Politica italiana e internazionale da bar

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
Garry
Messaggi: 11265
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 19 set 2019, 17:27

zappatalpa ha scritto:
19 set 2019, 16:43
Garry ha scritto:
19 set 2019, 16:24
romana volontà...
veramente dicevano cosí? :rotfl: :rotfl: ma per favore
Non si finisce mai di imparare, eh?
A questo dovrebbe servire la rete
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

metabolik
Messaggi: 6306
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da metabolik » 19 set 2019, 20:08

Luqa-bis ha scritto:
19 set 2019, 16:37
@ metabolik

In questo le anime storiche del PD sono convinte che il partito debba mantenersi "ma-anchista" e non scegliere una collocazione più di sinistra.

Questo perché, non essendo chiara la formula elettorale futura, da costruire con grillini e renziani (ulllallà) il PD ha interesse a rimanere il naturale baricentro del lato sinistro delle camere (verdi e sinistra a SX, +Europa e Calendiani ala laica di centro, Renziani+PSi altra gamba di centro, M5S alleato da vedere volta per volta).

Quindi bene per le anime storiche del PD una Lorenzin che già è stata gamba affiancata più fedele e disciplinata (e meno vistosa) del Renzi, e che impedisce a Renzi stesso di poter affermare "Il PD è tornato ad essere il PDS".
Se è così, è la conferma dell'incapacità di un'analisi politica del PD, della mancanza di teste pensanti, perchè è una strategia irrealizzabile se non con un imbroglio : non si può rappresentare tutti. Un partito politico si costituisce per rappresentare una parte sociale e non tutti.
L'impiego della ricchezza pubblica, le gestione dello Stato non può essere al contempo socialista/socialdemocratica e liberal/capitalistica. E' ovvio che in questo modo soccombono gli interessi dei più deboli. Non puoi emanare un Jobs Act e spacciarti di Sinistra così come non puoi incamerare una Lorenzin, virus opportunista. Temo proprio che il PD non abbia scampo e comincio a dar ragione a chi afferma che la deriva destrorsa è stata provocata dalla mancanza di un progetto politico chiaro del PD, cioè dalla mancanza di una sua posizione precisa su lavoro, immigrazione, sicurezza, ambiente.

Riguardo alla domanda di Garry : sul momento non ho una risposta, dimmi la tua.

Garry
Messaggi: 11265
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 19 set 2019, 20:19

metabolik ha scritto:
19 set 2019, 20:08

Riguardo alla domanda di Garry : sul momento non ho una risposta, dimmi la tua.
Si sarà capito dopo tutti questi post che non mi piacciono i "semplificatori" e rifuggo il qualunquismo come una malattia, però questa volta mi dispiace ma la mia risposta è la più banale: vanno dove c'è posto, dove trovano, vanno dal miglior offerente.
Berlusconi utilizzava i soldi, qui si utilizzano le poltrone. Lo vediamo anche con i politici locali, alcuni ancora con arzigogoli verbali stanno prendendo tempo, non si schierano apertamente, devono ancora capire dove soffia il vento.
E' il solito teatrino abbastanza rivoltante, e nessun partito ne è immune. L'unica cosa positiva è lo sbriciolamento di FI, un partito che ha la responsabilità di aver massacrato la nostra civiltà, o quello che ne rimaneva.
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

metabolik
Messaggi: 6306
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da metabolik » 19 set 2019, 21:49

Garry ha scritto:
19 set 2019, 20:19
metabolik ha scritto:
19 set 2019, 20:08

Riguardo alla domanda di Garry : sul momento non ho una risposta, dimmi la tua.
Si sarà capito dopo tutti questi post che non mi piacciono i "semplificatori" e rifuggo il qualunquismo come una malattia, però questa volta mi dispiace ma la mia risposta è la più banale: vanno dove c'è posto, dove trovano, vanno dal miglior offerente.
Berlusconi utilizzava i soldi, qui si utilizzano le poltrone. Lo vediamo anche con i politici locali, alcuni ancora con arzigogoli verbali stanno prendendo tempo, non si schierano apertamente, devono ancora capire dove soffia il vento.
E' il solito teatrino abbastanza rivoltante, e nessun partito ne è immune. L'unica cosa positiva è lo sbriciolamento di FI, un partito che ha la responsabilità di aver massacrato la nostra civiltà, o quello che ne rimaneva.
La risposta è effettivamente qualunquistica, ma concordo totalmente con il giudizio finale.
Non è finita, c'è ancora molto veleno nella coda, ma sta tirando le cuoia.

pepe carvalho
Messaggi: 1069
Iscritto il: 10 lug 2011, 21:02
Località: Milano

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da pepe carvalho » 19 set 2019, 23:08

metabolik ha scritto:
19 set 2019, 20:08
Temo proprio che il PD non abbia scampo e comincio a dar ragione a chi afferma che la deriva destrorsa è stata provocata dalla mancanza di un progetto politico chiaro del PD, cioè dalla mancanza di una sua posizione precisa su lavoro, immigrazione, sicurezza, ambiente.
grazie.
per altro ciò che rimane a sinistra purtroppo paga pure la vicinanza con PD e la sensazione diffusa che Sinistra sia il PD.
...And then the harder they come
The harder they'll fall, one and all...
Jimmy Cliff

Pronostichella 2019 8° Nostradamus 2019 3°
Pronostichella 2018 7° Nostradamus 2018 38°
Nostradamus 2017 33°
Nostradamus Special Edition RWC 2015 - I Verdetti
FIJI / VITI - 1° ENGLAND - 1°WALES - 1° POOL A - 1°
FINALE - 6°

Garry
Messaggi: 11265
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 19 set 2019, 23:24

pepe carvalho ha scritto:
19 set 2019, 23:08
metabolik ha scritto:
19 set 2019, 20:08
Temo proprio che il PD non abbia scampo e comincio a dar ragione a chi afferma che la deriva destrorsa è stata provocata dalla mancanza di un progetto politico chiaro del PD, cioè dalla mancanza di una sua posizione precisa su lavoro, immigrazione, sicurezza, ambiente.
grazie.
per altro ciò che rimane a sinistra purtroppo paga pure la vicinanza con PD e la sensazione diffusa che Sinistra sia il PD.
Sensazione che danneggia anche il PD, però.
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

zappatalpa
Messaggi: 7342
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 20 set 2019, 8:25

metabolik ha scritto:
19 set 2019, 21:49
Garry ha scritto:
19 set 2019, 20:19
un partito che ha la responsabilità di aver massacrato la nostra civiltà, o quello che ne rimaneva.
La risposta è effettivamente qualunquistica, ma concordo totalmente con il giudizio finale.
Ah, la colpa era di un partito!!!!
:roll:
ora capisco, allora é tutto ok, per fortuna, ora si che si puó ricominciare da capo :D Era il partito!
Allora bisogna ringraziarvi, grazie mille della "resistenza" culturale in questi anni, un successone, da cui tirare linfa per le prossime generazioni! :rotfl:

Garry
Messaggi: 11265
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 20 set 2019, 8:42

Come diceva Alberto Manzi, "non è mai troppo tardi" :lol:

http://www.treccani.it/enciclopedia/partito/

(e anche oggi ho fatto la mia buona azione)
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
time vortex
Messaggi: 875
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:42
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da time vortex » 20 set 2019, 12:47

zappatalpa ha scritto:
19 set 2019, 16:38
time vortex ha scritto:
19 set 2019, 16:16
zappatalpa ha scritto:
19 set 2019, 15:53
Abbiamo bisogno di capi che indicano la via.
Tipo questi?
Banalitá disarmante. L'estetismo, anticamera di movimenti autoritari illiberali, é giá tornato prepotente, direi quasi egemone, e non lo combatti con le sole parole o con la bruttezza. 25anni di B. non ti hanno insegnato nulla? A meno che siete gente che ha coltivato veramente solo il brutto-bruttissimo, cavandone soddisfazione...
A me hanno insegnato molto, a te evidentemente non hanno insegnato niente, visto che sei qui ad invocare figure forti che possano risolvere con schiocchi di dita e leggerezza di spirito i problemi dell'Italia.
Nasciamo nudi, sporchi e affamati. Poi le cose peggiorano.

zappatalpa
Messaggi: 7342
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 20 set 2019, 13:25

time vortex ha scritto:
20 set 2019, 12:47
zappatalpa ha scritto:
19 set 2019, 16:38
time vortex ha scritto:
19 set 2019, 16:16
zappatalpa ha scritto:
19 set 2019, 15:53
Abbiamo bisogno di capi che indicano la via.
Tipo questi?
Banalitá disarmante. L'estetismo, anticamera di movimenti autoritari illiberali, é giá tornato prepotente, direi quasi egemone, e non lo combatti con le sole parole o con la bruttezza. 25anni di B. non ti hanno insegnato nulla? A meno che siete gente che ha coltivato veramente solo il brutto-bruttissimo, cavandone soddisfazione...
A me hanno insegnato molto, a te evidentemente non hanno insegnato niente, visto che sei qui ad invocare figure forti che possano risolvere con schiocchi di dita e leggerezza di spirito i problemi dell'Italia.
si capisce che sei superiore in educazione, sapere, grammatica e altro. peccato chesfruttare queste capacitá per cose propositive

Garry
Messaggi: 11265
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 20 set 2019, 14:38

Salvini porta sul palco una “bambina di Bibbiano”: dilettante.
Il vero colpo da maestro lo sta preparando Renzi portando alla Leopolda la Thunberg. Un genio
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

zappatalpa
Messaggi: 7342
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 20 set 2019, 15:40

Garry ha scritto:
20 set 2019, 14:38
Salvini porta sul palco una “bambina di Bibbiano”: dilettante.
Il vero colpo da maestro lo sta preparando Renzi portando alla Leopolda la Thunberg. Un genio
Lentamente incominciamo a capire dunque 8-). Renzi ha detto che vuole attivare i millennials, deve per forza passare da li. Visto che il "mercato" dei millennials é cmq "magro", visto che i vecchiacci bavosi hanno ridotto lo stivale in un deserto demografico, la sfida passa da lí
https://upload.wikimedia.org/wikipedia/ ... n_2016.png

Garry
Messaggi: 11265
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 20 set 2019, 17:21

zappatalpa ha scritto:
20 set 2019, 15:40
Garry ha scritto:
20 set 2019, 14:38
Salvini porta sul palco una “bambina di Bibbiano”: dilettante.
Il vero colpo da maestro lo sta preparando Renzi portando alla Leopolda la Thunberg. Un genio
Lentamente incominciamo a capire dunque 8-). Renzi ha detto che vuole attivare i millennials, deve per forza passare da li. Visto che il "mercato" dei millennials é cmq "magro", visto che i vecchiacci bavosi hanno ridotto lo stivale in un deserto demografico, la sfida passa da lí
https://upload.wikimedia.org/wikipedia/ ... n_2016.png
Come spesso succede alle persone "semplici" (per così dire... :lol: ) ti indicano la luna e tu guardi il dito.
Non si tratta di "attivare millennials" come se fossero degli automi, si tratta di tirare per la giacchetta, o per i codini, la Thunberg.
Se vuoi usare una terminologia à la page, non sono semplici millennials, è la green generation
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

zappatalpa
Messaggi: 7342
Iscritto il: 21 set 2015, 20:02

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da zappatalpa » 21 set 2019, 9:40

Garry ha scritto:
20 set 2019, 17:21
Se vuoi usare una terminologia à la page, non sono semplici millennials, è la green generation
Che TU che ne sai di quella generazione, dei ragazzi in generale, che i piú giovani che incontri sono quelli a guardare i cantieri la mattina come te? :lol:
Ma smettila, su...

Garry
Messaggi: 11265
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 21 set 2019, 10:47

“Green generation”, ricordati questa definizione, in futuro sarà molto utilizzata
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Rispondi

Torna a “Chiamate la Neuro....”