E andare a studiare il sistema argentino ?

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da mariemonti » 15 giu 2012, 9:40

Laporte ha scritto:
Garryowen ha scritto:
Voi parlavate di "storia", se non erro...
io no... o almeno la considero un argomento minore.
Le "memorias" saranno anche un argomento minore, per te, ma le hai citate tu.
Per un rugbista sono il pane quotidiano. Viviamo di storia e tradizioni, come dimostrato da questo bellissimo spot "Bless 'em all": https://www.youtube.com/watch?feature=p ... fKoz0l8ifo

mauott
Messaggi: 2323
Iscritto il: 27 ago 2008, 14:31

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da mauott » 15 giu 2012, 9:41

Laporte ha scritto:Pensoc he anc'io che i mgioctori devono essere i maestri, ma non è che uno perche "hagiocato" sia un buon amestro per scenza infusa. Ho visto gioctori fare gli insergnanti di minirugby in modo obrbobrioso... ma quai a dirgli qualcosa.
un applauso.

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da mariemonti » 15 giu 2012, 9:44

Ho scritto "dimostrato", volevo dire "descritto"...

billevans
Messaggi: 69
Iscritto il: 11 mag 2011, 16:36

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da billevans » 15 giu 2012, 13:48

mauott ha scritto:
Laporte ha scritto:Pensoc he anc'io che i mgioctori devono essere i maestri, ma non è che uno perche "hagiocato" sia un buon amestro per scenza infusa. Ho visto gioctori fare gli insergnanti di minirugby in modo obrbobrioso... ma quai a dirgli qualcosa.
un applauso.
Beh, certo che aver giocato non basta, diciamo che è necessario, ma non sufficiente...

JM4
Messaggi: 152
Iscritto il: 1 lug 2008, 15:07

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da JM4 » 15 giu 2012, 17:14

Il segreto è quello di lavorare nel giovanile

In Italia che non esiste. I giocatori acquistare e grandi, sono così pieno di stranieri. L'italiano Super 10 di basso livello e può essere visto maggior parte dei giocatori italiani.Ma ricordo stagioni piene di stranieri, soprattutto argentini. Ricordo come 18 argentino a Catania nella stessa stagione.


Ed erano i peggiori in Argentina. Solo avendo un passaporto europeo ottenere rapidamente club in Italia, ed ha avuto fortuna e potrebbe svolgere per la loro selezione. Quando i giocatori non erano nemmeno Primera Division Argentina.


Il segreto non è segreto, sta lavorando su più bambini. Treno, assistere, ragazzi italiani.

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4112
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da gcruta » 15 giu 2012, 19:48

JM4 ha scritto:Il segreto è quello di lavorare nel giovanile

In Italia che non esiste. I giocatori acquistare e grandi, sono così pieno di stranieri. L'italiano Super 10 di basso livello e può essere visto maggior parte dei giocatori italiani.Ma ricordo stagioni piene di stranieri, soprattutto argentini. Ricordo come 18 argentino a Catania nella stessa stagione.


Ed erano i peggiori in Argentina. Solo avendo un passaporto europeo ottenere rapidamente club in Italia, ed ha avuto fortuna e potrebbe svolgere per la loro selezione. Quando i giocatori non erano nemmeno Primera Division Argentina.


Il segreto non è segreto, sta lavorando su più bambini. Treno, assistere, ragazzi italiani.
JM4, s'il vous plait, s'informi prima di dare giudizi. Ha mai sentito parlare del settore giovanile di Padova, Treviso, Roma, L'Aquila, Benevento, Firenze, Livorno, Prato, Milano, solo per dirne alcune? Suvvia, per cortesia, non parli solo per sentito dire.
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da Garryowen » 15 giu 2012, 19:51

Non hai citato Capitolina ed amatori Parma, primo e secondo classificato come miglior settore giovanile della passata stagione. Giusto per completezza :wink:
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4112
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da gcruta » 15 giu 2012, 19:52

Garryowen ha scritto:Non hai citato Capitolina ed amatori Parma, primo e secondo classificato come miglior settore giovanile della passata stagione. Giusto per completezza :wink:
"Roma" comprende anche Capitolina, mentre Parma m'è sfuggita, assieme a chissà quante altre...
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da Garryowen » 15 giu 2012, 19:54

Roma l'ho vista dopo, non mi ha lasciato correggere una seconda volta.
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Squilibrio
Messaggi: 4745
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da Squilibrio » 18 giu 2012, 8:22

gcruta ha scritto:
JM4 ha scritto:Il segreto è quello di lavorare nel giovanile

In Italia che non esiste. I giocatori acquistare e grandi, sono così pieno di stranieri. L'italiano Super 10 di basso livello e può essere visto maggior parte dei giocatori italiani.Ma ricordo stagioni piene di stranieri, soprattutto argentini. Ricordo come 18 argentino a Catania nella stessa stagione.


Ed erano i peggiori in Argentina. Solo avendo un passaporto europeo ottenere rapidamente club in Italia, ed ha avuto fortuna e potrebbe svolgere per la loro selezione. Quando i giocatori non erano nemmeno Primera Division Argentina.


Il segreto non è segreto, sta lavorando su più bambini. Treno, assistere, ragazzi italiani.
JM4, s'il vous plait, s'informi prima di dare giudizi. Ha mai sentito parlare del settore giovanile di Padova, Treviso, Roma, L'Aquila, Benevento, Firenze, Livorno, Prato, Milano, solo per dirne alcune? Suvvia, per cortesia, non parli solo per sentito dire.
Appunto, leggendo questo elenco (dfa cui come tu dici, ti sono sfuggite altre società) si nota come esiste un problema visto che i numeri iniziano ad esserci ma si continuano a preferire stranieri, o meglio argentini, di livello inferiore o pari a tanti giovani italiani

Laporte
Messaggi: 8640
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da Laporte » 18 giu 2012, 10:18

gcruta ha scritto: JM4, s'il vous plait, s'informi prima di dare giudizi. Ha mai sentito parlare del settore giovanile di Padova, Treviso, Roma, L'Aquila, Benevento, Firenze, Livorno, Prato, Milano, solo per dirne alcune? Suvvia, per cortesia, non parli solo per sentito dire.
Visti i riusltati dei nostri giovani, permettimi di dubitare del'efficacia...sarà anche colpa di dondi, di ascione, del Signor Jones, della spectre, delle potenze demo pluto massoiniche ma insomma....

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4112
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da gcruta » 18 giu 2012, 14:20

Squilibrio ha scritto:Appunto, leggendo questo elenco (dfa cui come tu dici, ti sono sfuggite altre società) si nota come esiste un problema visto che i numeri iniziano ad esserci ma si continuano a preferire stranieri, o meglio argentini, di livello inferiore o pari a tanti giovani italiani
Il problema, se esiste, non mi pare abbia nulla a che vedere con quanto denunciato da JM4, cioè che non vi sia settore giovanile in Italia. Ma, ancora una volta, stiamo andando fuori tema, mi pare.
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

Squilibrio
Messaggi: 4745
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da Squilibrio » 18 giu 2012, 15:01

gcruta ha scritto:
Squilibrio ha scritto:Appunto, leggendo questo elenco (dfa cui come tu dici, ti sono sfuggite altre società) si nota come esiste un problema visto che i numeri iniziano ad esserci ma si continuano a preferire stranieri, o meglio argentini, di livello inferiore o pari a tanti giovani italiani
Il problema, se esiste, non mi pare abbia nulla a che vedere con quanto denunciato da JM4, cioè che non vi sia settore giovanile in Italia. Ma, ancora una volta, stiamo andando fuori tema, mi pare.
Ok fuori tema, magari apriamo altro post ma io mi domanderei a cosa serve il settore giovanile se non viene sfruttato e non trova sbocco? Parliamoci chiaro, la quasi totalita delle squadre che adesso fa giocare prodotti del vivaio lo fa perchè non ha osldi.
Alla fine non andiamo fuori tema perchè il titolo è: "e andare a studiare il sistema argentino?", ebbene il sistema argentino ha nel suo più alto livello una marea di giocatori argentini, si parte dal minirugby fino alla prima squadra.

Laporte
Messaggi: 8640
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da Laporte » 18 giu 2012, 18:36

preciso una cosa. Io dico "studiare" il modello argentino. Non "adottarlo".. credo ch i più intelligenti avessero colto la differenza

Avatar utente
gcruta
Messaggi: 4112
Iscritto il: 23 mag 2006, 7:52

Re: E andare a studiare il sistema argentino ?

Messaggio da gcruta » 18 giu 2012, 22:54

Squilibrio ha scritto:Ok fuori tema, magari apriamo altro post ma io mi domanderei a cosa serve il settore giovanile se non viene sfruttato e non trova sbocco? Parliamoci chiaro, la quasi totalita delle squadre che adesso fa giocare prodotti del vivaio lo fa perchè non ha osldi.
Alla fine non andiamo fuori tema perchè il titolo è: "e andare a studiare il sistema argentino?", ebbene il sistema argentino ha nel suo più alto livello una marea di giocatori argentini, si parte dal minirugby fino alla prima squadra.
Perdonami, Squilibrio, ma se si parla di giovani che ben vengono inseriti nelle prime squadre allora si potrebbe anche dire del sistema sudafricano, australiano, neozelandese... Io continuo a credere che le affermazioni apodittiche ("Non avete sistema giovanile", "Importate solo stranieri", "L'unico indiano buono è un indiano morto", "Quando un uomo col fucile incontra un uomo con la pistola, l'uomo con la pistola è un uomo morto") siano in genere errate e non aiutino alcun tema, figuriamoci questo.
Tuco: "Ci... ci ri... rivedre..."
Il Biondo: "Ci rivedremo, idioti. E' per te."

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”