Rugbisti ed altri animali

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
Luqa-bis
Messaggi: 5638
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Luqa-bis » 30 set 2019, 17:12

Ma ci si può sempre rivolgere all'altissimo

https://www.quinewsanimali.it/troppi-ci ... -radio.htm

Luqa-bis
Messaggi: 5638
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Luqa-bis » 30 set 2019, 17:20

E qualcuno , secondo tradizione toscana, forse qualche volta l'ha chiamato in maniera alternativa:

http://www.gazzettinodelchianti.it/lett ... ZIcyUb_xaQ

Avatar utente
time vortex
Messaggi: 875
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:42
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da time vortex » 1 ott 2019, 14:57

E' l'altra faccia della stessa medaglia, un altro aspetto di un problema complesso che nasce dalla rottura di un equilbrio, quello fra prede e predatori, che si è infranto molto tempo fa quando abbiamo sterminato i predatori. Senza più orsi e lupi il numero degli ungulati è cresciuto a dismisura e le conseguenze sono lì da vedere. E non da oggi. Solamente adesso se ne parla di più perchè c'è stato un certo ritorno alla montagna da parte di nuove generazioni di agricoltori/allevatori che sono andati a recuperare le vecchie masserie abbandonate dai loro padri e nonni nel dopoguerra.

Di soluzioni negli anni ne sono state inventate tante, ma la sensazione è quella del "mettere toppe": si va a tamponare la singola emergenza con interventi che magari funzionano benino per qualche tempo, ma che nel lungo periodo quasi mai si dimostrano risolutivi o sostenibili. L'unica cosa davvero ottimale sarebbe il ripristino degli antichi equilibri biologici fra prede e predatori, ma già adesso ci sono problemi di convivenza con gli uomini, figurarsi se i predatori fossero anche solo il doppio degli attuali. Ci vorrebbe una enorme campagna di rieducazione degli agricoltori/allevatori, una cosa in stile sovietico o cinese, per insegnare loro di nuovo come gestire in maniera corretta il rapporto con l'ambiente naturale, ma allo stato delle cose non lo vedo fattibile.

Non vedo vie d'uscita, onestamente. L'unica cosa che possiamo fare è cercare le "toppe" più indolori per uomini e animali, "toppe" studiate con la collaborazione di biologi, zoologi e agricoltori/allevatori, e lasciando da parte i due estremi rappresentati da cacciatori e ambientalisti, così da non far torto a nessuno dei due ( :-] )
Nasciamo nudi, sporchi e affamati. Poi le cose peggiorano.

Garry
Messaggi: 11301
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 3 ott 2019, 14:38

È il cosiddetto buonsenso, merce rarissima, antica. Sapientemente soffocata da chi vuole dominare gli ignoranti
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Luqa-bis
Messaggi: 5638
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Luqa-bis » 7 ott 2019, 20:10

Time Vortex

Abbi pazienza _ a quando ti riferisci con quel "Senza più orsi e lupi il numero degli ungulati è cresciuto a dismisura e le conseguenze sono lì da vedere".

I lupi dalle mie parti sono più che negli anni '30.
I boschi sono aumentati e di molto
E il problema ungulati è esploso negli ultimi 10 anni, non 30 anni fa.

Se vogliamo dare la colpa ai cacciatori e a certe loro pratiche.
ma i ripopolamenti di ungulati non sono esclusiva loro.

Garry
Messaggi: 11301
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 24 ott 2019, 22:11

Sono contrario alle azioni violente e sono per il rispetto della legge, però, se il giudice gli ha dato ragione, vuol dire che hanno fatto bene.


https://www.lav.it/news/green-hill-cass ... lTc6em5mKU

Cani fortunati
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
time vortex
Messaggi: 875
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:42
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da time vortex » 26 ott 2019, 13:21

Potevo essere anch'io uno di quegli attivisti. Se io e jpr non eravamo alla manifestazione che poi si era conclusa con il "furto" dei beagle era stato solo perchè ci era capitato un imprevisto, altrimenti saremmo tornati a casa anche noi con uno di quei cucciolini.

Immagine

Importantissimo il concetto ribadito dalla Cassazione: non si commette nessun reato a salvare un animale dai maltrattamenti.
Nasciamo nudi, sporchi e affamati. Poi le cose peggiorano.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22476
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 26 ott 2019, 13:42

Ricordo benissimo. Eravamo stati alla manifestazione precedente a questa
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garry
Messaggi: 11301
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 7 nov 2019, 9:23

Fermato un'altra volta l'utilizzo dei richiami vivi nella caccia. Il Consiglio dei Ministri oggi, sotto proposta del ministro Costa, ha impugnato la delibera della Giunta Regionale Lombarda che prevedeva l'"autorizzazione ad effettuare la cattura di uccelli selvatici per la cessione ai fini di richiamo.

Maledetti cacciatori bresciani...
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
time vortex
Messaggi: 875
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:42
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da time vortex » 7 nov 2019, 13:13

Maledetti cacciatori in genere. Quelli bresciani sono particolarmente bifolchi, ma non è che a quelli bergamaschi o del nord-est gli manchi qualcosa...
Nasciamo nudi, sporchi e affamati. Poi le cose peggiorano.

Garry
Messaggi: 11301
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 7 nov 2019, 14:50

time vortex ha scritto:
7 nov 2019, 13:13
Maledetti cacciatori in genere. Quelli bresciani sono particolarmente bifolchi, ma non è che a quelli bergamaschi o del nord-est gli manchi qualcosa...
Certo, ma i richiami vivi sembra che siano una specialità della provincia di Brescia, così come dalle mie parti la specialità sono i bocconi avvelenati
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
time vortex
Messaggi: 875
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:42
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da time vortex » 7 nov 2019, 14:53

Garry ha scritto:
7 nov 2019, 14:50
time vortex ha scritto:
7 nov 2019, 13:13
Maledetti cacciatori in genere. Quelli bresciani sono particolarmente bifolchi, ma non è che a quelli bergamaschi o del nord-est gli manchi qualcosa...
Certo, ma i richiami vivi sembra che siano una specialità della provincia di Brescia, così come dalle mie parti la specialità sono i bocconi avvelenati
Sì, è vero. Ma non ci facciamo mancare neanche i bocconi avvelenati. E nemmeno il lumachicida sparso nei campi per eliminare gli uccelli. Una delle nostre gatte è morta così...
Nasciamo nudi, sporchi e affamati. Poi le cose peggiorano.

Luqa-bis
Messaggi: 5638
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Luqa-bis » 9 nov 2019, 9:34

Bocconi avvelenati e lumachicida non sono , dalle mie parti , una esclusiva dei cacciatori, anzi, di solito non ne usano. Sui richiami vivi: c'è una forte "tradizione" lombardo-veneta sulla caccia ai volatili di piccola taglia (sarà il polemnta e osei) che fa sì di osservare migrazioni di cacciatori d'oltre appennino per certi tipi di attività venatoria.

Garry
Messaggi: 11301
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 28 nov 2019, 18:11

... poi fra chi dovrebbe tutelare l'ambiente ci sono anche i naziconservazionisti. "A morte i gatti, origine di tutti i mali della natura!" :shock:
Per me è una (triste) scoperta...

https://academic.oup.com/jel/advance-ar ... MOFLgmCSyk
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22476
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 28 nov 2019, 18:40

Un piccolo passo avanti

https://www.corriere.it/animali/19_nove ... 0e63.shtml

Che però ripropone una domanda che mi pongo da sempre: ma perchè c4$$o nelle scuole americane fanno squartare rane ai liceali?
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Rispondi

Torna a “Chiamate la Neuro....”