CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Leinsterugby
Messaggi: 6217
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da Leinsterugby » 9 ott 2009, 10:32

si stava meglio quando si stava peggio
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

giangi2
Messaggi: 1127
Iscritto il: 25 lug 2006, 9:00

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da giangi2 » 9 ott 2009, 11:08

Scusa CUSSINO sei tu il primo a dire che il progetto Pretoriani non l'avresti votato, quindi il problema dovrebbe essere risolto in partenza: va in CL chi merita di più e stop. Che bisogno c'è di alimentare polemiche o dire che la scelta è politica se tu avresti fatto la stessa scelta?

MatR
Messaggi: 211
Iscritto il: 14 nov 2008, 9:32

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da MatR » 9 ott 2009, 11:14

milesgersenroma ha scritto: visto che sono tutti enti locali non viene utilizzato nessun denaro di veneti, emiliani, toscani (sui lombardi sono meno sicuro!)
Vista la valanga di denaro dello Stato cioè anche mio con cui è stata ripianata la voragine del bilancio del Comune di Roma, non sono tanto sicuro che non viene utilizzato denaro di veneti emiliani toscani oltre che lombardi (tra i quali ultimi il sottoscritto medesimo)....

maurimnt
Messaggi: 258
Iscritto il: 21 gen 2009, 11:09

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da maurimnt » 9 ott 2009, 11:39

Ormai l'intera storia e' cosi' torbida e piena di rancori campanilistici e politici che tanto vale giocare il solito e mediocre super10 e lasciare stare tutto.

Che qualunque persona viva in questo (anzi quel paese visto che io non ci vivo) e pensi sia ipotizzabile fare andare avanti una squadra professionistica con denari pubblici e' un folle. Al primo vento di populismo crollerebbe tutto.

Possibile che siamo cosi' marci anche negli sport che non sono il calcio??? La cosa e' disgustosa francamente. Fossi i fratelli benetton avrei gia' da tempo mandato a quel paese federazioni varie e governi locali e speso i soldi per qualche cosa piu' nobile come una bella rete di fondazioni al posto delle varie franchigie sportive...ti fai pubblicita', scarichi dalla tasse e fai anche del bene (come insegna george soros).

Vi scrive una persona sempre piu' sconcertata dalla cultura del belpaese. meditate genti del rugby, meditate....

centone64
Messaggi: 829
Iscritto il: 3 nov 2005, 0:00
Località: Roma

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da centone64 » 9 ott 2009, 11:54

AINDA ha scritto:
orme53 ha scritto:
centone64 ha scritto:
orme53 ha scritto:
centone64 ha scritto:Un'ultima domanda : immaginate di essere i dirigenti di una squadra e la relativa federazione vi chiedesse in maniera poco consona di cacciare un vostro dirigente in cambio di una cosa a cui voi aspirate in maniera spasmodica. Cosa fate oltre a cacciarlo senza pensarci due volte ?
Scusami centone, ma se mi poni un quesito non mi devi suggerire anche la risposta. Sai perchè delle persone che cercano di pilotare le opinioni ne ho fin sopra i capelli.
Già che ci sono rispondo al tuo intervento dove affermi che la decisione del primo CF in merito alla CL è stata una decisione politica.
E' stata certamente una decisione politica la prima votazione, ma la seconda del CF oltre che politica è stata supportata dalla consapevolezza che il progetto Pretorians era ed è un bluff. Praticamente "Caio Gregorio er guardiano der pretorio" non ha un sesterzo salvo che li vada ad attingere alle casse di noi poveri mortali. Ma come si sa anche quelle languono. :roll:
Strana questa affermazione. Mi sembrava che un attacco di buonismo avesse dilagato tra tanti ululatori allo scandalo della prima ora. Adesso tutte belle pecorelle che pascolano tranquille nel prato allestito dalla federazione che prima gli aveva fatto la bua. La seconda decisione è politica fin dalla nascita. Se qualcuno potrebbe per favore immaginare le sue reazioni alla decisione di una commissione affidata ad un romano che avesse confermato la prima scelta mi farebbe un favore. Ma dubito che gli ululatori della prima ora abbiano il coraggio di esprimere le loro vere opinioni. Sono ben celati sotto la pelle di pecorella e non hanno il coraggio di mostrare i loro denti. Comunque un cetriolo si avvicina piano piano ....... tutta mia la città e qualche rallista piangerà.
Centone, da come reagisci deduco che il rallista, ti sia passato con le ruote sui maroni in derapata e abbia fatto anche retromarcia. Tanto per stare in argomento buonista. :roll:

:-] il ragazzo l'ha presa proprio male............ora è evidente che il concetto di cetriolo era già presente in lui :rotfl: e in più di qualcuno gli aveva consigliato la vaselina :rotfl: :rotfl: :rotfl:
mitico CENTONE

ps LA FACCENDA CELTIC NON E' CONCLUSA E FOSSI FANS DELLA BENETTON NON CANTEREI VITTORIA....ANCHE SE NAPOLEONE VENDERA' CARA LA PELLE :-]
[OT] Almeno questo mettetelo sbarbatelli, la netiquette è d'obbligo !
Mi domando sempre più con che cosa si cala la gente.
Comunque in proposito alla faccenda di cetrioli e siluri, leggo che c'è qualcuno di larghe veduteuteuteute che conosce a perfezione l'argomento ed è alla ricerca di piaceri perduti per abuso intrinseco. Comunque spero in un vostro ultimo sussulto di intelligenza prima della dipartita per il regno delle tenebre per capire che è in atto una puttan*ta ( altro argomento di cui siete ampiamente esperti a quanto leggo ). La situazione creatasi prevede il taglio di una testa in cambio di altro. Certo sono concetti altisonanti e scomodi da introdurre anche per gente come voi ( lo ripeto ) di larghissime vedute a posteriori anche da risolvere oralmente nonostante la vostra eloqenza. Se qualcuno lo volesse salvare 'sto povero cristiano, che non ha fatto niente di male, mi offro io per denunciare lo scandalo. Tanto se fosse per voi starebbe bello comodo sull'orlo del precipizio anzi sono sicuro che potrebbe tranquillamente contare sulla vostra spinta.
:twisted:
TRALLALLERO TRALLALLA'

Rugby-Tv
Messaggi: 4455
Iscritto il: 25 mag 2006, 12:07
Località: Treviso

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da Rugby-Tv » 9 ott 2009, 12:02

maurimnt ha scritto:Ormai l'intera storia e' cosi' torbida e piena di rancori campanilistici e politici che tanto vale giocare il solito e mediocre super10 e lasciare stare tutto.

Che qualunque persona viva in questo (anzi quel paese visto che io non ci vivo) e pensi sia ipotizzabile fare andare avanti una squadra professionistica con denari pubblici e' un folle. Al primo vento di populismo crollerebbe tutto.

Possibile che siamo cosi' marci anche negli sport che non sono il calcio??? La cosa e' disgustosa francamente. Fossi i fratelli benetton avrei gia' da tempo mandato a quel paese federazioni varie e governi locali e speso i soldi per qualche cosa piu' nobile come una bella rete di fondazioni al posto delle varie franchigie sportive...ti fai pubblicita', scarichi dalla tasse e fai anche del bene (come insegna george soros).

Vi scrive una persona sempre piu' sconcertata dalla cultura del belpaese. meditate genti del rugby, meditate....
Maurimnt, Benetton continua ad investire nello sport perchè lo fa con passione per il rugby, ma anche per il basket e volley. Altrimenti avrebbe già smesso da tempo, come è successo tante volte nel nostro paese in vari sport a causa di imprenditori, che hanno agito solo per i propri interessi.
Basta andare in Ghirada in settimana e vedere quanti giovani ci passano, ma quì c'è gente che tira fuori le autostrade...

AINDA
Messaggi: 722
Iscritto il: 20 giu 2009, 14:51
Località: MISCHIA

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da AINDA » 9 ott 2009, 12:09

centone64 ha scritto:
orme53 ha scritto:
centone64 ha scritto:
orme53 ha scritto:
centone64 ha scritto:Un'ultima domanda : immaginate di essere i dirigenti di una squadra e la relativa federazione vi chiedesse in maniera poco consona di cacciare un vostro dirigente in cambio di una cosa a cui voi aspirate in maniera spasmodica. Cosa fate oltre a cacciarlo senza pensarci due volte ?
Scusami centone, ma se mi poni un quesito non mi devi suggerire anche la risposta. Sai perchè delle persone che cercano di pilotare le opinioni ne ho fin sopra i capelli.
Già che ci sono rispondo al tuo intervento dove affermi che la decisione del primo CF in merito alla CL è stata una decisione politica.
E' stata certamente una decisione politica la prima votazione, ma la seconda del CF oltre che politica è stata supportata dalla consapevolezza che il progetto Pretorians era ed è un bluff. Praticamente "Caio Gregorio er guardiano der pretorio" non ha un sesterzo salvo che li vada ad attingere alle casse di noi poveri mortali. Ma come si sa anche quelle languono. :roll:
Strana questa affermazione. Mi sembrava che un attacco di buonismo avesse dilagato tra tanti ululatori allo scandalo della prima ora. Adesso tutte belle pecorelle che pascolano tranquille nel prato allestito dalla federazione che prima gli aveva fatto la bua. La seconda decisione è politica fin dalla nascita. Se qualcuno potrebbe per favore immaginare le sue reazioni alla decisione di una commissione affidata ad un romano che avesse confermato la prima scelta mi farebbe un favore. Ma dubito che gli ululatori della prima ora abbiano il coraggio di esprimere le loro vere opinioni. Sono ben celati sotto la pelle di pecorella e non hanno il coraggio di mostrare i loro denti. Comunque un cetriolo si avvicina piano piano ....... tutta mia la città e qualche rallista piangerà.
Centone, da come reagisci deduco che il rallista, ti sia passato con le ruote sui maroni in derapata e abbia fatto anche retromarcia. Tanto per stare in argomento buonista. :roll:
[OT] Almeno questo mettetelo sbarbatelli, la netiquette è d'obbligo !
Mi domando sempre più con che cosa si cala la gente.
Comunque in proposito alla faccenda di cetrioli e siluri, leggo che c'è qualcuno di larghe veduteuteuteute che conosce a perfezione l'argomento ed è alla ricerca di piaceri perduti per abuso intrinseco. Comunque spero in un vostro ultimo sussulto di intelligenza prima della dipartita per il regno delle tenebre per capire che è in atto una puttan*ta ( altro argomento di cui siete ampiamente esperti a quanto leggo ). La situazione creatasi prevede il taglio di una testa in cambio di altro. Certo sono concetti altisonanti e scomodi da introdurre anche per gente come voi ( lo ripeto ) di larghissime vedute a posteriori anche da risolvere oralmente nonostante la vostra eloqenza. Se qualcuno lo volesse salvare 'sto povero cristiano, che non ha fatto niente di male, mi offro io per denunciare lo scandalo. Tanto se fosse per voi starebbe bello comodo sull'orlo del precipizio anzi sono sicuro che potrebbe tranquillamente contare sulla vostra spinta.
:twisted


:twisted: girati prima che sia troppo tardi :twisted: ........o ti piace :-]

:rotfl: :rotfl: :rotfl:

CENTONE for president

:rotfl: :rotfl:
AINDA
------------
"La rivoluzione è un atto di violenza" Sergio Parisse

centone64
Messaggi: 829
Iscritto il: 3 nov 2005, 0:00
Località: Roma

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da centone64 » 9 ott 2009, 12:17

AINDA ha scritto:
centone64 ha scritto: [OT] Almeno questo mettetelo sbarbatelli, la netiquette è d'obbligo !
Mi domando sempre più con che cosa si cala la gente.
Comunque in proposito alla faccenda di cetrioli e siluri, leggo che c'è qualcuno di larghe veduteuteuteute che conosce a perfezione l'argomento ed è alla ricerca di piaceri perduti per abuso intrinseco. Comunque spero in un vostro ultimo sussulto di intelligenza prima della dipartita per il regno delle tenebre per capire che è in atto una puttan*ta ( altro argomento di cui siete ampiamente esperti a quanto leggo ). La situazione creatasi prevede il taglio di una testa in cambio di altro. Certo sono concetti altisonanti e scomodi da introdurre anche per gente come voi ( lo ripeto ) di larghissime vedute a posteriori anche da risolvere oralmente nonostante la vostra eloqenza. Se qualcuno lo volesse salvare 'sto povero cristiano, che non ha fatto niente di male, mi offro io per denunciare lo scandalo. Tanto se fosse per voi starebbe bello comodo sull'orlo del precipizio anzi sono sicuro che potrebbe tranquillamente contare sulla vostra spinta.
:twisted


:twisted: girati prima che sia troppo tardi :twisted: ........o ti piace :-]

:rotfl: :rotfl: :rotfl:

CENTONE for president

:rotfl: :rotfl:
[OT] Certo è proprio vero quello che non entra in testa ....
Ma è un consiglio vista la tua larga esperienza ? A te come piace ? Ma quando ti decidi e rientrare In Topic..... niente eh ?
Ah ho capito scusa sei solo un Troll, ma quando smetti ?!
:-]
TRALLALLERO TRALLALLA'

parabellum2
Messaggi: 880
Iscritto il: 24 mar 2009, 13:35
Località: Roma

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da parabellum2 » 9 ott 2009, 12:22

Rugby-Tv ha scritto:
maurimnt ha scritto:Ormai l'intera storia e' cosi' torbida e piena di rancori campanilistici e politici che tanto vale giocare il solito e mediocre super10 e lasciare stare tutto.

Che qualunque persona viva in questo (anzi quel paese visto che io non ci vivo) e pensi sia ipotizzabile fare andare avanti una squadra professionistica con denari pubblici e' un folle. Al primo vento di populismo crollerebbe tutto.

Possibile che siamo cosi' marci anche negli sport che non sono il calcio??? La cosa e' disgustosa francamente. Fossi i fratelli benetton avrei gia' da tempo mandato a quel paese federazioni varie e governi locali e speso i soldi per qualche cosa piu' nobile come una bella rete di fondazioni al posto delle varie franchigie sportive...ti fai pubblicita', scarichi dalla tasse e fai anche del bene (come insegna george soros).

Vi scrive una persona sempre piu' sconcertata dalla cultura del belpaese. meditate genti del rugby, meditate....
Maurimnt, Benetton continua ad investire nello sport perchè lo fa con passione per il rugby, ma anche per il basket e volley. Altrimenti avrebbe già smesso da tempo, come è successo tante volte nel nostro paese in vari sport a causa di imprenditori, che hanno agito solo per i propri interessi.
Basta andare in Ghirada in settimana e vedere quanti giovani ci passano, ma quì c'è gente che tira fuori le autostrade...
Ma mollate sto argomento per piacere...
L'argomento Autostrade SPA nulla centra con la questione ma è solo un aspetto tra i tanti (ce ne sono altri ben + gravi) per i quali posso ritenere senza dubbio che, dato comunque atto ai Benetton di investire e bene nel rugby, non sono per nulla dei santi o dei benefattori.
Anzi rappresentano alla perfezione il paese in cui vivono (l'Italia) e la categoria di cui fanno parte.
Però, e concludo promettendo che sarà l'ultimo intevento cosi OT, è stato sufficiente che Bordon sbraitasse dopo essere stato, a mio modo di vedere, giustamente allontanato dall'incarico in RR, per far passare Abbondanza come il diavolo (e di sicuro , dato che tendo ad evitare foderature di occhi campanilistiche, santo non è) mentre i Benetton sono dei benefattori :rotfl:
Sinceramente è poco intelligente cercare qualsiasi tipo di appiglio per screditare l'altra parte, quando il carbone bagnato ce l'hanno tutti
Chiudo
L'Olimpico per il rugby? Ma non si gioca con le mani???
Si gioca con le mani, coi piedi, con la testa e con il cuore

AINDA
Messaggi: 722
Iscritto il: 20 giu 2009, 14:51
Località: MISCHIA

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da AINDA » 9 ott 2009, 12:30

parabellum2 ha scritto:
Rugby-Tv ha scritto:
maurimnt ha scritto:Ormai l'intera storia e' cosi' torbida e piena di rancori campanilistici e politici che tanto vale giocare il solito e mediocre super10 e lasciare stare tutto.

Che qualunque persona viva in questo (anzi quel paese visto che io non ci vivo) e pensi sia ipotizzabile fare andare avanti una squadra professionistica con denari pubblici e' un folle. Al primo vento di populismo crollerebbe tutto.

Possibile che siamo cosi' marci anche negli sport che non sono il calcio??? La cosa e' disgustosa francamente. Fossi i fratelli benetton avrei gia' da tempo mandato a quel paese federazioni varie e governi locali e speso i soldi per qualche cosa piu' nobile come una bella rete di fondazioni al posto delle varie franchigie sportive...ti fai pubblicita', scarichi dalla tasse e fai anche del bene (come insegna george soros).

Vi scrive una persona sempre piu' sconcertata dalla cultura del belpaese. meditate genti del rugby, meditate....
Maurimnt, Benetton continua ad investire nello sport perchè lo fa con passione per il rugby, ma anche per il basket e volley. Altrimenti avrebbe già smesso da tempo, come è successo tante volte nel nostro paese in vari sport a causa di imprenditori, che hanno agito solo per i propri interessi.
Basta andare in Ghirada in settimana e vedere quanti giovani ci passano, ma quì c'è gente che tira fuori le autostrade...
Ma mollate sto argomento per piacere...
L'argomento Autostrade SPA nulla centra con la questione ma è solo un aspetto tra i tanti (ce ne sono altri ben + gravi) per i quali posso ritenere senza dubbio che, dato comunque atto ai Benetton di investire e bene nel rugby, non sono per nulla dei santi o dei benefattori.
Anzi rappresentano alla perfezione il paese in cui vivono (l'Italia) e la categoria di cui fanno parte.
Però, e concludo promettendo che sarà l'ultimo intevento cosi OT, è stato sufficiente che Bordon sbraitasse dopo essere stato, a mio modo di vedere, giustamente allontanato dall'incarico in RR, per far passare Abbondanza come il diavolo (e di sicuro , dato che tendo ad evitare foderature di occhi campanilistiche, santo non è) mentre i Benetton sono dei benefattori :rotfl:
Sinceramente è poco intelligente cercare qualsiasi tipo di appiglio per screditare l'altra parte, quando il carbone bagnato ce l'hanno tutti
Chiudo


gli affari sono affari è l'etica non è uno dei valori dominanti in quel campo (per usare un eufemismo) il tutto aggravato dal fatto di essere in italia
resta il fatto, a mio avviso, che la solidità benettoniana (sportiva ed economica - benetton ha investito molto nel rugby da tantissimo tempo) a roma non sanno nemmeno cosa sia (nemmeno con i soldi statali diretti anzi....) per cui sotto questo punto di vista c'è poco da discutere
piuttosto sono convinto, ripeto, che la faccenda non sia affatto chiusa e che il rischio che la CL salti per tutti non sia remota
resta
AINDA
------------
"La rivoluzione è un atto di violenza" Sergio Parisse

Umaga4ever
Messaggi: 1447
Iscritto il: 3 nov 2005, 0:00
Località: Roma
Contatta:

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da Umaga4ever » 9 ott 2009, 12:42

AINDA ha scritto: gli affari sono affari è l'etica non è uno dei valori dominanti in quel campo (per usare un eufemismo) il tutto aggravato dal fatto di essere in italia
resta il fatto, a mio avviso, che la solidità benettoniana (sportiva ed economica - benetton ha investito molto nel rugby da tantissimo tempo) a roma non sanno nemmeno cosa sia (nemmeno con i soldi statali diretti anzi....) per cui sotto questo punto di vista c'è poco da discutere
piuttosto sono convinto, ripeto, che la faccenda non sia affatto chiusa e che il rischio che la CL salti per tutti non sia remota
resta
E' l'ultima volta che intervengo OT, però non mi dire che ora i Benetton sono dei santoni, hanno investito negli sport ANCHE per un loro tornaconto personale.
A Roma ci sono esempi ben superiori alla solidità dei Benetton e per favore smettiamola con questi raffronti beceri.
Ultimo tornando IT, che la questione CL salti non ne sarei così sicuro, forse la benetton non firmerà il documento-manette-FIR e allora si farà la franchigia federale, ma per gli Aironi non credo che salti nulla, i cocchi protetti da papà Dondi sono ultra-tutelati sia con voto segreto che con voto palese.
http://www.villarugby.it
Keynes ha scritto:Il moltiplicatore è un'opportunità

cussino
Messaggi: 29
Iscritto il: 2 ago 2006, 9:48

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da cussino » 9 ott 2009, 12:58

Scusa Giangi2 ma non hai assolutamente capito il senso del mio discorso che è finalizzato a ben altro!!

Certo che il problema è politico ma lo è indipendentemente da chi è andato in CL o meno. Il problema politico resta in piedi è un problema di come si fanno le cose, è un problema di trasparenza, è un problema di correttezza ecc ecc. Personalmente di chi va o di chi andrà in CL a me non me ne frega niente! Per me può andarci anche una franchigia sarda purchè ne abbia i requisiti e le scelte siano state fatte con onestà intelletuale per il bene del rugby, punto e basta.
Ma scusami un attimo, tu non ti sei rotto i gabbasisi (dialetto siciliano) di sentire sempre e ovunque parlare di scandali, di cattiva gestione e sentire sempre tutto e il contrario di tutto? Ma non ti viene in mente che qui non c'è una cosa che viene fatta veramente in modo super partes? Pensi davvero che in Italia esistano i benefattori come ho letto da qualche altra parte?
Per concludere dico solo che mi piacerebbe vedere, per una volta in vita mia, una scelta fatta con onestà, diligenza e trasparenza che sia vantaggiosa per tutti e non parlo solo di rugby, ovviamente!!!

Ciao e buon week end rugbistico

AINDA
Messaggi: 722
Iscritto il: 20 giu 2009, 14:51
Località: MISCHIA

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da AINDA » 9 ott 2009, 13:15

Umaga4ever ha scritto:A Roma ci sono esempi ben superiori alla solidità dei Benetton


e chi sarebbero questi esempi per curiosità

tieni presente che benetton ha costruito un centro sportivo notevolissimo ghirada http://www.ghirada.it/
benetton fa business però i soldi li ha spesi bene non sperperati
AINDA
------------
"La rivoluzione è un atto di violenza" Sergio Parisse

ellis
Messaggi: 1709
Iscritto il: 19 feb 2006, 0:00

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da ellis » 9 ott 2009, 14:39

AINDA ha scritto:
Umaga4ever ha scritto:A Roma ci sono esempi ben superiori alla solidità dei Benetton


e chi sarebbero questi esempi per curiosità

tieni presente che benetton ha costruito un centro sportivo notevolissimo ghirada http://www.ghirada.it/
benetton fa business però i soldi li ha spesi bene non sperperati
Se andiamo avanti dell'altro i trevigiani cercheranno di farci credere che i Benetton sono dei novelli Sabin (avete presente? quello che rinunciò al
brevetto del vaccino contro la poliomelite perchè quei 15 giorni di tempo necessari sarebbero stati troppo lunghi....)......

Sono una famiglia che fa business, nel rispetto delle leggi sia chiaro; ed all'interno di quelle leggi fa i propri interessi, ivi compresa la decentralizzazione all'estero di gran parte della produzione e l'acquisto di significative quote azionarie in un campo monopolista per definizione (si può pensare alla costruzione di un'altra rete autostradale forse ???????????).

Hanno il senso di certi valori dello sport come io ce l'ho del taglio e cucito....

"Pretendere" (ma anche solo "chiedere") che una società storica come la Metalcrom, fondata nel 1932, nobilitata da anni di battaglie rugbistiche con il Rovigo di Maci Battaglini, fresca vincitrice di scudetto, potesse cambiare, in un'ora di riunione dal Notaio, i colori sociali di una vita, dal mio punto di vista, forse nostalgico, forse troppo emozionale, è semplicemente sconvolgente....

Rugby-Tv
Messaggi: 4455
Iscritto il: 25 mag 2006, 12:07
Località: Treviso

Re: CL: Aironi promossi, Pretorians bocciati, Benetton rimandati

Messaggio da Rugby-Tv » 9 ott 2009, 15:00

ellis ha scritto:
AINDA ha scritto:
Umaga4ever ha scritto:A Roma ci sono esempi ben superiori alla solidità dei Benetton


e chi sarebbero questi esempi per curiosità

tieni presente che benetton ha costruito un centro sportivo notevolissimo ghirada http://www.ghirada.it/
benetton fa business però i soldi li ha spesi bene non sperperati
Se andiamo avanti dell'altro i trevigiani cercheranno di farci credere che i Benetton sono dei novelli Sabin (avete presente? quello che rinunciò al
brevetto del vaccino contro la poliomelite perchè quei 15 giorni di tempo necessari sarebbero stati troppo lunghi....)......

Sono una famiglia che fa business, nel rispetto delle leggi sia chiaro; ed all'interno di quelle leggi fa i propri interessi, ivi compresa la decentralizzazione all'estero di gran parte della produzione e l'acquisto di significative quote azionarie in un campo monopolista per definizione (si può pensare alla costruzione di un'altra rete autostradale forse ???????????).

Hanno il senso di certi valori dello sport come io ce l'ho del taglio e cucito....

"Pretendere" (ma anche solo "chiedere") che una società storica come la Metalcrom, fondata nel 1932, nobilitata da anni di battaglie rugbistiche con il Rovigo di Maci Battaglini, fresca vincitrice di scudetto, potesse cambiare, in un'ora di riunione dal Notaio, i colori sociali di una vita, dal mio punto di vista, forse nostalgico, forse troppo emozionale, è semplicemente sconvolgente....
Ti quoto

Bloccato

Torna a “La Federazione e la Nazionale”