non ho visto la partita ma così mi è stato riportato)

Avatar utente
Fabiomelo
Messaggi: 229
Iscritto il: 25 mag 2009, 9:59

Re: nuovi talenti

Messaggio da Fabiomelo » 23 giu 2011, 14:41

Sinceramente io non sono un esperto ma il giocatore più talentuoso dei giovani che ho visto mi sembra Odiete che è un 1993 MM (usato in nazionale come estremo) del Reggio

Avatar utente
andrea12
Messaggi: 1434
Iscritto il: 2 lug 2008, 16:32

Re: nuovi talenti

Messaggio da andrea12 » 23 giu 2011, 15:12

Intanto mi sembra che si stia chiudendo la stalla quando alcuni buoi sono già usciti (e molto difficilmente ritorneranno).
Comunque il criterio di selezione accademico-nazionale è assolutamente fallimentare.
Direi che fare dei nomi, senza neppure conoscere quale è il patrimonio italiano è assolutamente scandaloso oltre che immorale: con questo criterio io nomino mio figlio?
Cerchiamo di essere seri e sopratutto di rispettare tutti i ragazzi che giocano a rugby, anche quelli che non ci piacciono.
Vorrei conoscere anche io qualsi sono i criteri di adesione per le nomination.
Grazie

stefanot
Messaggi: 1532
Iscritto il: 19 feb 2008, 13:59

Re: nuovi talenti

Messaggio da stefanot » 23 giu 2011, 15:23

Speriamo che Brunel fermi questa follia e questo spreco di talento! Anche solo cambiare metodo di valutazione, selezione e allenamento sarebbe una grande cosa!

Avatar utente
andrea12
Messaggi: 1434
Iscritto il: 2 lug 2008, 16:32

Re: nuovi talenti

Messaggio da andrea12 » 23 giu 2011, 15:44

Ti apprezzo stefanot, però anche Brunel o avrà il coraggio di far sparire questo pozzo nero, non solo tecnico-talentuoso, ma anche economico, oppure continueremo a stare al palo.
Io credo che sia molto indicativo il rendimento dei nostri ragazzi U.20 nell'ultimo mondiale (quello che sta finendo, in Veneto); al di là del massimo rispetto per tutti i ragazzi convocati, credo che sia per tutti indiscutibile la figura di Guglielo "Gullo" Pallazzani: non partecipa all'accademia, si allena con un gruppo davvero buono (Calvisano) con un tecnico di valore (anglosassone, ma non ricordo mai il nome), gioca e si lascia consigliare da P.Griffen e nella quarta partita di mondiale (significa che ha dovuto metabolizzare in tempo reale l'esperienza del mondiale) è stato il migliore degli italiani (certamente uno dei due migliori in campo) ma ha dato segnali evidentissimi di un margine ulteriore di crescita (anche nelle 3 partite precedenti, al di là di qualche fesseria, si era già prersentato e dimostrato quanto pèotesse valere).
Per quanti ragazzi, mediamente buoni, del 93 e del 94 si è in grado ( e sopratutto Chi, con quali competenze e con quale back ground) di stendere una analisi che possa partire da questi presupposti? Con sto c4$$o di accademie, quanta esperienza internazionale fanno sti poveri ragazzi? Non è che li stiamo illudendo? E quelli a casa, siamo veramente convinti che non possano migliorarsi nel Club? Abbiamo veramente valutato quali siano i rapporti costi/benefici di queste accademie e per le famiglie/giocatori che le frequentano?
C'è ancora qualcuno che vorrebbe aspettare altro tempo per vedere i risultati.......ma quali risultati? I risultati li stiamo già vedendo; quando si sbaglia bisogna anche avere il coraggio e la moralità per tornare indietro.

stefanot
Messaggi: 1532
Iscritto il: 19 feb 2008, 13:59

Re: nuovi talenti

Messaggio da stefanot » 23 giu 2011, 16:19

Io credo che questo sistema di accademie stia costando troppo alla federazione e non possiamo aspettare per vedere se siamo in grado col tempo di gestirle meglio. 6/7 milioni all'anno sono davvero troppi quando si potrebbero avere per quei soldi il doppio/triplo di accademie per club finanziate da capitali federali e privati. Non si è mai capito perchè dalle accademie per club under17 si è passati ad accademie federali under17 dopo solo 1 anno, eppure mi pareva che il progetto stesse funzionando bene.
Ormai pare chiaro che la spinta al cambiamento non verrà dall'interno, complice l'incapacità tecnico-gestionale dei nostri dirigenti, ma può venire solo dall'esterno.
Francamente non credo che la colpa sia da imputare a Dondi, ma ai suoi collaboratori e mi stupisco che non abbia mai fatto un pensierino a cambiarli (forse perchè hanno l'appoggio dei club?).
Brunel è stato ingaggiato per fare il responsabile delle accademie quindi mi aspetto un cambiamento di rotta

Avatar utente
Fabiomelo
Messaggi: 229
Iscritto il: 25 mag 2009, 9:59

Re: nuovi talenti

Messaggio da Fabiomelo » 23 giu 2011, 18:09

Purtroppo vedendo le cose dal di fuori l'impressione che ho ricavato è che ci sia una rete di clientelismi, amicizie, cugini vari che vive e si nutre nel giro delle accademie e che questa rete sia ben difficile da estirpare.
Una classica situazione italiana, direi.

UMBEALA15
Messaggi: 152
Iscritto il: 12 apr 2011, 14:46

Re: nuovi talenti

Messaggio da UMBEALA15 » 23 giu 2011, 18:55

Fabiomelo ha scritto:Purtroppo vedendo le cose dal di fuori l'impressione che ho ricavato è che ci sia una rete di clientelismi, amicizie, cugini vari che vive e si nutre nel giro delle accademie e che questa rete sia ben difficile da estirpare.
Una classica situazione italiana, direi.
sono pienamente d' accordo con te, anzi ne sono piu' che sicuro per esperienza personale, e cominciano gia' con gli under 15, dove ho potuto constatare di persona, purtroppo!! :cry:

quattro8
Messaggi: 380
Iscritto il: 23 giu 2011, 21:06

Re: nuovi talenti

Messaggio da quattro8 » 23 giu 2011, 21:08

Mi sembra che si chiaccheri molto senza essere imformato, vero?

UMBEALA15
Messaggi: 152
Iscritto il: 12 apr 2011, 14:46

Re: nuovi talenti

Messaggio da UMBEALA15 » 24 giu 2011, 8:29

quattro8 ha scritto:Mi sembra che si chiaccheri molto senza essere imformato, vero?
a cosa ti riferisci scusa? :o

UMBEALA15
Messaggi: 152
Iscritto il: 12 apr 2011, 14:46

Re: nuovi talenti

Messaggio da UMBEALA15 » 24 giu 2011, 8:32

quattro8 ha scritto:Mi sembra che si chiaccheri molto senza essere imformato, vero?
a cosa ti riferisci scusa? :o

stefanot
Messaggi: 1532
Iscritto il: 19 feb 2008, 13:59

Re: nuovi talenti

Messaggio da stefanot » 24 giu 2011, 9:47

Allora, io posso anche sopportare il fatto che in accademia entrino giocatori che non sanno giocare a rugby e allenatori che non sanno allenare solo perchè raccomandati (se è veramente così e non credo valga per tutti), se la Fir vuole sperperare milioni che lo faccia (ripeto se è davvero così), ma in nazionale devono andare necessariamente i migliori atleti, altrimenti tutto il movimento ne risente e viene messo in discussione per colpa di questo sistema.
Spero sinceramente che venga cambiato il metodo di selezione e che vengano messi paletti per l'entrata in accademia.
Sinceramente inizio anch'io a pensare male perchè se il sistema fosse davvero meritocratico allora qualcosa avrebbe dovuto muoversi da tempo, o quantomento deve muoversi adesso dopo questo mondiale, in primis Ascione&Co.

basa
Messaggi: 89
Iscritto il: 2 apr 2005, 0:00

Re: nuovi talenti

Messaggio da basa » 24 giu 2011, 11:09

Fabiomelo ha scritto:Sinceramente io non sono un esperto ma il giocatore più talentuoso dei giovani che ho visto mi sembra Odiete che è un 1993 MM (usato in nazionale come estremo) del Reggio
...si ma è un '93.....i più giovani? ('95)....magari se ne cominciamo a parlare potremmo aiutare "qualcuno" nelle valutazioni.....

Rispondi

Torna a “Campionati Femminile e Giovanili”