Italia vSamoa

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

supermax
Messaggi: 2424
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Italia vSamoa

Messaggio da supermax » 9 nov 2014, 9:39

Resto sulla prestazione discreta al netto del fatto che il primo tempo è stato appena sufficiente perché perdevamo dopo aver avuto il netto predominio di possesso e territorio, mentre il secondo è stato buono. La partita, poi, a guardarla dall'esterno è stata bruttina e questo soprattutto per demerito dei samoani, che non hanno fatto vedere nulla di trascendentale. Io non sommergo di critiche la nazionale quando perde ma anche quando vince cerco di vedere le cose in prospettiva. Dobbiamo assolutamente migliorare nella disciplina (quando Masi ha fatto quell'inutile fallo tenendo l'avversario per la maglia e palla nostra volevo ucciderlo....) e cercare di evitare tutte quelle palle cadute dalle mani senza pressione (Haimona ha fatto anche questo, mica solo passaggi troppo alti). Con altri avversari saranno errori che non saranno perdonati. Per il resto, ripeto, mi è piaciuta molto la difesa, il gioco delle nostre terze linee, con Favaro in gran forma, come aveva fatto vedere nelle ultime partite della Benetton, ed una touche che ha tenuto bene. Campagnato-Morisi sono una bella coppia di centri ma devono mettersi la colla nelle mani....e infine non so se il Castrogiovanni di adesso è molto meglio di Cittadini, che è stato tolto dai convocati per la sfida con l'Argentina dopo che Castro ha scontato la squalifica. E' vero che anche il Citta gioca poco da titolare in Inghilterra....come anche Furno, un altro che deve riprendere gli stessi livelli di 1 anno. fa. Insomma, abbiamo margini di miglioramento con questi giocatori che abbiamo e questo è il bicchiere mezzo pieno, ma abbiamo troppo poco oltre a questi (qualche infortunato da recuperare) e questo è il bicchiere mezzo vuoto.

JosephK.
Messaggi: 10119
Iscritto il: 28 ago 2007, 18:19

Re: Italia vSamoa

Messaggio da JosephK. » 9 nov 2014, 10:01

Haimona non era un brocco prima ma nemmeno un genio, non facciamolo diventare il solito salvatore della patria stile Marcato/Bocchino/Gower, Masi 10, Iannone, Mc Lean !0, Buso e gli altri tantissimi tentativi buttati al vento in questi anni. Teniamoci la cosa positiva di avere 3 scelte credibili a 10.

Ieri comunque Haimona qualche sbavaturetta in difesa l'ha avuta ma in attacco è stato solidissimo, ha fatto sostanzialmente sempre la cosa giusta (a parte un passaggiaccio a Morisi su buono spunto). Se vedete la meta di Sergione lì fa una gran cosa, prede una palla sparata altissima da Ugo Gori, la mette dolce dolce sul piedino e fa un calcetto millimetrico a Sergione tra 3-4 isolani.

https://www.youtube.com/watch?v=LLGlayZ ... tion=share
"Volevo che tu imparassi una cosa: volevo che tu vedessi che cosa è il vero coraggio, tu che credi che sia rappresentato da un uomo col fucile in mano. Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa accada. E' raro vincere in questi casi, ma qualche volta succede" (Il Buio oltre la siepe).

Metti una sera con gli amici del bar e capisci quanto è importante... la cultura del rugby.

Entrare al bar per condividere, non per dividere (Il sommo Beppone).

Nex time... Good Game... Nice try... Seh seh avemo capito...

topotto53
Messaggi: 1638
Iscritto il: 22 nov 2008, 17:40

Re: Italia vSamoa

Messaggio da topotto53 » 9 nov 2014, 10:40

topotto53 ha scritto:
JosephK. ha scritto:
topotto53 ha scritto:
topotto53 ha scritto:
Ilgorgo ha scritto:Non aleggia una grande fiducia intorno all'Italia; in questo forum estero quindici dei sedici votanti hanno pronosticato la vittoria delle Samoa http://t2rugby.com/viewtopic.php?f=3&t=297
Beh.. ci sta.. Samoa e' 9 e Italia 14 nel ranking mondiale. ..inoltre a titolo informativo, se Italia perde e Georgia ( che ha TM contro Tonga in casa..) vince scendiamo al 15 posto e ci sorpassa, appunto, Georgia. .e se perdiamo anche con argentina ( visto chee siamo in casa e quindi i punteggi persi sono maggiori..) e, per caso (peraltro non impossibile..) Canada e Romania vincessero i loro tm ( si sfideranno anche fra loro a Bucarest. .) , noi potremmo ritrovarci , a fine novembre , 17 nel ranking mondiale.
e Georgia perde in casa contro Tonga...e romania sta perdendo con usa( ma la partita deve finire..)...dai che per questo giro di TM non perdiamo altre posizioni nel ranking
Ma battendo una avanti di 5 posizioni non guadagniamo nulla?
guadagnamo relativamente poco..giochiamo in casa e abbiamo vinto con meno di 15 punti di differenziale...inoltre chi sta appena davanti a noi ( tonga...) a sua volta oggi ha vinto e per piu' fuori casa (in georgia..)...
x tornare unattimo al ranking mondiale, sabato veramente fortunato.... abbiamo vinto e le nostre principali inseguitrici ( georgia e romania sigh....una volta eravamo inseguiti da scozia e argentina....) hanno entrambe perso inCASA....quindi allontanandosi da noi...considerando che sconfitte con SAF ( o,tre 10 punti da noi nel ranking) non ci portano alcun danno in punti persi, rimane la sola partita con argentina che, se persa in casa, ci farebbe perdere qualcosina, ma certamente ininfluente sul posizionamento....

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Italia vSamoa

Messaggio da Garryowen » 9 nov 2014, 11:19

Caspita!
Hanno tolto i limiti per la "nidificazione"? :shock:
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Luqa-bis
Messaggi: 5492
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Italia vSamoa

Messaggio da Luqa-bis » 9 nov 2014, 11:22

Non considero un disonore che Romania e Georgia ci inseguano.

Anzi, spero che siavvicino ancora, per aprie di più questo gioco.

Noi dobbiamo pensare a chi ci sta davanti e che pensiamo di valere: Samoa, Figi, Tonga, Argentina, Scozia.
Alle altre 4 eruoepee penseremo al 6N.
Alle altre 3 per ora giochiamocela senza affanni.

Continuo a leggere commenti su Haimona troppo condizionati dal complesso di Diego/Carter: come ho scritto prima della partita, la mediana doveva semplicemente (ma non banalmente) sfruttare le qualità degli 8 davanti e dei 5 dietro ( una batteria di3/4 molto valida).

Partita che appare più brutta (un altro sport ha scritto qualcuno) perché giocata senza cercare ritmielevati, senza cercare troppefasi e troppo gioco "australe".
E secondome è successo perché siamo riusciti a giocare così: il merito maggiore che ascrivo agli azzurri è di aver portato Samoa su un terreno a noi favorevole, pur essendoSamoa una squadra che nelle fasi statiche e diconquista è ben più affidabile di Figi e Tonga , e , a guidicare da ieri, più disciplinata pur rimanendo fisica.
A nostro favore ha forse giocatoilfattoche essendo la prima partita difettavano di amalgama.
Ma va bene così

Adesso abbiamo quella che è lanostra vera gemella, almomento la gemella bella e brava (e anche perfidamente carogna) , noi siamo quella bruttina, un po'goffa e piagnona.

Svegliamoci Cenerentoli !!!

Avatar utente
doublegauss
Messaggi: 2524
Iscritto il: 15 nov 2004, 0:00
Località: Ancona

Re: Italia vSamoa

Messaggio da doublegauss » 9 nov 2014, 11:46

topotto53 ha scritto: x tornare unattimo al ranking mondiale, sabato veramente fortunato.... abbiamo vinto e le nostre principali inseguitrici ( georgia e romania sigh....una volta eravamo inseguiti da scozia e argentina....) hanno entrambe perso inCASA....quindi allontanandosi da noi...considerando che sconfitte con SAF ( o,tre 10 punti da noi nel ranking) non ci portano alcun danno in punti persi, rimane la sola partita con argentina che, se persa in casa, ci farebbe perdere qualcosina, ma certamente ininfluente sul posizionamento....
Se non ho sbagliato i conti:

1 NEW ZEALAND 93.7
2 SOUTH AFRICA 89.01
3 AUSTRALIA 85.45
4 ENGLAND 85.13
5 IRELAND 84.84
6 FRANCE 80.25
7 WALES 79.78
8 SCOTLAND 78.27
9 JAPAN 75.63
10 ARGENTINA 75.45
11 SAMOA 75.11
12 FIJI 74.34
13 TONGA 73.89
14 ITALY 72.16
15 GEORGIA 69.4
16 USA 68.71
17 CANADA 67.77
18 ROMANIA 67.01

supermax
Messaggi: 2424
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Italia vSamoa

Messaggio da supermax » 9 nov 2014, 12:00

Giappone nono......una svolta epocale! Ma non credo durerà troppo.

pierrebi
Messaggi: 1018
Iscritto il: 8 ago 2007, 11:21

Re: Italia vSamoa

Messaggio da pierrebi » 9 nov 2014, 14:17

ma il fatto che la gente di Samoa si era allenata 1 settimana non conta? Ilgatto&lavolpe lo hanno, sommessamente, detto in tv per significare che o si vinceva approfittando della impreparazione degli avversari (al mondiale non sarà così :) )oppure ... insomma vincere non sarebbe contato nulla perdere era cosa seria

pilonegrosso
Messaggi: 1533
Iscritto il: 25 nov 2007, 19:52

Re: Italia vSamoa

Messaggio da pilonegrosso » 9 nov 2014, 14:53

I rugbysti sono così brava gente che dovrebbero berle tutte. Ho sentito per anni decantare giocatori che erano delle pippe e osservato gli ostracismi verso altri. Ho ascoltato palle colossali da allenatori (soprattutto delle giovanili) e scuse puerili per far giocare ''centro quello che diventerà l'apertura del futuro'' e via di questo passo. Siccome credo di essere una persona normale, mi chiedo quando e se scollineremo. Per come la vedo io, ho apprezzato il cuore e la voglia di vincere, ma oggi, dei nostri quindici di partenza, sei non sono di livello internazionale.

Gert dal Pozzo
Messaggi: 145
Iscritto il: 1 feb 2014, 3:38
Località: Torino

Re: Italia vSamoa

Messaggio da Gert dal Pozzo » 9 nov 2014, 14:58

Innanzitutto occorreva, era necessario, vincere, anche solo per il morale. E il risultato è stato raggiunto, quindi molto bene. Il come... beh, è un altro discorso. Francamente mi aspettavo molto di più da Samoa e dal suo gioco alla mano. Mi piacerebbe capire se siamo stati noi bravi ad imbrigliarli o sono loro ad aver giocato male. Forse tutte e due, ma spero che i veri addetti ai lavori lo abbiano capito e traggano le loro conclusioni in ottica test ma anche 6N. A me, nel mio piccolo, è sembrato che siano stati loro sotto tono, come molto spesso è capitato a noi in passato. Non mi ricordo loro "schemi" memorabili, come invece fanno molte altre e, temo, anche l'argentina. Sono convinto che i sudamericani siano più forti, per ora. Se tutti e 15 i nostri giocano al 110% possiamo dar loro fastidio, ma se iniziano ad applicare bene gli incroci e le traiettorie di corsa che hanno (studiate, non improvvisate) e che noi non abbiamo ancora ce le suonano. Sia chiaro, non sono gli AB ma credo che purtroppo siano ancora avanti rispetto a noi. Ovviamente se incappano in una giornata negativa è un altro discorso, ma io parlo di condizioni normali. Per quanto riguarda Haimona il giudizio è positivo. A me, vedendolo in televisione, metteva sicurezza, e mi è sembrato che la mettesse anche agli altri giocatori. Molto importante questo. Se mai guarderei ai 3 passaggi bruttissimi di Gori, ma alla fine questa è una cerniera sulla quale si può investire. E che mi piace. Senza pretendere troppo, ma nemmeno troppo poco. Mi piacerebbe vedere la stesa formazione contro l'Argentina per capire cosa possono dare contro avversari più forti. E soprattutto come giocano, se cambiano rispetto a ieri o no. Basterà anche solo vedere il numero di candele sparacchiate là davanti per mancanza di alternative o per paura di giocare alla mano.
Support your local rugby team

supermax
Messaggi: 2424
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Italia vSamoa

Messaggio da supermax » 9 nov 2014, 15:33

.....concordo e soprattutto bisognerà evitare falli stupidi come i tanti fatti contro le Samoa. Contro l'Argentina è sempre stata e sarà una partita dove conta parecchio, più della media, il bilancio delle punizioni contro/a favore.

topotto53
Messaggi: 1638
Iscritto il: 22 nov 2008, 17:40

Re: Italia vSamoa

Messaggio da topotto53 » 9 nov 2014, 18:27

dopo tanti post mi permetto di segnalare che nessuno ha parlato di welsh...l'arbitro "invisibile" e" il miglior arbitro....direi che ho visto uno dei migliori arbitraggi degli ultimi anni....

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Italia vSamoa

Messaggio da Garryowen » 9 nov 2014, 18:29

L'arbitro invisibile? Chiedilo alle donne... È riuscito perfino a far ingelosire Munari.
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

pierrebi
Messaggi: 1018
Iscritto il: 8 ago 2007, 11:21

Re: Italia vSamoa

Messaggio da pierrebi » 10 nov 2014, 6:59

Ieri sera ho inizato a vedermi la registrazione (da BeIn Sport Arabia di sabato pomeriggio) di Inghilterra - AB ... al di là del fatto che ci si chiede se i disegnatori dell'Adidas che si occupano dell'Italia e della Francia siano gli stessi della NZ, il gioco che ho visto nei primi 20 minuti (poi avevo sonno e sono andato a dormire) di quella partita è del tutto diverso da quello che gioca la Nazionale Azzurra ... la velocità dei passaggi, il numero dei passaggi, la continuità del gioco e l'abilità atletica e mobilità dei giocatori è tutta un'altra cosa! L'Italia sarebbe, forse, competitiva nel Pro12 :(

Luqa-bis
Messaggi: 5492
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Italia vSamoa

Messaggio da Luqa-bis » 10 nov 2014, 10:32

E infatti mi pare nessuno parli di randellare i neozelandesi.

Il nostro ritmo è quello, più o meno, che possono offrire le nostre franchigie.
Integrato dall'esperienza degli arruolati nei campionati Sbiffe e Polletti.

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”