il giocatore piu forte di tt i tempi

La Storia del Rugby, le sue Tradizioni, le Leggende, attraverso documenti, detti, racconti, aforismi.

Moderatore: billingham

THEwanted
Messaggi: 25
Iscritto il: 25 dic 2007, 3:06
Località: benevento

il giocatore piu forte di tt i tempi

Messaggio da THEwanted » 15 gen 2008, 20:45

chi è secondo voi il giocatore di rugby piu forte ditutti il tempo

Wakea
Messaggi: 739
Iscritto il: 7 lug 2006, 13:24
Località: la costa fiorita, illuminata dai raggi della stella più bella del cielo!

RE: il giocatore piu forte di tt i tempi

Messaggio da Wakea » 15 gen 2008, 21:50

credo Damiano Benzoni, dell'amatori Como 1813m terza linea di metà anni sessanta, basette, capello incolto,
un pò di panza e tanta sostanza..

e come trequarti sicuramente Giorgio Marrapodi, un ligure che picchiò spesso bollesan e poi emigrò in francia dove giocò con battaglini e lanfranchi,
per poi ritirarsi a vita monastica sotto il gran paradiso, riscaldato dal tepore di una enorme baffiera...

nambereit
Messaggi: 1040
Iscritto il: 6 mag 2003, 0:00
Località: la valle dei capannoni

RE: il giocatore piu forte di tt i tempi

Messaggio da nambereit » 15 gen 2008, 22:20

AAhh Wakea, mi hai preceduto di un secondo...

Che ricordi da bambino, Franco Rosi, la TV in B/N, i campi fangosi di novembre, Marrapodi che inventava diaboliche serpentine lungo il lineout, Benzoni posseduto che trascinava i suoi....
And the scrum conductor says
make a break number 8, number 8 make a break
We’ve been on this shift too long.
And the scrum conductor says
make a break number 8, number 8 make a break
We can reach our destination, but were still a ways away

BixBeiderbecke
Messaggi: 3312
Iscritto il: 18 giu 2005, 0:00

RE: il giocatore piu forte di tt i tempi

Messaggio da BixBeiderbecke » 15 gen 2008, 22:41

Gareth Edwards
con plebiscito internazionale

armspark
Messaggi: 30
Iscritto il: 19 nov 2007, 22:24

Messaggio da armspark » 15 gen 2008, 23:55

Sir. Gareth Edwards

inimitabile , indiscutibilmente mai nessuno come lui

Wakea
Messaggi: 739
Iscritto il: 7 lug 2006, 13:24
Località: la costa fiorita, illuminata dai raggi della stella più bella del cielo!

Messaggio da Wakea » 16 gen 2008, 0:15

scherzi a parte.
e NON STO SCHERZANDO, NN STO SCAZZANDO, NON STO FACENDO LO STUPIDO:
CREDO - IN ORDINE DI MERITO:

MARCO D'ONOFRIO
GIORGIO MORELLI
SANDRO BOTTACCHIARI

metabolik
Messaggi: 6249
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

RE: il giocatore piu forte di tt i tempi

Messaggio da metabolik » 16 gen 2008, 0:21

impossibile dare un unico nome perchè ci sono stati almeno 3 rugby, 3 logiche di gioco troppo diverse
quello di prima (fallo immediato su tenuto a terra, no alzata in touche, introduzione mischia dritta ) fino agli anni 80
quello del dopo (evoluzione costante delle regole a favore della continuità del gioco) fino al 2000
quello dei supermen e delle regole assestate degli ultimi anni
ALLORA
del rugby di prima Edwards Gareth
del rugby di dopo mr. Eales Nobody is perfect
del rugby di adesso Richie Mc Caw

Certo anche a me viene voglia di dire Edwards, ma i livelli attuali di preparazione fisica e di continuità del gioco (vedi ad esempio l'ultima partita dei Saracens) sono impressionanti.

billingham
Site Moderator
Site Moderator
Messaggi: 7646
Iscritto il: 14 feb 2004, 0:00
Località: Como - Bucure?ti
Contatta:

RE: il giocatore piu forte di tt i tempi

Messaggio da billingham » 16 gen 2008, 1:36

anche se mi piacerebbe poter dire di aver visto giocare Benzoni, mi devo rammaricare di non aver mai provato quell'emozione. In compenso ho visto con questi occhi i migliori atti del Marrapodi.

Il migliore? La testa dice Gareth Edwards, il cuore mi farebbe dire Sean Fitzpatrick.
Del rugby di oggi? A me fa girare la testa Felipe Contepomi.
Segui ovunque i Cariparmi azzurri!!! - Ich bin ein Orqueriaren

Invece di farmi un busto ed esporlo a Murrayfield, mi impaglieranno e mi appenderanno in una taverna (Roy Laidlaw)

Er tacce è robbba da froci (Jimmy Er Fregna)

Pukana
Messaggi: 1063
Iscritto il: 7 set 2004, 0:00
Località: Devonport - North Shore - NZL
Contatta:

RE: il giocatore piu forte di tt i tempi

Messaggio da Pukana » 16 gen 2008, 2:14

Colin Meads

fainzeke
Messaggi: 460
Iscritto il: 5 set 2006, 13:47
Località: Viterbo
Contatta:

Messaggio da fainzeke » 16 gen 2008, 2:23

domandina da niente eh?

è difficile soprattutto per la molteplicità dei ruoli che ci sono, e per quanto è mutato il rugby dal XIX secolo ad oggi, in linea di massima ti posso dire quello che penso, anche se le scelte sono molto, come dire, popolari... rimanendo sulle "categorie" principali:

PILONE: indeciso.... più per ignoranza nel ruolo, forse Jason Leonard ING
TALLONATORE: Sean Fitzpatrick NZL
SECONDA LINEA: Colin Meads NZL
TERZA LINEA: Jean Prat FRA
TERZA CENTRO: Mervyn Davies WAL
MEDIANO DI MISCHIA: Gareth Edwards WAL
MEDIANO DI APERTURA: Barry John WAL
ALA: Jonah Lomu NZL
CENTRO: forse Philippe Sella FRA
ESTREMO: JPR Williams WAL

MIGLIOR CALCIATORE: dite che vi pare ma io uno che calcia, e non solo da fermo, come Jonny Wilkinson non l'avevo mai visto, mensione speciale per il piedino d'oro di Dieguito Dominguez

vabbè va, già che ci so' butto giù pure il XV di sempre, ormai c'ho preso gusto

15 JPR Williams WAL
14 Jonah Lomu NZL
13 Philippe Sella FRA
12 Mike Gibson IRL
11 David Campese AUS
10 Barry John WAL
9 Gareth Edwards WAL
8 Mervyn Davies WAL
7 Jean Prat FRA
6 Michael Jones NZL
5 Colin Meads NZL
4 Willie John McBride IRL
3 Jason Leonard ING
2 Sean Fitzpatrick NZL
1 Syd Millar IRL

Maci
Messaggi: 2290
Iscritto il: 22 mar 2004, 0:00
Località: Treviso
Contatta:

Messaggio da Maci » 16 gen 2008, 9:03

Zizan Brooke per il riscatto delle terze (segnare di drop!)
Sean Fitzpatrick per il ruolo, il carisma e la forza
christian cullen per l'elettricita'!

ps: nel caso avessi sbagliato a scrivere i nomi vi prego di scusarmi.. :)

GRUN
Messaggi: 594
Iscritto il: 2 dic 2005, 0:00
Località: USCIO (GE)

Messaggio da GRUN » 16 gen 2008, 9:30

Wakea ha scritto:scherzi a parte.
e NON STO SCHERZANDO, NN STO SCAZZANDO, NON STO FACENDO LO STUPIDO:
CREDO - IN ORDINE DI MERITO:

MARCO D'ONOFRIO
GIORGIO MORELLI
SANDRO BOTTACCHIARI
Bravo Wakea, così si fa: Giorgio Morelli e Marco D'Onofrio tutta la vita. E pure Fulvio Di Carlo e già che ci siamo Massimo Mascioletti (io sono un uomo fortunato, perché l'ho visto giocare)...
Dopo, e sottolineo dopo, Gareth Edwards e J.P.R. Williams, anche se Naas Botha e David Campese e John Kirwan non è che facessero tanto schifo e Blanco e Rives non è che fossero proprio malaccio...
Ammetto però che su Giorgio Morelli potrei, dico potrei, essere condizionato un pochino dall'amicizia. Ad incrinare le mie convinzioni su questa vecchia pellaccia ha contribuito Fulvio Di Carlo. Io ricordavo Giorgio, che giocava tallonatore, come un grande specialista del lancio in rimessa laterale; Fulvio invece mi ha confessato che quella vecchia pellaccia che deambulava per il campo col numero due non ci vedeva un belino, causa miopia, e spesso sparava nel mucchio "ad cacchium" (per citare il professor Scoglio). Però, avendo Colella (che nel gioco areo era davvero uno tra i più forti al mondo), Louw, Burger e via discorrendo come saltatori, la palla finiva quasi sempre in mani aquilane e tutti davano il merito alle parabole disegnate dalle sapienti manone dell'ingegner Morelli...

gipe
Messaggi: 262
Iscritto il: 7 giu 2004, 0:00
Località: Feltre

Messaggio da gipe » 16 gen 2008, 9:56

Gareth Edwards, JPR Williams, Phil Bennet
saluti a tutti

ballyhoo2
Messaggi: 67
Iscritto il: 16 dic 2007, 14:30

Messaggio da ballyhoo2 » 16 gen 2008, 10:00

Michael Jones

jaco
Messaggi: 6873
Iscritto il: 5 feb 2003, 0:00
Località: san donà di piave

Messaggio da jaco » 16 gen 2008, 10:03

GRUN ha scritto:
Wakea ha scritto:scherzi a parte.
e NON STO SCHERZANDO, NN STO SCAZZANDO, NON STO FACENDO LO STUPIDO:
CREDO - IN ORDINE DI MERITO:

MARCO D'ONOFRIO
GIORGIO MORELLI
SANDRO BOTTACCHIARI
Bravo Wakea, così si fa: Giorgio Morelli e Marco D'Onofrio tutta la vita. E pure Fulvio Di Carlo e già che ci siamo Massimo Mascioletti (io sono un uomo fortunato, perché l'ho visto giocare)...
Dopo, e sottolineo dopo, Gareth Edwards e J.P.R. Williams, anche se Naas Botha e David Campese e John Kirwan non è che facessero tanto schifo e Blanco e Rives non è che fossero proprio malaccio...
Ammetto però che su Giorgio Morelli potrei, dico potrei, essere condizionato un pochino dall'amicizia. Ad incrinare le mie convinzioni su questa vecchia pellaccia ha contribuito Fulvio Di Carlo. Io ricordavo Giorgio, che giocava tallonatore, come un grande specialista del lancio in rimessa laterale; Fulvio invece mi ha confessato che quella vecchia pellaccia che deambulava per il campo col numero due non ci vedeva un belino, causa miopia, e spesso sparava nel mucchio "ad cacchium" (per citare il professor Scoglio). Però, avendo Colella (che nel gioco areo era davvero uno tra i più forti al mondo), Louw, Burger e via discorrendo come saltatori, la palla finiva quasi sempre in mani aquilane e tutti davano il merito alle parabole disegnate dalle sapienti manone dell'ingegner Morelli...
GRUN! Da te non me l'aspettavo... :cry: dico... e un altro nome tra le prime linee no? :wink:

wakea: ma Marrapodi non è seconda linea? 3/4 dici? Beh, in ogni caso un giocatore completo, dove lo metti fa il suo... e anche quello degli altri... un vero fuoriclasse...

Parlando, invece, di rugby "minore" io stravedevo per Gavin Hastings... ma come si fa a prenderne uno solo? No... rinuncio...

Rispondi

Torna a “Storia, Tradizione, Leggenda”