Che quadri guardate?

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
Ilgorgo
Messaggi: 9606
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Che quadri guardate?

Messaggio da Ilgorgo » 21 giu 2018, 20:16

A me fanno un po' arrabbiare queste cose qui, gli studiosi che presentano le proprie teorie come certezze (in genere riguardanti nuove attribuzioni di opere, o nuovi significati delle stesse) e i giornali che le veicolano senza alcun filtro: "ritrovata una nuova opera del Caravaggio!", "svelato il mistero della Gioconda!". Quante volte è già stato "finalmente svelato" il significato della Primavera di Botticelli o quello della Nascita di Venere?
Questa nuova "scoperta" riguarda una maiolica giovanile di Leonardo, che ovviamente si firmò con un codice nascosto (non si sa per quale motivo gli artisti e i costruttori di piramidi dovessero sempre nascondere i "veri significati" delle loro opere in codici nascosti)

http://www.repubblica.it/cultura/2018/0 ... 199633087/

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 19848
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Che quadri guardate?

Messaggio da jpr williams » 25 ott 2018, 14:59

Vi rubo due secondi per consigliarvi una mostra insolita e bellissima a Milano alla Permanente in via Turati, 34.
Amo alla follia questo impareggiabile genio e uomo di enorme complessità: in questa mostra immersiva incontriamo l'uomo e l'artista attraverso una serie di stanze che sono altrettanti passi della sua arte inarrivabile e della sua vita oltre i limiti.
Se vi volete un pò di bene dovete vederla.

Immagine
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.

Garry
Messaggi: 7153
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Che quadri guardate?

Messaggio da Garry » 26 ott 2018, 13:33

Avendo tempo ed energie psico-fisiche si potrebbe associare alla altrettanto bella mostra su Picasso a Palazzo Reale fino a febbraio. 200 opere messe in parallelo con opere d’arte antica
MEMENTO: Apologo di Menenio Agrippa

Ilgorgo
Messaggi: 9606
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Che quadri guardate?

Messaggio da Ilgorgo » 20 nov 2018, 12:44

Immagine
L'affresco appena rinvenuto e ancora in gran parte da scoprire a Pompei.
Stupisce quanto fossero già evoluti pittoricamente: la posizione non scontata del corpo, il viso che ruota di un altro po' rispetto al corpo, lo sguardo, la luce calibrata a seconda delle rotondità del corpo, le pieghe dell'abito, è tutto sorprendentemente ben fatto per quel che ne capisco. Ed è "solo" un piccolo affresco a Pompei, che penso fosse una cittadina di terza fascia nell'impero romano. Chissà quante migliaia di altri dipinti forse ancor più raffinati sono andati persi a Roma e in giro per l'impero.
Tralasciando il fatto che il 97% dei loro dipinti erano a carattere erotico e che quindi erano quasi tanto maniaci sessuali come noi, lascia stupiti il loro grado di sapienza artistica

Garry
Messaggi: 7153
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Che quadri guardate?

Messaggio da Garry » 20 nov 2018, 18:44

E' il concepimento di Polluce ed Elena.
Mitologia greca
MEMENTO: Apologo di Menenio Agrippa

Mad Max
Messaggi: 910
Iscritto il: 12 lug 2011, 11:01
Località: Milano

Re: Che quadri guardate?

Messaggio da Mad Max » 22 nov 2018, 9:17

Garry ha scritto:E' il concepimento di Polluce ed Elena.
Mitologia greca
fratelli di Castore e Clitennestra, se non mi sbaglio, anche se di padre diverso
"f*** russians", said the English Fly-half just after being neck-tackled by the russian flanker

petitcathy22
Messaggi: 1
Iscritto il: 23 apr 2019, 11:04

Re: Che quadri guardate?

Messaggio da petitcathy22 » 23 apr 2019, 11:07

jpr williams ha scritto:Petardo lanciato fra me e Forrest :shock: Ma no, fra birrai ci si vuol bene :P
Naturalmente, come detto, io stravedo per Caravaggio, ma puntualizzo di essere un "guardone" dell'arte, che ha con essa un rapporto molto più emozionale che razionale: non ci capisco una mazza, ma mi emoziono come un bambino davanti a certe opere. Ad esempio ricordo di essere rimasto basito come un cretino (citazione: un premio in birra a chi la riconosce :P ) per un quarto d'ora buono al Palazzo Pubblico di Siena davanti alla Maestà di Simone Martini

Immagine

Lo trovo di una sublime e commovente ieraticità.
Hai davvero un carattere sacro per quello che vedo. È davvero bello, ma è anche molto spaventoso. Comunque, grazie per il

menton
Messaggi: 99
Iscritto il: 14 feb 2003, 0:00
Località: racconigi

Re: Che quadri guardate?

Messaggio da menton » 24 apr 2019, 21:43

La nave dei folli (H. Bosch) datata 1494....ma sempre attuale...
Poi, dato che l' arte serve anche a ricreare lo spirito, le modernissime e minimaliste nature morte del grande Adriaen Coorte

Garry
Messaggi: 7153
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Che quadri guardate?

Messaggio da Garry » 19 lug 2019, 18:05

Parlando di arte in generale, ecco il video del lancio di "Parma 2020", quando sarà capitale della cultura:

https://video.repubblica.it/edizione/pa ... d0_EKf6Ldg
MEMENTO: Apologo di Menenio Agrippa

Ilgorgo
Messaggi: 9606
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: Che quadri guardate?

Messaggio da Ilgorgo » 9 dic 2019, 12:24

Non è un quadro, è una scultura, però penso possa andar bene anche in questa discussione. E' un video che mi è appena apparso su fesbuc, propone la ricostruzione ipotetica di come doveva essere originariamente la colonna traiana. Cioè a colori. Dura solo 3 minuti, è interessante.
Ho letto ora che la colonna traiana celebrava la conquista della Dacia, cioè dell'odierna Romania; immagino che se in Romania si parla un linguaggio in parte latino è in conseguenza di quella spedizione, e che se oggi là il rugby è più diffuso che nelle altre nazioni dell'Est Europa è appunto perché si tratta di una paese semi-latino che ebbe per questo motivo migliori agganci con la Francia. Quindi la colonna Traiana in un certo senso molto indiretto celebra anche la diffusione del rugby in Romania

Rispondi

Torna a “Chiamate la Neuro....”