Politica italiana e internazionale da bar

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
Garry
Messaggi: 10306
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 24 gen 2020, 11:29

È una visione parziale.
La Lega è per la sanità privata, il PD per la sanità pubblica + privati accreditati.
La riduzione del debito pubblico genera risparmi sugli interessi = servizi

La Lega è più a sinistra in un aspetto evidente: è andata a cercare finanziamenti in Russia... :lol:
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Garry
Messaggi: 10306
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 24 gen 2020, 11:36

Ilgorgo ha scritto:
24 gen 2020, 9:36
... "sì, io scarico gli olii esausti nel torrente, ma perché credo che oggi sia più ecologico fare così che piegarsi a una raccolta differenziata che mortifica la nostra vera natura" ...
Se l’hai sentita davvero, se non l’hai inventata tu, questo tizio è un genio, riuscirebbe a giustificare anche l’assassinio di sua madre :lol:
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

ruttobandito
Messaggi: 1513
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da ruttobandito » 24 gen 2020, 11:42

Destra e sinistra hanno in comune la deriva autoritarista. Un bel tiranno e non se parla più, almeno fino la prossima rivoluzione armata...
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

Consulente
Messaggi: 1393
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Consulente » 24 gen 2020, 11:52

Garry ha scritto:
24 gen 2020, 11:29
È una visione parziale.
La Lega è per la sanità privata, il PD per la sanità pubblica + privati accreditati.
La riduzione del debito pubblico genera risparmi sugli interessi = servizi
Ho detto "piu' a sinistra" perche' quelli che ho citato sono gli aspetti fondamentali: la sinistra non puo' essere a favore di meno debito e meno spesa pubblica perche' altrimenti non e' sinistra e favorisce il capitale.
Non ho detto "di sinistra", per esempio flat tax e sanita', come dici tu, sono punti di destra.

Due flash,
se il PD e' a favore della sanita' pubblica in tutti questi anni al governo gli stanziamenti per il SSN avrebbero dovuto aumentare e il numero delle strutture pubbliche pure, mi risulta il contrario.
La riduzione del debito pubblico genera distruzione di ricchezza privata, le due quantita' sono quasi speculari nei grafici, ma questo e' complesso da spiegare perche' e controintuitivo. Pensa solo che i paesi con il debito pubblico piu' basso al mondo sono dei poverissimi paesi africani.

Garry
Messaggi: 10306
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 24 gen 2020, 12:02

Consulente ha scritto:
24 gen 2020, 11:52
[quote=Garry post_id=922499 time=<a href="tel:1579861797">1579861797</a> user_id=33680]
Ho detto "piu' a sinistra" perche' quelli che ho citato sono gli aspetti fondamentali: la sinistra non puo' essere a favore di meno debito e meno spesa pubblica perche' altrimenti non e' sinistra e favorisce il capitale.
Non ho detto "di sinistra", per esempio flat tax e sanita', come dici tu, sono punti di destra.

Due flash,
se il PD e' a favore della sanita' pubblica in tutti questi anni al governo gli stanziamenti per il SSN avrebbero dovuto aumentare e il numero delle strutture pubbliche pure, mi risulta il contrario.
La riduzione del debito pubblico genera distruzione di ricchezza privata, le due quantita' sono quasi speculari nei grafici, ma questo e' complesso da spiegare perche' e controintuitivo. Pensa solo che i paesi con il debito pubblico piu' basso al mondo sono dei poverissimi paesi africani.
Meno spesa, utilizzando meglio le risorse. Meno spesa mantenendo inalterata la qualità dei servizi o migliorandola, è questo il concetto. È un po’ quello che è successo in questi anni in
Emilia R. che infatti è prima in Italia nei principali indicatori di benessere
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Garry
Messaggi: 10306
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 24 gen 2020, 12:06

Presentando lo stesso concetto (riduzione del debito pubblico) dicendo “meno spesa” lo si travisa.
Il Comune di Parma per ridurre il deficit il primo anno ha alzato le tasse, tagliato i servizi, ha perfino chiuso tutte le fontane e messo l’albero di Natale che si accendeva pedalando. Questo è di destra, ed erano grillini
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Consulente
Messaggi: 1393
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Consulente » 24 gen 2020, 12:07

Garry ha scritto:
24 gen 2020, 12:02
Consulente ha scritto:
24 gen 2020, 11:52
[quote=Garry post_id=922499 time=<a href="tel:1579861797">1579861797</a> user_id=33680]
Ho detto "piu' a sinistra" perche' quelli che ho citato sono gli aspetti fondamentali: la sinistra non puo' essere a favore di meno debito e meno spesa pubblica perche' altrimenti non e' sinistra e favorisce il capitale.
Non ho detto "di sinistra", per esempio flat tax e sanita', come dici tu, sono punti di destra.

Due flash,
se il PD e' a favore della sanita' pubblica in tutti questi anni al governo gli stanziamenti per il SSN avrebbero dovuto aumentare e il numero delle strutture pubbliche pure, mi risulta il contrario.
La riduzione del debito pubblico genera distruzione di ricchezza privata, le due quantita' sono quasi speculari nei grafici, ma questo e' complesso da spiegare perche' e controintuitivo. Pensa solo che i paesi con il debito pubblico piu' basso al mondo sono dei poverissimi paesi africani.
Meno spesa, utilizzando meglio le risorse. Meno spesa mantenendo inalterata la qualità dei servizi o migliorandola, è questo il concetto. È un po’ quello che è successo in questi anni in
Emilia R. che infatti è prima in Italia nei principali indicatori di benessere
Prima in Italia, non so, mi fido, ma e' migliorata nel tempo? Le code sono piu' corte che dieci anni fa? Il tasso di sopravvivenza e' aumentato? Sono stati aggiunti nuovi servizi? Aperte nuove strutture? Se e' la prima in un contesto di generale peggioramento, non e' di sinistra...

Garry
Messaggi: 10306
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 24 gen 2020, 12:20

Basterebbero solo queste tre cose:
- abolizione del super ticket nella sanità
- aumento dei posti degli asili nido (siamo già i primi, ma comunque il 30% delle famiglie non era coperto) e abbassamento delle rette.
- e poi il colpo pre-elettorale: trasporti gratuiti per tutti gli studenti, dai 5 ai 19 anni
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Garry
Messaggi: 10306
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 24 gen 2020, 12:30

C’è dentro la famiglia, ci sono i malati e c’è pure l’ecologia, favorendo l’utilizzo dei mezzi pubblici. Più di sinistra di così
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Garry
Messaggi: 10306
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Garry » 24 gen 2020, 12:39

L’Emilia Romagna sarà un indicatore importante, secondo me.
Essendo così evidente la differenza fra i due contendenti si possono veramente trarre deduzioni sociologiche spicciole valide anche per il futuro. Si potrebbe avere con sufficiente evidenza la prova del fatto che agli elettori in fondo non interessa quello che fai, i risultati che ottieni.
E allora gli argomenti non dovrebbero essere se un provvedimento sia di sinistra o no, ma se “buca” di più lo schermo la barba di Bonaccini o la felpa di Salvini. Se paga di più l’aggressività o il faro play
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21765
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da jpr williams » 24 gen 2020, 12:56

Consulente ha scritto:
24 gen 2020, 11:18
La lega aveva nel programma l'abolizione del pareggio di bilancio, i minibot ed in generale una politica di bilancio espansiva tramite aumento del debito ed espansione della spesa pubblica, che favorisce la domanda (possibilmente interna) e quindi il lavoro.
Il PD aveva nel programma la riduzione del debito pubblico e della spesa pubblica, misure che favoriscono il capitale contenendo l'inflazione e quindi preservano il valore del capitale esistente piuttosto che crearne di nuovo.
-Il pareggio di bilancio in Costituzione è stato inserito dall'ultimo governo Berlusconi con la Lega dentro e Tremonti ministro delle finanze.
-I minibot sono una truffa e niente più. Più o meno come i soldi del monopoli
-La politica di bilancio espansiva la fai se hai una finanza pubblica sana: la Germania, infatti, può permetterselo e ha appena cominciato a farlo, ma se fosse stata nella merda fino al collo come noi non avrebbe potuto. Se annunci che spenderai soldi non potendotelo permettere semplicemente farai un regalo aglla speculazione sul comparto obbligazionario governativo che produrrà un aumento dei tassi di interesse che devi pagare per finanziarti, il che renderà nulli i benefici (ipotetici, non certi) della fantomatica espansione: tu stanzi 10 miliardi di maggiore spesa (senza coperture) ed immediatamente ti trovi a doverne pagare 15/20 di più in termini di onerosità del servizio del debito.
-Non mi stancherò di ripetere che l'inflazione è una tassa sui salari dei più deboli, altro che sinistra: se a uno che guadagna 1200 euro al mese gli fai aumentare il carrello della spesa del 5% quello deve andare a rovistare nei bidoni dell'immondizia. Gli alzi lo stipendio del 5%? Bravo, questo farà ulteriormente aumentare l'inflazione di un altro 5 e saremo punto e daccapo, anzi no, staremo peggio perchè le tue merci costeranno di più e saranno meno competitive nell'export.
-Il capitale non si "crea". Il capitale deriva dalla produttività.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Luqa-bis
Messaggi: 5439
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Luqa-bis » 24 gen 2020, 12:56

@ Garry

Il TPL gratuito è una mossa pubblicitaria per come è stato concepito. Spero che gli vada bene, ma è da tempo che se ne discute.

Questione Sinistra/Destra e PD/Lega
La questione è correlata ai ceti rappresentati dai due partiti e dalle collocazioni "altre" intorno ai due:

il PD nasce da un partito di sinistra (ex comunista), socialista quando il nome socialista in Italia fa venire in mente abusi e donnine (ora c'è il revisionismo alla tunisina) che scopre il compromesso storico alla romano-emiliana e fonda una fusione con un troncone DC e qualche scoglio.
la lega da un bar del varesotto e dev pasare il doippio binario del 1994 e il periodo delle vacche grasse , delle donnine e dei bungabunga.

Il primo ha perso i vari gruppi di sinistra più radicali (l'ala di sinistra-sinistra del PD che nel 2007 prese circa il 30% dei voti alle primaire è uscita per almeno i 2/3) e s iè legato a certi ceti amministrativi pubblici , alle classi sociali medio superiori- sicuramente di alta istruzione (la Roma Nord e Roma Centro di cui parlava Zappatalpa con Giuseppone)
La seconda si è riscoperta nell'anima profonda della provincia del nord, prima a nord del Po, poi sotto, infine arrivando nella periferia.
E occupando lo spazio che il PD ha lasciato , nella sua guerra contro il sindacato e i corpi intermedi dai tempi di D'Alema per esplodere nel regno di Matteo.
E la lega ha fatto quello che Farage ha fatto in Inghilterra nelle classi operaie: se sei povero ècolpa della casta e degli stranieri (gli Inglesi hanno classe, non i neri, perché giamaicani e pakistani sono sudditi di sua maestà.
Qui il problema era l'albanese, il serbo, il romeno ... adesso è il tunisino, ilpakistano, il nero. Perché lo slavo è amico del protettore di tutte le Russie, i latinos, gli arabi , gli islamici e i neri sono nemici del grande d'oltreoceano. E la Lega fa la rivoluzionaria in Europa e la serva con USA, Russia, Cina, Israele.

Adesso il personale


@ Zappatalpa 1

Sei tu che citi una indagine ISTA dove a pagina 7 (da te sottolienata) si legge che
nel 1995 le donne facevano molti meno figli che adesso
adesso le donne straniere (che per il 10 % non hanno marito straniero) fanno più figlie delle Italiane
e che ne fanno in proporzione di più in Tirolo cisalpino che in Tuscia settentrionale
mentre ne fanno meno del 1995 nelle terre normanne.

E scorrendo oltre si nota come per le donne straniere le frequenze di parto sono crollate dal 2010 (ante crisi) con picco di prime nascite 3 anni dopo a prima.
cause possibili -
difficoltà economiche , le famiglie straniere sono in larga parte del ceto popolare
le donne straniere (molte delle quali nate in Italia) si emancipano, scoprono la contraccezione e la autonomia
gli uomini stranieri hanno un crollo della libido (da distribuire tra neri, islamic, slavi, latinos ecc)

le donne italiane vedono solo un leggero calo rispetto al 2010 (ma un innalzamento rispetto al 1995).
Motivi
qualche servizio in più
forse una parte maschile più collaborativa
forse meno aspirazioni di carriera
forse finita la sbornia edonistica che negli anni '90 ancora reggeva.
forse semplicemente tra quelle italiane ci sono delle italiane di nuova generazione , figie di genitori stranieri che dopo 20 anni in Italia son diventate italiane e "taroccano" l'indice delle italiane da generazioni

@ Zappatalpa 2

I virili toscani?
E quando mai l'ho detto?

Quando il papa dispose la morte per rogo dei sodomiti, a venezia furono zelanti a Napoli pure, a Lucca e firenze fecero due conti e dissero "qui s ifa fòri mezza borghesia, 3/4 di nobiltà e quasi tutto 'r clero. E anche tra i villici c'è da lasciar senza bracia qualche podere.
Prova a chiedere ai tuoi corrispondenti germanici che significava nell'impero germanico dire "Du bist ein florentiner !"

Sei tu che c'hai la fregola del grosso e duro... roba da celodurista legaiolo

'ultima te la scrivo in un messaggio a parte.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21765
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da jpr williams » 24 gen 2020, 12:59

Garry ha scritto:
24 gen 2020, 12:06
Presentando lo stesso concetto (riduzione del debito pubblico) dicendo “meno spesa” lo si travisa.
Il Comune di Parma per ridurre il deficit il primo anno ha alzato le tasse, tagliato i servizi, ha perfino chiuso tutte le fontane e messo l’albero di Natale che si accendeva pedalando. Questo è di destra, ed erano grillini
No, l'albero di Natale a pedali è "gretino", non di destra! :-]
Viva le luminarie natalizie a pedali!
Consumi meno, emetti meno e combatti il colesterolo riducendo la spesa sanitaria.
L'unica cosa buona del "Pizza" evidentemente! :-]
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Luqa-bis
Messaggi: 5439
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da Luqa-bis » 24 gen 2020, 13:00

Zappatalpa

Con dettaglio e licenza di particolari , chiarisci cosa intendevi dire con la frase:

Luqa giustificava il suo (per fortuna rimediato) insuccesso produttivo con l'assenza di servizi e la generale povertá tapina dalle sue parti.
solo un socialista puó piangere miseria cosí.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21765
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Politica italiana e internazionale da bar

Messaggio da jpr williams » 24 gen 2020, 13:04

Luqa-bis ha scritto:
24 gen 2020, 12:56
il nome socialista in Italia fa venire in mente abusi e donnine
Siamo un paese così marcio fino al midollo da aver sputtanato persino una parola meravigliosa come "socialismo".
Fateci caso: quando a molti concetti aggiungete la specificazione "all'italiana" il tutto assume una connotazione che varia dal poco serio al malavitoso.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Rispondi

Torna a “Chiamate la Neuro....”