OT Storico, ma molto OT ....

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
Luqa-bis
Messaggi: 5785
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: OT Storico, ma molto OT ....

Messaggio da Luqa-bis » 20 ago 2020, 19:34

Al netto dell'aroma un po' nostalgico che pare intriso , Consulente ha messo in evidenza alcune cose corrette:

1. i paesi di rilevante potere economico agiscono tuttora nello scacchiere internazionale sia per motivi strategici che per motivi economici, spesso in associazione con le loro aziende nazionali, talvolta con le multinazionali con sede nei loro paesi - sono arrivati nuovi attori come la CIna, che nl XIIX secolo era ancora rinchiusa in sè stessa, ma che ora riscopre le rotte dei suoi ammiragli del XV secolo, la Russia riscopre il suo big game dei tempi dello zar, la Turchia bisogna di tornare la Sublime Porta. E le piccole potenze regionali (Brasile, Sudafrica, Messico, la stessa Etiopia) sgomitano ;

2. in molti paesi la non ingerenza europea (unione) lascia spazio agli appetiti dei paesi potenti, ai gruppi di potere, alle fazioni militari e religiose

3. Alla fine tutti quei paesi scaricano masse di diseredati verso l'Europa, più che verso Stati Uniti, Russia, Cina, Australia. Il che qualche problema lo pone. Anche se si è orientati all'accoglienza.

Il derby turco-francese (con interessati sguardi inglesi, americani e russi) probabilmente non sarebbe avvenuto negli anni '80, dove sia pure con estrema spregiudicatezza avevamo una presenza diplomatica assai più efficace nel mediterraneo.

Adesso c'è un torneo di eccellenza, come il 6N nel Mediterraneo e In Africa.
Noi forse vorremmo giocare.
Noi forse non siamo pronti.

Possiamo pensare che come nel 6N , è meglio che si pensi al nostro torneo dei 100 campanili, e alle poltrone della federazione.
Però a non giocare, poi gli altri vengono a giocare da te.

Siamo un po' troppo grossi, indebitati, ad alto tenore di vita ed esposti strategicamente per fare il Lussemburgo, il Costa Rica, la Finlandia, l'Uruguay, l'irlanda.


Se non vogliamo essere nei primi 10 in generale, non lamentiamoci se siamo dopo il 30mo posto in varie classifiche.

ruttobandito
Messaggi: 1682
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: OT Storico, ma molto OT ....

Messaggio da ruttobandito » 20 ago 2020, 19:55

Solo grandi ambizioni accompagnate da basse aspettative preservano da cocenti delusioni.
A me basterebbe comandare in Europa vivendo coi soldi degli altri sul ricatto di migrazioni e pandemie come stiamo facendo ora.
Degli schiavi te ne fai carico in qualche modo anche quando sono improduttivi, i servi della gleba li sfrutti finché serve e poi te ne liberi con un calcio nel c***.
Pensate seriamente che la fine delle colonialismo imperialista sia stata una conquista di civiltà?
Sono discorsi anacronistici e un po' beoti di gente affascinata dall'avere il mondo in palmo di mano dentro un cellulare (cinese).
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

Luqa-bis
Messaggi: 5785
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: OT Storico, ma molto OT ....

Messaggio da Luqa-bis » 21 ago 2020, 9:10

"comandare in Europa ... come stiamo facendo ora" non mi pare rappresenti la realtà .

"Degli schiavi te ne fai carico in qualche modo anche quando sono improduttivi, i servi della gleba li sfrutti finché serve e poi te ne liberi con un calcio nel c***." definiamola licenza poetica ma lo sai che non te la posso sottoscrivere

"Pensate seriamente che la fine delle colonialismo imperialista sia stata una conquista di civiltà?"
Da parte occidentale sì, da parte delle ex colonie spesso no.
Ci godiamo della scusa "Sono immaturi, sono selvaggi, sono incivili" - ma se dopo un paio di secoli non hanno imparato vuol dire che appunto hai costruito dei servi che scomparso il padrone tornano tribù

Consulente
Messaggi: 1637
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: OT Storico, ma molto OT ....

Messaggio da Consulente » 21 ago 2020, 15:41

Luqa-bis ha scritto:
20 ago 2020, 19:34

Possiamo pensare che come nel 6N , è meglio che si pensi al nostro torneo dei 100 campanili, e alle poltrone della federazione.
Però a non giocare, poi gli altri vengono a giocare da te.
Esattamente.
In generale cio' a cui non presti interesse, prima o poi si interessera' di te.

Garry
Messaggi: 12045
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: OT Storico, ma molto OT ....

Messaggio da Garry » 21 ago 2020, 18:25

Consulente ha scritto:
18 ago 2020, 12:25
Ilgorgo ha scritto:
15 mar 2020, 17:12
Le colonie italiane. La terza provincia libica dovrebbe essere il Fezzan. Saseno, leggo ora, è un isolotto (4 km x 2) all'imbocco del porto di Valona, visibile a volte a occhio nudo dalla Puglia. L'Oltregiuba è una regione che fa ora parte della Somalia, anche se allora ne era distinta

Immagine
Bisognerebbe ricominciare a farci un pensierino, sono convinto che starebbero meglio con noi che con I Cinesi o i Francesi.
Eh no.
Il discorso era partito da questo commento qui e da queste immagini.
Chiaramente il concetto di "interessarsi" alla Libia poteva essere inteso in tanti modi.
L'"interessamento" che dimostrammo nel 1911-12 oggi non è più possibile, e allora mi chiedo cosa dovremmo fare in più di quello che stiamo già facendo. (regalare euri a pioggia...)
Direttamente come Italia o anche attraverso l'Europa li stiamo letteralmente ricoprendo di euri, e oltretutto ENI è il principale produttore di idrocarburi per la Libia...
Credo che senza più Gheddafi nessuno venga ancora a chiederci i danni per la guerra e la dominazione, ma il problema, come ho scritto all'inizio è il caos, è il pericolo costante che corrono gli impianti ENI e l'instabilità politica.
L'Italia dovrebbe intervenire ed "esportare la democrazia"?
Intanto inizierei con esportare in Libia Mattei. Non qualche seguace di Enrico, ma i due Mattei, Salvini e Renzi.
Sarebbe un bel colpo
"Come in tutti i momenti di emergenza, vera o simulata, si vedranno nuovamente gli ignoranti calunniare i filosofi e le canaglie cercare di trarre profitto dalle sciagure che esse stesse hanno provocato. Tutto questo è già avvenuto e continuerà a avvenire, ma coloro che testimoniano per la verità non cesseranno di farlo, perché nessuno può testimoniare per il testimone"
Giorgio Agamben - Maggio 2020

ruttobandito
Messaggi: 1682
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: OT Storico, ma molto OT ....

Messaggio da ruttobandito » 21 ago 2020, 23:16

Consulente ha scritto: In generale cio' a cui non presti interesse, prima o poi si interessera' di te.
L'ho sentito dire ad in tizio con la barbetta in corso online di cybersecurity aziendale.
Sostanzialmente si raccomandava di non andare a puttane col pc della ditta, ma questo già lo sapevo.
Interessante invece la considerazione sul rapporto con le nuove tecnologie degli ultraquarantenni rispetto i nativi digitali...
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

Consulente
Messaggi: 1637
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: OT Storico, ma molto OT ....

Messaggio da Consulente » 22 ago 2020, 12:04

Garry ha scritto:
21 ago 2020, 18:25

L'"interessamento" che dimostrammo nel 1911-12 oggi non è più possibile, e allora mi chiedo cosa dovremmo fare in più di quello che stiamo già facendo. (regalare euri a pioggia...)
Bisognerebbe spiegare le vere ragioni dell'intervento in Libia (perche' non siamo certo intervenuti a difendere un popolo oppresso che cercava di liberarsi di un sanguinario dittatore) e l'attuale situazione nel Corno d'Africa, ma questo richiederebbe un saggio breve.

Un paese in via di sviluppo deve costruire infrastrutture di ogni tipo e deve formare una classe dirigente. Siccome (ancora per poco di questo passo) noi siamo un paese tecnologicamente avanzato del primo mondo, tutte queste cose le possiamo fornire noi, incluso il credito per realizzarle.

Il modello Francese e' un modello che mantiene legata la classe dirigente, soffoca l'economia locale con il franco CFA, da un po' di elemosina al popolino, mantiene una presenza militare e lascia le imprese francesi padrone di tutte le risorse sfruttabili.

Enrico Mattei aveva capito, che se non si e' rapaci ma si offrono contratti equilibrati che consentono un effettivo sviluppo, e' possibile scalzare le industrie degli altri paesi. Diventa allora piu' facile la penetrazione culturale e la cooptazione della classe dirigente, che magari si arrichisce personalmente ma che puo' anche costruirsi una base di consenso senza che ci sia un battaglione blindato della legione straniera ad aiutarli.
Certo, per farlo, aiuta molto avere una industria di stato per la quale il profitto degli azionisti non e' l'unica ragion d'essere

Il modello cinese e' simile a quello di Mattei, con la differenza che se ne fregano di penetrare culturalmente ma corrompono e basta.

Quindi regalare euro puo' essere un'opera di carita' ma non serve a sviluppare ne noi ne loro. Quello che serve sono accordi economici quadro secondo lo schema che ho descritto sopra.
Certo, per riuscire a stipularli, bisogna battere la concorrenza e alle volte potrebbe essere necessario mettere la pistola sul tavolo, come spiegavo con l'esempio della pirateria.

Garry
Messaggi: 12045
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: OT Storico, ma molto OT ....

Messaggio da Garry » 22 ago 2020, 13:28

Sulle ragioni della pseudo-invasione della Libia e del Dodecaneso del 1911 potrei intrattenervi
ed annoiarvi a lungo. Per ragioni legate alla mia famiglia sono diventato un discreto esperto della materia, ma vorrei approfittare dell’occasione per una richiesta: vorrei donare alcune armi turche dell’epoca a un “museo delle armi” o a un museo sulla guerra Italo-turca, se esiste, che fosse interessato ad esporle il pianta stabile. Qualcuno ne conosce?
"Come in tutti i momenti di emergenza, vera o simulata, si vedranno nuovamente gli ignoranti calunniare i filosofi e le canaglie cercare di trarre profitto dalle sciagure che esse stesse hanno provocato. Tutto questo è già avvenuto e continuerà a avvenire, ma coloro che testimoniano per la verità non cesseranno di farlo, perché nessuno può testimoniare per il testimone"
Giorgio Agamben - Maggio 2020

ruttobandito
Messaggi: 1682
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: OT Storico, ma molto OT ....

Messaggio da ruttobandito » 22 ago 2020, 17:30

E niente. Potere alla didattica. :roll:
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

Garry
Messaggi: 12045
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: OT Storico, ma molto OT ....

Messaggio da Garry » 22 ago 2020, 19:06

"Grazie, amico, perché da conoscitore di un argomento che mi interessa sei disposto a raccontarmi qualcosa d'interessante"
Oppure
"No grazie, non mi interessa nulla. Guerricciola senza importanza: sicuramente annoieresti"

Ma in tutte le cose c'è sempre una "terza via" :lol:
L'amico infatti sceglie la via dell'ignoranza: "Aiuto! qualcuno pretende di raccontarmi qualcosa che non so! Quindi vuole insegnare!" :shock:
"Come in tutti i momenti di emergenza, vera o simulata, si vedranno nuovamente gli ignoranti calunniare i filosofi e le canaglie cercare di trarre profitto dalle sciagure che esse stesse hanno provocato. Tutto questo è già avvenuto e continuerà a avvenire, ma coloro che testimoniano per la verità non cesseranno di farlo, perché nessuno può testimoniare per il testimone"
Giorgio Agamben - Maggio 2020

Rispondi

Torna a “Chiamate la Neuro....”