Italia Australia - Novembre 2018

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Consulente
Messaggi: 1413
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da Consulente » 9 nov 2018, 15:03

Siccome sembra che il mondo finisca con la prossima partita, apro io il thread per la vita oltre la siepe.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21980
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da jpr williams » 9 nov 2018, 16:17

Si, ma...dopo.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

reds
Messaggi: 156
Iscritto il: 20 ago 2015, 16:27

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da reds » 9 nov 2018, 16:23

In ogni caso, come vada vada nella vita al di là della siepe, arriveremo con le ossa rotte...

Avatar utente
Big Lebowski
Messaggi: 3346
Iscritto il: 9 mag 2015, 8:45
Località: Thiene (VI)

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da Big Lebowski » 9 nov 2018, 17:05

Consulente ha scritto:Siccome sembra che il mondo finisca con la prossima partita, apro io il thread per la vita oltre la siepe.
Sarò presente all'Euganeo a godere dello "spettacolo" dal vivo! 8-)

jentu
Messaggi: 4143
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da jentu » 10 nov 2018, 17:49

Dopo la partita di oggi spero in un cambio in mediana con la coppia zebrata titolare e quella trevigiana in panca
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

Garry
Messaggi: 10764
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da Garry » 10 nov 2018, 18:02

Sono curioso di vedere chi sceglierà, perché COS l'anno scorso aveva cambiato molto poco, se non ricordo male.
Il problema è se Ferrari si è fatto male
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

jentu
Messaggi: 4143
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da jentu » 10 nov 2018, 18:07

Certamente è uscito tenendosi la spalla, ma oltre la sofferenza, forse di un colpo subito, non mi sembrava che ci fosse altro.
CoS su 4 partite in 4 settimane, o decide di ruotare i giocatori, per quanto possibile, o perderà una porzione della mia fiducia
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

supermax
Messaggi: 2424
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da supermax » 10 nov 2018, 18:40

Forse rientra Parisse, ma la terza linea è l'ultimo dei nostri problemi. Tebaldi non l'ho visto male, perché cambiare mediana? Morisi probabilmente entrerà al posto di Castello.

jentu
Messaggi: 4143
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da jentu » 10 nov 2018, 18:44

Perche spero che rientri Canna e Palazzani ha con lui una intesa migliore di Tebaldi.
Personalmente loro due nonmi entusiasmano come MM.
Ma pare che questi abbiamo
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

supermax
Messaggi: 2424
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da supermax » 10 nov 2018, 18:50

Ma con questa penuria di estremi Mc Lean no?

Garry
Messaggi: 10764
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da Garry » 10 nov 2018, 19:01

supermax ha scritto:Ma con questa penuria di estremi Mc Lean no?
Evidentemente no, se non l'ha chiamato. Ormai gli uomini sono questi.
Adesso qualcuno rilancerà anche Menniti Ippolito...
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

jentu
Messaggi: 4143
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da jentu » 10 nov 2018, 19:03

Se non ricordo male era dato per rientrante Padovani
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

jentu
Messaggi: 4143
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da jentu » 10 nov 2018, 19:09

In coi gallesi l'Australia a parte qualche grillo talpa, interpreta male i punti d'incontro: proprio come noi
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

Man of the moment
Messaggi: 1389
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da Man of the moment » 10 nov 2018, 20:45

Dai Tebaldi ha giocato bene, credo non ne cambierà neanche uno, se non ci sono infortuni

Avatar utente
enrico land
Messaggi: 2783
Iscritto il: 6 gen 2016, 23:26
Località: Isorella (BS)
Contatta:

Re: Italia Australia - Novembre 2018

Messaggio da enrico land » 10 nov 2018, 21:06

Potrebbe essere la partita giusta per mettere Canna titolare, quindi con Palazzani mm, ma dubito lo farà. E non mi sembra una tragedia.
Spero che torni uno tra Hayward e Padovani per sostituire Sperandio.
Morisi al posto di Castello, senza dubbio.
Se torna Parisse, rientra. Poi non so se preferisce lasciare Steyn in terza e togliere uno dei due inglesini, oppure mettere Braam in panca.
Per il resto, lascerei tutto com'è.
"Chi sono, i Puntinisti? Donne e uomini pigri, che non hanno la costanza e il coraggio di finire un ragionamento. Le loro frasi galleggiano nell'acqua come le ninfee di Monet [...]. Raramente questa overdose di puntini esprime un pensiero compiuto"

"Qualcuno sarà partito dalle terre della palla ovale, per venire qui nel tempio della palla tonda"
Davide Van De Sfroos, San Siro, 9 giugno 2017

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”