Raduno Nazionale Maggiore

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Consulente
Messaggi: 1769
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da Consulente » 26 ott 2020, 11:58

jpr williams ha scritto:
26 ott 2020, 11:28
Consulente ha scritto:
26 ott 2020, 11:11
Non posso che riportare quello che ho scritto nel thread della partita

"
Piu' passa il tempo piu' mi convinco che occorre una singola struttura di vertice che comandi (e non uso il verbo a caso) su nazionale, franchigie e accademie con un DoR (Richiamate CoS!) che deve rispondere solo di un obiettivo di performance.
Un unico "club" che gestisce 3 squadre e la struttura di formazione di alto livello.
Ieri si vedeva chiaramente che non si trovavano e che la manovra offensiva era molto povera. Se in nazionale facessero lo stesso gioco che nelle franchige, con le stesse persone, stessi standard, stesso tutto, si eliminerebbe un grosso problema alla radice. Se la programmazione fosse orientata solo ad arrivare al massimo della forma quando gioca la nazionale, ecco, si risolve un altro problema.
Uno staff unico, con il meglio che riusciamo a trovare, che allena tutte e tre le squadre, con un unico capo allenatore che risponde solo al DoR.

E che finalmente il resto del movimento pieghi un po' quel collo altezzoso che si ritrova e riconosca che se non si comincia a vincere presto con franchigie e nazionale, anche loro spariranno nel vuoto della mancanza di risorse. Per cui mettersi al servizio del vertice con la dovuta umilta' e senza fiatare, quando serve.

In una frase, concentrare gli sofrzi e le risorse.

"
Quanto al cambiare strada perche' questo approccio non funziona, e' come abbandonare gli antibiotici e sperare che i salassi siano efficaci, forse, un giorno, chissa'.
Lo sai, vero, cosa succede abusando degli antibiotici?
Certo, che devi sempre studiare nuove molecole perche' le vecchie possono perdere di efficacia... ma e' cosi' ovunque, in ogni campo dello scibile umano.

Squilibrio
Messaggi: 4666
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da Squilibrio » 26 ott 2020, 13:32

jpr williams ha scritto:
26 ott 2020, 10:08
Squilibrio ha scritto:
26 ott 2020, 9:31
Quindi tu appartieni al club di quelli dei risultati subito e immediati giusto? Azz trovami l'allenatore della nazionale che in poche ore di raduno insegni tutto l'ABC del rugby al giocatore, ABC che i club non gli hanno del tutto insegnato
come ho spiegato più sotto il ct della nazionale non c'entra, come non c'entrano i giocatori.
IO sostengo che dipenda dall'essere dentro un prgoetto sbagliato.
VOI dite che il progetto va bene.
Quindi poichè di solito se una cosa non funziona dipende o dal progetto o da chi lo attua non sono certo io ad incolpare il tecnico.
Quanto al "subito" e "immediati" hai sbagliato indirizzo. Innanzitutto direi che "subito" ha senso se lo riferisci a Smith, ma io non ce l'ho con lui. Per quanto riguarda il progetto dell'alto livello direi che questo "subito" è un pò che dura. E che non produce un bel nulla di nulla.
Ti rispondo anche per la precedente, il progetto è sbagliato per mancanza di progetti alternativi (leggi club che non collaborano interessati solo al denaro, perchè non premiare allora sulla base dei risultati? Questo i club non lo vogliono, come mai?) e ti faccio una domanda per centrare, forse, il problema, perchè a livello di nazionale under 20 rispetto al passato abbiamo ridotto di molto il gap e successivamente il divario si allarga nuovamente ed è più accentuato rispetto a prima? Calcola che buona parte delle nazionali giovanili è composta da atleti accademici, successivamente una parte rimane nel cosiddetto "alto livello" mentre gran parte degli atleti ritornano ai vari club..... Tutta colpa della fir?

Già dopo la prima partita del 6 nazioni tantissimi, non tu, hanno messo in croce smith ma convieni con me che non è lui il problema.

Squilibrio
Messaggi: 4666
Iscritto il: 28 lug 2006, 20:35

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da Squilibrio » 26 ott 2020, 13:35

Consulente ha scritto:
26 ott 2020, 11:11
Non posso che riportare quello che ho scritto nel thread della partita

"
Piu' passa il tempo piu' mi convinco che occorre una singola struttura di vertice che comandi (e non uso il verbo a caso) su nazionale, franchigie e accademie con un DoR (Richiamate CoS!) che deve rispondere solo di un obiettivo di performance.
Un unico "club" che gestisce 3 squadre e la struttura di formazione di alto livello.
Ieri si vedeva chiaramente che non si trovavano e che la manovra offensiva era molto povera. Se in nazionale facessero lo stesso gioco che nelle franchige, con le stesse persone, stessi standard, stesso tutto, si eliminerebbe un grosso problema alla radice. Se la programmazione fosse orientata solo ad arrivare al massimo della forma quando gioca la nazionale, ecco, si risolve un altro problema.
Uno staff unico, con il meglio che riusciamo a trovare, che allena tutte e tre le squadre, con un unico capo allenatore che risponde solo al DoR.

E che finalmente il resto del movimento pieghi un po' quel collo altezzoso che si ritrova e riconosca che se non si comincia a vincere presto con franchigie e nazionale, anche loro spariranno nel vuoto della mancanza di risorse. Per cui mettersi al servizio del vertice con la dovuta umilta' e senza fiatare, quando serve.

In una frase, concentrare gli sofrzi e le risorse.

"
Quanto al cambiare strada perche' questo approccio non funziona, e' come abbandonare gli antibiotici e sperare che i salassi siano efficaci, forse, un giorno, chissa'.
Concordo ma purtroppo è quello che avremmo dovuto avere con connor e poi abbiamo visto come è finita, ormai per me una cosa del genere è impoponibile in italia e detto questo il meglio che possiamo avere in italia è smith.

Per quanto evidenziato purtroppo non è un problema del rugby italiano, è un problema dell'Italia

Man of the moment
Messaggi: 1802
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da Man of the moment » 26 ott 2020, 14:45

La lista dei convocati dell’Italia, in vista della sfida contro l’Inghilterra – Sei Nazioni 2020

Piloni
Pietro CECCARELLI (Brive, 10 caps)
Simone FERRARI (Benetton Rugby, 30 caps)
Danilo FISCHETTI (Zebre Rugby Club, 4 caps)
Daniele RIMPELLI (Zebre Rugby Club, esordiente)
Giosuè ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 6 caps)

Tallonatori
Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 28 caps) – capitano
Leonardo GHIRALDINI (svincolato, 104 caps)
Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 1 cap)

Seconde linee
Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 4 caps)
Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 7 caps)
David SISI (Zebre Rugby Club, 10 caps)
Cristian STOIAN (Fiamme Oro Rugby)

Flanker/n.8
Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 21 caps)*
Johan MEYER (Zebre Rugby Club, 5 caps)
Sebastian NEGRI DA OLEGGIO (Benetton Rugby, 26 caps)
Jake POLLEDRI (Gloucester Rugby, 17 caps)
Abraham STEYN (Benetton Rugby, 40 caps)

SKODASCORRI PER LEGGERE IL CONTENUTO
Mediani di mischia
Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 39 caps)
Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, esordiente)
Marcello VIOLI (Zebre Rugby Club, 16 caps)

Mediani d’apertura
Tommaso ALLAN (Benetton Rugby, 57 caps)
Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 43 caps)
Paolo GARBISI (Benetton Rugby, 1 cap)

Centri
Giulio BISEGNI (Zebre Rugby Club, 16 caps)
Luca MORISI (Benetton Rugby, 33 caps)*
Marco ZANON (Benetton Rugby, 1 cap)

Ali/Estremi
Mattia BELLINI (Zebre Rugby Club, 25 caps)
Jayden HAYWARD (Benetton Rugby, 27 caps)
Matteo MINOZZI (London Wasps, 19 caps)
Federico MORI (Kawasaki Robot Calvisano, 1 cap)
Edoardo PADOVANI (Benetton Rugby, 24 caps)

Invitato
Jacopo TRULLA (Kawasaki Robot Calvisano, esordiente)

Braley trauma cranico ed è tornato a Treviso. Al suo posto... Palazzani.

Trulla all'improvviso è solo invitato

Io mi chiedo, ma vista la non esattamente buona prestazione della terza linea, specialmente della panchina, richiamare Pettinelli o che ne so, Giammarioli/Tuivaiti? No, a noi ci va bene così. E poi, che senso ha portarsi sei avanti per far entrare Meyer e schierarlo in Seconda linea? (Se non dipende dalla bolla in cui sono o da altri problemi sanitari ovviamente)

Parisse, se non l'ha chiamato stavolta, au revoir

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 23517
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da jpr williams » 26 ott 2020, 15:00

Squilibrio ha scritto:
26 ott 2020, 13:32
Ti rispondo anche per la precedente, il progetto è sbagliato per mancanza di progetti alternativi (leggi club che non collaborano interessati solo al denaro, perchè non premiare allora sulla base dei risultati? Questo i club non lo vogliono, come mai?)
I club vanno "obbligati" a collaborare, nel senso che se collaborano si vedono arrivare risorse, altrimenti nisba. Attenzione, però, per collaborazione io intendo tutt'altro dall'attuale bracciantato pro.franchigie.
Ne ho appena scritto di là: risorse sotto forma di voucher per pagare tecnici competenti, stranieri ridotti a 2 per club e sempre 8 u23 in campo. Le franchigie, essendo società pro, si sostengano di più da sole, altrimenti sono professionistiche solo di nome
Squilibrio ha scritto:
26 ott 2020, 13:32
e ti faccio una domanda per centrare, forse, il problema, perchè a livello di nazionale under 20 rispetto al passato abbiamo ridotto di molto il gap e successivamente il divario si allarga nuovamente ed è più accentuato rispetto a prima? Calcola che buona parte delle nazionali giovanili è composta da atleti accademici, successivamente una parte rimane nel cosiddetto "alto livello" mentre gran parte degli atleti ritornano ai vari club..... Tutta colpa della fir?
Tutta colpa del progetto sballato della fir: fuori dalle accademie i giovani finiscono in club con le pezze al c*** e che possono sperare di campare in due soli modi: "rivendendo" i giocatori alle franchigie oppure prendendo stranieri che attirino un minimo di pubblico per vendere biglietti.Il tutto in un campionato impoverito dalla mancanza di risorse e quindi poco competitivo e formativo
Squilibrio ha scritto:
26 ott 2020, 13:32
Già dopo la prima partita del 6 nazioni tantissimi, non tu, hanno messo in croce smith ma convieni con me che non è lui il problema.
Prendersela con Smith ha lo stesso senso che ebbe a suo tempo prendersela con Monti che si trovò a gestire un paese sull'orlo della bancarotta.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garry
Messaggi: 12803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da Garry » 26 ott 2020, 15:12

Tuivaiti è uscito venerdì dopo 20 minuti, credo sia infortunato.
"La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta alcuna forza.
Il vero esame morale dell'umanità, l'esame fondamentale (posto così in profondità da sfuggire al nostro sguardo), è il suo rapporto con coloro che sono alla sua mercé: gli animali. E qui sta il fondamentale fallimento dell'uomo, tanto fondamentale che da esso derivano tutti gli altri" (Milan Kundera)

Garry
Messaggi: 12803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da Garry » 26 ott 2020, 15:16

Trulla ovviamente è solo invitato, scusa, è arrivato Sua Maestà Minozzi.
Anzi, direi che sia un bel segnale il fatto che rimanga nel gruppo.
"La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta alcuna forza.
Il vero esame morale dell'umanità, l'esame fondamentale (posto così in profondità da sfuggire al nostro sguardo), è il suo rapporto con coloro che sono alla sua mercé: gli animali. E qui sta il fondamentale fallimento dell'uomo, tanto fondamentale che da esso derivano tutti gli altri" (Milan Kundera)

Consulente
Messaggi: 1769
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da Consulente » 26 ott 2020, 15:28

jpr williams ha scritto:
26 ott 2020, 15:00
Prendersela con Smith ha lo stesso senso che ebbe a suo tempo prendersela con Monti che si trovò a gestire un paese sull'orlo della bancarotta.
Ah, ma allora mi posso inc***are come un jena idrofoba con Smith!

Avatar utente
marte_
Messaggi: 636
Iscritto il: 12 ott 2019, 12:31

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da marte_ » 26 ott 2020, 15:31

Man of the moment ha scritto:
26 ott 2020, 14:45
Io mi chiedo, ma vista la non esattamente buona prestazione della terza linea, specialmente della panchina, richiamare Pettinelli o che ne so, Giammarioli/Tuivaiti? No, a noi ci va bene così. E poi, che senso ha portarsi sei avanti per far entrare Meyer e schierarlo in Seconda linea? (Se non dipende dalla bolla in cui sono o da altri problemi sanitari ovviamente)
Fatto salvo il sacrosanto diritto a lamentarsi sempre.. certo visto il partitone delle Zebre con Leinster

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 23517
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da jpr williams » 26 ott 2020, 15:41

Consulente ha scritto:
26 ott 2020, 15:28
jpr williams ha scritto:
26 ott 2020, 15:00
Prendersela con Smith ha lo stesso senso che ebbe a suo tempo prendersela con Monti che si trovò a gestire un paese sull'orlo della bancarotta.
Ah, ma allora mi posso inc***are come un jena idrofoba con Smith!
ahahahaha, confesso che pensavo a te quando l'ho scritto.
Cercavo un paragone efficace, poi ho pensato a te, et voilà, Monti! :-]
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garry
Messaggi: 12803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da Garry » 26 ott 2020, 15:46

marte_ ha scritto:
26 ott 2020, 15:31
Man of the moment ha scritto:
26 ott 2020, 14:45
Io mi chiedo, ma vista la non esattamente buona prestazione della terza linea, specialmente della panchina, richiamare Pettinelli o che ne so, Giammarioli/Tuivaiti? No, a noi ci va bene così. E poi, che senso ha portarsi sei avanti per far entrare Meyer e schierarlo in Seconda linea? (Se non dipende dalla bolla in cui sono o da altri problemi sanitari ovviamente)
Fatto salvo il sacrosanto diritto a lamentarsi sempre.. certo visto il partitone delle Zebre con Leinster
Poi tutto questo giro di parole per dire semplicemente: "Sostituirei Mbanda con Pettinelli", visto che Maxime è l'unico della panchina che sabato ha giocato in terza linea.
Pettinelli la scorsa settimana in Pro14 ha fatto il rimpiazzo di Sgarbi, quindi forse non è al 100%, e ad ogni modo non mi sembra di poter imputare a Mbanda colpe particolari. Onestamente non mi sono focalizzato su di lui, quindi non saprei, ma comunque ha giocato solo 14 minuti...
"La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta alcuna forza.
Il vero esame morale dell'umanità, l'esame fondamentale (posto così in profondità da sfuggire al nostro sguardo), è il suo rapporto con coloro che sono alla sua mercé: gli animali. E qui sta il fondamentale fallimento dell'uomo, tanto fondamentale che da esso derivano tutti gli altri" (Milan Kundera)

Garry
Messaggi: 12803
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da Garry » 26 ott 2020, 15:49

Prevedendo una partita di contenimento direi poi meglio Mbanda di Giammarioli. Il secondo è più veloce e più elusivo, ma il primo è meglio come placcatore. Credo che sabato sarà richiesta soprattutto quest'ultima qualità
"La vera bontà dell'uomo si può manifestare in tutta purezza e libertà solo nei confronti di chi non rappresenta alcuna forza.
Il vero esame morale dell'umanità, l'esame fondamentale (posto così in profondità da sfuggire al nostro sguardo), è il suo rapporto con coloro che sono alla sua mercé: gli animali. E qui sta il fondamentale fallimento dell'uomo, tanto fondamentale che da esso derivano tutti gli altri" (Milan Kundera)

30 min
Messaggi: 526
Iscritto il: 20 mar 2016, 11:27

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da 30 min » 26 ott 2020, 16:05

Oldie 2.0
Spero che non riproponga Canna a 12

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 23517
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da jpr williams » 26 ott 2020, 16:12

Sabato, purtroppo, gli sgherri del batrace giocheranno contro di noi senza sapere quanti punti gli serviranno per vincere, in quanto le altre pretendenti giocheranno dopo. Se avessero saputo che, poniamo, gli bastavano 50 punti di scarto si sarebbero fermati lì. Invece non si fermeranno mai. Potrebbe essere il peggior passivo della storia, persino più di quella volta che i neri ce ne fecero 100. Non so se avrò lo stomaco di guardare un simile macello. Ecco, io 50 punti di scarto li firmerei subito.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Adryfrentzen
Messaggi: 2252
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42

Re: Raduno Nazionale Maggiore

Messaggio da Adryfrentzen » 26 ott 2020, 16:18

Io entro sabato ho la cittadinanza inglese (ho la cerimonia dopodomani) quindi dai peggio che vada posso sempre dire (o meglio raccontarmela.....) che UN PO' ho vinto.

Sono cmq forzato a vederla quindi meglio che me la metta via

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”