Svolta della FIR?

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

profetacciato
Messaggi: 2039
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da profetacciato » 30 dic 2020, 12:24

geovale ha scritto:
29 dic 2020, 18:18
profetacciato ha scritto:
29 dic 2020, 15:51
geovale ha scritto:
29 dic 2020, 15:48
amena considerazione di una persona come me assolutamente lontana dai giochi:
sapete perché Trump non è stato rieletto? perché tutti i suoi oppositori si sono coalizzati nella figura di Biden, anche quelli con idee non proprio coincidenti; se Trump avesse corso contro sei avversari avrebbe vinto in carrozza.
Come dice Zaia: "ragionateci sopra..." :D :D :D
mi sembra un accostamento molto improprio. Poi che per battere l'uscente bisogna unire le forze non ci sono dubbi
mi spieghi perchè "improprio"?
E' evidente che il ruolo del presidente USA è differente da quello della FIR
ma io parlo (senza entrare nella questione) per quelli (che mi sembrano molti qui) che auspicano un ricambio al vertice e faccio un esempio (che a me sembra pertinente) dove l'unione (anche nelle diversità) può fare la forza, la divisione porta alla sconfitta.
l'esempio degli orazi e curiazi ti sarebbe piaciuto di più?
Beh improprio perchè il sistema elettorale americano prevede di per sé un duello (sì, ci sono i candidati indipendenti, ma per quello che contano). Poi perchè non è ben chiaro chi sarebbero gli 'oppositori' di Trump. In Usa, chiuse le primarie, il partito si compatta sempre - non solo questa volta - contro il candidato del partito rivale. Infine perché ritengo che Trump abbia perso per altre ragioni (in primis la pessima gestione pandemica) e non per la compattezza del fronte avversario.
Ma siamo completamente OT, quindi Buon rugby! :wink:
Propongo l'introduzione dell'arbitro di mischia ordinata.

geovale
Messaggi: 671
Iscritto il: 9 feb 2010, 12:51

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da geovale » 30 dic 2020, 12:49

profetacciato ha scritto:
30 dic 2020, 12:24
geovale ha scritto:
29 dic 2020, 18:18
profetacciato ha scritto:
29 dic 2020, 15:51
geovale ha scritto:
29 dic 2020, 15:48
amena considerazione di una persona come me assolutamente lontana dai giochi:
sapete perché Trump non è stato rieletto? perché tutti i suoi oppositori si sono coalizzati nella figura di Biden, anche quelli con idee non proprio coincidenti; se Trump avesse corso contro sei avversari avrebbe vinto in carrozza.
Come dice Zaia: "ragionateci sopra..." :D :D :D
mi sembra un accostamento molto improprio. Poi che per battere l'uscente bisogna unire le forze non ci sono dubbi
mi spieghi perchè "improprio"?
E' evidente che il ruolo del presidente USA è differente da quello della FIR
ma io parlo (senza entrare nella questione) per quelli (che mi sembrano molti qui) che auspicano un ricambio al vertice e faccio un esempio (che a me sembra pertinente) dove l'unione (anche nelle diversità) può fare la forza, la divisione porta alla sconfitta.
l'esempio degli orazi e curiazi ti sarebbe piaciuto di più?
Beh improprio perchè il sistema elettorale americano prevede di per sé un duello (sì, ci sono i candidati indipendenti, ma per quello che contano). Poi perchè non è ben chiaro chi sarebbero gli 'oppositori' di Trump. In Usa, chiuse le primarie, il partito si compatta sempre - non solo questa volta - contro il candidato del partito rivale. Infine perché ritengo che Trump abbia perso per altre ragioni (in primis la pessima gestione pandemica) e non per la compattezza del fronte avversario.
Ma siamo completamente OT, quindi Buon rugby! :wink:
OK mi arrendo
lascia perdere l'esempio (ti ho già detto che non sono comparabili le situazioni meccanismi ecc ecc dicesi "esempio")
il succo del mio discorso era ed è che secondo me chi non è contento dell'attuale dirigenza Fir ha possibilità di avvicendarsi ad essa solo se riesce a coagularsi in un fronte unico; sempre secondo il mio modesto parere più aumenta il numero dei candidati maggiori probabilità ha Gavazzi di essere riconfermato.
E' una banale questione matematica

profetacciato
Messaggi: 2039
Iscritto il: 2 lug 2007, 11:03

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da profetacciato » 30 dic 2020, 12:57

[/quote]

OK mi arrendo
lascia perdere l'esempio (ti ho già detto che non sono comparabili le situazioni meccanismi ecc ecc dicesi "esempio")
il succo del mio discorso era ed è che secondo me chi non è contento dell'attuale dirigenza Fir ha possibilità di avvicendarsi ad essa solo se riesce a coagularsi in un fronte unico; sempre secondo il mio modesto parere più aumenta il numero dei candidati maggiori probabilità ha Gavazzi di essere riconfermato.
E' una banale questione matematica
[/quote]

Su questo ti quoto al 100%
Propongo l'introduzione dell'arbitro di mischia ordinata.

Ilgorgo
Messaggi: 11766
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da Ilgorgo » 30 dic 2020, 13:04

Sapete com'è il meccanismo dell'elezione? Chi ha più voti vince? Oppure magari è come alle votazioni per le candidature olimpiche (nelle quali si elimina a ogni votazione il candidato con meno voti finché ne rimangono solo due)?

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 24880
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da jpr williams » 30 dic 2020, 13:57

Gorgus, chi meglio di te? :wink:
A meno che ci sia in giro giodeb: se ci sei tu che capisci di scartoffie dacci una voce.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Ilgorgo
Messaggi: 11766
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da Ilgorgo » 30 dic 2020, 14:17

Non so, però ho notato che la FIR ha appena pubblicato in fondo all'homepage il conteggio dei voti a disposizione di ogni club, in base ai meriti sportivi.
Ad esempio, se ho capito bene, in provincia di Reggio Emilia il Valorugby ha 110 voti e il Guastalla 25.
E' una lista interessante (se cliccate sul link vi si aprirà un file pdf) anche per vedere un po' quanti club ci sono in Italia e come sono distribuiti; da una rapida scorsa ho notato che in Molise è registrata una sola società, a Campobasso, quindi in provincia di Isernia non esiste neppure un club.

https://www.federugby.it/index.php?opti ... 37&lang=it

geovale
Messaggi: 671
Iscritto il: 9 feb 2010, 12:51

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da geovale » 30 dic 2020, 14:39

COPIO E INCOLLO DALLO STATUTO FEDERALE FIR

Art. 23 - Modalità di deliberazione della Assemblea Generale

1. L'Assemblea Generale, sia Ordinaria che Straordinaria, delibera validamente con la maggioranza
dei voti espressi, salvo che per le ipotesi di modifica allo Statuto e di scioglimento della F.I.R.
2. Il Presidente dell’Assemblea viene eletto all’inizio di ogni Assemblea, anche per acclamazione, e
procede alla nomina di un segretario.
3. Le deliberazioni sono adottate mediante votazioni che si svolgono, se non diversamente deciso
dal Presidente dell'Assemblea, per appello nominale, per alzata di mano e controprova o a
scheda segreta se richiesto da almeno 1/3 degli aventi diritto al voto i quali dispongano più del
50% dei voti accreditati dalla Commissione Verifica Poteri.
4. Nel caso di assemblee elettive, le elezioni degli organi federali, avvengono mediante votazioni
separate e per scheda segreta, salvo diversa unanime decisione dei presenti.
5. La elezione del Presidente precede quella delle altre cariche elettive.
6. Il Presidente è eletto, anche in caso di ballottaggio, con la metà più uno dei voti presenti in
assemblea. La norma si applica anche a livello territoriale.
7. Sono eletti componenti del Consiglio Federale coloro che riportano il maggior numero di voti. La
presente disposizione si applica anche a livello territoriale.
8. Chi ha ricoperto la carica di Presidente Federale per due mandati consecutivi non è
immediatamente rieleggibile, se non nei casi ed alle condizioni di seguito indicate.
E’ consentito un terzo mandato consecutivo se uno dei due mandati precedenti ha avuto durata
inferiore a due anni e un giorno per causa diversa dalle dimissioni volontarie.
In deroga a quanto previsto dai precedenti commi, per l’elezione successiva a due o più mandati
consecutivi, il Presidente uscente candidato è confermato qualora raggiunga una maggioranza non
inferiore al 55% dei voti validamente espressi.
Qualora il Presidente uscente non raggiunga alla prima votazione il quorum del 55% dei voti
validamente espressi, ed in presenza di almeno altri due candidati, verrà effettuata contestualmente
una nuova votazione alla quale il Presidente uscente non potrà concorrere salvo il caso in cui abbia
conseguito la maggioranza assoluta dei voti dei presenti. In caso diverso, si dovrà celebrare una
nuova assemblea a cui il Presidente uscente non potrà candidarsi

Mr Ian
Messaggi: 5430
Iscritto il: 2 feb 2012, 16:20

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da Mr Ian » 30 dic 2020, 14:50

ad oggi Pronti al Cambiamento anni luce avanti nella campagna elettorale

Avatar utente
Adryfrentzen
Messaggi: 2496
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42
Località: Londra, UK

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da Adryfrentzen » 30 dic 2020, 16:32

Non si riuscirebbe magari a mettere quel tanto qui direttamente nel primo post?

Avatar utente
Adryfrentzen
Messaggi: 2496
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42
Località: Londra, UK

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da Adryfrentzen » 30 dic 2020, 16:52

Mr Ian ha scritto:
30 dic 2020, 14:50
ad oggi Pronti al Cambiamento anni luce avanti nella campagna elettorale
Sono d'accordo ma seriamente più ascolto la faccenda delle due squadre development su Zebre e Treviso meno ha senso. Nel senso che mi sembrano più ipotesi di sicurezze. Ripeto: queste due squadre è SICURO che parteciperanno alla Celtic Cup? Perché se sì... va beh, se no... di che parliamo? Non mi è chiaro.
A meno che la Nazionale Emergenti o il gruppo allargato di cui parlava Franco Smith qualche mse fa non sia effettivamente questa fantomatica squadra development che poi verrà utilizzata invece da loro come "piattaforma"? Non so se mi spiego..

Ilgorgo
Messaggi: 11766
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da Ilgorgo » 30 dic 2020, 16:56

Pladimiro Vanizza ha scritto:
30 dic 2020, 16:52
Ciao Gorgo, scusa se ti disturbiamo sempre: non è che, sulla base dell'elenco pubblicato dalla FIR, riusciresti a compilare una classifica delle regioni italiane per densità di club rugbistici? Grazie veh!
Uhm, va bene, eccola. L'ultima cifra indica ogni quante migliaia di abitanti esiste una società di rugby in quella regione

Immagine

Ilgorgo
Messaggi: 11766
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da Ilgorgo » 30 dic 2020, 16:58

geovale ha scritto:
30 dic 2020, 14:39
COPIO E INCOLLO DALLO STATUTO FEDERALE FIR

Art. 23 - Modalità di deliberazione della Assemblea Generale
...
Non ho però capito come funziona nel caso nessuno ottenga la maggioranza alla prima votazione. Si va al ballottaggio tra i migliori due?

Interessante l'asticella del 55% per chi aspira al terzo mandato. Immagino che questo valga per Gavazzi, dunque

jaco
Messaggi: 7181
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da jaco » 30 dic 2020, 17:00

Ilgorgo ha scritto:
30 dic 2020, 16:56
Pladimiro Vanizza ha scritto:
30 dic 2020, 16:52
...
...
...mmmmh... questo nome non mi è nuovo... è amico di Biovanbattista Garonchelli per caso?

Ilgorgo
Messaggi: 11766
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da Ilgorgo » 30 dic 2020, 17:02

Sì, ma Vanizza (che poi si dovrebbe scrivere Wanizza, riesco a sbagliare anche quando scrivo le stupidate) andava più forte in calita, Garonchelli a sronometro :P

jaco
Messaggi: 7181
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Re: Svolta della FIR?

Messaggio da jaco » 30 dic 2020, 17:25

...mi arrendo! :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”