Tour estivo 2018

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da Garryowen » 9 giu 2018, 9:46

Man of the moment ha scritto:Gli avanti oggi imbarazzanti. Il migliore è stato Steyn che è tutto dire. Forse ha influito il clima o il fatto che siamo a fine stagione ma così non va
Anche Polledri, per quello che ha giocato.
Purtroppo Negri di solito porta avanti più palloni, almeno alla pari di Polledri, ma oggi non si è visto. I palloni che ha avuto li ha immediatamente passati.

Poi i falli banali. Secondo me siamo stanchi. Deve averli fatti lavorare parecchio in queste due settimane, lo aveva detto COS.
Sentiremo cosa dice in conferenza stampa
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da Garryowen » 9 giu 2018, 9:49

Ma a chi parla di formazione sbagliata. Chi avreste messo, voi? Non è che ci siano molte alternative, considerando gli infortuni
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

jaco
Messaggi: 7171
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da jaco » 9 giu 2018, 9:49

Garryowen ha scritto:Munari sta sottilmente facendo passare l'idea di jpr, quella di una sola franchigia
Beh, più che Munari, è il Giappone stesso e direi anche l'Argentina (due realtà se vogliamo simili alla nostra) che ci dimostrano come attualmente, almeno, questa scelta paghi...

profetacciato
Messaggi: 2018
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da profetacciato » 9 giu 2018, 9:50

Ci capirò poco, ma mi sembra che ancora una volta la differenza la fa la tenuta atletica. Finché abbiamo avuto birra siamo stati in partita, al netto di una pessima rimessa laterale che è stato il nostro tallone d'Achille per tutto l'incontro e che ci ha penalizzato tantissimo. Al 55'-60', come accade ormai da 3-4 anni, è finita la benzina e siamo crollati, purtroppo calando anche mentalmente. Loro diligenti, rigorosi, ordinati. Noi altalenanti e ancora una volta troppo indisciplinati quando il fiato è corto.
Sui singoli che dire? Campagnaro fa la differenza, Minozzi sempre pericoloso. Giù di corda rispetto a marzo Negri, che comunque non ha fatto male. Polledri va messo titolare sabato prossimo, lui e Hayward unici cambi ad aver fatto molto bene. Gli altri no, purtroppo.
Propongo l'introduzione dell'arbitro di mischia ordinata.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da Garryowen » 9 giu 2018, 9:51

Va bene, però Minozzi in pratica ha giocato 40 minuti. Nel secondo tempo ha fatto da spettatore
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

metabolik
Messaggi: 6744
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da metabolik » 9 giu 2018, 9:53

jentu ha scritto:Qui penso si possa cominciare a scrivere che questa è la sconfitta del piano di gioco e delle scelte tecniche.
Mi pare evindente che se loro hanno sistemato la mischia, ci fanno pressione sulla touche e salgono rapidamente in difesa, in più usano il calcio bene per liberare i propri 22, non puoi non privilegiare il possesso, alternare giocate fuori e sull'asse, impegnare la II linea di difesa e pressare i loro calciatori.
Non lo abbiamo fatto, sui punti d'incontro l'arbitro transigeva e solo alla fine abbiamo iniziato a contestarli davvero, non possiamo pensare di giocare con squadre del SR sotto ritmo, se vogliamo pause la palla deve andare fuori per davvero ed impedire la veloce.
Bravo jentu, analisi completa.

Mr Ian
Messaggi: 5357
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da Mr Ian » 9 giu 2018, 9:54

Garryowen ha scritto:Ma a chi parla di formazione sbagliata. Chi avreste messo, voi? Non è che ci siano molte alternative, considerando gli infortuni
Partitamo con almeno Biagi in campo, poi avresti Ruzza da mettere seconda o terza. Fuser che inspiegabilmente è uscito dai radar ma quest' anno ha fatto benino a Treviso..
Vuoi veramente andare al mondiale con due seconde titolari di 34 anni ??? In un ruolo che è sempre in costante trasformazione...

jentu
Messaggi: 4497
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da jentu » 9 giu 2018, 9:59

Veramente a fine stagione di solito non si caricano gli allenamenti, se l'hanno fatto non credo sia stata una buona scelta.
Avevamo da giocare 2 partite con una squadra in piena stagione agonistica e secondo me la preparazione doveva privilegiare prima lo scarico della stagione e poi la velocità.
Quanto alle scelte non è un problema di giocatori, ma di piano di gioco.
Se poi vogliamo parlare di singoli io, a parte alcune scelte di formazione, non ho capito la sostituzione affrettata di Bellini, la fiducia incondizionata al coraggioso Allan, che oggi, come a volte gli accade, non ha trovato il bandolo della matassa, è stato dominato dal contrapposto 10 e non ha creato la minima incertezza.
Se poi vogliamo parlare delle nostre miniunit sempre troppo piatte, sempre vere e mai finte, la scarsa profondità dell'attacco e le scalate difensive errate...Ci hanno fatto due mete uguali.
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

jaco
Messaggi: 7171
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da jaco » 9 giu 2018, 10:04

JosephK. ha scritto: Comunque confrontiamo il Giappone di 10 anni fa a queste e l'Italia di 10 anni fa a questa. Impietoso purtroppo.
Ecco il problema... E noi con il 6N e la CL e loro che entrano nel SR da un paio di anni e senza Championship... siamo in gravissimo ritardo e, almeno per ora, non sembriamo in grado di recuperare...

metabolik
Messaggi: 6744
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da metabolik » 9 giu 2018, 10:05

Formazione ?
Partiamo pure con tutte e due le seconde di ruolo, subito Fuser e Biagi finchè non stramazzano, e anche Polledri subito dentro.
E soffri meno in touche, tanto per cominciare e hai un pò più di possesso.
Ma perchè diavolo non ha più messo giù una seconda linea di ruolo non lo capirò mai.

Mr Ian
Messaggi: 5357
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da Mr Ian » 9 giu 2018, 10:11

jaco ha scritto:
JosephK. ha scritto: Comunque confrontiamo il Giappone di 10 anni fa a queste e l'Italia di 10 anni fa a questa. Impietoso purtroppo.
Ecco il problema... E noi con il 6N e la CL e loro che entrano nel SR da un paio di anni e senza Championship... siamo in gravissimo ritardo e, almeno per ora, non sembriamo in grado di recuperare...
Loro sono l Italia di 20 anni fa quando ancora c era il Super 10 o serie A di medio alto livello..in più loro oltre a contare sul campionato interno partecipano al SR...

Avatar utente
Sergio Martin
Messaggi: 1736
Iscritto il: 7 mag 2015, 23:32
Località: Roma nord, molto nord...

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da Sergio Martin » 9 giu 2018, 10:13

Touche perse, un pack non superiore come ci si poteva aspettare, perdenti nei punti d’incontro, fallosi, approssimativi nei passaggi e nel possesso di palla. Si salva poco. E dire che è una partita che attendevamo da tempo per dimostrare di essere superiori. In realtà, non lo siamo e il ranking dice la verità.
Brutta cosa svegliarsi presto il sabato ed iniziarlo così...

Soidog
Messaggi: 1403
Iscritto il: 6 feb 2017, 14:14

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da Soidog » 9 giu 2018, 10:23

Il Giappone ha approfittato di tutti i nostri errori, non era imbattibile oggi. Ad inizio secondo tempo abbiamo perso l'attimo quando non si e' andati in meta giocando il vantaggio. Poi il black-out. Speriamo che si trovino le contromisure per essere competitivi per tutti gli 80 minuti sabato prossimo, specie nelle rimesse laterali, che oggi hanno funzionato male.

topotto53
Messaggi: 1638
Iscritto il: 22 nov 2008, 17:40

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da topotto53 » 9 giu 2018, 10:32

Vista la partita. Giappone piu' forte. Come sono piu'forti AB, SAF,AUS,ING,IRL, GALLES,SCO, FRA,ARG...forse siamo li' e li' con Georgia, Samoa e Tonga. Punto. Chi supportava l'idea di una vittoria piu' o meno facile era o un fanatico tifoso o un illuso ignorante. Punto. Ora come ora, per fare un tour dove vincere con discreta certezza dobbiamo giocare con Canada, USA, Romania, Spagna. .

gabbiano 61
Messaggi: 212
Iscritto il: 29 set 2011, 18:41

Re: Tour estivo 2018

Messaggio da gabbiano 61 » 9 giu 2018, 10:32

Come ha detto qualcuno è una squadra sparagnina senza slancio con cose poco convinte e fatte a metà con pochissimr idee sul gioco d'attacco Canna è l'unico giocatore che puo' far fare dei break ai compagni poi,un giorno, COS ci spiegherà perchè seconde linee di ruolo non le fa mai giocare quando in mezzo al campo gli avversari sono sempre piu' potenti di noi e non riusciamo ad arginare e facciamo pena in touche.Oggi avremmo perso comunque ma almeno vedere una squadra con una sua identità e un po' di gioco invece niente.COS sta fallendo, speriamo nella prossima.

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”