Nazionale U18

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

quattro8
Messaggi: 380
Iscritto il: 23 giu 2011, 21:06

Re: Nazionale U18

Messaggio da quattro8 » 19 feb 2012, 16:05

L'Irlanda ha 2 formazioni nazionali U18, la prima è formata da giocatori di provenienza scolastica e ha vinto il FIRA 2011, la seconda è una selezione di giocatori di club, poco tempo fa le due formazioni si sono incontrate e una delle 2, non ho capito quale, ha vinto di 5 punti, non una grossa differenza quindi tra le due formazioni, anzi, direi che si equivalgono.
Di conseguenza io direi che la vittoria dei ragazzi è stata ottenuta contro il meglio che l'Irlanda può selezionare come U18, solo che loro ne possono presentare 2 di formazioni equivalenti, noi solo una.
Saluti

ayr
Messaggi: 692
Iscritto il: 30 gen 2006, 0:00

Re: Nazionale U18

Messaggio da ayr » 19 feb 2012, 20:22

Questo e' un test match U18 ufficiale, o no?
Se l'Irlanda non ha messo la migliore formazione in campo sono tutti affari loro... puo' essere che siano un po' masochisti e gli piaccia cosi'...
Magari anche la nostra non era la migliore formazione schierabile... cambia qualcosa? :wink:
Grazie al cielo l'hanno inventato a Rugby e non a Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch!

Avatar utente
greg70
Messaggi: 2432
Iscritto il: 25 feb 2005, 0:00
Località: turro - podenzano - piacenza (un posto in mezzo alla campagna)

Re: Nazionale U18

Messaggio da greg70 » 19 feb 2012, 21:00

quattro8 ha scritto:L'Irlanda ha 2 formazioni nazionali U18, la prima è formata da giocatori di provenienza scolastica e ha vinto il FIRA 2011, la seconda è una selezione di giocatori di club, poco tempo fa le due formazioni si sono incontrate e una delle 2, non ho capito quale, ha vinto di 5 punti, non una grossa differenza quindi tra le due formazioni, anzi, direi che si equivalgono.
Di conseguenza io direi che la vittoria dei ragazzi è stata ottenuta contro il meglio che l'Irlanda può selezionare come U18, solo che loro ne possono presentare 2 di formazioni equivalenti, noi solo una.
Saluti
ha vinto l'altra, di 10, probabilmente tenendo fuori i migliori...
ma, ripeto, per me non cambia nulla -> ita - irl 17-11, full stop 8-)

copernico
Messaggi: 240
Iscritto il: 12 mar 2009, 12:47

Re: Nazionale U18

Messaggio da copernico » 20 feb 2012, 10:19

Hanno tenuto fuori i migliori,hanno bendato i giocatori e gli hanno obbligati ha giocare con una mano in tasca.I ragazzi dell'Italia che sono scesi in campo sabato non si meritano gente come voi che li commenta.Hanno fatto una grande vittoria,sono tutti ragazzi che si fanno un c*** grosso come una casa con enormi sacrifici,in una età dove fare dei sacrifici è molto difficile,sono cresciuti sia tecnicamente che fisicamente, certo gli manca il vissuto che magari i campionati Irlandesi,Francesi o Inglesi di categoria danno ai loro giocatori, mentre da noi solo nel girone Veneto i ragazzi hanno confronti di livello quasi tutte le domeniche.Infatti sarebbe meglio impostare il campionato come era gli altri anni,con 12 squadre di livello che se la giocano fra di loro tutte le domeniche.Queto gruppo ha perso in Francia contro la Nazionale Francese 13 a 3 , e sono stati criticati , battono l'Irlanda ,ma salta fuori che no era una nazionale seria,B A S T A !!!!!!!!!!!!!!!!!Incitiamoli invece di rimpicciolire i loro risultati, che sono anche frutto delle Accademie Federali.

Avatar utente
doublegauss
Messaggi: 2708
Iscritto il: 15 nov 2004, 0:00
Località: Ancona

Re: Nazionale U18

Messaggio da doublegauss » 20 feb 2012, 10:55

copernico ha scritto:Hanno tenuto fuori i migliori,hanno bendato i giocatori e gli hanno obbligati ha giocare con una mano in tasca.I ragazzi dell'Italia che sono scesi in campo sabato non si meritano gente come voi che li commenta.Hanno fatto una grande vittoria,sono tutti ragazzi che si fanno un c*** grosso come una casa con enormi sacrifici,in una età dove fare dei sacrifici è molto difficile,sono cresciuti sia tecnicamente che fisicamente, certo gli manca il vissuto che magari i campionati Irlandesi,Francesi o Inglesi di categoria danno ai loro giocatori, mentre da noi solo nel girone Veneto i ragazzi hanno confronti di livello quasi tutte le domeniche.Infatti sarebbe meglio impostare il campionato come era gli altri anni,con 12 squadre di livello che se la giocano fra di loro tutte le domeniche.Queto gruppo ha perso in Francia contro la Nazionale Francese 13 a 3 , e sono stati criticati , battono l'Irlanda ,ma salta fuori che no era una nazionale seria,B A S T A !!!!!!!!!!!!!!!!!Incitiamoli invece di rimpicciolire i loro risultati, che sono anche frutto delle Accademie Federali.
Cioè insomma bisogna essere tifosi. Se per caso si viene a sapere che questa non era la U18 più forte che l'Irlanda poteva mettere in campo bisogna tacerlo per non rovinare la festa. Complimenti per il realismo e l'oggettività.

È chiaro che ai ragazzi vanno tutti i complimenti. Hanno vinto contro l'Irlanda e questo non glielo leva nessuno, ma non per questo bisogna mettere la testa sotto la sabbia.

ayr
Messaggi: 692
Iscritto il: 30 gen 2006, 0:00

Re: Nazionale U18

Messaggio da ayr » 20 feb 2012, 11:41

doublegauss ha scritto:Cioè insomma bisogna essere tifosi. Se per caso si viene a sapere che questa non era la U18 più forte che l'Irlanda poteva mettere in campo bisogna tacerlo per non rovinare la festa. Complimenti per il realismo e l'oggettività.
Mettiamola cosi': in campo si sono confrontate due squadre:
1) l'Irlanda U18 B, che pero' per motivi che non staremo qui a discutere era formalmente denominata come Irlanda U18 ufficiale, con tanto di test cap.
2) l'Italia U18 Z, che pero' per motivi che non staremo qui a discutere era formalmente denominata come Italia U18 ufficiale, con tanto di test cap.

Complimenti ai ragazzi dell'Italia U18 Z che hanno battuto l'Irlanda U18 B, nonostante tutte le lettere (tra la B e la Z!) di distanza!!!

Come faccio a dire che era in realta' l'Italia U18 Z, dal momento che era ufficialmente denominata come Italia U18 prima squadra?!? Per lo stesso motivo che mi ha fatto dire che era l'Irlanda U18 B :wink:
Se vuoi i nomi di persone convintissime che ci siano di gran lunga migliori giocatori italiani rispetto a quelli schierati, te ne trovo finche' vuoi.

C'e' chi non sa perdere, c'e' chi non sa vincere.
Grazie al cielo l'hanno inventato a Rugby e non a Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch!

tafano
Messaggi: 1994
Iscritto il: 28 set 2007, 15:24
Contatta:

Re: Nazionale U18

Messaggio da tafano » 20 feb 2012, 11:52

Fossi un tifoso Irlandese mi incazzerei.

Mettiamo siano vere le voci sul forum di planetrugby, ovvero che nella formazione irlandese schierata non ci sia nemmeno un giocatore di interesse nazionale, anzi, nemmeno uno che abbia le chanche di diventare "PRO".
Mettiamo sia vero che ci siano almeno 25 migliori XV di quello schierato.

Ma che senso ha allora dare la maglia verde a dei ragazzi senza futuro*?
Spendere soldi così, per far un favore ai giovani italiani, fargli dire "abbiam battuto l'Irlanda"?

Fossi un tifoso Irish sarei incazzato, non dico il primo XV, magari da risparmiare per il torneo FIRA (per inventarne una), ma almeno una squadra con dei prospetti interessanti si.

Secondo me gli girano le balle, non hanno mandato i migliori e le hanno prese, allora sminuiscono i propri ragazzi all'inverosimile, complimenti a quei tifosi irlandesi lì, complimenti davvero,
proprio una dimostrazione di sportività. :roll:


*che però sono nelle giovanili delle celtiche (pure Exiles ecc...) , ok non arrivano dalle scuole Irish, ma qualcosa vorrà dire, ecchecazzo.
http://illinkpiubellodelmondo.com/ : un blog da non leggere.

ayr
Messaggi: 692
Iscritto il: 30 gen 2006, 0:00

Re: Nazionale U18

Messaggio da ayr » 20 feb 2012, 11:57

tafano ha scritto:Fossi un tifoso Irlandese mi incazzerei.
Infatti io da tifoso italiano sono arrabbiatissimo perche' abbiamo mandato l'Italia Z... non c'e' rispetto per questi poveri Irlandesi... :-]
Grazie al cielo l'hanno inventato a Rugby e non a Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch!

copernico
Messaggi: 240
Iscritto il: 12 mar 2009, 12:47

Re: Nazionale U18

Messaggio da copernico » 20 feb 2012, 11:59

Nomi e Cognomi sono sempre ben accetti per aprire un confronto e una discussione costruttiva.Io la testa sotto, la sabbia non la metto, anzi sono abituato ha tenerla alta,se posso.Io guardo e giudico, e penso che la strada intrapresa con le accademie sta cominciando a dare i suoi fruttti e spero, per tutto il movimento italiano, che questi risultati continuino.

billevans
Messaggi: 69
Iscritto il: 11 mag 2011, 16:36

Re: Nazionale U18

Messaggio da billevans » 20 feb 2012, 14:31

copernico ha scritto:Nomi e Cognomi sono sempre ben accetti per aprire un confronto e una discussione costruttiva.Io la testa sotto, la sabbia non la metto, anzi sono abituato ha tenerla alta,se posso.Io guardo e giudico, e penso che la strada intrapresa con le accademie sta cominciando a dare i suoi fruttti e spero, per tutto il movimento italiano, che questi risultati continuino.
Era l'Irlanda B
Era un' Inghilterra da battere
La Francia ci ha sottovalutato
Non abbiamo piloni di livello (da un'altra discussione), infatti ne porteremo solo due
Non abbiamo II di livello, infatti giocheremo senza
L'inno lo ha appena sussurrato
Se c 'era quello... se poi c'era quell'altro...!
Sì, erano 60 mila, ma non capivano niente e non tifavano
Quanto era bello una volta!
In 30 allo stadio, ma TUTTI, dico TUTTI esperti
Le nostre nazionali giovanili vincevano SEMPRE, poi dopo calavano perchè eeeehhh...
Ma si sa,i ragazzi adesso sono un branco di idioti fulminati dalla Playstatioin
Diplomati e laureati? l'hanno comprata,( perchè la scuola non è più quella di un volta)
Una volta dormivo con la porta aperta, c'era la mia terza che controllava, e la gente era più buona
Una volta i campi erano duri come sassi, era bellissimo massacrarcisi cadendo
Le docce fredde: che meraviglia!!
Una volta tutti erano felici
La prossima volta non guardo neanche la partita

TommyHowlett
Messaggi: 3645
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Re: Nazionale U18

Messaggio da TommyHowlett » 20 feb 2012, 14:54

Le due selezioni irlandesi sono quella delle scuole e quella dei club delle quattro province; dalle parole dei loro responsabili le due squadre sono equivalenti, e in un recente incontro tra di loro ha vinto la selezione delle scuole 15-5 mentre quella che ha giocato contro l'Italia è la selezione dei club. Dato che un 15-5 è un punteggio che significa equilibrio, a differenza di quanto sarebbe potuto essere ad esempio un 40-5, non vedo perché non dare il giusto merito ai ragazzi per la vittoria di Badia.
Piuttosto, come ricorda sul Gazzettino di oggi il concreto Malfatto, evitiamo di associare alla partita le frasi "abbiamo compiuto un'impresa", "è una vittoria storica" ecc., in quanto comunque di vittorie contro l'Irlanda ne abbiamo già ottenute più di qualcuna in passato ma soprattutto dobbiamo ricordarci che dopo 12-13 anni di professionismo vittorie del genere dovrebbero essere la normalità o quantomeno dovrebbe esserci maggiore equilibrio tra vittorie e sconfitte nelle sfide tra le U18 (attualmente il bilancio è nettamente favorevole ai verdi).
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.

Avatar utente
greg70
Messaggi: 2432
Iscritto il: 25 feb 2005, 0:00
Località: turro - podenzano - piacenza (un posto in mezzo alla campagna)

Re: Nazionale U18

Messaggio da greg70 » 20 feb 2012, 16:19

TommyHowlett ha scritto:Le due selezioni irlandesi sono quella delle scuole e quella dei club delle quattro province; dalle parole dei loro responsabili le due squadre sono equivalenti, e in un recente incontro tra di loro ha vinto la selezione delle scuole 15-5 mentre quella che ha giocato contro l'Italia è la selezione dei club. Dato che un 15-5 è un punteggio che significa equilibrio, a differenza di quanto sarebbe potuto essere ad esempio un 40-5, non vedo perché non dare il giusto merito ai ragazzi per la vittoria di Badia.
Piuttosto, come ricorda sul Gazzettino di oggi il concreto Malfatto, evitiamo di associare alla partita le frasi "abbiamo compiuto un'impresa", "è una vittoria storica" ecc., in quanto comunque di vittorie contro l'Irlanda ne abbiamo già ottenute più di qualcuna in passato ma soprattutto dobbiamo ricordarci che dopo 12-13 anni di professionismo vittorie del genere dovrebbero essere la normalità o quantomeno dovrebbe esserci maggiore equilibrio tra vittorie e sconfitte nelle sfide tra le U18 (attualmente il bilancio è nettamente favorevole ai verdi).
Ecco, su questo sono d'accordo al 100%.
Sul resto, stendiamo un velo pietoso.

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: Nazionale U18

Messaggio da GiorgioXT » 20 feb 2012, 16:42

greg70 ha scritto: Ecco, su questo sono d'accordo al 100%.
Sul resto, stendiamo un velo pietoso.
E' sempre la stessa storia , quando l'Italia U17 battè l'inghilterra in casa loro, venne fuori la storia che gli inglesi erano in realtà una under 16 ... anche se in realtà era formata da nati nel 90 e nel 91 come la nostra, con nella nostra squadra un paio di '90 in più rispetto alla loro ...
Perdere con l'italia è ancora una brutta figura.

quattro8
Messaggi: 380
Iscritto il: 23 giu 2011, 21:06

Re: Nazionale U18

Messaggio da quattro8 » 20 feb 2012, 20:04

GiorgioXT ha scritto:
greg70 ha scritto: Ecco, su questo sono d'accordo al 100%.
Sul resto, stendiamo un velo pietoso.
E' sempre la stessa storia , quando l'Italia U17 battè l'inghilterra in casa loro, venne fuori la storia che gli inglesi erano in realtà una under 16 ... anche se in realtà era formata da nati nel 90 e nel 91 come la nostra, con nella nostra squadra un paio di '90 in più rispetto alla loro ...
Perdere con l'italia è ancora una brutta figura.
Bravo, parole sante.
Fate i nomi dei giocatori italiani migliori di quelli che sono andati in campo sabato, cosi ci faremo una grassa risata.
saluti a tutti

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9908
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Nazionale U18

Messaggio da giuseppone64 » 20 feb 2012, 20:07

preciso ancora il concetto:ripetita iuvant. bravi i nostri che hanno battuto gli irlandesi. se poi chi è sceso in campo fosse la prima squadra bravissimi.
chiedere contro chi si è giocato è lecito, se fossero stati i senior la domanda sarebbe stata inutile perchè tutti conosciamo i titolari irlandesi. la premessa della mia domanda è stata scusate l'ignoranza in quanto io non conosco la formazione titolare irlandese u18 .se questo forum è praticato da conoscitori del movimento giovanile internazionale che si sentono disturbati da domande tecniche dico loro di portare pazienza e illuminarci della loro scienza, affinchè anche un ignorante come me possa apprendere il più possibile.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”