Covid 19

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Ilgorgo
Messaggi: 11244
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Covid 19

Messaggio da Ilgorgo » 18 apr 2020, 11:38

tonione ha scritto:
18 apr 2020, 11:16
non per aumentare la confusione ( figurarsi, non sia mai ) sui dati, ma l'Istat ha pubblicato...
Quindi anche lo studio dell'Istituto Cattaneo secondo il quale i decessi reali da coronavirus potrebbero essere il doppio di quelli ufficiali va tenuto in sospeso, credo, perché mi pare che anche quello fosse basato sui recenti dati Istat

Intanto il Cartabellotta cita un articolo secondo il quale a Wuhan stanno facendo test sierologici alla popolazione per vedere in quanti hanno sviluppato immunità, e pare che tra operatori sanitari e familiari di contagiati andati in visita in ospedale solo una percentuale tra il 2 e il 3% presenti gli anticorpi specifici per questo virus. In sé dovrebbe essere una buona notizia poiché vuol dire che là il contagio si è diffuso molto meno del temuto e che hanno saputo proteggere gli operatori sanitari, però il Cartabellotta la vede come notizia negativa perché essa significa che l'ambita immunità di gregge naturale è molto molto lontana perfino nel cuore della pandemia

https://twitter.com/EricTopol/status/12 ... 28/photo/1

Garry
Messaggi: 12850
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Covid 19

Messaggio da Garry » 18 apr 2020, 12:53

Garry ha scritto:
17 apr 2020, 23:18
Però vedete che Trump, che non ascolta MAI gli scienziati, con Montagnier farà eccezione. Sarà il suo riferimento scientifico, ci potete scommettere, anzi, magari gli viene in mente di sostituire Fauci con Montagnier :lol:
Stavolta Trump non sarà il primo.
E' stato anticipato da un altro importante componente della "Spectre dell'imbecillità" che governa il mondo: Bolsonaro ha licenziato il ministro della Sanità in seguito ai contrasti sulle misure da adottare per contrastare il Covid-19
"La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta alcuna forza.
Il vero esame morale dell'umanità, l'esame fondamentale (posto così in profondità da sfuggire al nostro sguardo), è il suo rapporto con coloro che sono alla sua mercé: gli animali. E qui sta il fondamentale fallimento dell'uomo, tanto fondamentale che da esso derivano tutti gli altri" (Milan Kundera)

speartakle
Messaggi: 4392
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Covid 19

Messaggio da speartakle » 18 apr 2020, 13:46

daje tonione ti ho linkato wiki perchè montacoso ha perso qualsiasi credibilità perchè reiteratamente negli ultimi anni ha abbandonato il metodo scientifico nelle sue ricerche. Non è affidabile.
Se il suo studio, se davvero esiste ed è stato condotto con un metodo credibile allora magari prenderà un altro nobel. Per ora solo chiacchiere e una carriera buttata al cesso.

omeopatia :!:

Garry
Messaggi: 12850
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Covid 19

Messaggio da Garry » 18 apr 2020, 13:54

speartakle ha scritto:
18 apr 2020, 13:46
daje tonione ti ho linkato wiki perchè montacoso ha perso qualsiasi credibilità perchè reiteratamente negli ultimi anni ha abbandonato il metodo scientifico nelle sue ricerche. Non è affidabile.
Se il suo studio, se davvero esiste ed è stato condotto con un metodo credibile allora magari prenderà un altro nobel. Per ora solo chiacchiere e una carriera buttata al cesso.

omeopatia :!:
...e no vax

Però, ripeto, dei cinesi mi fido ZERO
"La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta alcuna forza.
Il vero esame morale dell'umanità, l'esame fondamentale (posto così in profondità da sfuggire al nostro sguardo), è il suo rapporto con coloro che sono alla sua mercé: gli animali. E qui sta il fondamentale fallimento dell'uomo, tanto fondamentale che da esso derivano tutti gli altri" (Milan Kundera)

30 min
Messaggi: 528
Iscritto il: 20 mar 2016, 11:27

Re: Covid 19

Messaggio da 30 min » 18 apr 2020, 13:55

Questo studio citato dal Guardian sostiene che la diffusione del Covid sarebbe maggiore di quanto ritenuto finora, con conseguente maggiore infettivita' ma ridotta mortalita'. Se fosse vero, l' articolo scientifico deve ancora passare dai revisori, saremmo piu' vicini all' immunita' di gregge.
https://www.theguardian.com/world/2020/ ... ly-thought

speartakle
Messaggi: 4392
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Covid 19

Messaggio da speartakle » 18 apr 2020, 14:01

ma chi si fida dei cinesi?
basta non sposare una teoria o fidarsi di fonti un po' così perchè non ci fidiamo dei cinesi.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 23538
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Covid 19

Messaggio da jpr williams » 18 apr 2020, 14:31

Garry ha scritto:
18 apr 2020, 13:54
Però, ripeto, dei cinesi mi fido ZERO
Io vado controcorrente e dei cinesi mi fido esattamente come degli americani. Quanto meno del loro presidente che scende dal pero pur disponendo del più poderoso apparato di intelligence dell'orbe terracqueo a dire che lui ha scoperto dell'esistenza del virus ieri mattina.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garry
Messaggi: 12850
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Covid 19

Messaggio da Garry » 18 apr 2020, 14:38

speartakle ha scritto:
18 apr 2020, 14:01
ma chi si fida dei cinesi?
basta non sposare una teoria o fidarsi di fonti un po' così perchè non ci fidiamo dei cinesi.
Garry ha scritto:
17 apr 2020, 22:06
...............
Comunque avete fatto passare senza commento questa notizia, ma guardate che è proprio una bomba, eh...
E' vero che ha sulla coscienza l'avallo di teorie bizzarre su vaccini ed autismo, ma è pur sempre un premio Nobel. Spero che chi può approfondisca perché dei cinesi mi fido ZERO
Questo non vuol dire sposare una tesi, vuol dire NON liquidarla senza approfondire
"La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta alcuna forza.
Il vero esame morale dell'umanità, l'esame fondamentale (posto così in profondità da sfuggire al nostro sguardo), è il suo rapporto con coloro che sono alla sua mercé: gli animali. E qui sta il fondamentale fallimento dell'uomo, tanto fondamentale che da esso derivano tutti gli altri" (Milan Kundera)

Garry
Messaggi: 12850
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Covid 19

Messaggio da Garry » 18 apr 2020, 14:41

jpr williams ha scritto:
18 apr 2020, 14:31
Garry ha scritto:
18 apr 2020, 13:54
Però, ripeto, dei cinesi mi fido ZERO
Io vado controcorrente e dei cinesi mi fido esattamente come degli americani. Quanto meno del loro presidente che scende dal pero pur disponendo del più poderoso apparato di intelligence dell'orbe terracqueo a dire che lui ha scoperto dell'esistenza del virus ieri mattina.
Immagine
"La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta alcuna forza.
Il vero esame morale dell'umanità, l'esame fondamentale (posto così in profondità da sfuggire al nostro sguardo), è il suo rapporto con coloro che sono alla sua mercé: gli animali. E qui sta il fondamentale fallimento dell'uomo, tanto fondamentale che da esso derivano tutti gli altri" (Milan Kundera)

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 23538
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Covid 19

Messaggio da jpr williams » 18 apr 2020, 14:44

COPIONE!
L'AVEVO GIA' POSTATA IO!
111111!1!111!! o come cavolo si scrive.

jpr williams ha scritto:
17 apr 2020, 15:25
A proposito del Briatore d'oltreoceano, questa è carina, così, per alleggerire un pò

Immagine

Scopro or ora che sul faccialibro l'ha postata Jonathan Kaplan. :-]
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garry
Messaggi: 12850
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Covid 19

Messaggio da Garry » 18 apr 2020, 14:52

Caspita, sta girando parecchio. L'ha messa anche una mia amica sulla sua pagina Facebook...
"La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta alcuna forza.
Il vero esame morale dell'umanità, l'esame fondamentale (posto così in profondità da sfuggire al nostro sguardo), è il suo rapporto con coloro che sono alla sua mercé: gli animali. E qui sta il fondamentale fallimento dell'uomo, tanto fondamentale che da esso derivano tutti gli altri" (Milan Kundera)

Garry
Messaggi: 12850
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Covid 19

Messaggio da Garry » 18 apr 2020, 15:14

Un sacerdote, però, riesce a vedere un lato positivo dell'epidemia:
"La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta alcuna forza.
Il vero esame morale dell'umanità, l'esame fondamentale (posto così in profondità da sfuggire al nostro sguardo), è il suo rapporto con coloro che sono alla sua mercé: gli animali. E qui sta il fondamentale fallimento dell'uomo, tanto fondamentale che da esso derivano tutti gli altri" (Milan Kundera)

metabolik
Messaggi: 6526
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Covid 19

Messaggio da metabolik » 18 apr 2020, 15:47

Roba vecchia, l'hai vista solo adesso ? Notevole , comunque, quando mai la Madonna è scappata ... ecc..
Anche quella del Papa, che ha avuto meno risonanza, è notevole; la veggente riceve dei telegrammi, è un Ufficio Postale ?

Trovo molto efficace l'intervento di Arcuri, che, in generale mi sembra più lucido e diretto di Borrelli, almeno per l'aspetto comunicazione.
Non avrei immaginato che i bombardamenti dell'ultima guerra in Lombardia hanno ammazzato un numero 5 volte inferiore alle vittime COVID.

L'ultima vicenda cinese conferma la totale inaffidabilità delle informazioni fornite dalla Cina. Qualsiasi informazione viene dalla Cina deve essere messa da parte, il suo valore è nullo perchè non falsificabile essendo la censura è totale.
L'inaffidabilità di Trump è di altra natura, non giochiamo sulle parole. La fossa comune scavata a NY non è censurabile, le informazione sulle dimensioni del contagio USA non sono occultabili. L'inaffidabilità di Trump è coerente con la sua ideologia del 'diritto naturale del più forte', i suoi imbrogli sono evidenti, ma coerenti e chi gli crede è perchè condivide tale ideologia. Ne dice un via l'altra, 'fra poco avrete il vaccino' , fregandosene di quello che ha detto il giorno prima. Il 70% dei morti USA è un sottoproletario nero/latinos.
Sei uno sfigato ? Arrangiati.
Trump è affidabilissimo per chi crede nel diritto naturale del più forte. Lo Stato è un sottoprodotto del Mercato.

Garry
Messaggi: 12850
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Covid 19

Messaggio da Garry » 18 apr 2020, 16:11

No certo, siamoad anni luce di distanza. Il controllo dell'informazione che hanno in Cina, Trump se lo sogna nei suoi sogni migliori
"La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta alcuna forza.
Il vero esame morale dell'umanità, l'esame fondamentale (posto così in profondità da sfuggire al nostro sguardo), è il suo rapporto con coloro che sono alla sua mercé: gli animali. E qui sta il fondamentale fallimento dell'uomo, tanto fondamentale che da esso derivano tutti gli altri" (Milan Kundera)

Ilgorgo
Messaggi: 11244
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Covid 19

Messaggio da Ilgorgo » 18 apr 2020, 16:18

metabolik ha scritto:
18 apr 2020, 15:47
L'ultima vicenda cinese conferma la totale inaffidabilità delle informazioni fornite dalla Cina. Qualsiasi informazione viene dalla Cina deve essere messa da parte, il suo valore è nullo perchè non falsificabile essendo la censura è totale.
Non è vero, i medici europei ed italiani si fidano dei dati cinesi -pur con qualche attenzione in più del solito perché, come dici, quei dati arrivano da un paese non democratico- e non vedo perché non dovremmo fidarci noi. Nella puntata di Leonardo di due o tre giorni fa veniva chiesto a un medico piemontese quali sono i tempi di guarigione completa e lui ha citato dati cinesi; li ha citati perché laggiù l'epidemia è iniziata prima e quindi loro hanno più dati sull'evoluzione temporale della malattia ma evidentemente li ha citati anche perché li ritiene affidabili. Oggi il Cartabellotta, che non è un medico sul campo ma solo un osservatore, ha citato uno studio cinese per rimarcare quanto potremmo essere ancora lontani dall'immunità di gregge; a un lettore che gli intimava di non tenere in alcuna considerazione i dati cinesi io ho risposto qualcosa come "i cinesi mentono, i tedeschi mentono, i francesi mentono, gli inglesi mentono, i russi mentono... a sentire gli italiani gli unici che non mentono sono gli italiani" e il Cartabellotta ha messo "mi piace" al mio commento, non al commento dell'anti-cinese. Ne sono ancora orgoglioso.

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”