Il nuovo allenatore della nazionale

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9517
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da giuseppone64 » 12 dic 2019, 13:28

jpr williams ha scritto:
11 dic 2019, 12:11
jentu ha scritto:
11 dic 2019, 12:05
jpr williams ha scritto:
11 dic 2019, 11:36
marte_ ha scritto:
11 dic 2019, 11:12
IBeh Scott Robertson è libero, chi è che non inizierebbe la sua carriera internazionale dal Bel Paese? :P
Chiunque voglia poi avercela una carriera internazionale. :wink:
La solita botta d'ottimismo mattutina...
Non penso che nel pomeriggio migliorerà... :roll:
Io solitamente miglioro dopo cena...
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

RigolettoMSC
Messaggi: 1372
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da RigolettoMSC » 12 dic 2019, 23:14

Ma Franco Smith è tuttora vivente, o la notizia di essere stato nominato capo allenatore gli è stata fatale?

Capisco tenere un profilo basso, capisco voler tenere la bocca chiusa, ma almeno un ciao con la mano... :P
Riccardo

Man of the moment
Messaggi: 1392
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Man of the moment » 12 dic 2019, 23:56

RigolettoMSC ha scritto:
12 dic 2019, 23:14
Ma Franco Smith è tuttora vivente, o la notizia di essere stato nominato capo allenatore gli è stata fatale?

Capisco tenere un profilo basso, capisco voler tenere la bocca chiusa, ma almeno un ciao con la mano... :P
Almeno una conferenzina stampina

Consulente
Messaggi: 1414
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Consulente » 13 dic 2019, 11:36

Almeno l'odore di un calzino non lavato .... :roll:

Non c'e' nessun giornalista che riesca a raggiungerlo per due parole?

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21983
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da jpr williams » 13 dic 2019, 12:06

A me piace molto che stia zitto, invece. E spero parli solo al momento della prima convocazione per il 6N.
Il suo predecessore amava le conferenze stampa in cui prospettava il sol dell'avvenire.
Spero questo significhi che c'è un'inversa proporzionalità fra volume delle chiacchiere e risultati.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

VANZANDT
Messaggi: 3177
Iscritto il: 17 feb 2010, 16:41

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da VANZANDT » 13 dic 2019, 12:41

pure io gradisco molto questo silenzio. Frengo è uno in gamba e farà bene.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21983
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da jpr williams » 13 dic 2019, 12:44

VANZANDT ha scritto:
13 dic 2019, 12:41
pure io gradisco molto questo silenzio. Frengo è uno in gamba e farà bene.
Io questo non lo so. Naturalmente posso solo augurame(ce)lo. Ma le chiacchiere stanno a zero se non porti i risultati.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Consulente
Messaggi: 1414
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Consulente » 13 dic 2019, 18:20

jpr williams ha scritto:
13 dic 2019, 12:44
VANZANDT ha scritto:
13 dic 2019, 12:41
pure io gradisco molto questo silenzio. Frengo è uno in gamba e farà bene.
Io questo non lo so. Naturalmente posso solo augurame(ce)lo. Ma le chiacchiere stanno a zero se non porti i risultati.
Beh, certo che si, pero' quando uno arriva di solito si presenta...

Garry
Messaggi: 10766
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Garry » 13 dic 2019, 18:32

Franco Smith, parlando di comunicazione, farà quello che gli diranno dalla federazione, come hanno fatto quelli prima di lui.

Se il contratto non è ancora partito non puoi mica metterti a fare conferenze stampa
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Garry
Messaggi: 10766
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Garry » 13 dic 2019, 19:01

Detto, fatto.
Ecco che la FIR mi ha ascoltato:

INCONTRO STAMPA STAFF TECNICO SQUADRA NAZIONALE – PARMA, 21 DICEMBRE

Buongiorno,
la Federazione Italiana Rugby informa che lo staff tecnico della Squadra Nazionale sarà a disposizione dei media dalle ore 13 alle ore 14 di sabato 21 dicembre presso la Sala Stampa della Cittadella del Rugby di Parma.
Interverranno il capo allenatore Franco Smith e gli assistenti Giampiero De Carli e Marius Goosen.
Al termine dell’incontro, lo staff tecnico assisterà all’incontro Zebre RC v Benetton Rugby, valido per l’ottava giornata del Guinness PRO14, in programma alle ore 16 presso lo Stadio “Sergio Lanfranchi”.
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21983
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da jpr williams » 14 dic 2019, 11:40

Spero sarà una conferenza brevissima in cui dirà solo "sono molto contento di essere qui e spero di far bene. Altre considerazioni le farò quando ci sarà qualcosa da considerare, adesso vi saluto perchè a differenza di voi ho un sacco di lavoro da fare".
" Ah, dimenticavo, Buone feste a voi e famiglia".
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garry
Messaggi: 10766
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Garry » 14 dic 2019, 12:13

Perché qualcuno del forum non va ad assistere e poi riferisce?
Non mi fido dei vari Fumero e compagnia bella...
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
marte_
Messaggi: 356
Iscritto il: 12 ott 2019, 12:31

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da marte_ » 14 dic 2019, 13:30

Ma scusate lo staff per il 6N è confermato questo? Smith, De Carli, Goosen? Mi sembra un po' risicato.
E anche l'assenza di voci per Ct e staff è un po' inquietante. Cioè si è passati dagli annunci di un Ct di peso spendendo tanti soldi e un forte interesse per McLeod allo staff ridotto all'osso?

Garry
Messaggi: 10766
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Garry » 14 dic 2019, 15:45

marte_ ha scritto:
14 dic 2019, 13:30
Ma scusate lo staff per il 6N è confermato questo? Smith, De Carli, Goosen? Mi sembra un po' risicato.
E anche l'assenza di voci per Ct e staff è un po' inquietante. Cioè si è passati dagli annunci di un Ct di peso spendendo tanti soldi e un forte interesse per McLeod allo staff ridotto all'osso?
Ottimo spunto.
Se ci vado faccio questa domanda.
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Consulente
Messaggi: 1414
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Il nuovo allenatore della nazionale

Messaggio da Consulente » 16 dic 2019, 15:50

Intanto Howley condannato definitivamente

https://www.dailymail.co.uk/wires/pa/ar ... tions.html

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”