Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

mockba1
Messaggi: 313
Iscritto il: 30 lug 2011, 16:29

Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da mockba1 » 31 ott 2013, 13:38

Direi che l'evento in se' meriti un argomento tutto suo al proposito. Poi se si considera che i nostri ragazzi hanno battuto nel pre tournament gli Inglesi!!! e al debutto il Galles in casa, piu' che battuto direi demolito e' criminale non dare un certo risalto all'evento e alla nostra nazionale...
La prossima partita e' veramente troppo lontana per me, comunque se arriviamo alle semifinali a Twicks ci saro' di sicuro :)
http://www.rlwc2013.com

oldprussians
Messaggi: 5773
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da oldprussians » 31 ott 2013, 13:56

How dare you even mention that game that defiled the sanctity of the 15 man code!!!!! :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

We don't want any of that northern FLAT CAP CRAP here :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

mockba1
Messaggi: 313
Iscritto il: 30 lug 2011, 16:29

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da mockba1 » 31 ott 2013, 14:21

oldprussians ha scritto:How dare you even mention that game that defiled the sanctity of the 15 man code!!!!! :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:

We don't want any of that northern FLAT CAP CRAP here :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
ol' right geezer back to the union code then, apologies for the distraction, was hoping to add a bit of spice to the forum...lets leave the XIII to the northerners then was bummed to see that we're playing all the games up North real North...Workington REALLY? what's next Orkney Islands?

porcorosso se ci sei fatti vivo...e tieni viso sto thread :)...#inporcorossoitrust

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da GiorgioXT » 31 ott 2013, 18:48

Primo, è sbagliato il titolo ...
Dovrebbe essere "League Australian-English cup" perché quello è.
Secondo : il league era noioso (bored me to death...) la prima volta che l'ho visto nel 1978, Wakefield Trinity vs Wigan, e non è migliorato
Terzo e definitivo: senza nessun tipo di chiusura se devo vedere gli "Italiani nel mondo" meglio
Immagine
Miss Italia nel mondo , è più decorativa e più aderente alla realtà.

Scusate lo scherzo... però adesso sono serio : che minimo senso può avere per lo sport italiano in generale fare una squadra dove nessuno non dico sia stato formato in casa, ma nemmeno abbia mai giocato in Italia, e soprattutto che fine hanno fatto i ragazzi italiani che invece si sono fatti le partite di qualificazione? ma ha senso?
Mi dispiace, ma è decisamente meglio stendere un tendone da circo pietoso su tutto ciò.

Laporte
Messaggi: 8640
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da Laporte » 31 ott 2013, 20:28

c'è un forum apposta,

mockba1
Messaggi: 313
Iscritto il: 30 lug 2011, 16:29

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da mockba1 » 1 nov 2013, 2:25

GiorgioXT ha scritto:Primo, è sbagliato il titolo ...
Dovrebbe essere "League Australian-English cup" perché quello è.
Secondo : il league era noioso (bored me to death...) la prima volta che l'ho visto nel 1978, Wakefield Trinity vs Wigan, e non è migliorato
Terzo e definitivo: senza nessun tipo di chiusura se devo vedere gli "Italiani nel mondo" meglio
Immagine
Miss Italia nel mondo , è più decorativa e più aderente alla realtà.

Scusate lo scherzo... però adesso sono serio : che minimo senso può avere per lo sport italiano in generale fare una squadra dove nessuno non dico sia stato formato in casa, ma nemmeno abbia mai giocato in Italia, e soprattutto che fine hanno fatto i ragazzi italiani che invece si sono fatti le partite di qualificazione? ma ha senso?
Mi dispiace, ma è decisamente meglio stendere un tendone da circo pietoso su tutto ciò.
e probabile che la maggior parte di questi ragazzi non sono mai stati in Italia...ho visto le schede di tutti i giocatori azzurri, uno ad uno, credo che solo uno e' nato in Italia. Ti do ragione che dispiace per i ragazzi (presumo) di formazione italica che si sono fatti il mazzo per qualificarci ai mondiali battendo squadre come il libano per un drop...ma quella squadra contro il Galles ne prendeva 60-70 di scarto mente questa ha vinto di 20. Non saprei cosa sia meglio...personalmente visto che il nostro movimento nel XIII e praticamente nullo (percio' non possiamo fare li stessi discorsi che si fanno spesso e volentieri riguardo il nostro movimento in Union) preferisco una squadra di Italiani di formazione straniera ma vincente.

Per chiudere non sono d'accordo con te riguardo il titolo...semmai dovrebbe essere la "Austalian Cup" :), se non mi sbaglio a parte lo shock di un paio d'anni fa' (si sono suicidati in casa contro i tuttineri) i canguri hanno vinto TUTTI i mondiali dal 1975 ad oggi...9 su 13 se non erro

oldprussians
Messaggi: 5773
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da oldprussians » 1 nov 2013, 10:38

mockba1 ha scritto:
Per chiudere non sono d'accordo con te riguardo il titolo...semmai dovrebbe essere la "Austalian Cup" :), se non mi sbaglio a parte lo shock di un paio d'anni fa' (si sono suicidati in casa contro i tuttineri) i canguri hanno vinto TUTTI i mondiali dal 1975 ad oggi...9 su 13 se non erro

Parliamo chiaro

Dovrebbe essere la Yorkshire/Lancashire _ Australasia Cup.

Tutte le isole pacifiche giocano RL. In Inghilterra e solo il nord centro ovest che lo gioca ala grande.

La realtà e questa. Sabato un fratello Tompkins goica RL per l'Inghilterra, e l'altro convertito "from the DARK side of the Force" gioca per il Union.

Se giochi a Rugby, e vuoi giocare su un palcoscenico davvero ampio internazionale, devi giocare al Union punto e basta. una volta che questo viene capito, e lo sta cominciando, dai ammanti di Rl, sarà la fine di questo sport. E son d'accordo con i fondatori di RL, perché non si poteva avere un povero miniatore che si faceva male il sabato e non poteva più lavorare il Lunedì! Dovevano essere pagati! Quando Rl era l'unico codice pagato il Rl "rubava" giocatori. Ma adesso che tutti quelli che giocano a rugby di tutti e due codici vengano pagati, l'Unica vera carota adesso e la larghezza del palcoscenico.

Sabato per l'Inghilterra RU ci saranno tre ex RL ed arano 4 originalmente nella rosa, senza contare l'allenatore!

Sul RL della Italia.

Diciamo che in un sogno vincono il mondiale.... la parata dove la fanno? Non in Italia difronte due persone, una di cui stava li solo per prendere il caffè?

Campo11
Messaggi: 411
Iscritto il: 21 giu 2011, 14:19

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da Campo11 » 1 nov 2013, 11:41

Castro, parisse, nieto, geldeuis e tanti altri non sono stati formati in italia.
Quest'italia a XIII mi sembra invece una gran bella sorpresa e un incentivo a cercare all'estero giocatori gia' formati visto che in italia mancano i formatori e campionati giovanili seri.

Flanker999
Messaggi: 412
Iscritto il: 7 giu 2008, 16:41

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da Flanker999 » 1 nov 2013, 16:56

Campo11 ha scritto:Castro, parisse, nieto, geldeuis e tanti altri non sono stati formati in italia.
Quest'italia a XIII mi sembra invece una gran bella sorpresa e un incentivo a cercare all'estero giocatori gia' formati visto che in italia mancano i formatori e campionati giovanili seri.
Bello ! Visto che non abbiamo imparato ancora ad andare in bicicletta , tagliamoci le gambe così si risolve il problema

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da Garryowen » 1 nov 2013, 18:05

Campo11 ha scritto:Castro, parisse, nieto, geldeuis e tanti altri non sono stati formati in italia.
Quest'italia a XIII mi sembra invece una gran bella sorpresa e un incentivo a cercare all'estero giocatori gia' formati visto che in italia mancano i formatori e campionati giovanili seri.
Ancora con 'sta storia... prima informarsi e poi parlare.
Sono storie completamente diverse. I nomi citati almeno hanno giocato nel nostro campionato...
Comunque non vedo dove stia il problema. Quella di cercare i giocatori all'estero è una cosa che fanno già, solo non in un modo così sistematico e professionale rispetto ad altre nazioni. Gli altri poi sono agevolate dalle colonie ecc... (non ditemi che possiamo cercare giocatori in Eritrea, Tripolitania o Albania e simili...)
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Campo11
Messaggi: 411
Iscritto il: 21 giu 2011, 14:19

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da Campo11 » 1 nov 2013, 19:06

Noi abbiamo gli emigrati in austr e fra.
Se ci siamo messi ad un livello che e' sopra al nostro e vogliamo tenerlo il ns sett giovanile va ricostruito e ci vorra' tempo, avanti con gli oriundi che ce ne sono tanti di forti.
Ma i ns procuratori non ne saranno contenti

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da Garryowen » 1 nov 2013, 20:13

Campo11 ha scritto:Noi abbiamo gli emigrati in austr e fra.
Capisci che è più facile portare via un talento per esempio dal Marocco (Benazzi) o dal Camerun (Betsen) ecc... che dall'Australia o dalla Francia.
Se invece pensi agli scarti o agli scarsoni, l'esperienza l'abbiamo già fatta, credo. Non c'è da provare nulla.

Comunque la nazionale di rugby a tredici non ha portato via nulla a nessuno. Quei ragazzi vivono altrove, giocano in altri campionati e rientrano allegramente a casa loro. Ottimo lo spirito sportivo, comunque, per aver giocato praticamente gratis (se non ho capito male).
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

porcorosso
Messaggi: 1207
Iscritto il: 22 mar 2008, 8:43
Località: Venessia

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da porcorosso » 2 nov 2013, 21:45

Cari Tutti.
Non partecipo più da circa un annetto agli affari del Rugby League in Italia.
Non è successo nulla di cattivo ... semplicemente la mia benzina era finita.

Per rispondere ad un paio di punti su cui state discutendo:
1.I giocatori convocati sono tutti professionisti dei campionati della NRL, NSW Cup, Quensland Cup, Superleague, Elite. Rispettivamente AUS, AUS, AUS, ENG, FRA. A questi sono stati aggiunti 1 giocatore del Parma RL (FIRL) di cui non ho alcuna informazione, così come non ne ho su Parma RL, e un italo-argentino che ha giocato in una serie minore in Inghilterra e che ha trascorsi come giocatore Union e League in Italia. Nessun giocatore dell'altra federazione (FIRFL) è stato selezionato o preso in considerazione.
2.Le qualificazioni stesse sono state giocate da un team quasi completamente non formato in Italia, né League, né Union.

Attualmente il board della FIRL è formato in parte da rappresentanti dei comitati esteri, il presidente è di Sydney.

Io ho iniziato in FIRL nel 2009 e sono stato artefice assieme a 3 dei 6 club allora presenti, della spaccatura che ha portato alla nascita e sviluppo della FIRFL nel 2010 (si lo so i nomi sono quasi uguali ma non c'è molto da girarci attorno con gli acronimi).

Non vi do noia sui percome e percosa, per quelli ve la dovete svangare da soli :)

Vi dovrete arrangiare anche sull'opportunità o meno di portare ai mondiali una nazionale di un movimento embrionale, senza giocatori del movimento stesso.
Io la mia l'ho detta a suo tempo, a suo tempo ho lottato e mi sono fatto il fegato amaro ... ora riposo e mi godo qualche partita - Union - dal vivo ... una chiacchierata spensierata, una birretta con qualche amico e la vita mi sorride di più.

Saluti PR
Porcorosso - Mediano da Salotto

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da Garryowen » 2 nov 2013, 23:44

Che io sappia, a Parma non ci sono squadre di RL, forse volevi dire Piacenza
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Laporte
Messaggi: 8640
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: Rugby League XIII World Cup-Forza Azzurri!

Messaggio da Laporte » 3 nov 2013, 8:45

GiorgioXT ha scritto:Primo, è sbagliato il titolo ...
Dovrebbe essere "League Australian-English cup" perché quello è.
Secondo : il league era noioso (bored me to death...) la prima volta che l'ho visto nel 1978, Wakefield Trinity vs Wigan, e non è migliorato
Terzo e definitivo: senza nessun tipo di chiusura se devo vedere gli "Italiani nel mondo" meglio
Immagine
Miss Italia nel mondo , è più decorativa e più aderente alla realtà.

Scusate lo scherzo... però adesso sono serio : che minimo senso può avere per lo sport italiano in generale fare una squadra dove nessuno non dico sia stato formato in casa, ma nemmeno abbia mai giocato in Italia, e soprattutto che fine hanno fatto i ragazzi italiani che invece si sono fatti le partite di qualificazione? ma ha senso?
Mi dispiace, ma è decisamente meglio stendere un tendone da circo pietoso su tutto ciò.
Concordo in pieno, sia su missi italia nel mondo e sullla noiosità del league (che sta allo union come la dama agli scacchi o la scopa a tre carte allo scopone a nove carte) . Che senso ha una "nazionale del genere"..

E' peggio della falsa nazionale italiana di palla-a-base organizzata dalla MLB. per il World Basebal Classic 2006 e dopo tutta formata o quasi da lontani oriundi dal cognome italiano della MLB, quella che la stammpa americana ha definito eppa di "carpetbaggers" (termine USA per descrivere politici che si candidano ad una carica pubblica in un luogo con cui non avevano in precedenza alcun rapporto).

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”