Tour estivo - 2022

Discussioni sulla FIR e sulle Nazionali, maggiore e giovanili

Moderatore: Emy77

Birramedia
Messaggi: 168
Iscritto il: 8 feb 2022, 9:08

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da Birramedia » 17 lug 2022, 9:48

jentu ha scritto:
16 lug 2022, 16:56
Ritornando sul tour estivo.
Non possiamo permetterci di giocare 3 partite di seguito con giocatori logorati da una stagione lunga, per alcuni con minutaggi infiniti, dopo aver dijviso i possibili sostituti nella nazionale A.
Il risultato di Batumi, assieme ad un piano di gioco sbagliato, è figlio di un errore di programmazione
Oddio, a parte Garbisi, lui si logorato da una stagione infinita gli altri provenivano da una normale annualità di rugby, ricordo che la Benetton fece la partita della stagione contro Connacht, ma era il 5 aprile, hanno avuto 3 mesi per predisporre l'incontro della vita.....

supermax
Messaggi: 2938
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da supermax » 17 lug 2022, 10:21

Credo sarebbe interessante una statistica degli impegni dei giocatori al di fuori della nazionale. Sexton, per fare un esempio, mi sembra giochi poco nel pro14 e un po' di più nelle coppe. In generale, gli irlandesi preservano molto i loro internazionali da un eccesso di partite. Facciamo così anche noi e gli altri? Non lo so dire, chissà se il mitico gorgo scova qualche statistica..... :D

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 11454
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da giuseppone64 » 17 lug 2022, 10:31

Ruzza brex e lamaro hanno giocato senza interruzione.
Impossibile così…
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

Leinsterugby
Messaggi: 7375
Iscritto il: 25 nov 2008, 12:33
Località: treviso

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da Leinsterugby » 17 lug 2022, 11:53

Birramedia ha scritto:
17 lug 2022, 9:48
jentu ha scritto:
16 lug 2022, 16:56
Ritornando sul tour estivo.
Non possiamo permetterci di giocare 3 partite di seguito con giocatori logorati da una stagione lunga, per alcuni con minutaggi infiniti, dopo aver dijviso i possibili sostituti nella nazionale A.
Il risultato di Batumi, assieme ad un piano di gioco sbagliato, è figlio di un errore di programmazione
Oddio, a parte Garbisi, lui si logorato da una stagione infinita gli altri provenivano da una normale annualità di rugby, ricordo che la Benetton fece la partita della stagione contro Connacht, ma era il 5 aprile, hanno avuto 3 mesi per predisporre l'incontro della vita.....
si appunto due franchigie che non avevano nulla da giocarsi eppure siamo riusciti ad arrivare coi giocatori bolliti ai test internazionali, alla faccia della collaborazione
Link al gruppo telegram del forum rugby.it per i periodi in cui il forum non funziona:
https://t.me/bar_forum_rugbyit

stardustmem
Messaggi: 18
Iscritto il: 15 giu 2021, 0:11

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da stardustmem » 17 lug 2022, 12:28

Ilgorgo ha scritto:
15 lug 2022, 20:40
I miei voti al luglio azzurro, anche se mancano ancora le qualificazioni mondiali 7s (domani e dopodomani) e Canada-Italia femminile

Italia: 5,5 ?
Italia femminile: deve ancora giocare, nel prossimo weekend
Italia U20: 8,5
Italia A: 7
Italia Emergenti: 7
Italia 7s maschile: 6,5 (ma l’obiettivo più importante è in questo weekend)
Italia 7s femminile: 7 (ma l’obiettivo più importante è in questo weekend)

Totale (per ora): 7
Perché 7 ad Emergenti ed A? Credo che con quello che hanno mostrato almeno uno 0,5 in più, almeno secondo me

Avatar utente
doublegauss
Messaggi: 2827
Iscritto il: 15 nov 2004, 0:00
Località: Ancona

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da doublegauss » 17 lug 2022, 12:40

Ilgorgo ha scritto:
15 lug 2022, 18:58
"Il gorgo" in italiano significa "il piccolo vortice d'acqua" ed è il titolo di un racconto di uno scrittore piemontese di diversi decenni fa
Understatement of the year.

Beppe Fenoglio è uno dei più grandi scrittori italiano del novecento, e a mio modesto parere non gode della considerazione che merita.

Ilgorgo
Messaggi: 15166
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da Ilgorgo » 17 lug 2022, 13:26

stardustmem ha scritto:
17 lug 2022, 12:28
Ilgorgo ha scritto:
15 lug 2022, 20:40
I miei voti al luglio azzurro, anche se mancano ancora le qualificazioni mondiali 7s (domani e dopodomani) e Canada-Italia femminile

Italia: 5,5 ?
Italia femminile: deve ancora giocare, nel prossimo weekend
Italia U20: 8,5
Italia A: 7
Italia Emergenti: 7
Italia 7s maschile: 6,5 (ma l’obiettivo più importante è in questo weekend)
Italia 7s femminile: 7 (ma l’obiettivo più importante è in questo weekend)

Totale (per ora): 7
Perché 7 ad Emergenti ed A? Credo che con quello che hanno mostrato almeno uno 0,5 in più, almeno secondo me
Sì, probabilmente hai ragione
doublegauss ha scritto:
17 lug 2022, 12:40
Ilgorgo ha scritto:
15 lug 2022, 18:58
"Il gorgo" in italiano significa "il piccolo vortice d'acqua" ed è il titolo di un racconto di uno scrittore piemontese di diversi decenni fa
Understatement of the year.

Beppe Fenoglio è uno dei più grandi scrittori italiano del novecento, e a mio modesto parere non gode della considerazione che merita.
E' molto godibile e facile da apprezzare già alla prima lettura, e proprio questa facilità mi fa venire un po' il dubbio che la sua scrittura possa essere un po' lusingatrice, un po' tesa proprio ad accarezzare il lettore. E' solo un dubbio, eh. Anche il racconto "Il gorgo", che ho ri-ascoltato nella lettura dei CSI e poi riletto, è così perfetto nella sua brevità da far pensare a un congegno emotivo cesellato proprio per infilarsi nell'animo del lettore. Ricordo che anche "La malora", forse il suo libro da me preferito, ottenne all'uscita qualche recensione negativa poiché considerato (sintetizzo rozzamente) di facili espedienti commoventi. Questo è l'unico dubbio che mi genera Fenoglio, che per il resto apprezzo molto anch'io

Luqa-bis
Messaggi: 7251
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da Luqa-bis » 17 lug 2022, 13:33

L'osservazione di Jentu ha un senso.
Mi permetto un controcanto: secondo me avevamo la necessità di provare tutti i pro disponibili e gli eccellenti del campionato nazionale.
Quindi, si, probabilmente impostare un calendario estivo (a fine stagione) con 3 rappresentative all'opera è stato un pizzico presuntuoso.
Ma motivato.

La A tutto sommato ha fatto il suo: vincere con una quasi Namibia e perdere di poco con una "emergenti" Sudafrica giocando a Port Elizabeth e con qualche giocatore fuori causa per virus/batteri.
I tre giocatori citati della Maggiore erano sì spremuti, ma il risultato di Batumi non è solo frutto della loro stanchezza.


Risultati che quadrano.
Non ho visto Georgia-Portogallo, osservo che o la Georgia ha pagato le feste, o il Portogallo non è una squadra scarsa come credevano in molti, ma vale più del suo punteggio ranking: giocare in Gerogia (quindi handicap -12,5 e perdere di 9 è molto dignitoso.

Fuori tema letterario

Fenoglio fu un magnifico scrittore (e peraltro un partigiano , cosa che per me ha un valore).
La Malora uno splendido racconto.
E peraltro al buon Beppe devo un pezzo del mio voto di maturità.

geovale
Messaggi: 835
Iscritto il: 9 feb 2010, 12:51

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da geovale » 17 lug 2022, 14:07

Faccio una domanda a chi navigando su internet avesse la possibilità di rispondere
C’è qualcuno che mi sappia dire se la tiratissima vittoria (sottolineo casalinga) con il Portogallo (meta all’80 quando si viaggiava con soli due punti di vantaggio grazie ad un palo nella trasformazione della metà portoghese) sia stata accolta come una ignominia dall’ambiente rugbistico georgiano (stampa social forum ecc) come lo è stata la nostra ottenuta in condizioni ambientali più sfavorevoli?
È una semplice curiosità

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 11454
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da giuseppone64 » 17 lug 2022, 14:23

Cioè se qualcuno è in grado di fare un’analisi dei contenuti e commenti della stampa georgiana sulla risicata vittoria?
No
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

MadRef
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 nov 2015, 9:30

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da MadRef » 17 lug 2022, 14:31

Il nostro recente acquisto georgiano potrebbe, se frequenta ancora il forum.

jentu
Messaggi: 7163
Iscritto il: 3 mag 2005, 0:00
Località: lontano da dove vorrei

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da jentu » 17 lug 2022, 15:32

Non credo sia fregato niente a nessuno, hanno vinto l'unica partita a cui tenevano. Giocata dopo una amichevole da niente con la seconda squadra dell'Argentina, che peraltro ha vinto bene.
Io avrei giocato con la nazionale A, credo avremmo vinto.
Parlare e scrivere sono due attività umane differenti

George414
Messaggi: 21
Iscritto il: 12 lug 2022, 16:48

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da George414 » 17 lug 2022, 15:46

Luqa-bis ha scritto:
16 lug 2022, 9:45
Forse il punto di contatto tra Italia e Georgia è proprio Batumi, che è stata forse per il periodo tra la IV crociata e la caduta dell'Impero Bizantino una colonia genovese.
Aggrappandosi ai cristalli con le unghie ...
Le missioni cattoliche (i francescani, domenicani, teatini ecc.) sono presenti in Georgia dal 1240 in poi fino ad oggi (gli stimmatini). Ed il vescovo dei cattolici georgiani in questo momento è sempre un italiano (veneto tra l'altro :-] ).
Invece le Fattorie Genovesi erano presenti sul suolo georgiano (Mar Nero) dal "300" in poi a Sokhumi (e non a Batumi) fino al 1570 quando sono state invase e occupate dai turchi. Per di più, oggi quella zona è occupata dai russi ormai da quasi 30 anni.
Poi vi dico pure un fatto interessante sul mio paese che farà un po' ridere agli italiani: la Georgia storicamente si divide in due: Est-Ovest. Quelli dell'Ovest (stor. Colchide) sono più chiari di pelle e mangiano Polenta e quelli dell'Est (stor. Iberia) sono più scuretti e non la mangiano. :-]
Rispetto alla partita col Portogallo, è stata una partita pesante e così ce l'aspettavamo. La prima formazione dei georgiani era cmq "carica" di supplenti. Qcdn ha fatto pure la sua primissima partita con la Nazionale. Una meta georgiana è stata stranamente annullata. Il Portogallo ha mostrato un rugby molto organizzato ed i georgiani hanno commesso un sacco di errori. Il migliore è stato sempre Niniashvili.
Cmq COMPLIMENTI al Portogallo, li vedo veramente cresciuti!

George414
Messaggi: 21
Iscritto il: 12 lug 2022, 16:48

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da George414 » 17 lug 2022, 16:12

Luqa-bis ha scritto:
17 lug 2022, 13:33
L'osservazione di Jentu ha un senso.
Mi permetto un controcanto: secondo me avevamo la necessità di provare tutti i pro disponibili e gli eccellenti del campionato nazionale.
Quindi, si, probabilmente impostare un calendario estivo (a fine stagione) con 3 rappresentative all'opera è stato un pizzico presuntuoso.
Ma motivato.

La A tutto sommato ha fatto il suo: vincere con una quasi Namibia e perdere di poco con una "emergenti" Sudafrica giocando a Port Elizabeth e con qualche giocatore fuori causa per virus/batteri.
I tre giocatori citati della Maggiore erano sì spremuti, ma il risultato di Batumi non è solo frutto della loro stanchezza.


Risultati che quadrano.
Non ho visto Georgia-Portogallo, osservo che o la Georgia ha pagato le feste, o il Portogallo non è una squadra scarsa come credevano in molti, ma vale più del suo punteggio ranking: giocare in Gerogia (quindi handicap -12,5 e perdere di 9 è molto dignitoso.

Fuori tema letterario

Fenoglio fu un magnifico scrittore (e peraltro un partigiano , cosa che per me ha un valore).
Parlando dei partigiani, è un altro argomento interessante: tra di loro c'erano non pochi georgiani. :) Il più famoso: Pore (Christephore) Mosulishvili. Su Wikipedia lo troverete.

Luqa-bis
Messaggi: 7251
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Tour estivo - 2022

Messaggio da Luqa-bis » 17 lug 2022, 16:22

@ George 414

Che i Genovesi avessero colonie nel Mar Nero da Sebastobpoli in Crimea a Sukhumi in Achazia mi era noto, ma avevo letto che anche in Adjaria proprio a Batumi , vi era stato un emporio genovese.
Erano informazioni errate?

Rispondi

Torna a “La Federazione e la Nazionale”