Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

tonione
Messaggi: 4599
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da tonione » 16 feb 2015, 22:22

la soggezione nel metro di giudizio arbitrale è uno dei problemi in negativo del rugby. ma lo è anche il semplice sbaglio, che è un problema umano.

io me ne frego, e mi conforto in modo del tutto anarchico. cerco mentalmente il vero, escludendo il più possibile il verosimile.

metabolik
Messaggi: 6668
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da metabolik » 16 feb 2015, 22:23

Non era meta,e beccarsi una meta così ti fa letteralmente cascare le palle, dopo che con l'Irlanda ti hanno negato una meta sacrosanta.
Una manfrina arbitrale abbastanza disgustosa, non c'era bisogno di regalare una meta all'Inghilterra; tant'è che prima di pensare alla meta l'arbitro chiede al segnalinee del fallo di Bortolami
E poi... perchè tiene il braccio alzato sulla meta da giocata veloce, come se volesse far rispettare il punto ?
ma vaff..
E poi ... chiede il TMO sulla ultima meta di Morisi col segnalinee a due passi !!.
Quanto gli è bruciata l'ultima meta !

Per onestà, bisogna riconoscere che gli inglesi giocano secondo le regole , sono sostanzialmente corretti, diversamente da gallesi e irlandesi.

HagarTheHorrible
Messaggi: 1176
Iscritto il: 25 gen 2011, 23:55
Località: gluglulandia

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da HagarTheHorrible » 16 feb 2015, 22:28

metabolik ha scritto: E poi... perchè tiene il braccio alzato sulla meta da giocata veloce, come se volesse far rispettare il punto ?
ma vaff..
"...I apply a penalty advantage for five blue side on offside..." (1:17). Perdønåte l`øtøsklerøsi.

Leinsterugby
Messaggi: 5909
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da Leinsterugby » 16 feb 2015, 22:29

metabolik ha scritto:Non era meta,e beccarsi una meta così ti fa letteralmente cascare le palle, dopo che con l'Irlanda ti hanno negato una meta sacrosanta.
Una manfrina arbitrale abbastanza disgustosa, non c'era bisogno di regalare una meta all'Inghilterra; tant'è che prima di pensare alla meta l'arbitro chiede al segnalinee del fallo di Bortolami
E poi... perchè tiene il braccio alzato sulla meta da giocata veloce, come se volesse far rispettare il punto ?
ma vaff..
E poi ... chiede il TMO sulla ultima meta di Morisi col segnalinee a due passi !!.
Quanto gli è bruciata l'ultima meta !

Per onestà, bisogna riconoscere che gli inglesi giocano secondo le regole , sono sostanzialmente corretti, diversamente da gallesi e irlandesi.
questo è vero gli irlandesi gli ultimi 10 minuti della partita con la francia han fatto letteralmente di tutto al break down con Barnes che li lasciava fare.
Jackson è stato l'unico arbitro che mi è piaciuto questo week end comunque ci andrà peggio a Murrayfield dove troveremo Clancy

GiorgioXT
Messaggi: 5452
Iscritto il: 19 mag 2004, 0:00

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da GiorgioXT » 16 feb 2015, 22:33

A norma di regolamento non era meta quella di Vunipola , per due motivi :
Vunipola e' a contatto con Gori , ed entrambi sono toccano e sono oltre la linea di touche.
Vunipola non è in controllo del pallone che è schiacciato contro Gori al momento in cui vanno entrambe a terra , e solo in un secondo momento e secondo movimento riesce -forse- a schiacciare il pallone a terra.
Un TMO severo avrebbe dato mischia ai 5 per i bianchi
Un TMO onesto avrebbe fatto riprendere il gioco dai 22 azzurri.

tonione
Messaggi: 4599
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da tonione » 16 feb 2015, 22:35

e speriamo di avere un arbitro giusto contro la Scozia. non casca il mondo se perdiamo la partita per colpa di un arbitro, visto che noi, ancora, non ci giochiamo una finale di coppa del mondo. e non perdiamo le partite per una decisione arbitrale.

le perdiamo perchè siamo più brocchi!

HagarTheHorrible
Messaggi: 1176
Iscritto il: 25 gen 2011, 23:55
Località: gluglulandia

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da HagarTheHorrible » 16 feb 2015, 22:42

GiorgioXT ha scritto: Un TMO severo avrebbe dato mischia ai 5 per i bianchi
Un TMO onesto avrebbe fatto riprendere il gioco dai 22 azzurri.
L`årbitrø åvevå køncessø il våntåggiø åi biånki (Børtølåmi in füøri giøkø).

tonione
Messaggi: 4599
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da tonione » 16 feb 2015, 22:44

Vunipola non tocca fuori con il naso, almeno che non si disponga di una prova foto-videografica che lo dimostri. e Vunipola è il possessore che resta sospeso dal toccare il fuori grazie a Gori. è schiantato su Gori ma non tocca, alle nostre evidenze- il terreno del fuori.

Gori contrasta il possesso nel mentre dello schiacciare? la dinamica complessiva, a memoria, resta per un possesso maggiormente favorevole a Vunipola, e brevemente, un attimo prima, in conflitto. con un tentativo disperato di Gori di infilata di mano.

ma vi chiedo, per non star qua(qua) due anni sulle stronza.te, Vunipola sapeva di avere schiacciato?

bonds
Messaggi: 910
Iscritto il: 8 set 2004, 0:00

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da bonds » 16 feb 2015, 23:06

Il Times, stesso giornale che ipotizzava la nostra uscita dal torneo, dice che i tifosi inglesi devono ringraziare il TMO per una meta regalata in un momento di difficolta' e che l'Italia e' stata massacrata dall'arbitro.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da Garryowen » 16 feb 2015, 23:15

Ho provato a vedere il bicchiere mezzo pieno, poi mi è venuta sete...

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da Garryowen » 16 feb 2015, 23:16

...e comunque, per la meta in oggetto sono d'accordo con chi affermava che a parti invertite a noi non l'avrebbero mai data

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da Garryowen » 16 feb 2015, 23:28

Adesso scrivo anch'io una cosa che scatenerà l'inferno, e poi me ne starò zitto (tanto credo che sappiate già come la penso sui "rottamatori" dei nostri senatori...)
Sabato abbiamo preso una meta da un numero otto di 36 anni...

Flanker999
Messaggi: 412
Iscritto il: 7 giu 2008, 16:41

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da Flanker999 » 16 feb 2015, 23:39

tonione ha scritto:Vunipola non tocca fuori con il naso, almeno che non si disponga di una prova foto-videografica che lo dimostri. e Vunipola è il possessore che resta sospeso dal toccare il fuori grazie a Gori. è schiantato su Gori ma non tocca, alle nostre evidenze- il terreno del fuori.
Qui non si tratta di un contatto temporaneo (ed un pallone in area di meta è possibile schiacciarlo anche da oltre la linea di touche - ma attenzione, se non lo si è portato dentro) ma di un giocatore steso sopra un altro tutti e due più di metà oltre la linea .
Ricordo dozzine di mete negate per questo, o di touche concesse, mentre non ne ricordo una sola come questa.

Un altra cosa su cui a suo tempo chiesi chiarimenti : da prima della linea di meta è consentito allungarsi per cercare di schiacciare la palla , ma quando si è all'interno dell'area di meta quando il giocatore và a terra deve schiacciare nello stesso movimento, non è che può andare a terra e divincolarsi per liberare la palla ! altrimenti diventerebbe un incontro di lotta greco-romana.

tonione
Messaggi: 4599
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da tonione » 16 feb 2015, 23:56

io, non lo so come la pensi"sui rottamatori dei senatori". ti chiedo di spiegarmi.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Inghilterra - Italia 1/3 di bicchiere vuoto

Messaggio da Garryowen » 17 feb 2015, 0:10

tonione ha scritto:io, non lo so come la pensi"sui rottamatori dei senatori". ti chiedo di spiegarmi.
Penso che i giovani il posto in squadra se lo debbano conquistare.
Magari li si agevola facendogli fare esperienza proprio perché sono giovani, ma prima di accantonare un "vecchio" devo avere un "giovane" che sia migliore di lui.
Oggi come oggi in mischia chiusa Chistolini per me va meglio di Castro, e va bene. Però stando a certi colleghi di forum, tanto per fare un esempio, Mauro Bergamasco dovrebbe essere già in pensione da un paio d'anni mentre ancora fa comodamente le scarpe ad avversari ben più giovani di lui

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”