Parisse...

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6704
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Parisse...

Messaggio da Hap » 26 nov 2013, 22:24

Dovesse nascerci un Quade Cooper non lo faremmo giocare perchè ha troppi tatuaggi :lol:

P.s. ho letto le dichiarazioni di Parisse. Sinceramente c'è poco da travisare, si è voluto montare un caso mediatico sul nulla. E poi dai, Lo Cicero...il bue che da del cornuto all'asino in quanto a protagonismo...
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

tonione
Messaggi: 4696
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Parisse...

Messaggio da tonione » 26 nov 2013, 22:51

è vero, Lo Cicero in un certo punto della sua carriera di regbista ci giocava con il discorso dell'immagine. riconosciamogli il fatto che ha sempre, o quasi, avuto una certa classe, uno stile definito. di sostanza. l'ho visto pure dalla Parodi a cucinare, ma quello non era il momento in cui ci giocava. era un momento serio della sua carriera, aveva capito, anni prima di andare dalla Parodi, che il suo rientro era una cosa da fare sul serio. e l'abbiamo visto in campo c'ha fatto da pilone. c'è servito eccome. per me, nonostante il Cecio, è uno da ascoltare. mica da seguirlo come fosse un santo. probabilmente dirà anche qualche cazzata, in futuro, più o meno come ognuno di noi.

youngblood
Messaggi: 1001
Iscritto il: 29 mar 2011, 13:23

Re: Parisse...

Messaggio da youngblood » 26 nov 2013, 23:06

State dicendo che Parisse non ha gestito al meglio tatticamente la partita. Parisse stesso lo ha detto in intervista dopo il match.

Il resto è fuffa.

tonione
Messaggi: 4696
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Parisse...

Messaggio da tonione » 26 nov 2013, 23:16

fuffa, fuffa, sempre con sto fuffa. è da un annetto che è di moda questa parola: fuffa, tutto il resto è fuffa. Califano è morto ma era molto meglio tutto il resto è noia. che tutto il resto è fuffa. non vi metto nemmeno il link di Crozza su fufkas, perchè ne ho messi troppi di link crozoidi ultimamente. anche se ci starebbe a pennello.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Parisse...

Messaggio da Garryowen » 26 nov 2013, 23:21

Fuffa? Altro che un anno, dai.
E' ben precedente. Non è che abbiano aspettato la dipartita di Califano per metterlo in giro...
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Avatar utente
Giandolmen
Messaggi: 2772
Iscritto il: 6 mag 2003, 0:00
Località: città diffusa veneta

Re: Parisse...

Messaggio da Giandolmen » 26 nov 2013, 23:26

youngblood ha scritto:State dicendo che Parisse non ha gestito al meglio tatticamente la partita. Parisse stesso lo ha detto in intervista dopo il match.

Il resto è fuffa.
Bravo, io sto dicendo che non è capace di gestire tatticamente le partite.
Poi qualcuno continua a rispondermi che è un bravo giocatore (sono il primo a non metterlo in dubbio) ma dico anche che fare il capitano e essere un ottimo giocatore sono due mestieri diversi.

E a me, dei sottomano non me ne frega una pippa, giusto per capire come la penso.

Sul fatto che il discorso lo abbia tirato fuori Lo Cicero ho già detto come la penso.

Giandolmen

Avatar utente
Giandolmen
Messaggi: 2772
Iscritto il: 6 mag 2003, 0:00
Località: città diffusa veneta

Re: Parisse...

Messaggio da Giandolmen » 26 nov 2013, 23:30

paga1 ha scritto:Questa polemica dimostra solamente che il rugby italiano vuole competere con dei superprofessionisti ma in realta' e' rimasto legato alla birra e salsiccia e ai campi fangosi di provincia(cose bellissime peraltro).
PS:Quel capitano che ha deciso di andare in touche invece di calciare ha semplicemente fatto la COSA SBAGLIATA che puoi fare giusto quando il campionato e' poco piu' che amatoriale.
E la cosa giusta allora era di far calciare uno che non se la sentiva, avrebbe probabilmente sbagliato, perdere la partita e poi in conferenza stampa dire che si era perso per colpa dei troppi punti lasciati per strada?

Giandolmen

tonione
Messaggi: 4696
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Parisse...

Messaggio da tonione » 26 nov 2013, 23:31

mmm,

è come la parola realtà. ormai anche una vittima di un crimine quando parla ci mette di mezzo in realtà. in realtà. quelle parole che diventano linguaggio di tutti ma che impediscono la vera progressione del linguaggio. uno per farsi forbito dieci anni fa diceva in realtà, due anni fa fuffa. sono modi di esprimersi che leccano il c.ulo all'ortodossia della scienza della comunicazione. al marketing delle parole. non che ci sia per forza qualcosa di male. dico solo che se ti viene giù la casa perchè c'è stato un terremoto non devi dire in realtà, o tutto il resto è fuffa.

quel modo di parlare aziendalese è una m.erda. molto meglio Laporte, che scrive usando i ceci al posto dei tasti.

metabolik
Messaggi: 6761
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Parisse...

Messaggio da metabolik » 26 nov 2013, 23:43

Questo post è orribile, è un Virus, un cavallo di Troia che fa entrare inutili polemiche non degne del rugby:
polemiche utili solo ai giornalisti che ci vivono sopra.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Parisse...

Messaggio da Garryowen » 26 nov 2013, 23:44

Ah, fuffa e in realtà sarebbero parole in aziendalese?
Non mi piace l'aziendalese, anche quello di derivazione latina. Non vato mai in ferie, ma solo in vacanza, tanto per fare un esempio.

Però devo dire che a me dà più fastidio l'invenzione della realtà. Stiamo avendo un esempio di come nascono le leggende metropolitane: adesso sta nascendo la storia che Allan "non se la sentiva" di calciare...
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Parisse...

Messaggio da Garryowen » 26 nov 2013, 23:45

Era per tonione, ma si è inframmezzato metabolik...
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Avatar utente
Giandolmen
Messaggi: 2772
Iscritto il: 6 mag 2003, 0:00
Località: città diffusa veneta

Re: Parisse...

Messaggio da Giandolmen » 26 nov 2013, 23:47

Garryowen ha scritto:Ah, fuffa e in realtà sarebbero parole in aziendalese?
Però devo dire che a me dà più fastidio l'invenzione della realtà. Stiamo avendo un esempio di come nascono le leggende metropolitane: adesso sta nascendo la storia che Allan "non se la sentiva" di calciare...
Se continui così non credo valga la pena continuare la discussione.
Mi spiace

Giandolmen

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Parisse...

Messaggio da Garryowen » 26 nov 2013, 23:51

Infatti è veramente inutile.
Penso che ci sia un limite anche al cazzeggio. Nel senso che se la discussione viene incentrata su un volo pindarico (Allan che "non se la sentiva") allora mi chiamo fuori.
Se invece Allan lo ha dichiarato in un'intervista (basta che l'intervistatore non fosse Emilio Fede) allora è un altro paio di maniche. Quell'intervista non l'ho letta e mi piacerebbe leggerla.
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Avatar utente
Giandolmen
Messaggi: 2772
Iscritto il: 6 mag 2003, 0:00
Località: città diffusa veneta

Re: Parisse...

Messaggio da Giandolmen » 26 nov 2013, 23:54

Garryowen ha scritto:Infatti è veramente inutile.
Penso che ci sia un limite anche al cazzeggio. Nel senso che se la discussione viene incentrata su un volo pindarico (Allan che "non se la sentiva") allora mi chiamo fuori.
Se invece Allan lo ha dichiarato in un'intervista (basta che l'intervistatore non fosse Emilio Fede) allora è un altro paio di maniche. Quell'intervista non l'ho letta e mi piacerebbe leggerla.
Puoi trovare il passaggio in cui affermo questa cosa?
Sto parlando della sensibilità che deve avere la persona che in campo fa le scelte, e quindi della qualità che deve avere un capitano. Cosa che ripeto Parisse non è in grado di fare. NON STO PARLANDO DELLA PARTITA DI SABATO. NON HO MAI DETTO CHE ALLAN SI CAGAVA ADDOSSO E NON VOLEVA CALCIARE.
Poi se vuoi leggere quello che vuoi, fai pure.
E se vuoi continuare a rispondermi che Parisse è un grandissimo giocatore (cosa che penso anche io) fai pure. Ma io sto dicendo cose diverse.

Giandolmen

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Parisse...

Messaggio da Garryowen » 26 nov 2013, 23:58

Giandolmen ha scritto:
E la cosa giusta allora era di far calciare uno che non se la sentiva, avrebbe probabilmente sbagliato, perdere la partita e poi in conferenza stampa dire che si era perso per colpa dei troppi punti lasciati per strada?

Giandolmen
No, scusa, a quale partita ti riferivi?

Invece non mi sembra di aver ripetuto che Parisse sia un grandissimo giocatore. Non l'ho proprio scritto, anche perché non credo che ce ne sia bisogno. L'hanno detto persone ben più autorevoli di me, se non bastassero premi e riconoscimenti vari. Il mio pensiero su Parisse, in effetti, non l'ho ancora del tutto espresso...
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”