Il nuovo presidente

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Garry
Messaggi: 24944
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da Garry » 22 nov 2022, 19:41

A me la mandibola è cascata per come lo hanno trattato.
Ma ne ho già parlato nel thread sugli italiani all'estero
Be imperfectly vegan
Be imperfectly zero waste
Be imperfectly plastic free
Be imperfectly sustainable
Because small conscious changes are better than none at all
(Amber Allen)

Mr Ian
Messaggi: 8917
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da Mr Ian » 22 nov 2022, 19:49

Vi meraviglia che ci possano essere rapporti distesi tra giocatori e vertici federali? Lo hanno già detto in diversi giocatori, cosa ci sarebbe che non va, giusto per capire...

SilverShadow
Messaggi: 4845
Iscritto il: 1 nov 2020, 10:41
Località: In quella parte della terra prava Italica, che siede intra Rialto e le fontane di Brenta e Piava

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da SilverShadow » 22 nov 2022, 20:02

Beh, che sia la prima cosa che ha detto mi ha stupito. Poteva ringraziare i compagni di squadra, l'allenatore, ma ha scelto di ringraziare il presidente. Non credo che sarebbe successo in qualunque altra federazione.
Sulle relazioni coi giocatori: evidentemente Innocenti si sente ancora un uomo di spogliatoio e continua ad entrarci. Bene per carità, perché sembra che al gruppo piaccia. Però, ecco, da un presidente federale mi aspetterei altro.

Garry
Messaggi: 24944
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da Garry » 22 nov 2022, 20:14

Io non ho detto nulla sul "Marzio", eh, a scanso di equivoci.
Io (e molti altri in rete) sono rimasto male per come hanno trattato Capuozzo.

Ricordo che anche secoli fa da ragazzo ben educato mi stupivo sempre nel sentire i miei compagni che giocavano in nazionale dare del tu al presidente federale, ma questa è un'altra storia.

Capuozzo è un ragazzo, ha voluto fare un piacere al presidente e forse ha capito che queste cose pubbliche fanno piacere a Innocenti. In realtà se avesse voluto davvero ringraziare per "l'opportunità" che gli è stata fornita, vale a dire potersi mettere così in evidenza giocando in nazionale, avrebbe dovuto ringraziare Crowley, oppure chi lo ha fatto entrare nel giro azzurro nei tempi lontani dell'U20, vale a dire Roselli (?) e lo staff tecnico dell'alto livello
Ultima modifica di Garry il 22 nov 2022, 20:16, modificato 2 volte in totale.
Be imperfectly vegan
Be imperfectly zero waste
Be imperfectly plastic free
Be imperfectly sustainable
Because small conscious changes are better than none at all
(Amber Allen)

Mr Ian
Messaggi: 8917
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da Mr Ian » 22 nov 2022, 20:15

SilverShadow ha scritto:
22 nov 2022, 20:02
Beh, che sia la prima cosa che ha detto mi ha stupito. Poteva ringraziare i compagni di squadra, l'allenatore, ma ha scelto di ringraziare il presidente. Non credo che sarebbe successo in qualunque altra federazione.
Sulle relazioni coi giocatori: evidentemente Innocenti si sente ancora un uomo di spogliatoio e continua ad entrarci. Bene per carità, perché sembra che al gruppo piaccia. Però, ecco, da un presidente federale mi aspetterei altro.
Va contestualizzato al singolo caso Capuozzu, lui che da scugnizzo si propone alla nazionale under 20, poi il debutto, le mete ed infine il premio ...da 0 a 100 in 3 secondi...ci sta ringraziare cmq chi ti ha dato e permesso questo..detto che cmq Capuozzo sarebbe esploso ugualmente e poi invece avrebbe ringraziato Bernard

Soidog
Messaggi: 2268
Iscritto il: 6 feb 2017, 14:14

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da Soidog » 22 nov 2022, 20:54

Meglio che di presidenti abbia ringraziato il nostro. I francesi hanno tanti talenti tra ali ed estremi e possono essere sportivi, anche se da come ha giocato ultimamente credo proprio che ai Bleus un po' di rammarico per non averlo mai e poi mai considerato ci sia.

speartakle
Messaggi: 7541
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da speartakle » 23 nov 2022, 12:58

Mr Ian ha scritto:
22 nov 2022, 19:49
Vi meraviglia che ci possano essere rapporti distesi tra giocatori e vertici federali? Lo hanno già detto in diversi giocatori, cosa ci sarebbe che non va, giusto per capire...
Per carità finchè va tutto bene i rapporti da miconi sono belli e fanno piacere, l'esperienza mi insegna che quando le cose cominciano ad andare male o non ci si sente ricambiati di quella supposta amicizia/vicinanza/fratellanza, allora iniziano a volare gli stracci.

Ilgorgo
Messaggi: 15730
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da Ilgorgo » 23 nov 2022, 13:35

Ho visto solo un pezzetto del video nel quale Innocenti nello spogliatoio consegna la maglia a Capuozzo e mi è parso che la stima di Capuozzo verso il presidente fosse sincera, Ange sembrava quasi in soggezione e incantato davanti al grande presidente che gli tributava onore.
Questo però non toglie nulla nè alla mia (personale) stima positiva di Capuozzo né alla mia stima poco positiva del presidentone.
Io penso che "putroppo" Innocenti si stia muovendo molto bene: il numero di selezioni azzurre è aumentato, il numero di raduni si è intensificato, il Top10 viene seguito con maggior cura, il campionato femminile ha un sostegno mai avuto prima e mi pare che anche in tante iniziative minori che sfuggono persino all'occhio della maggior parte degli appassionati (come i bandi per i fondi pubblici, i concorsi per diventare esaminatore dei campi, i tutoraggi e mille altre cosucce che compaiono nelle notizie in basso sul sito Fir) la federazione stia lavorando con maggio intensità che in passato, o forse sono solo io che ora presto maggior attenzione a questi dettagli. Pure i risultati sul campo gli danno ragione: la vittoria sull'Australia e il fatto che lui avesse presvisto due vittorie tra lo scetticismo dell'intera base lo renderà semi-inattaccabile per un bel pezzo. Tutto questo però non basta a rendermi simpatico (per quel che può valere la mia opinione) l'uomo Innocenti, che in tanti episodi ha mostrato un carattere, a mio avviso, egocentrico, poco ecumenico, scostante e mi verrebbe da dire a volte anche un po' cafoncello.
Ho detto.

GrazieMunari
Messaggi: 2628
Iscritto il: 29 nov 2018, 8:24

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da GrazieMunari » 23 nov 2022, 14:12

Ilgorgo ha scritto:
23 nov 2022, 13:35
Ho visto solo un pezzetto del video nel quale Innocenti nello spogliatoio consegna la maglia a Capuozzo e mi è parso che la stima di Capuozzo verso il presidente fosse sincera, Ange sembrava quasi in soggezione e incantato davanti al grande presidente che gli tributava onore.
Verissimo, Capuozzo è proprio 'nu buono guaglione e la stima son sicuro esser sincera, come hai detto glielo si leggeva negli occhi.
Ilgorgo ha scritto:
23 nov 2022, 13:35

Questo però non toglie nulla nè alla mia (personale) stima positiva di Capuozzo né alla mia stima poco positiva del presidentone.
Io penso che "putroppo" Innocenti si stia muovendo molto bene: il numero di selezioni azzurre è aumentato, il numero di raduni si è intensificato, il Top10 viene seguito con maggior cura, il campionato femminile ha un sostegno mai avuto prima e mi pare che anche in tante iniziative minori che sfuggono persino all'occhio della maggior parte degli appassionati (come i bandi per i fondi pubblici, i concorsi per diventare esaminatore dei campi, i tutoraggi e mille altre cosucce che compaiono nelle notizie in basso sul sito Fir) la federazione stia lavorando con maggio intensità che in passato, o forse sono solo io che ora presto maggior attenzione a questi dettagli. Pure i risultati sul campo gli danno ragione: la vittoria sull'Australia e il fatto che lui avesse presvisto due vittorie tra lo scetticismo dell'intera base lo renderà semi-inattaccabile per un bel pezzo.
Lavoro finora encomiabile, i frutti della Nazionale attuale son da dividere col Gav, ma per il resto credo gli si possa dir poco, soprattutto in confronto col passato.
Ilgorgo ha scritto:
23 nov 2022, 13:35

Tutto questo però non basta a rendermi simpatico (per quel che può valere la mia opinione) l'uomo Innocenti, che in tanti episodi ha mostrato un carattere, a mio avviso, egocentrico, poco ecumenico, scostante e mi verrebbe da dire a volte anche un po' cafoncello.
Ma ha anche dei difetti :D

GrazieMunari
Messaggi: 2628
Iscritto il: 29 nov 2018, 8:24

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da GrazieMunari » 23 nov 2022, 14:19

Mr Ian ha scritto:
22 nov 2022, 20:15
SilverShadow ha scritto:
22 nov 2022, 20:02
Beh, che sia la prima cosa che ha detto mi ha stupito. Poteva ringraziare i compagni di squadra, l'allenatore, ma ha scelto di ringraziare il presidente. Non credo che sarebbe successo in qualunque altra federazione.
Sulle relazioni coi giocatori: evidentemente Innocenti si sente ancora un uomo di spogliatoio e continua ad entrarci. Bene per carità, perché sembra che al gruppo piaccia. Però, ecco, da un presidente federale mi aspetterei altro.
Va contestualizzato al singolo caso Capuozzo, lui che da scugnizzo si propone alla nazionale under 20, poi il debutto, le mete ed infine il premio ...da 0 a 100 in 3 secondi...ci sta ringraziare cmq chi ti ha dato e permesso questo..detto che cmq Capuozzo sarebbe esploso ugualmente e poi invece avrebbe ringraziato Bernard
Silver Il Presidente (rigorosamente in maiuscolo) ha un modo di fare per cui è impossibile non volergli bene, un po' come me :D
E poi Capuozzo sa bene da chi dipendono le sue convocazioni e le sue titolarità (non a caso dico sempre che Marzio è un po' come Silvio mentre Crowley somiglia ad Ancelotti) :wink:

Mr Ian bene i complimenti ma non esageriamo: imho nemmeno nella Francia B sarebbe titolare...

RigolettoMSC
Messaggi: 4109
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da RigolettoMSC » 23 nov 2022, 14:21

Ilgorgo ha scritto:
23 nov 2022, 13:35
Ho visto solo un pezzetto del video nel quale Innocenti nello spogliatoio consegna la maglia a Capuozzo e mi è parso che la stima di Capuozzo verso il presidente fosse sincera, Ange sembrava quasi in soggezione e incantato davanti al grande presidente che gli tributava onore.
Questo però non toglie nulla nè alla mia (personale) stima positiva di Capuozzo né alla mia stima poco positiva del presidentone.
Io penso che "putroppo" Innocenti si stia muovendo molto bene: il numero di selezioni azzurre è aumentato, il numero di raduni si è intensificato, il Top10 viene seguito con maggior cura, il campionato femminile ha un sostegno mai avuto prima e mi pare che anche in tante iniziative minori che sfuggono persino all'occhio della maggior parte degli appassionati (come i bandi per i fondi pubblici, i concorsi per diventare esaminatore dei campi, i tutoraggi e mille altre cosucce che compaiono nelle notizie in basso sul sito Fir) la federazione stia lavorando con maggio intensità che in passato, o forse sono solo io che ora presto maggior attenzione a questi dettagli. Pure i risultati sul campo gli danno ragione: la vittoria sull'Australia e il fatto che lui avesse presvisto due vittorie tra lo scetticismo dell'intera base lo renderà semi-inattaccabile per un bel pezzo. Tutto questo però non basta a rendermi simpatico (per quel che può valere la mia opinione) l'uomo Innocenti, che in tanti episodi ha mostrato un carattere, a mio avviso, egocentrico, poco ecumenico, scostante e mi verrebbe da dire a volte anche un po' cafoncello.
Ho detto.
Boia gorgo! Si capisce tutto, dall'inizio alla fine! Oh, sono commosso, e sono pure d'accordo... :P
Riccardo

speartakle
Messaggi: 7541
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da speartakle » 23 nov 2022, 15:25

Realtà possibili e alternative:

Squadra Italia:
Lamaro: " Capuozzo, adesso veniamo alla matricola: vedi come Marzio pensa di essere uno di noi? Viene qui in spogliatoio a fare i discorsoni "testa e cuore" che a noi cambiauncazzo che tanto siamo già concentrati sul nostro da fare, ma a lui piace tanto sentirsi ancora un mezzo capitano (a Booomerrr!!!). Quindi ti diamo un compito, ogni volta che ti intervistano per qualcosa tu ringrazi il Press o gli dedichi qualcosa."
Capuozzo: " bella ok ok, così poi ci facciamo quattro sghigne quando viene con l'atteggiamento che è tutto merito suo e vediamo come rosica Crowley"

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 30854
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da jpr williams » 24 nov 2022, 16:42

Soidog ha scritto:
22 nov 2022, 20:54
Meglio che di presidenti abbia ringraziato il nostro. I francesi hanno tanti talenti tra ali ed estremi e possono essere sportivi, anche se da come ha giocato ultimamente credo proprio che ai Bleus un po' di rammarico per non averlo mai e poi mai considerato ci sia.
Beh, se doveva ringraziare qualcuno, oltre a sé stesso, i più indicati erano il sistema formativo francese ed il suo club di origine che gli hanno consentito di diventare un atleta di ottimo livello.
Non c'è gusto in Italia ad essere intelligenti (cit. Roberto "Freak" Antoni)
E gli alberi votarono ancora per l'ascia, perchè l'ascia era furba e li aveva convinti che era una di loro, perchè aveva il manico di legno. (proverbio turco)

speartakle
Messaggi: 7541
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da speartakle » 24 nov 2022, 17:06

Per carità certo il sistema formativo francese e il suo club.
Poi senza un Roselli che ti cambia di posto dandoti prospettive da estremo, senza la meta costruita contro il Galle e quelle fatte contro l'Australia, dubito avrebbe vinto il premio che ha vinto. quindi na volta tanto si potrebbe anche smettere di darsi le martellate sui c*******.

Garry
Messaggi: 24944
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Il nuovo presidente

Messaggio da Garry » 24 nov 2022, 17:19

Il discorso, però, non era da dove provenisse tutta la sua "bravura".
Lui ringrazia dell'opportunità di giocare in nazionale, opportunità senza la quale per molti, me compreso, forse non sarebbe mai arrivato sotto i riflettori internazionali.
Allora per me tutto ha origine da un magro scugnizzo che gioca nel Grenoble e che si presenta ai tecnici della nazionale U20 italiana, e da qualcuno (Roselli, Ascione o chi per loro) che gli ha aperto le porte.

Lui è stato bravissimo a saltare sul treno giusto e a valorizzare al massimo con il lavoro il suo grande talento.

È stato bravo anche a ringraziare Innocenti nonostante un conduttore cafone che lo voleva cacciare dal palco
Be imperfectly vegan
Be imperfectly zero waste
Be imperfectly plastic free
Be imperfectly sustainable
Because small conscious changes are better than none at all
(Amber Allen)

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”