Ritiro di Andrea Masi

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da Garryowen » 22 giu 2016, 15:24

Lo metto qui perché riguarda la nazionale:

http://www.federugby.it/index.php?optio ... 11&lang=it


Grande giocatore e grande uomo.
Grazie, Andrea.
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

JosephK.
Messaggi: 10119
Iscritto il: 28 ago 2007, 18:19

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da JosephK. » 22 giu 2016, 15:28

orco boia... :( :( :(
Un altro che lascia avendo dato veramente tutto, in pratica finisce la carriera per una partita con la nazionale. Mancherà tantissimo, un grande giocatore.
"Volevo che tu imparassi una cosa: volevo che tu vedessi che cosa è il vero coraggio, tu che credi che sia rappresentato da un uomo col fucile in mano. Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa accada. E' raro vincere in questi casi, ma qualche volta succede" (Il Buio oltre la siepe).

Metti una sera con gli amici del bar e capisci quanto è importante... la cultura del rugby.

Entrare al bar per condividere, non per dividere (Il sommo Beppone).

Nex time... Good Game... Nice try... Seh seh avemo capito...

zappatalpa
Messaggi: 6857
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da zappatalpa » 22 giu 2016, 15:29

Bello anche l'articolo sulla Gazzetta, complimenti a Parretta:
http://www.gazzetta.it/Rugby/22-06-2016 ... 8957.shtml

m.map
Messaggi: 1127
Iscritto il: 22 ago 2006, 13:09

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da m.map » 22 giu 2016, 15:51

hip hip hurrà per andrea masi :oola: :oola:
un'altro che sarebbe da clonare, ma purtroppo…

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9299
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da giuseppone64 » 22 giu 2016, 15:59

Io l'ho gia scritto in precedenza, lo vidi da giovanissimo drroppare da centrocampo.
Penso che basti ed avanzi. Grazie Andrea!
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da Garryowen » 22 giu 2016, 16:04

Dall'intervista si capisce molto della psicologia del "campione".
Visione positiva, in ciascuna esperienza trova aspetti positivi, costruttivi. Ha certo la sua opinione, ma non ha rancori, vendette e polemiche da fomentare. Dice la sua opinione, ma rispetta l'opinione di tutti. E' uno dei pilastri che passeranno alla storia del rugby italiano, ma parla di Allan o di Canna come se fossero già al suo livello...

Credo che si noti una certa differenza con un altro grande ormai ex da un po' di tempo, Lo Cicero
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

oldprussians
Messaggi: 5357
Iscritto il: 17 set 2006, 15:52

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da oldprussians » 22 giu 2016, 17:06

Grazie champ

Avatar utente
Hap
Messaggi: 6674
Iscritto il: 3 feb 2010, 16:49

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da Hap » 22 giu 2016, 17:50

Grande Andrea, sono contento di averlo visto parecchie volte giocare dal vivo. Grazie!
Agli amici che compaiono dagli abissi di internet solo quando l'Italia le prende, gustando il momento con rara intensità: grazie.
Grazie.
Grazie perché mi avete fatto capire il senso di tutti quei video porno in cui i mariti si sollazzano vedendo la moglie soddisfatta da un estraneo.

Avatar utente
enrico land
Messaggi: 2783
Iscritto il: 6 gen 2016, 23:26
Località: Isorella (BS)
Contatta:

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da enrico land » 22 giu 2016, 17:52

Grazie a Masi per tutto quello che ci ha dato.
Penso sia uno che in campo non si faceva notare molto, ma lo si notava quando era assente! Tra i tanti grandi che abbiamo avuto, quelli da 100 caps (e lui ci è arrivato tremendamente vicino) è quello che ha sempre fatto meno rumore, ha lavorato nell'ombra senza pretese di diventare vip.
è un peccato che esca di scena così, dopo un infortunio subito quasi un anno fa, ma purtroppo lo sport è anche questo.
"Chi sono, i Puntinisti? Donne e uomini pigri, che non hanno la costanza e il coraggio di finire un ragionamento. Le loro frasi galleggiano nell'acqua come le ninfee di Monet [...]. Raramente questa overdose di puntini esprime un pensiero compiuto"

"Qualcuno sarà partito dalle terre della palla ovale, per venire qui nel tempio della palla tonda"
Davide Van De Sfroos, San Siro, 9 giugno 2017

jaco
Messaggi: 6637
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da jaco » 22 giu 2016, 18:54

E' una di quelle notizie che mi intristicono la giornata... ciao Andrea. Grazie per tutto quello che hai dato ai nostri colori!
Clonarlo, come suggeriva qualcuno, è piuttosto complicato, ma non v'è dubbio che debba sempre essere additato ad esempio per qualunque delle nostre giovani promesse.

Zuzzuzzu
Messaggi: 257
Iscritto il: 7 mag 2015, 12:30
Località: Trento

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da Zuzzuzzu » 22 giu 2016, 20:35

Un sentito grazie anche da parte mia al nostro Andrea Masi che, ricordiamolo, è l'unico player of the tournament italiano nella storia del 6 nazioni.
Per non parlare di tutti i caps con l'Italia, l'esperienza in Premiership e via dicendo.
CHissà se i rimpiazzi saranno all'altezza

menton
Messaggi: 101
Iscritto il: 14 feb 2003, 0:00
Località: racconigi

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da menton » 22 giu 2016, 21:35

Lo ricordo a Nizza nell' estate 2009 in una partita L' Aquila - Nizza per raccogliere fondi x il terremoto. Presente in campo anche se giocava all' estero. Grande sempre. Forza Maso!!!

Ilgorgo
Messaggi: 10215
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da Ilgorgo » 22 giu 2016, 21:59

Lo conosco poco perché non seguo i campionati esteri ma ne ho sempre sentito parlare molto bene, come di un fuoriclasse in campo e un'ottima persona fuori, perciò mi aggrego ai complimenti per la sua carriera e agli auguri per il suo futuro

Italos
Messaggi: 732
Iscritto il: 27 set 2015, 18:23

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da Italos » 22 giu 2016, 22:59

Galles-Italia, bar dell'Hilton di Cardiff. Dei vari giocatori italiani presenti, il più affabile. Quando parlava con la gente sembrava quasi che era più contento lui di noi.

Peccato, in bocca al lupo ad uno dei migliori utility backs che abbiamo mai avuto. Un galantuomo ed un campione.

metabolik
Messaggi: 5965
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Ritiro di Andrea Masi

Messaggio da metabolik » 23 giu 2016, 0:37

Condivido la tristezza di jaco; un giocatore come Masi pensi che ci sia per sempre.
Grazie di tutto, Masi.

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”