CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNALE

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Laporte
Messaggi: 8623
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da Laporte » 9 ott 2013, 16:39

JosephK. ha scritto:Ma scusa Laporte Mc Lean come lo giudichi? Per me è stato un azzeccatissimo innesto ed è uno dei più bravi nel ruolo che abbiamo in giro (non dico solo in Italia). Consideri Castro un "importanto"? E' forte o no? E Barbieri non è forte, forse il miglior 8 in giro l'anno scorso in Celtic, non ha fatto pioggia di mete? Gower non era un ottimo giocatore? Non ti pare che citi sempre quei casi disperati, magari con 1-2 cap in azzurro, e dimentichi chi alla maglia ha dato tantissimo?
..
Anche MC LEAN dubito fortemente che giocherebbe in S14. Buono per scarsi come noi, ma con quetsi non faremo mai salti di qualità.

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9728
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da giuseppone64 » 9 ott 2013, 16:42

sembra un buon giocatore e piazzatore dal poco che si vede. certo che se fosse il giovanotto all'apertura del racing vorrei vedere quante polemiche...
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9728
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da giuseppone64 » 9 ott 2013, 16:43

Laporte ha scritto:
giuseppone64 ha scritto:a giudicare da come è tornato puntiglioso laporte mi sa che tania lo ha scaricato...
oppure ho scaricato io lei.. da quanto lavora alle tv del poker...
quasi quasi ci credo...
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Axel57
Messaggi: 336
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:57
Località: Roma

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da Axel57 » 9 ott 2013, 16:43

Io sono ottimista. Rispetto a qualche anno fà oggi si gioca per vincere e non per perdere con onore, le nazionali giovanili vincono abbastanza spesso e comunque non sfigurano. Il numero dei giocatori è aumentato e continua ad aumentare, così come il loro livello. Non ci vedo niente di male a convocare oriundi, avete visto la nazionale giapponese ? Quella è davvero scandalosa, non l'Italia. Il problema è di far crescere il livello anche in Eccellenza e secondo me dovrebbero consentire alle due franchigie di partecipare al campionato italiano.

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9728
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da giuseppone64 » 9 ott 2013, 16:46

Axel57 ha scritto:Io sono ottimista. Rispetto a qualche anno fà oggi si gioca per vincere e non per perdere con onore, le nazionali giovanili vincono abbastanza spesso e comunque non sfigurano. Il numero dei giocatori è aumentato e continua ad aumentare, così come il loro livello. Non ci vedo niente di male a convocare oriundi, avete visto la nazionale giapponese ? Quella è davvero scandalosa, non l'Italia. Il problema è di far crescere il livello anche in Eccellenza e secondo me dovrebbero consentire alle due franchigie di partecipare al campionato italiano.
scusa axel ma me la porgi su un piatto d'argento: punto, punto e virgola anzi no due punti...

torno a lavorare saluti a tutti.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

JosephK.
Messaggi: 10119
Iscritto il: 28 ago 2007, 18:19

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da JosephK. » 9 ott 2013, 17:08

Personalmente ritengo MC Lean uno dei giocatori fondamentali sia di TV che della nazionale, e penso sia molto sottovalutato, anche a causa della sua origine.
"Volevo che tu imparassi una cosa: volevo che tu vedessi che cosa è il vero coraggio, tu che credi che sia rappresentato da un uomo col fucile in mano. Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa accada. E' raro vincere in questi casi, ma qualche volta succede" (Il Buio oltre la siepe).

Metti una sera con gli amici del bar e capisci quanto è importante... la cultura del rugby.

Entrare al bar per condividere, non per dividere (Il sommo Beppone).

Nex time... Good Game... Nice try... Seh seh avemo capito...

TommyHowlett
Messaggi: 3630
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da TommyHowlett » 9 ott 2013, 17:17

Axel57 ha scritto:Io sono ottimista. Rispetto a qualche anno fà oggi si gioca per vincere e non per perdere con onore, le nazionali giovanili vincono abbastanza spesso e comunque non sfigurano. Il numero dei giocatori è aumentato e continua ad aumentare, così come il loro livello. Non ci vedo niente di male a convocare oriundi, avete visto la nazionale giapponese ? Quella è davvero scandalosa, non l'Italia. Il problema è di far crescere il livello anche in Eccellenza e secondo me dovrebbero consentire alle due franchigie di partecipare al campionato italiano.
Sei sin troppo ottimista. Non condivido l'entusiasmo per le nazionali giovanili, visto che la nostra U20 in questi ultimi anni (dal 2011 in poi) ha vinto solo 2 partite contro avversari di seconda fascia (Scozia e Tonga) in tornei ufficiali, cioè 6N e mondiali; numero e livello sicuramente aumentano ma non in maniera così evidente. Invece sono d'accordo con la convocazione di oriundi, purché siano un valore aggiunto e non dei tappabuchi come spesso è stato fatto da tredici anni a questa parte; e che siano pochi.
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.


topotto53
Messaggi: 1638
Iscritto il: 22 nov 2008, 17:40

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da topotto53 » 9 ott 2013, 17:57

oldprussians ha scritto:http://www.bbc.co.uk/sport/0/rugby-union/24456254

Cavolo sono inc******!
Beh. Non e' che gli scozzesi al n. 10 hanno montagne di fenomeni..anzi...farselo scappare cosi' , senza discutere, non credo sia nel DNA scozzese...detto questo, e' chiaro che conta molto il parere di Tommy e del suo entourage... il papa', la mamma, lo zio (che peraltro ha giocato un po con la scozia e un po' con il sudafrica...e quindi il "tradimento" verso la sua nazione di origine un po' lo ha fatto...).
Vedremo....

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da Garryowen » 9 ott 2013, 17:59

Per il ragazzo è la situazione ideale per battere cassa. Una bella asta fra Italia e Scozia
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

giangi2
Messaggi: 1127
Iscritto il: 25 lug 2006, 9:00

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da giangi2 » 9 ott 2013, 18:06

Onestamente rimango basito dagli argomenti di Stefano e (in parte) di Laporte. Cioè questo ragazzo ha la sua unica sfiga (sfiga?) di avere una madre italiana e un padre straniero, che lo hanno portato in Sud Africa e a Londra (forse non per motivi rugbystici, non so) dove ha imparato a giocare a rugby, e per noi non va bene, perchè dovrebbe imparare in Italia, se no la nazionale nisba? Forse non lo sapete ma il mondo è pieno di ragazzi con genitori di nazionalità diverse, e di gente che si sposta da un paese all'altro per lavorare.
Se invece (qui quoto Laporte) vogliamo criticare il livello della formazione rugbystica italiana, possiamo parlarne, e la vera clamorosa topica del 2013/2014 è stata l'abolizione dell'apertura italiana in Eccellenza, il vaporizzarsi del progetto apertura (ma è mai esistito?) e le idee poche ma confuse delle Zebre che non sanno se puntare su Orquera/Leonard o su due più giovani e di prospettiva in ottica nazionale.

topotto53
Messaggi: 1638
Iscritto il: 22 nov 2008, 17:40

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da topotto53 » 9 ott 2013, 18:32

giangi2 ha scritto:Onestamente rimango basito dagli argomenti di Stefano e (in parte) di Laporte. Cioè questo ragazzo ha la sua unica sfiga (sfiga?) di avere una madre italiana e un padre straniero, che lo hanno portato in Sud Africa e a Londra (forse non per motivi rugbystici, non so) dove ha imparato a giocare a rugby, e per noi non va bene, perchè dovrebbe imparare in Italia, se no la nazionale nisba? Forse non lo sapete ma il mondo è pieno di ragazzi con genitori di nazionalità diverse, e di gente che si sposta da un paese all'altro per lavorare.
Se invece (qui quoto Laporte) vogliamo criticare il livello della formazione rugbystica italiana, possiamo parlarne, e la vera clamorosa topica del 2013/2014 è stata l'abolizione dell'apertura italiana in Eccellenza, il vaporizzarsi del progetto apertura (ma è mai esistito?) e le idee poche ma confuse delle Zebre che non sanno se puntare su Orquera/Leonard o su due più giovani e di prospettiva in ottica nazionale.
Credo che con l' arrivo di berquist e di leonard si sia tentato di dare maggior peso specifico alle due squadre italiche, onde evitare di essere agli ultimi posti in classifica, e di sfruttare l' effetto chioccia che due giocatori di tale esperienza ed eta' possono dare ad altri giocatori, magari giovani...del resto: se fai giocare persone forti ed esperte per vincere, queste possono essere solo straniere da nazioni di peso ( appunto nuova zelanda o sudafrica...), se fai giocare giovani italiani, da crescere, poi non bisogna lamentarsi se si perdono il 100% delle partite....Credo che il meglio sia l' equilibrio tra questi due atteggiamenti..ad es iniziando a far giocare un giovane n.10 con leonard come MM..Iannone? ?? Del resto se orquera gioca e piazza come sta facendo in queste ultime partite, e' difficile toglierlo.....

giangi2
Messaggi: 1127
Iscritto il: 25 lug 2006, 9:00

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da giangi2 » 9 ott 2013, 18:41

Ci sta, però trovo assurdo passare dalle formazioni random di Gajan a queste di Cavinato prettamente finalizzate al risultato. Poi è anche vero che hanno fatto solo poche partite e di spazio ne può avere dopo (parlo di Chillon), ma mi sembra ben indirizzato verso una situazione tipo Bocchino. Tutto sta nel decidere cosa devono essere le Zebre (e dirlo anche all'allenatore).

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6702
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da Hap » 9 ott 2013, 22:03

giangi2 ha scritto:Onestamente rimango basito dagli argomenti di Stefano e (in parte) di Laporte. Cioè questo ragazzo ha la sua unica sfiga (sfiga?) di avere una madre italiana e un padre straniero, che lo hanno portato in Sud Africa e a Londra (forse non per motivi rugbystici, non so) dove ha imparato a giocare a rugby, e per noi non va bene, perchè dovrebbe imparare in Italia, se no la nazionale nisba? Forse non lo sapete ma il mondo è pieno di ragazzi con genitori di nazionalità diverse, e di gente che si sposta da un paese all'altro per lavorare.
Se invece (qui quoto Laporte) vogliamo criticare il livello della formazione rugbystica italiana, possiamo parlarne, e la vera clamorosa topica del 2013/2014 è stata l'abolizione dell'apertura italiana in Eccellenza, il vaporizzarsi del progetto apertura (ma è mai esistito?) e le idee poche ma confuse delle Zebre che non sanno se puntare su Orquera/Leonard o su due più giovani e di prospettiva in ottica nazionale.
Perfetto.
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

Laporte
Messaggi: 8623
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: CARIPARMA TEST MATCH, 32 AZZURRI PER IL TRITTICO AUTUNNA

Messaggio da Laporte » 9 ott 2013, 22:23

giangi2 ha scritto:Onestamente rimango basito dagli argomenti di Stefano e (in parte) di Laporte. Cioè questo ragazzo ha la sua unica sfiga (sfiga?) di avere una madre italiana e un padre straniero, che lo hanno portato in Sud Africa e a Londra (forse non per motivi rugbystici, non so) dove ha imparato a giocare a rugby, e per noi non va bene, perchè dovrebbe imparare in Italia, se no la nazionale nisba? Forse non lo sapete ma il mondo è pieno di ragazzi con genitori di nazionalità diverse, e di gente che si sposta da un paese all'altro per lavorare.
Se invece (qui quoto Laporte) vogliamo criticare il livello della formazione rugbystica italiana, possiamo parlarne, e la vera clamorosa topica del 2013/2014 è stata l'abolizione dell'apertura italiana in Eccellenza, il vaporizzarsi del progetto apertura (ma è mai esistito?) e le idee poche ma confuse delle Zebre che non sanno se puntare su Orquera/Leonard o su due più giovani e di prospettiva in ottica nazionale.
Non hai capito: io non contesto il caso in se, ma in generale il fatto che gira e rigira si finisce sempre a cercare scorciatoie.

Magari non è il caso degli scozzesi, ma per utti gli altri, se fossero buoni da livello internazionale non verrebnro da noi.

Da noi come vediamo un mezzo italiano appena discreto, alè... abbiamo torvato il profeta e ci consideriamo arrivati.

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”