6 nazioni under 20 2010

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Laporte
Messaggi: 8623
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da Laporte » 6 feb 2010, 14:36

GiorgioXT ha scritto:
grubber ha scritto:Ecco un po' di "misure" dei ragazzi che hanno giocato oggi. Se togliamo i mediani gli altri sono tanto più piccoli dei nostri?
Non sono certo più grossi... appariresti più obiettivo se non fossi sempre alla difesa strenua della Federazione ed delle sue politiche.
prbailmente vuoel farsi inserire come dirigente di Franchigia...

Laporte
Messaggi: 8623
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da Laporte » 6 feb 2010, 14:38

supermax ha scritto:premesso che il 6N si giudica alla fine, anche a livello di under 20, a me sembra da anni, cioè da quando si riescono a vedere le partite in TV anche del torneo under, che la differenza fra i nostri giocatori e gli altri riguarda, più che le caratteristiche individuali, quelle di squadra. Mi spiego: noi pecchiamo quasi sempre in quelle fasi (la touche, le ripartenze da calci, i cambiamenti tattici in corsa) nelle quali è la squadra, e non il singolo individuo, che deve operare come una macchina che non sbanda. Mi sembra che tutte le altre nazionali siano veramente guidate da un concetto di gioco ben chiaro a tutti i giocatori mentre da noi pare quasi che si tratti di 22 sconosciuti ben piazzati che si sono radunati una settimana prima e che non riescono a giocare come una "squadra". Poi, è chiaro, abbiamo carenze anche nelle individualità, ma non mi sembrano così abissali come quelle collettive.
Il gioco disquadra ? E' gigli dell'esperienza dei giocatori, dell'abitudine a giocare contro giocatori più esperti. I nostri se ne stanno al calduccio dell'accademia, con la meta che li definsice "Generazioen di fenomeni" . GlI Rlandesi giocano nei club contro gente magari che l'anno scorsoa era in celtic.

Laporte
Messaggi: 8623
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da Laporte » 6 feb 2010, 14:39

grubber ha scritto:
paparoga ha scritto:quando e' entrato denti le cose sono migliorate gia' dalla prima mischia, e l'irlanda non aveva ancora cambiato nessuno. con manici e' migliorata la touche, ma tant'e'..
Quando è entrato Denti mi sono detto "Adesso proviamo ad aumentare il peso..." Poi è entrata la riserva dell'Irlanda: era grosso il doppio rispetto a Denti... :roll:
Questa poi... Mi sa che hai qualche problema di vista.
Ultima modifica di Laporte il 6 feb 2010, 14:39, modificato 1 volta in totale.

Dahando
Messaggi: 173
Iscritto il: 17 lug 2009, 15:18

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da Dahando » 6 feb 2010, 14:39

io continuo a non capire.
COme mai ci dite che non ha senso giudicare i ragazzi in una partita in cui abbiamo fatto disastri in mischia ordinata e rimessa laterale. Ma mischia e touche sono due entità trascendenti autonome da chi le fa. Perchè se per caso oggi pomeriggio non dovessimo vincere una dico una mischia ordinata, secondo qualcuno nel forum NON sarebbe anche a causa di Castro e company?? se me lo spieghino coloro che dicono che la squadra non va giudicata perchè mischia e touche non funzionavano, mi spieghino in base a che criteri devo giudicare una prestazione?
grazie
Sul fatto che la partita sia andata malissimo, non c'è il minimo dubbio.
Sostengo il fatto però il fatto che la squadra deve essere critica come collettivo: l'Italia u20 ieri sera è stata una tragedia. Perché non ha senso dire che Iannone o Benvenuti o Rodwell (butto lì nomi a caso) non sono all'altezza, o non saranno mai giocatori adatti a un dato livello, data la prestazione di ieri sera. Gori o Benvenuti o chi per loro sicuramente mostrerebbero un altro valore in un altro contesto (E' certo più facile giocare accanto a Burton o Goosen). Ogni partita ha una serie concatenata di cause che influiscono sulla prestazione, ed è una delle cose più difficili riuscire a capire il valore assoluto di un giocatore.

Concordo poi con supermax: sembra che i nostri giochino ognuno singolarmente, ho avuto la stessa impressione (ma non sono quasi tutti a Tirrenia?)

Squilibrio
Messaggi: 4363
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da Squilibrio » 6 feb 2010, 14:59

doublegauss ha scritto:
GiorgioXT ha scritto:Dimenticavo, gli Inglesi hanno massacrato i gallesi 44 a 12, giocando in 14 per 50' ....

Devo dare merito a Cavinato :
CAVINATO: "MIA LA RESPONSABILITA' DELLA SCONFITTA DI ATHLONE"
Nazionali Azzurre
Sabato 06 Febbraio 2010 04:30
"Se qualcuno ha delle colpe per la pessima partita di oggi contro l'Irlanda, quel qualcuno sono io". Andrea Cavinato non ha mezze misure nell'analisi della sconfitta per 39-0 rimediata dai suoi Azzurrini questa sera ad Athlone nella prima giornata dell'RBS 6 Nazioni di categoria.
Cavinato è bravo ad assumersi responsabilità, ma temo che gran parte non siano sue, e nemmeno delle accademie, e nemmeno della FIR.

Nelle scuole in generale non si fa sport, rugby men che meno. La gran parte dei praticanti italiani ha visto una palla ovale per la prima volta alla stessa età in cui in Irlanda già giocano bene. Se da noi più ragazzi cominciassero prima (seguiti in modo competente), non staremmo qui a fare questi discorsi. E infatti, in nazionale maggiore c'è tutta gente che o (1) ha il babbo rugbista oppure (2) da bambino stava all'estero.

Giusto, aggiu7ngiamo poi il fatto che non tutte le società ti insegnano a giocare a rugby e le conseguenze si vedono.

Per chi critica gli allenatori federali indistintamente ma avete visto almeno i loro metodi? mettete tutti sullo stesso piano ma almeno due di quella quaterna di nomi risultati ne hanno ottenuti rispetto agli altri.
Poi spiegatemi perchè i giocatori che giocano in campionato sono dei campioni mentre gli stessi in nazionale sono delle merde e subito la colpa ricade sulla fir

Squilibrio
Messaggi: 4363
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da Squilibrio » 6 feb 2010, 15:01

grubber ha scritto:
GiorgioXT ha scritto:Tanto per chiudere una volta per tutte il discorso sulle differenze fisiche, ecco il confronto ruolo per ruolo :

............

Non mi pare proprio si possa parlare di inferiorità fisica dei nostri.
Non girare la frittata... :-]
Siete voi a scrivere che i nostri sono dei cloni dell'Incredibile Hulk, quando invece sono più o meno in linea con il rugby internazionale.
E' già iniziata la "selezione spannometrica" o no? :-]

Leggi l'intervista a Tebaldi dove dice di aver fatto molta palestra ed essere diventato lento.
Forse un pò di ragione chi critica le presunte doti fisiche della fir non pensi potrebbe averle?

Squilibrio
Messaggi: 4363
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da Squilibrio » 6 feb 2010, 15:02

yeti ha scritto:Caro Grubber (e altri),
scusatemi se ritorno velocemente su questa storia in maniera un po’ anacronistica, visto che il tema centrale ormai è la partita dell’Italia. Giusto per mettere in chiaro due cose. Ho avuto l’impressione che il presunto Cavinato più che interloquire e scherzare, cominciasse a trattarvi con crescente supponenza e arroganza. Ma probabilmente mi sarò sbagliato. In ogni caso le notizie fornite per dimostrare di essere Cavinato non è che dimostrino molto: chiunque può entrare nel sito e dire di essere Andrea Cavinato e ad Athlone ci sono 22 ragazzi U 20 che possono darci le stesse notizie. Visto lo stile delle risposte (e non intendo in senso negativo, semplicemente è uno stile da ventenne) e di reagire (in maniera altrettanto “giovanile”, diciamo) sono sempre più convinto che si tratti di uno dei ragazzi della squadra che, annoiandosi in quella vivace metropoli di Athlone, abbia deciso di prenderci in giro. E a me starebbe benissimo e gli faccio tanti auguri. Anzi, ti dirò: ho bisogno, bisogno di credere che sia così. Io non conosco per nulla Andrea Cavinato, nemmeno per sentito dire, ma mi rifiuto di credere che una persona di quel livello, e che immagino dotata di qualità non solo tecniche, ma umane superiori alla media, si esprima e si comporti in questo modo, e che per dimostrare di essere Cavinato vada in giro a raccontare una storia come quella delle maglie da gioco, che oltre a dimostrare il pressapochismo tipicamente italico con cui si vanno ad affrontare certi impegni, io mi sarei ben guardato dal divulgare, per evitare di farci una brutta figura. Ma se malauguratamente fosse così, beh, allora povera Italia. Ma questo si sapeva già (e non solo nel rugby).
Detto questo sia un po’ chi vuole. Sul sito in 7 anni ho visto passare neozelandesi tarocchi che scrivevano dalla provincia di Pesaro, procuratori irlandesi avvinazzati con 27 nicknames diversi e che ogni tanto facevano finta di essere argentini, presunti manager italo-francesi che hanno minacciato di sporgere querele a mezzo sito dai commissariati parigini di non so quale arrondissement. Il sito è bello perché vario. Per me la storia è chiusa qui. In bocca al lupo ai ragazzi e un consiglio: se davvero volete imparare a giocare a rugby e fare del rugby il vostro mestiere, cercate di andarvene dall’Italia.
Cavinato arrogante? ma cosa mi dici mai

arbi
Messaggi: 170
Iscritto il: 5 feb 2009, 17:33

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da arbi » 6 feb 2010, 15:24

ursula ha scritto:Speriamo che Leso recuperi. Furia no vero??
pensi che salvino la patria loro due !!! :rotfl: :rotfl: :rotfl:

ursula
Messaggi: 1716
Iscritto il: 10 mar 2004, 0:00
Località: padova
Contatta:

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da ursula » 6 feb 2010, 18:02

arbi ha scritto:
ursula ha scritto:Speriamo che Leso recuperi. Furia no vero??
pensi che salvino la patria loro due !!! :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Vorrei ricordarti che una squadra è una squadra. Nessuno mai è salvatore della patria. Come non è mai colpa solo di un tallonatore o di una seconda linea se la mischia non va..non è mai merito di un pilone o un ' apertura se la squadra funziona bene. Questa è una cosa che tanti dimenticano.

rruuggbbyy
Messaggi: 156
Iscritto il: 4 feb 2009, 20:59

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da rruuggbbyy » 6 feb 2010, 18:08

ursula ha scritto:Speriamo che Leso recuperi. Furia no vero??
sono felice che nessuno ti abbia risposto

rruuggbbyy
Messaggi: 156
Iscritto il: 4 feb 2009, 20:59

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da rruuggbbyy » 6 feb 2010, 18:13

GiorgioXT ha scritto:Tanto per chiudere una volta per tutte il discorso sulle differenze fisiche, ecco il confronto ruolo per ruolo :



Irlanda: --------------------------------------------- Italia:
15 Conway 180 x 88 -------------------------------Trevisan 181 x 84
14 Hudson 185 x 94 --------------------------------Venditti 188 x 110 (1’ st. Menon 181 X 80 )
13 Macken, 185 x 96 --------------------------------Benvenuti 187 x 105
12 Spence, 183 x 95----------------------------------Rodwell 188 x 104
11 Zebo 188 x 94(17’ st. Griffin 185 x 91);------------ Alberghini 180 x 90 (30’ st. Mortali 185 x 90)
10 McKinney 178 x 82 (20’ st. Kingston 185 x 87)-------Iannone 178 x 83
9 Cooney 178 x 85 (30’ st. Heaney );-------------------- Gori 182 x 86 (cap, 1’ st. Chillon Alb. 181 x 83)
8 Butler ?---------------------------------------------Cicchinelli 192 x 100
7 Ryan 191 x 103(1’ st. O’Sullivan 185 x 101)-----------Ferrarini, 189 x 95
6 Ruddock (cap) 191 x103;-------------------------Belardo 195 x 93
5 Marshall 196 x 108,----------------------------------- Santelli 198 x 101 (18’ st. Cazzola F. 197 x 95)
4 O’Callaghan 196 x 102(26’ st. Hayes 196 x 107)------Targa 195 x 93 (36’ st. Lubian 187 x 89)
3 O’Connell 188 x 110(23’ st. Maguire 196 x135)------ Pepoli 190 x 110
2 Annett 186 x 105 (21’ st. Doyle ?)-------------------Corbanese 182 x 108(1’ st. Manici 183 x 105),
1 Cagney 188 x 110--------------------------------Fazzari 188 x 112

Non mi pare proprio si possa parlare di inferiorità fisica dei nostri.
Giorgio sei stato troppo generoso con gli italiani:
Targa è 1 e 91
Santelli 1 e 93
Ferrarini 1 e 83
Belardo 1 e 91
Benvenuti 1 e 86

jack50
Messaggi: 601
Iscritto il: 24 ago 2007, 17:28

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da jack50 » 6 feb 2010, 19:05

in una partita di rugby ci sono tre cose certe:i calci di inizio,le touche e le mischie sono tre situzioni che se le fai bene hai quasi vinto la partita
ieri sera contro l'IRLANDA le abbiamo ciccato clamorosamente,colpa dei giocatori? NO..colpa dei tecnici,sono situazioni che a TIRRENIA dovrebbero
provare e riprovare sino alla nausea,poi non inventarsi ruoli nuovi a giocatori come a CORBANESE che gioca normalmente 8 nel suo club che non
ha fatto un lancio giusto e in mischia non si legava come si deve e ha portato nella cacca(già di suo molto in difficolta)PEPOLI.
Calci di inizio tutti sbagliati,sulle touche,ma quali touche!!!!!! ma TIRRENIA che cosa gli insegnate?

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da GiorgioXT » 6 feb 2010, 19:58

rruuggbbyy ha scritto: Giorgio sei stato troppo generoso con gli italiani:
Targa è 1 e 91
Santelli 1 e 93
Ferrarini 1 e 83
Belardo 1 e 91
Benvenuti 1 e 86
A parte Targa (la prossima volta che lo vedo lo misuro... :D se gli Irlandesi non lo hanno schiacciato troppo... :roll: :lol: )
gli altri sono tutte misure prese dal sito FIR dell'accademia..

CarolBlank
Messaggi: 11
Iscritto il: 15 giu 2008, 21:30
Località: Padova

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da CarolBlank » 6 feb 2010, 22:23

penso che qui una persona in particolare sia contenta delle nuove convocazioni...

ITALIA U20, CAVINATO CONVOCA BARBINI E SCANFERLA PER LA PARTITA CON L'INGHILTERRA
Sabato 06 Febbraio 2010 10:30

Dublino – Andrea Cavinato, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Under 20, ha reso nota all’indomani della sconfitta di Athlone con l’Irlanda la lista di atleti convocati per il secondo turno dell’RBS 6 Nazioni di categoria, in programma venerdì 12 febbraio alle ore 19.00 (diretta RaiSportPiù/www.raisport.rai.it) contro l’Inghilterra.

Due le novità nel gruppo degli Azzurrini, con i flanker Marco Barbini e Stefano Scanferla che prendono il posto di Edoardo Lubian e Giovambattista Venditti.

Da verificare le condizioni del mediano di mischia e capitano dell’Italia U20 Edoardo Gori, che ha riportato un trauma contusivo alla spalla sinistra ieri nei minuti finali del primo tempo ed ha dovuto abbandonare anzitempo il terreno di gioco.

Questi i 24 convocati per la partita di San Donà:

Edoardo GORI* (Consiag I Cavalieri Prato) - mediano di mischia - Capitano
Giovanni ALBERGHINI* (Plusvalore Gran Parma) - mediano d’apertura
Marco BARBINI* (Petrarca Padova) – terza linea
Nicola BELARDO* (Partenope Napoli) - terza linea
Tommaso BENVENUTI* (Benetton Treviso) - estremo
Vittorio CALLORI DI VIGNALE* (Primavera Rugby) - mediano di mischia
Filippo CAZZOLA* (Livorno Rugby) – seconda linea
Alberto CHILLON* (Petrarca Padova) - mediano di mischia
Gabriele CICCHINELLI* (Futura Park Rugby Roma) - terza linea
Nicola CORBANESE (Benetton Treviso) - pilone
Antonio DENTI* (MPS Viadana) - pilone
Carlo FAZZARI* (Plusvalore Gran Parma) - pilone
Filippo FERRARINI* (Vibu Noceto) - terza linea
Tommaso IANNONE* (Banca Monte Parma) - mediano d’apertura
Piermaria LESO* (Petrarca Padova) - pilone
Andrea MANICI* (Plusvalore Gran Parma) - tallonatore
Francesco MENON* (Giunti Firenze 1931) - centro
Michele MORTALI* (Plusvalore Gran Parma) - centro
Francesco PEPOLI (Vibu Noceto) - pilone
Sebastian RODWELL* (Giunti Firenze 1931) - centro
Lorenzo SANTELLI* (Plusvalore Gran Parma) - seconda linea
Stefano SCANFERLA (Cammi Calvisano) – terza linea
Enrico TARGA (Petrarca Padova) - seconda linea
Ruggero TREVISAN* (Orved San Donà) - estremo

è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

realista
Messaggi: 209
Iscritto il: 14 lug 2009, 23:02

Re: 6 nazioni under 20 2010

Messaggio da realista » 6 feb 2010, 22:56

L'importante è che abbiano tutti l'asterisco vicino al cognome.
Così scenderanno in campo "per grazia ricevuta".

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”