La Nostra Nazionale Femminile

Risultati, Classifiche e Commenti sul campionato di Serie A Femminile e delle Giovanili Nazionali

Moderatore: Emy77

jattaforasteka
Messaggi: 1618
Iscritto il: 8 mar 2004, 0:00
Località: kettifrrrrrrrr

Messaggio da jattaforasteka » 18 ott 2005, 17:31

per non ... brago guarda che qualcuno aveva già fatto notare...
Immagine

egon
Messaggi: 6979
Iscritto il: 15 ott 2004, 0:00

Messaggio da egon » 18 ott 2005, 19:21

Una \"dedica speciale\" a \"noi tutte\". <BR> <BR> <BR><!-- BBCode Start --><B>\"Pensa con la tua testa\"</B><!-- BBCode End --> <BR> <BR><!-- BBCode Start --><B>\"Conta sulle tue forze\"</B><!-- BBCode End --> <BR> <BR><!-- BBCode Start --><B>\"Rafforza il tuo carattere\"</B><!-- BBCode End --> <BR> <BR> <BR><!-- BBCode Start --><I>Enzo Biagi</I><!-- BBCode End --> <BR> <BR> <BR> <BR> <BR>Giuliana

bragopiteco
Messaggi: 580
Iscritto il: 29 feb 2004, 0:00
Località: brescia

Messaggio da bragopiteco » 19 ott 2005, 8:44

quello 0,01% di imponderabile facilmente mi costringerà a saltare la nazionale a treviso. aviaria di merda

anc
Messaggi: 434
Iscritto il: 15 apr 2005, 0:00

Messaggio da anc » 19 ott 2005, 11:29

Ok brago, ma per uno che mancherà ce ne saranno altri cento (SPERO) pronti ad accorrere al Monigo! <BR>Sabato ORE 16.00 - ITALIA-GALLES Stadio Monigo di Treviso. Ingresso Gratuito!

bragopiteco
Messaggi: 580
Iscritto il: 29 feb 2004, 0:00
Località: brescia

Messaggio da bragopiteco » 19 ott 2005, 11:50

avevo già il posto prenotato anche senza il biglietto nominale, pensa un po\' ....

egon
Messaggi: 6979
Iscritto il: 15 ott 2004, 0:00

Messaggio da egon » 19 ott 2005, 12:07

<!-- BBCode Start --><A HREF="http://www.federugby.it/news.asp?30346" TARGET="_blank">http://www.federugby.it/news.asp?30346</A><!-- BBCode End --> <BR> <BR> <BR><!-- BBCode Start --><B>ITALIA - GALLES FEMMINILE SABATO A TREVISO: UN CAMBIO PER LE AZZURRE, ANNUNCIATO IL XV GALLESE </B><!-- BBCode End --> <BR> <BR> <BR>19/10/2005, Roma – Un cambio nella Nazionale Italiana Femminile radunatasi oggi pomeriggio a Treviso dove, sabato 22 ottobre alle ore 16.00, allo Stadio Monigo, le Azzurre faranno il proprio esordio sulla scena internazionale 2005/2006 andando ad affrontare il Galles: il Commissario Tecnico Andrea Cococcetta ha convocato Valentina Corradi (Utensildodi Le Lupe Piacenza) in sostituzione dell’infortunata Greta Petese (ASR Monza). <BR> <BR>Intanto il CT delle gallesi Fielie Coetsee ha reso nota la formazione che scenderà in campo a Treviso: esordio con la maglia rossa per la seconda linea Beth Hawke e per l’ala Rachel Poolman in un quindici che lo stesso tecnico ha definito “un mix di gioventù ed esperienza. Il match contro le Azzurre, che si sono aggiudicate l’ultima edizione della Coppa Europa – ha specificato Coetsee – rappresenta per noi un test fondamentale ed impegnativo in vista del prossimo 6 Nazioni”. <BR> <BR>Questo l’elenco aggiornato delle 22 convocate Azzurre e la formazione del Galles per il test-match di Treviso: <BR> <BR>ITALIA (convocate): Paola AGOSTINELLI (Benetton Treviso), Valentina AVELLA (Cus Roma), Giovanna BADO (Benetton Treviso), Sara BARATTIN (Benetton Treviso), Emanuela BASSO (Mira Riviera del Brenta), Valentina CORRADI (Utensildodi Le Lupe Piacenza), Celeste CRISTOFANELLO (Biella Rugby), Elisa CUCCHIELLA (Conad L’Aquila), Elisa FACCHINI (Benetton Treviso), Silvia GAUDINO (ASR Monza), Daniela GINI (Cus Roma), Alessandra MESTRINER (Benetton Treviso), Gimena PANICHELLI (Biella Rugby), Silvia PIZZATI (Mira Riviera del Brenta), Maria SANFILIPPO (GS Grazia Deledda), Elena SARTORATO (Benetton Treviso), Valentina SCHIAVON (Mira Riviera del Brenta), Veronica SCHIAVON (Mira Riviera del Brenta), Licia STEFAN (Benetton Treviso), Michela TONDINELLI (Cus Roma), Sara TRILLI (ASR Monza), Paola ZANGIROLAMI (Benetton Treviso) <BR>GALLES (formazione annunciata): 15 Non EVANS (Clifton); 14 Elen EVANS (Dolgellau), 13 Louise RICKARD (Saracens), 12 Clare FLOWERS (Clifton), 11 Rachel POOLMAN (UWIC); 10 Naomi THOMAS (Clifton), 9 Amy DAY (UWIC); 8 Mellissa BERRY (Worcester), 7 Kylie WILSON (Waterloo), 6 Catrina NICHOLAS (Cardiff Quins); 5 Beth HAWKE (Tycroes), 4 Rachel BROWN (Waterloo); 3 Louise HORGAN (Saracens), 2 Jenny DAVIES (Caernarfon), 1 Amy BROADSTOCK (Llandaff North) <BR>a disposizione: 16 Caryl THOMAS (Bath University), 17 Eirlys LOUGHER (UWIC), 18 Claire DONOVAN (Saracens), 19 Dawn MASON (Richmond), 20 Becky DAVIES (Cardiff Quins), 21 Awen THOMAS (Cardiff Quins), 22 Rhian WILLIAMS (Wasps) <BR> <BR> <BR> <BR> <BR>Giuliana

ita
Messaggi: 2
Iscritto il: 7 nov 2003, 0:00
Località: mirano

Messaggio da ita » 19 ott 2005, 14:48

C\'era una volta la nazionale femminile di rugby... era la fine degli anni ottanta, inizio anni novanta, eravamo uno sparuto gruppo di atlete a cui piaceva molto giocare a rugby, nonostante tutto quello che gli altri pensavano di noi... (federazione in primis) <BR>Ci si allenava a Ferrara, ci si pagava viaggio, vitto e alloggio, dormivamo dalle suore perchè era il posto più economico... <BR>Avevamo due mute di maglie da gioco e con quelle ci si doveva arrangiare... <BR>Poi, per i mondiali del 1991 la federazione fu praticamente obbligata a riconoscere e quindi a tesserare le atlete della Nazionale... per noi fu un gran risultato, forse il primo vero risultato... <BR>Quelle ragazze hanno continuato a giocare, nonostante i pregiudizi di un mondo che fino ad allora aveva considerato il rugby uno sport prettamente maschile... Ma cavoli, a giocare ci si divertiva davvero, non c\'era proprio nessuna altra spiegazione: era tutto così semplice, non lo facevamo ne per soldi ne per fama, ma solo ed esclusivamente perchè ci piaceva... <BR>Per lo stesso identico motivo oggi questo sport si sta sviluppando così tanto.... <BR> <BR>Certo sono stati fatti passi da gigante a livello di riconoscimento, ma molta strada ancora deve essere percorsa.... <BR> <BR>Sono vicina a tutte le ragazze che oggi giocano a rugby, a tutte quelle che fanno sacrifici per riuscire a giocare... e a tutte dico \"andate e moltiplicatevi!!!!\" e quando sarete donne e mamme, accompagnate i vostri figli (e figlie) a giocare, in questo modo il movimento femminile sarà sempre in crescita. <BR> <BR>Alle ragazze della Nazionale il mio più sincero in bocca al lupo!!! <BR>Spero di essere in tribuna sabato e di poter urlare il mio più forte COME ON ITALY!!!! <BR> <BR>Ita <BR> <BR> <BR>

blanca
Messaggi: 33
Iscritto il: 4 ago 2004, 0:00
Località: Roma

Messaggio da blanca » 20 ott 2005, 10:25

Le ragazze sono già in raduno, stanno affilando i denti per sabato, per tante una prima volta in uno stadio vero di rugby. <BR>E tutti noi a sostenerle. <BR>Bellissimo il ricordo di Ita, che sicuramente sarà condiviso da molte altre. <BR>IN BOCCA AL LUPO A TUTTE!!!! :-| :-Y

jattaforasteka
Messaggi: 1618
Iscritto il: 8 mar 2004, 0:00
Località: kettifrrrrrrrr

Messaggio da jattaforasteka » 20 ott 2005, 10:37

FORZA RAGAZZE, FORZA AZZURRE, <BR>VAI ITALIA!!!
Immagine

zuffy
Messaggi: 2350
Iscritto il: 2 lug 2003, 0:00
Località: la spezia

Messaggio da zuffy » 20 ott 2005, 16:20

Vorrei tanto essere a treviso e gridare FORZA RAGAZZE! fate vedere di cosa siete capaci! <BR> <BR>purtroppo ho paura che per la questione del mondiale sia stata una scelta ECONOMICA (federazione, mandare una 40 di persone 2 settimane in canada quanto costerà?)...non mi spiego altrimenti l\'esclusione delle nostre pantere..boh, spero tanto di aver detto un cazzata...

egon
Messaggi: 6979
Iscritto il: 15 ott 2004, 0:00

Messaggio da egon » 20 ott 2005, 18:41

<!-- BBCode Start --><A HREF="http://www.air.it/modules.php?name=News&file=article&sid=8491" TARGET="_blank">http://www.air.it/modules.php?name=News&file=article&sid=8491</A><!-- BBCode End --> <BR> <BR> <BR>AIR NEWS - Giovedì, 20 Ottobre 2005 <BR> <BR>NAZIONALE FEMMINILE <BR> <BR><!-- BBCode Start --><B>ITALIA - GALLES FEMMINILE SABATO A TREVISO</B><!-- BBCode End --> <BR><!-- BBCode Start --><B>IL CT COCOCCETTA: \"VITTORIA ALLA NOSTRA PORTATA\"</B><!-- BBCode End --> <BR> <BR>Meno di 48 ore separano la Nazionale Italiana Femminile di Andrea Cococcetta dall’esordio internazionale 2005/2006: sabato, infatti, Stefan e compagne scenderanno sul parto del Monigo di Treviso (ore 16.00, arbitro Falzone di Padova) per affrontare il Galles in un test-match che, dopo i successi sulla Francia A e nella Coppa Europa, potrebbe rivelarsi l’ennesima tappa nel processo di crescita delle Azzurre. <BR>Oggi le 22 atlete a disposizione dello staff tecnico hanno effettuato una doppia sessione di allenamento, inframezzata da una lunga analisi del filmato di Galles – Irlanda del 6 Nazioni Femminile 2005. <BR> <BR>Dalle due ore dedicate alla video-analisi il CT Cococcetta è uscito visibilmente soddisfatto, convinto ancora una volta di poter puntare al successo: “A marzo dissi che la Francia A era alla nostra portata e qualcuno mi guardò con un’ombra di scetticismo negli occhi; oggi mi sento di dire che questo Galles è alla nostra portata. Partiamo con il 50% di possibilità di aggiudicarci l’incontro”. <BR> <BR>Una nuova vittoria, dopo quelle sulla Francia A in marzo e nella Coppa Europa ad aprile, potrebbe rappresentare un nuovo passo verso l’ingresso nel 6 Nazioni “in rosa”: “Lo so io – riprende il tecnico aquilano – e lo sanno le ragazze. Conosciamo i punti di forza di questo Galles, che porta in campo un gioco molto simile a quello dell’Olanda (battuta nella finale di Coppa Europa 2005 dalle Azzurre ndUfficioStampa), incentrato su di una massiccia presenza ed una grande aggressività sui punti d’incontro: dovremo evitare di subire la fisicità delle nostre avversarie, difendere come abbiamo difeso contro le olandesi ed attaccare gli intervalli al largo, aprire il pallone nei momenti giusti”. <BR> <BR>Di poter puntare al primo successo contro il Galles in campo femminile – l’albo d’oro, ad oggi, parla di quattro sconfitte in altrettanti scontri diretti – sembra certa anche Cristina Tonna, Responsabile del Settore Femminile e Team Manager delle Azzurre dopo esserne stata a lungo capitana: “Le gallesi, rispetto a noi, giocano un rugby meno moderno, basato principalmente sulla fisicità delle giocatrici di mischia; al contrario, le nostre ragazze stanno lavorando sullo sviluppo di un gioco organizzato e dinamico al tempo stesso”. <BR> <BR>Domani, dopo l’allenamento di rifinitura in programma in mattinata, il CT Cococcetta annuncerà la formazione che affronterà il Galles. <BR> <BR> <BR> <BR> <BR>Giuliana

Avatar utente
Nici
Messaggi: 38
Iscritto il: 17 gen 2005, 0:00
Località: Pavia

Messaggio da Nici » 21 ott 2005, 5:34

<!-- BBCode Quote Start --><TABLE BORDER=0 ALIGN=CENTER WIDTH=85%><TR><TD><font size=-1>Quote:</font><HR></TD></TR><TR><TD><FONT SIZE=-1><BLOCKQUOTE> <BR> 12-10-2005 alle ore 10:54, fiore wrote: <BR>Non so a che \"solito problema\" si riferisca Bragopiteco. <BR>Quello che posso dire, in base alla mia esperienza, è che la Nazionale Femminile è stata per molti anni \"trascurata\" (è un eufemismo) dalla Federazione. <BR> <BR>Da qualche tempo a questa parte invece, grazie al \"pungolo\" dell\'IRB che sostiene fortemente lo sviluppo del rugby femminile, e al lavoro svolto dalla responsabile del settore femminile Cristina Tonna e dall\'allenatore Andrea Cococcetta, la federazione italiana ha cambiato un pò atteggiamento. <BR> <BR>Finalmente le ragazze hanno una maglia di gioco tutta loro (prima usavano quelle smesse dalle selezioni nazionali juniores!), del materiale tecnico, e uno staff a disposizione (Gianfranco Beda, preparatore atletico), che fino a qualche tempo fa si potevano solo sognare. <BR>Non è un caso che i risultati si inizino a vedere proprio ora che finalmente hanno acquisito anche loro una \"dignità\" rugbistica. <BR></BLOCKQUOTE></FONT></TD></TR><TR><TD><HR></TD></TR></TABLE><!-- BBCode Quote End -->Fiore hai ragione!!! Chiara nn la convocano più però?ciao

egon
Messaggi: 6979
Iscritto il: 15 ott 2004, 0:00

Messaggio da egon » 21 ott 2005, 12:17

<!-- BBCode Start --><A HREF="http://www.federugby.it/news.asp?30425" TARGET="_blank">http://www.federugby.it/news.asp?30425</A><!-- BBCode End --> <BR> <BR> <BR><B>ITALIA - GALLES FEMMINILE, ANNUNCIATA LA FORMAZIONE AZZURRA DOMANI A TREVISO IN CAMPO ALLE 16.00</B> <BR> <BR>21/10/2005, Treviso – Il Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Femminile Andrea Cococcetta ha reso nota oggi, al termine dell’allenamento di rifinitura, la formazione che domani allo Stadio Monigo di Treviso affronterà alle ore 16.00 il Galles. <BR> <BR>Il tecnico aquilano delle Azzurre ha confermato tredici quindicesimi della formazione che il 9 aprile scorso, ad Amburgo, si è aggiudicata la Coppa Europa Femminile superando 22-3 l’Olanda: le novità sono rappresentate da Michela Tondinelli che rileva nel ruolo di estremo Giovanna Bado, spostata all’ala per Sara Barattin che parte dalla panchina, mentre nel pacchetto di mischia Elena Sartorato sostituisce in terza linea Gimena Panichelli. <BR> <BR>“Aspettiamo dal maggio del 2002 la chance di vendicare il 35-3 con cui il Galles ci ha superate nell’ultimo scontro diretto – sprona le proprie compagne la tallonatrice Licia Stefan, capitano delle Azzurre – e sappiamo che questa partita può rivelarsi una spinta importante per un nostro eventuale ingresso nel 6 Nazioni femminile. <BR>In questi anni abbiamo lavorato bene, siamo cresciute molto sia atleticamente che tecnicamente e siamo imbattute dal maggio del 2004: dopo aver visto la loro partita contro l’Irlanda, posso dire che le gallesi non hanno, invece, compiuto grossi passi avanti rispetto al nostro ultimo incontro. Siamo pronte, sappiamo di potercela fare”. <BR> <BR>Queste le formazioni domani in campo allo Stadio Monigo: <BR> <BR>Treviso, Stadio Monigo - sabato 22 ottobre 2005, ore 16.00 <BR>Test Match Femminile <BR>ITALIA - GALLES <BR>ITALIA: 15 TONDINELLI; 14 FACCHINI, 13 PIZZATI, 12 ZANGIROLAMI, 11 BADO G.; 10 SCHIAVON Ve., 9 SCHIAVON Va.; 8 GAUDINO, 7 CRISTOFANELLO, 6 SARTORATO; 5 GINI, 4 AGOSTINELLI; 3 SANFILIPPO, 2 STEFAN (cap), 1 CUCCHIELLA <BR>a disposizione: 16 MESTRINER, 17 CORRADI, 18 AVELLA, 19 PANICHELLI, 20 BARATTIN, 21 TRILLI, 22 BASSO <BR>GALLES: 15 EVANS N.; 14 EVANS E., 13 RICKARD, 12 FLOWERS, 11 POOLMAN; 10 THOMAS N., 9 DAY; 8 BERRY, 7 WILSON, 6 NICHOLAS; 5 HAWKE, 4 BROWNE; 3 HORGAN, 2 DAVIES J., 1 BROADSTOCK <BR>a disposizione: 16 THOMAS C., 17 LOUGHER, 18 DONOVAN, 19 MASON, 20 DAVIES B., 21 THOMAS A., 22 WILLIAMS <BR>ARBITRO: FALZONE (Padova) <BR> <BR>GLI ULTIMI 5 TEST-MATCH DELL\'ITALIA FEMMINILE <BR>Balma, 05/05/04 <BR>IRLANDA - ITALIA 14-5 <BR> <BR>L\'Union, 08/05/04 <BR>ITALIA - SVEZIA 13-0 <BR> <BR>Roma (Capitolina), 20/03/05 <BR>ITALIA - FRANCIA A 15-7 <BR> <BR>Amburgo, 07/04/05 <BR>GERMANIA - ITALIA 0-52 <BR> <BR>Amburgo, 09/04/05 <BR>ITALIA - OLANDA 22-3 <BR> <BR> <BR> <BR> <BR>Giuliana

Maci
Messaggi: 2290
Iscritto il: 22 mar 2004, 0:00
Località: Treviso
Contatta:

Messaggio da Maci » 21 ott 2005, 13:08

Chi sara\' a Monigo domani??

Rispondi

Torna a “Campionati Femminile e Giovanili”