Italia - Francia

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

jimmy88
Messaggi: 1468
Iscritto il: 6 set 2008, 16:02
Località: Torano Castello (Cosenza)

Re: Italia - Francia

Messaggio da jimmy88 » 16 mar 2011, 11:05

ugobagna ha scritto:
jimmy88 ha scritto:http://www.planetrugby.com/story/0,2588 ... 36,00.html

Planet rugby analizza ulteriormente la vittoria degli italici ragazzi. Sembra che questa partita abbia fatto il botto più all'estero che in Italia. Ora ci considerano competitors! Ci stiamo guadagnando rispetto. Tanto rispetto
Ehm, cosa vuol dire il "Gratulazione!" dell'articolo?
Ahahah l'ho notato anche io! Credo che i giornalisti mondiali stiano cercando di fare i complimenti in italiano agli italiani. Con scarsi risultati direi! Comunque apprezziamo! :-]

ellis
Messaggi: 1709
Iscritto il: 19 feb 2006, 0:00

Re: Italia - Francia

Messaggio da ellis » 19 mar 2011, 13:47

VANZANDT ha scritto:non lo dico da ora che in Barbieri abbiamo un ottimo openside .......... in attesa di vedere la terza migliore secondo me sergio zanni e derby...........facciamoli giocare un pò insieme e viene fuori una terza da paura ............
Due considerazioni sulle terze in genere e su Barbieri in particolare.

1) La terza linea è sempre stata, insieme alla prima linea, il nostro miglior reparto.
Ultimamente ha secondo me sorpassato la prima linea in un fattore, importantissimo peraltro:
la prima linea sembra non avere ricambi al livello di Perugini e Castrogiovanni, due leader mondiali assoluti;
chiaramente, essendo questi due fortissimi, il fatto che i ricambi non siano al loro livello non vuol dire che
siano scarsi, anzi; però Perugini e Castro fanno la differenza; la faranno Cittadini, Ruyet, De Marchi, Rizzo, Aguero ???
La terza invece sembra che i ricambi all'altezza (anche di mostri sacri come Mauro) ce l'abbia anche per il futuro.

2) A me Barbieri è sempre piaciuto molto ma contro la Francia non mi ha entusiasmato: 4 placcaggi mancati su 8
tentati; due ovali persi, dei buoni break con l'ovale in mano ma sempre per la ruck, il riciclo neanche l'ha guardato.
Ripeto, mi è sempre piaciuto, con la Francia no.

acarrer
Messaggi: 169
Iscritto il: 4 ago 2009, 16:28

Re: Italia - Francia

Messaggio da acarrer » 19 mar 2011, 13:57

ellis ha scritto: 1) La terza linea è sempre stata, insieme alla prima linea, il nostro miglior reparto.
Ultimamente ha secondo me sorpassato la prima linea in un fattore, importantissimo peraltro:
la prima linea sembra non avere ricambi al livello di Perugini e Castrogiovanni, due leader mondiali assoluti;
chiaramente, essendo questi due fortissimi, il fatto che i ricambi non siano al loro livello non vuol dire che
siano scarsi, anzi; però Perugini e Castro fanno la differenza; la faranno Cittadini, Ruyet, De Marchi, Rizzo, Aguero ???
La terza invece sembra che i ricambi all'altezza (anche di mostri sacri come Mauro) ce l'abbia anche per il futuro.
la butto là........massacratemi pure......ma secondo me Rizzo la differenza la fa!è che nn ha mai avuto la possibilità di dimostrarlo!
ellis ha scritto: 2) A me Barbieri è sempre piaciuto molto ma contro la Francia non mi ha entusiasmato: 4 placcaggi mancati su 8
tentati; due ovali persi, dei buoni break con l'ovale in mano ma sempre per la ruck, il riciclo neanche l'ha guardato.
Ripeto, mi è sempre piaciuto, con la Francia no.
vero. però devi anche considerare quanti palloni ha recuperato o sporcato nel breakdown...impressionante quello!

condivido cmq la sostanza dell'analisi sulla qualità della nostra terza linea
aggiungo..le 3Bs sono tanto decantate, ma...parer mio...ampiamente sotto il livello delle nostre terze!!!speriamo che oggi lo dimostrino!!!!!

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”