Mi aiutate a capire

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Rispondi
allblackete
Messaggi: 44
Iscritto il: 1 dic 2008, 10:33

Mi aiutate a capire

Messaggio da allblackete » 1 nov 2017, 9:18

Ciao,
il post riguarda la gestione della biglietteria per le partite casalinghe del prossimo 6 nazioni (X il moderatore: se non é il posto giusto spostatelo a vostro piacimento...).
Dunque sto cercando di prendere un bel po' di biglietti per il mio club (24 per la precisione) per Italia-Scozia; sul sito della FIR si fa la distinzione tra Rugby Clubs, gruppi e acquisto privato.
Ora, essendo il mio un club non italiano (stiamo in Svizzera) non ci é possibile accedere all'offerta per i club. OK, posso capirlo...
Mi rivolgo quindi all'offerta per i gruppi e... sorpresa! i prezzi sono identici all'acquisto dei biglietti singoli.
Mi chiedo quindi qual'é il vantaggio di acquistare i biglietti di gruppo direttamente dalla FIR?
Devo comunque notare l'estrema gentilezza e disponibilità delle persone che rispondono all'indirizzo della biglietteria della FIR
Buona giornata a tutti

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 19783
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Mi aiutate a capire

Messaggio da jpr williams » 1 nov 2017, 13:53

Per quanto riguarda la localizzazione del post, è ok.
Per quanto riguarda la questione che poni ti rispondo citando il padre della lingua italiana: Vuolsi così colà ove si puote quel che si vuole". :shock:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

JosephK.
Messaggi: 10119
Iscritto il: 28 ago 2007, 18:19

Re: Mi aiutate a capire

Messaggio da JosephK. » 1 nov 2017, 14:42

Vi mettono tutti vicini e puoi comprare in un'unica transazione mentre TicketOne ha mi pare un max di 8 biglietti

Inviato dal mio Lenovo A6020a40 utilizzando Tapatalk
"Volevo che tu imparassi una cosa: volevo che tu vedessi che cosa è il vero coraggio, tu che credi che sia rappresentato da un uomo col fucile in mano. Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa accada. E' raro vincere in questi casi, ma qualche volta succede" (Il Buio oltre la siepe).

Metti una sera con gli amici del bar e capisci quanto è importante... la cultura del rugby.

Entrare al bar per condividere, non per dividere (Il sommo Beppone).

Nex time... Good Game... Nice try... Seh seh avemo capito...

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”