Covid 19

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

tonione
Messaggi: 4549
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: Covid 19

Messaggio da tonione » 15 apr 2020, 0:28

piangi, allora.

quattro
"... Sono un medico di Giugliano (Campania) che frequenta il corso di formazione specifica in medicina generale. Il 24 marzo mattina smonto da un turno di guardia medica. Abito in aperta campagna dove nel raggio di 2 km non esiste nessuna abitazione se non la mia. Passa una volante, quella mattina sono senza documenti, non credono al fatto che io sia medico, oltre al verbale mi viene dato addirittura l'isolamento obbligatorio per 15 giorni. Risultato: perdo 5 turni di guardia medica e il pomeriggio non posso coprire un collega di medicina generale che si era ammalato. Oltre ai turni di guardia medica quindi devo trovare pure un sostituto per il collega malato, perdendo ovviamente anche i soldi della sostituzione. La notizia viene fatta filtrare sui media col titolo: Runner che si professa medico viene multato"..."

zappatalpa
Messaggi: 7368
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Covid 19

Messaggio da zappatalpa » 15 apr 2020, 7:19

tonione ha scritto:
14 apr 2020, 22:22
Qui scompare un' intera generazione.
ma che esagerazione! e questo lo dice l'intervistatore! :D così perde di valore tutta l'intervista. i nostri giornalisti sono scarsissimi
ieri ho letto un pezzo di un medico svizzero che ha lavorato a Wuhan che hanno pubblicato giorni fa su un giornale locale svizzero e ora lo hanno inserito nelle riviste scientifiche. Att chi fatica a predere sonno, cose non belle:
https://www.mittellaendische.ch/2020/04 ... heidungen/
da inserire a pezzi su translator

Ilgorgo
Messaggi: 11066
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Covid 19

Messaggio da Ilgorgo » 15 apr 2020, 7:54

Riguardo alle notizie delle "multe eccessive", penso che a) andrebbe ascoltata anche la versione di polizia/vigili/carabinieri perché la gente tende a raccontare le cose a proprio favore; e che b) occorre anche considerare che i suddetti poliziotti/vigili/carabinieri devono aver controllato in questi giorni decine o centinaia di persone a testa e che probabilmente la maggior parte delle persone un poco non in regola (passeggiata con il cane un po' troppo lontano da casa, immondizia portata al cassonetto a seicento metri da casa invece che a quello a cento metri, quarto viaggio della giornata verso l'edicola e così via...) si è messa a raccontare piccole bugie, a piagnucolare perché per questa volta chiudessero un occhio, ad arrabbiarsi perché sono ben altre le trasgressioni e con tutti i mafiosi e i politici che rubano lei se la viene a prendere con me! Può essere che alla quarantesima persona che racconta una mezza balla per farla franca il vigile non abbia più la pazienza di andare a verificare se la storia è vera e che faccia la multa anche se troppo severa. L'ultimo episodio poi, quello del medico campano, sembra un po' inverosimile, almeno raccontato così: se è stato multato a quanta distanza si trovava da casa? La stava raggiungendo a piedi? Forse ha l'abitudine di tornare a casa correndo, per fare un po' di sport dopo il lungo turno di lavoro? E allora cosa dovevano fare i carabinieri: trovano un uomo che corre a qualche km da casa, senza documenti, e non devono fargli la multa? Appare poi incredibile il fatto che lui abbia dovuto saltare cinque turni di guardia medica: se le cose fossero andate come racconta, avrebbe dovuto tirare su il telefono e contattare il comando, magari la multa gliela lasciavano ma certo non impedivano a un medico di andare a lavorare, soprattutto in questa situazione

Garry
Messaggi: 11894
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Covid 19

Messaggio da Garry » 15 apr 2020, 8:37

“La gente tende a raccontare le cose a proprio favore” La gente, quindi anche i poliziotti, i carabinieri ecc...
Argomento deboluccio.
Però su decine di migliaia di interventi e migliaia di sanzioni, qualche ingiustizia un po’ ottusa è normale riscontrarla.
Mi stupisco di più (ancora) per la quantità dei trasgressori
"Se gli dei amassero le loro creature come io i miei gatti, forse vivremmo santi e beati nel migliore dei mondi possibili" S. Spagnoli
"Il mio gatto fa quello che io vorrei fare, ma con meno letteratura" E. Flaiano

Laporte
Messaggi: 8623
Iscritto il: 8 mar 2008, 10:01

Re: Covid 19

Messaggio da Laporte » 15 apr 2020, 8:56

“Gli europei sono rimasti allibiti e spiazzati: volevano fortemente abolire il velo islamico e ora sono finiti a portare le museruole”.(cit.)

RigolettoMSC
Messaggi: 1424
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: Covid 19

Messaggio da RigolettoMSC » 15 apr 2020, 9:09

Garry ha scritto:
14 apr 2020, 23:46
...............

.......... Io parlavo di questi anziani che firmano consapevolmente il lasciapassare per i più giovani............
..........
Non contesto le leggi della biologia (ho 62 anni e non ho una vera paura di morire, chiaramente lo penso da persona in discreta salute, invece un po' mi spaventa il come), io contesto che quella di cui stiamo parlando possa essere una scelta veramente libera. Se fosse libera non ci sarebbe niente da firmare e credo che molti dei nostri italici "vecchietti" questa scelta l'abbiano fatta e la facciano consapevolmente, tutti i giorni e non solo per questo CV. Mi fa schifo, letteralmente, che si debba firmare un documento, nella più italiana della tradizioni peraltro (è una certificazione praticamente obbligata, voglio dire come puoi rifutarti se ta la mettono giù che altrimenti potrebbe morire tuo figlio o tuo nipote?).
A me non sembra una scelta tanto libera e per di più con i bolli statali.
E la straricca Olanda non è popolata da sparute tribù di cacciatori a cui va bene un annata ogni tanto, eh?
E poi mi domando, con questi c@zzo di soldi che ci vogliono fare se non sono in grado di proteggere gli anziani, tutta gente che ha fatto in modo che l'Olanda di ora sia quella che è?
Riccardo

ruttobandito
Messaggi: 1676
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Covid 19

Messaggio da ruttobandito » 15 apr 2020, 9:18

Laporte ha scritto:
15 apr 2020, 8:56
“Gli europei sono rimasti allibiti e spiazzati: volevano fortemente abolire il velo islamico e ora sono finiti a portare le museruole”.(cit.)
Già. Allora non sono stato il solo a pensarla.
Grande Laporte, tieni duro!
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

Brules
Messaggi: 723
Iscritto il: 6 feb 2006, 0:00
Località: VR

Re: Covid 19

Messaggio da Brules » 15 apr 2020, 9:18

Comunque, alla fine, quando tutti andrete in giro con la mascherina, Miss Keta si sara' rivelata ancora una volta 10 passi avanti 8-) :-]

geovale
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 feb 2010, 12:51

Re: Covid 19

Messaggio da geovale » 15 apr 2020, 9:23

Porto un contributo alla discussione non con un opinione personale ma con un dato di fatto che io, anche da medico fatico ad interpretare.
il mio amico rugbista 59 enne che qualcuno ricorderà era stato ricoverato e intubato il 16 marzo scorso e poi tracheotomizzato dopo venti gg ieri è stato spostato dalla rianimazione accessoria ricavata nelle sale operatorie nella "vera" rianimazione per proseguire il suo lento "svezzamento" dalla respirazione assistita; quando ho chiesto (via whatsapp) al collega amico anestesista perchè sia stato spostato la sua risposta è stata "perchè in rianimazione abbiamo ormai posto e perchè lui era rimasto l'ultimo in quella accessoria, che verrà dismessa in quanto da martedi prossimo dovrebbe ripartire l'attività operatoria (penso naturalmente al momento riservata alla patologia oncologica e alle urgenze).
Questo dato preso da solo è assolutamente positivo e indicativo per una importante diminuzione della pressione sugli ospedali; quello che non mi spiego è che non mi combacia con gli altri dati espressi: non mi sembra che la situazione a Genova in termini di contagi e decessi appaia così florida.
Solo per rimarcare che veramente deve esistere un problema enorme di rilevazione dei dati e di conseguenza poi tutte le rilevazioni statistiche anche in termini di predittività mah? che valore possono avere?

Ilgorgo
Messaggi: 11066
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Covid 19

Messaggio da Ilgorgo » 15 apr 2020, 9:31

La storia delle isole Faroe, già raccontata in anteprima da questo forum (molti grandi quotidiani nel mondo copiano le idee da questo forum)
www.theguardian.com/world/2020/apr/08/v ... aincontent

L'arcipelago ha solo 61 mila abitanti e l'analista-eroe nazionale è stato in grado nel suo piccolo laboratorio di fare fino a mille test al giorno; o meglio, i suoi strumenti sono in grado di effettuare quella quantità di test. Lui ha analizzato "più del 10% della popolazione", quindi circa 7mila test senza considerare i test di successivo controllo per le 184 persone che sono risultate positive (nessuna è morta). Perciò ora le isole sono quasi al sicuro, anche se il dubbio che ci sia qualche a-sintomatico permane.
Mi chiedo come mai non si riesca a fare una cosa del genere anche qui, almeno in qualche Comune. Ci sono comuni di 10mila abitanti, qui in provincia di Reggio; un laboratorio in grado di effettuare mille test al giorno, con un adeguato numero di assistenti per analizzare i test, potrebbe esaminare l'intera popolazione di un piccolo comune in due settimane. A quel punto, isolando tutti i positivi, la velocità del contagio diminuirebbe ulteriormente.
A San Marino, che ha una popolazione (34.000 abitanti) corrispondente a circa la metà di quella delle Faroe, hanno fatto solo 850 test.
Va bè, è solo per dire: evidentemente se non fanno più test è perché mancano o gli strumenti o il personale specializzato

speartakle
Messaggi: 4132
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Covid 19

Messaggio da speartakle » 15 apr 2020, 9:32

ruttobandito ha scritto:
14 apr 2020, 18:33
speartakle ha scritto:
14 apr 2020, 17:21
Si può spostare questo thread in chiamate la neuro, ormai è chiaro che si è sbracato. Capisco sia un modo per tenere il forum attivo in semiassenza di rugby ma sta roba non centra na mazza, non deve stare in questa sezione.
Mi sembra di poter dire che sia stato aperto in questa sezione con l'intenzione di considerare le conseguenze sull'attività, ma quasi subito dopo le prime pagine è diventato il bollettino di guerra ufficiale del sito fino a soppiantare qualunque altro thread di ispirazione non prettamente rugbistica.
Quindi si, hai ragione. Già un po' di tempo fa auspicavo il suo spostamento alla Neuro, evidentemente però i poteri forti della politica hanno interesse a lasciare i nostri appelli inascoltati per guadagnare quel minimo di esposizione in più che questa sezione presumibilmente consente.
puoi anche togliere il mi sembra, era partito appunto per discutere dell'esperienza delle varie squadre con la chiusura causa virus, si è trasformato in altro, e poteva pure starci inizialmente, ma adesso è completamente deragliato.
nella sezione Chiamate la Neuro starebbe benissimo affianco alla Politica italiana et all.

Ilgorgo
Messaggi: 11066
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Covid 19

Messaggio da Ilgorgo » 15 apr 2020, 9:33

geovale ha scritto:
15 apr 2020, 9:23
Porto un contributo alla discussione non con un opinione personale ma con un dato di fatto che io, anche da medico fatico ad interpretare.
il mio amico rugbista 59 enne che qualcuno ricorderà era stato ricoverato e intubato il 16 marzo scorso e poi tracheotomizzato dopo venti gg ieri è stato spostato dalla rianimazione accessoria ricavata nelle sale operatorie nella "vera" rianimazione per proseguire il suo lento "svezzamento" dalla respirazione assistita; quando ho chiesto (via whatsapp) al collega amico anestesista perchè sia stato spostato la sua risposta è stata "perchè in rianimazione abbiamo ormai posto e perchè lui era rimasto l'ultimo in quella accessoria, che verrà dismessa in quanto da martedi prossimo dovrebbe ripartire l'attività operatoria (penso naturalmente al momento riservata alla patologia oncologica e alle urgenze).
Questo dato preso da solo è assolutamente positivo e indicativo per una importante diminuzione della pressione sugli ospedali; quello che non mi spiego è che non mi combacia con gli altri dati espressi: non mi sembra che la situazione a Genova in termini di contagi e decessi appaia così florida.
Solo per rimarcare che veramente deve esistere un problema enorme di rilevazione dei dati e di conseguenza poi tutte le rilevazioni statistiche anche in termini di predittività mah? che valore possono avere?
Complessivamente una bella notizia, comunque

Garry
Messaggi: 11894
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Covid 19

Messaggio da Garry » 15 apr 2020, 9:35

geovale ha scritto:
15 apr 2020, 9:23
...
Questo dato preso da solo è assolutamente positivo e indicativo per una importante diminuzione della pressione sugli ospedali; quello che non mi spiego è che non mi combacia con gli altri dati espressi: non mi sembra che la situazione a Genova in termini di contagi e decessi appaia così florida.
Solo per rimarcare che veramente deve esistere un problema enorme di rilevazione dei dati e di conseguenza poi tutte le rilevazioni statistiche anche in termini di predittività mah? che valore possono avere?
Possibile spiegazione: la Liguria in precedenza potrebbe aver ricevuto malati anche da altre regioni e quindi anche se adesso non se la passa ugualmente bene vede la situazione migliorare perché sta calando la pressione dalle regioni confinanti.

Qualche medico, qui a Parma, dice che è calata anche l'aggressività del virus stesso. Stanno vedendo pazienti positivi che presentano sintomi meno severi rispetto a prima
"Se gli dei amassero le loro creature come io i miei gatti, forse vivremmo santi e beati nel migliore dei mondi possibili" S. Spagnoli
"Il mio gatto fa quello che io vorrei fare, ma con meno letteratura" E. Flaiano

Ilgorgo
Messaggi: 11066
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Covid 19

Messaggio da Ilgorgo » 15 apr 2020, 10:08

Secondo Forbes i paesi che si sono difesi meglio da questa epidemia hanno una cosa in comune: una donna come leader.
www.forbes.com/sites/avivahwittenbergco ... b69bf3dec4
Anche il ministro della Corea del Sud, che aveva tutti ben impressionato raccontando al mondo come il suo paese ha gestito l'attacco del virus, è una donna; però se ricordo bene è il ministro degli Esteri, quindi non dovrebbe essere stata la figura chiave in questa situazione.

Nel sito di data google se vi interessa hanno inserito una terza riga, quella dei dati settimanali. Nell'ultima settimana i posti occupati in terapia intensiva sono scesi di 600 unità e i posti occupati in ospedale non in terapia intensiva sono scesi di 700 unità. I decessi però sono stati quasi quattromila.
In Liguria si è passati da un picco di 179 persone in terapia intensiva alle 133 attuali, quindi un posto su quattro si è liberato
https://datastudio.google.com/u/0/repor ... page/RdlHB

Avatar utente
quaros
Messaggi: 655
Iscritto il: 23 lug 2018, 7:55

Re: Covid 19

Messaggio da quaros » 15 apr 2020, 10:41

Il covid si è portato via John Conway, matematico, autore del famoso Game of Life

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”