CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNALE

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

oldprussians
Messaggi: 5453
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNALE

Messaggio da oldprussians » 8 ott 2013, 15:48

Piloni

Matias AGUERO (Zebre Rugby, 19 caps)

Martin CASTROGIOVANNI (Toulon RC, 98 caps)

Lorenzo CITTADINI (Benetton Treviso, 24 caps)

Michele RIZZO (Benetton Treviso, 8 caps)

Tallonatori

Leonardo GHIRALDINI (Benetton Treviso, 56 caps)

Davide GIAZZON (Zebre Rugby, 12 caps)

Andrea MANICI (Zebre Rugby, 1 cap)*

Seconde linee

Valerio BERNABO’ (Benetton Treviso, 21 caps)

Marco BORTOLAMI (Zebre Rugby, 97 caps)

Joshua FURNO (Biarritz Olympique, 10 caps)

Antonio PAVANELLO (Benetton Treviso, 21 caps)

Flanker/n.8

Robert BARBIERI (Benetton Treviso, 30 caps)

Mauro BERGAMASCO (Zebre Rugby, 94 caps)

Simone FAVARO (Benetton Treviso, 21 caps)*

Sergio PARISSE (Stade Francais, 98 caps) - capitano

Ratu Manoa Seru VOSAWAI (Benetton Treviso, 12 caps)

Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 77 caps)

Mediani di mischia

Tobias BOTES (Benetton Treviso, 16 caps)

Alberto CHILLON (Zebre Rugby, 1 cap)*

Mediani d’apertura

Tommaso ALLAN (USAP Perpignan, esordiente)

Alberto DI BERNARDO (Benetton Treviso, 3 caps)

Luciano ORQUERA (Zebre Rugby, 35 caps)

Centri

Michele CAMPAGNARO (Benetton Treviso, esordiente)*

Gonzalo CANALE (Stade Rochelais, 84 caps)

Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby, 29 caps)

Luca MORISI (Benetton Treviso, 4 caps)*

Alberto SGARBI (Benetton Treviso, 26 caps)

Ali/Estremi

Tommaso BENVENUTI (USAP Perpignan, 28 caps)*

Tommaso IANNONE (Zebre Rugby, 3 caps)*

Luke MCLEAN (Benetton Treviso, 49 caps)

Leonardo SARTO (Zebre Rugby, 1 cap)*

Ruggero TREVISAN (Zebre Rugby, esordiente)*

Invitati

Alberto DE MARCHI (Benetton Treviso, 12 caps)

Edoardo GORI (Benetton Treviso, 26 caps)*

Giovambattista VENDITTI (Zebre Rugby, 17 caps)*

Giovambattista VENDITTI solo invitato! e una pazzia!

oldprussians
Messaggi: 5453
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da oldprussians » 8 ott 2013, 15:55

Scusate su Venditti e rotto!

oldprussians
Messaggi: 5453
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da oldprussians » 8 ott 2013, 16:24

Cavolo mi sono appena accorto niente Mirko!

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da Garryowen » 8 ott 2013, 16:40

Va bene, Mirko è alle prime partite dopo mesi, e poi sta giocando in Eccellenza.
Per me un giocatore del campionato italiano che non è nemmeno un permit player sarebbe assurdo convocarlo in nazionale. Sarebbe proprio un controsenso.

Brunel, poi, vedo che persegue la sua strada a testa bassa senza guardarsi troppo intorno.
E' solo così che mi spiego l'assenza di Tebaldi al posto di un Chillon che per ora si guarda le partite dalla panchina per quasi tutto il tempo.
Uno gioca titolare con la prima in classifica, fa una meta e viene nominato man of the match. L'altro NON gioca titolare con l'ultima in classifica (o quasi). Voi chi chiamereste?
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Ale_86
Messaggi: 1501
Iscritto il: 24 set 2006, 20:29
Località: Copenhagen/Boston

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da Ale_86 » 8 ott 2013, 16:41

Quasi quasi incrocio le dita per una sana e riposante tribuna a Parisse per almeno 2 dei TM. Solo perché poi arrivi a 100 caps in una partita del 6N, dove girerá al 100% e ci fará vincer la partita da solo. Anche se, a dire il vero, il 3o test si gioca contro l'Argentina...
Potete aumentarmi le tasse su tutto, ma non sulla mia birra!
http://www.salvalatuabirra.it

gabbiano 61
Messaggi: 212
Iscritto il: 29 set 2011, 18:41

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da gabbiano 61 » 8 ott 2013, 16:53

Tebaldi,se continua cosi',al 6N ci sara' del resto i test di novembre
serve per testare qualche giovane e dare loro minutaggio.
Credo che gli invitati abbiano problemi fisici risolvibili per il
periodo dei testmach,un po' in stand-by,anche perche' Brunel
ha grande considerazione di Gori e Venditti che sono quasi
delle prime scelte nei rispettivi ruoli.

mauott
Messaggi: 2323
Iscritto il: 27 ago 2008, 14:31

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da mauott » 8 ott 2013, 16:59

Garryowen ha scritto:Uno gioca titolare con la prima in classifica, fa una meta e viene nominato man of the match. L'altro NON gioca titolare con l'ultima in classifica (o quasi). Voi chi chiamereste?
quello che ha il contratto che gli permette di essere chiamato :-]

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da Garryowen » 8 ott 2013, 17:07

mauott ha scritto:
Garryowen ha scritto:Uno gioca titolare con la prima in classifica, fa una meta e viene nominato man of the match. L'altro NON gioca titolare con l'ultima in classifica (o quasi). Voi chi chiamereste?
quello che ha il contratto che gli permette di essere chiamato :-]
Non credo che Tebaldi abbia un contratto del genere, visto che ha detto che è emigrato anche per riconquistare il suo posto in nazionale. Certo gli Ospreys sono più contenti se non lo chiamano, ma non credo che abbia una clausola del genere.
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9707
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da giuseppone64 » 8 ott 2013, 17:12

qualcuno ha visto allan giocare? a me sa di chiamata preventiva per bruciare la possibilità agli scozzesi.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

mauott
Messaggi: 2323
Iscritto il: 27 ago 2008, 14:31

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da mauott » 8 ott 2013, 17:15

Garryowen ha scritto:
mauott ha scritto:quello che ha il contratto che gli permette di essere chiamato :-]
Non credo che Tebaldi abbia un contratto del genere, visto che ha detto che è emigrato anche per riconquistare il suo posto in nazionale. Certo gli Ospreys sono più contenti se non lo chiamano, ma non credo che abbia una clausola del genere.
la clausola magari no direi un avvertimento del tipo "se vai in nazionale magari non trovi più il tuo posto al ritorno"

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9707
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da giuseppone64 » 8 ott 2013, 17:18

ah , dici tipo camorra...
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da Garryowen » 8 ott 2013, 17:31

Intanto su Facebook la moglie di Mirco ha scritto -almeno credo, in rete non si sa mai...- questa cosa che copio qui sotto.
Bella personalità, indubbiamente, però dire che Mirco è il simbolo della nazionale azzurra, beh, a me sembra un tantino esagerato, dai...

Et oui...voilà la liste de l'équipe d'Italie pour la tournée de Novembre. Des choses à dire...oui beaucoup de choses...mais hélas difficile de parler quand tu risques de faire du mal à la carrière de ta moitié...difficile d'exprimer toute la honte devant si peu de raisons sportives, devant des choix de "bons potes", devant ce manque de courage qui se retrouvent chez tous ceux qui sont soumis aux désirs illogiques des décideurs à la mémoire courte...
Je suis énervée? Non, je suis subjuguée par une envie de vérité, un désir de comprendre comment LE joueur emblème de l'équipe d'Italie, Mirco Bergamasco n'est pas appelé pour la tournée de Novembre. Qui est Mirco? C'est le recordman d'essais en activité pour l'Italie, buteur, centre, ailier, proches de tous ces collègues, modeste, joueur accompli qui a passé une vie entière à prouver qu'il était l'un des meilleurs au monde à son poste. Vous pensez que c'est son épouse qui parle...? Demandez à tous ceux qui l'ont fréquenté sur un terrain, dans les vestiaires.
Il s'est fracturé la rotule lors de la tournée de Novembre 2012. S'est-il plaint? Non. Je l'ai vu chaque jour depuis sa sortie de terrain à aujourd'hui mardi 8 octobre 2013. Il a commencé à marcher le lendemain de son opération, a travaillé 7 jours sur 7 pendant 9 mois. Sans le soutien de son ancien Club le Racing Métro. Il a dû terminer sa troisième saison à dire aux journalistes qu'il était guéri et qu'il était à 100%. Mai à quoi bon, expliquer à tous les médecins d'un jour que votre blessure n'est pas aussi grave que celle de beaucoup d'autres, que bien évidemment elle a été douloureuse mais que vous avez pris sur vous chaque de la semaine pour vous défier, pour vous remettre encore mieux qu'avant. Parce que Mirco a la foi, une foi inébranlable et une volonté de fer qui me fait vivre et respirer mieux chaque minute depuis 4 ans que je le connais.
Tournée d'été d'Italie et pas de convocation. Mirco était-il trop juste pour jouer? Je ne sais pas mais en tout cas l'équipe d'Italie a fait une tournée d'été sans gagner un seul match...l'été, cela a été l'occasion de voir toutes les propositions passer, une équipe du top 14 qui vous demande de lâcher l'équipe nationale: refus de Mirco. Une équipe sud africaine: refus de Mirco parce que l'équipe nationale c'est sa raison d'être joueur. Et c'est ainsi que je lui suggère de revenir à ses racines, à l'essentiel: le rugby. Nous sommes à Rovigo depuis 2 mois où une équipe extrêmement talentueuse a gagné tous ses matchs. Mirco Bergamasco auteur du premier essai de la saison, man of the match lors de l'ouverture du championnat italien, inscrits 17 points en 80 minutes. Il bute aussi, joue au centre et retrouve le plaisir de jouer, le respect de tous. Il a démontré qu'il ne baissait pas son pantalon pour faire la marionnette des autres, il a montré que pour lui le rugby c'est autre chose que de l'argent. Il a montré que jouer pour son pays, l'Italie c'est pour lui c'est autrement plus important que l'appel des sirènes de l'hémisphère sud et les convoitises des anglo-saxons. Tout cela pour voir aujourd'hui que le travail, le talent, le mérite, le professionnalisme et la logique sportive ne se sont pas invitées à la FIR et que Mirco n'a pas reçu sa convocation dans l'équipe de son pays, l'Italie, pour la 90ème fois de sa carrière.
Alors? Je n'en pense que du bien. Je regarderai cette tournée à ses côtés, je ferai comme si je ne voyais pas ses yeux embués...mais je saurai déjà que la roue tourne...toujours.
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

JosephK.
Messaggi: 10119
Iscritto il: 28 ago 2007, 18:19

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da JosephK. » 8 ott 2013, 17:35

giuseppone64 ha scritto:qualcuno ha visto allan giocare? a me sa di chiamata preventiva per bruciare la possibilità agli scozzesi.
Beh fanno bene: è un 10 di 20 anni che piazza, a me basterebbe questo; per certi aspetti mi ricorda Orquera, buon piede, buone mani, veloce, 87 Kg per 1,88 di altezza. Insomma quello che si chiama un buon prospetto.
"Volevo che tu imparassi una cosa: volevo che tu vedessi che cosa è il vero coraggio, tu che credi che sia rappresentato da un uomo col fucile in mano. Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa accada. E' raro vincere in questi casi, ma qualche volta succede" (Il Buio oltre la siepe).

Metti una sera con gli amici del bar e capisci quanto è importante... la cultura del rugby.

Entrare al bar per condividere, non per dividere (Il sommo Beppone).

Nex time... Good Game... Nice try... Seh seh avemo capito...

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da Garryowen » 8 ott 2013, 17:39

(riferito a Mirco)
Certo, il cuore ha ragioni che la testa di un commissario tecnico non può tenere in considerazione, però è un gesto veramente apprezzabile, per una compagna.
Mi sorprende che abbia detto no a una squadra di top14 e a un club sudafricano pur di tornare in nazionale.
Io avrei accettato
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

JosephK.
Messaggi: 10119
Iscritto il: 28 ago 2007, 18:19

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da JosephK. » 8 ott 2013, 17:40

Comunque con Mirco che s'è pesantemente rotto in azzurro, che s'è ammazzato per diventare piazzatore, s'è adattato ala, ha rinunciato alla Francia per restare nel giro azzurro ecc. forse un minimo di tatto in più si poteva averlo, magari una telefonatina giusto per... Spero che Mirco torni per il 6 nazioni e dimostri di valere il campo dei livelli superiori, magari già con una chiamata da permit nella finestra di novembre.
"Volevo che tu imparassi una cosa: volevo che tu vedessi che cosa è il vero coraggio, tu che credi che sia rappresentato da un uomo col fucile in mano. Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa accada. E' raro vincere in questi casi, ma qualche volta succede" (Il Buio oltre la siepe).

Metti una sera con gli amici del bar e capisci quanto è importante... la cultura del rugby.

Entrare al bar per condividere, non per dividere (Il sommo Beppone).

Nex time... Good Game... Nice try... Seh seh avemo capito...

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”