Rugbisti ed altri animali

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21786
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 3 mag 2019, 13:56

Confesso che c'è un animale che detesto e che quando mi capita per sbaglio di uccidere schiacciandolo non provo rimorso, ma schifo per la puzza.
Le cimici verdi, dalle mie parti dette someghe.
So che è sbagliato, ma le odio proprio. In ogni caso non le uccido mai di proposito, anche perchè mi fa schifo la puzza.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

ruttobandito
Messaggi: 1544
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da ruttobandito » 3 mag 2019, 14:00

time vortex ha scritto: Boh, sarò io ad essere strana...
Non uccido niente, solo le zanzare tigre, e solo se mi pungono, altrimenti "vivo e lascio vivere". Funziona anche con le vespe. Ci ignoriamo a vicenda, come con le vipere.
Facciamo a capirci.
Non colgo fiori perché sono fiori in meno per le api, ma nel dubbio di fronte a un potenziale pericolo preferisco non rischiare. Non rischiare in un bosco vuol dire comportarsi come te (sono montanaro di estrazione), ma nel garage di casa, con i bimbi che entrano ed escono giocando agli indiani, il pericolo di fronte una biscia anche se innocua possono diventare loro stessi.
Le fobie sono un'altra cosa.
Se poi invece il giochino è far apparire l'interlocutore di turno un istintivo irrazionale come fanno certi maghi della comunicazione... :roll:
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21786
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 3 mag 2019, 14:03

Ma guarda che di base anche a me i rettili mettono ansietà.
Solo io non li ammazzo, ne sto alla larga proprio perchè li temo.
Mia moglie time è molto più ardimentosa di me che sono un pusillanime.Se ne trovassi uno in garage aprirei la porta del garage ed aspetterei che se ne andasse da solo, ci volesse anche una settimana...
Ma per fortuna ho time, ed interviene lei... :wink:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Avatar utente
time vortex
Messaggi: 875
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:42
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da time vortex » 3 mag 2019, 14:37

Garry ha scritto:Seguo gli stessi principi generali, ma con i ragni faccio un po' fatica, è difficile metterli fuori, non ucciderli.
Col tempo ho sviluppato una mia tecnica per catturare i ragni: prendo una coppetta di vetro o un bicchiere, infilo pian piano sotto il bordo un cartoncino finchè non esce dall'altra parte, a quel punto sollevo delicatamente coppetta e cartoncino, che a questo punto funge da coperchio, e libero l'intruso in giardino.
Altre bestie le prendo anche con le mani nude, quando so che non pungono (soffro di allergie e preferisco non rischiare), come le lucertole o gli scarabei che tolgo dalle grinfie dei gatti; e comunque basta un paio di guanti da lavoro per maneggiare la gran parte dei piccoli visitatori di casa nostra. Diciamo che da quando vivo in campagna ho perso molte delle fisime schifiltose da cittadina che avevo.

@ruttobandito:
Non sono nata così, ho avuto la fortuna di incontrare persone che mi hanno insegnato ad avere un giusto rapporto con gli animali, senza eccessi, proprio all'insegna del "vivi e lascia vivere". Tutti possono imparare a farlo, se vogliono.
Nasciamo nudi, sporchi e affamati. Poi le cose peggiorano.

Garry
Messaggi: 10500
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 3 mag 2019, 14:40

ruttobandito ha scritto: Se poi invece il giochino è far apparire l'interlocutore di turno un istintivo irrazionale come fanno certi maghi della comunicazione... :roll:
Ma non c'è nessun giochino.
Mi è capitata quella pagina per caso e credo sia anche ben fatta, così, ricordando il dialogo di qualche giorno fa l'ho voluta pubblicare, tutto qui.
Nessun tentativo di sminuire nessuno, proprio da uno come me, poi...
Indiana Jones è ofidiofobico, non credo he se ne vergogni :lol:
Però le cimici no, le metto sempre fuori, anche se qualche sera è un continuo alzarmi-raccogliere-aprire finestra-mettere fuori-richiudere
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Garry
Messaggi: 10500
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 3 mag 2019, 14:43

time vortex ha scritto:
Garry ha scritto:Seguo gli stessi principi generali, ma con i ragni faccio un po' fatica, è difficile metterli fuori, non ucciderli.
Col tempo ho sviluppato una mia tecnica per catturare i ragni: prendo una coppetta di vetro o un bicchiere, infilo pian piano sotto il bordo un cartoncino finchè non esce dall'altra parte, a quel punto sollevo delicatamente coppetta e cartoncino, che a questo punto funge da coperchio, e libero l'intruso in giardino.
Ottimo suggerimento, grazie.
La mia coscienza e i ragni te ne saranno grati

In rete avevo trovato una sorta di spazzola che sembrava poter catturare i ragni, ma avevo dubbi sulla sua efficacia
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
time vortex
Messaggi: 875
Iscritto il: 7 mag 2015, 11:42
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da time vortex » 3 mag 2019, 14:43

Garry ha scritto:Però le cimici no, le metto sempre fuori, anche se qualche sera è un continuo alzarmi-raccogliere-aprire finestra-mettere fuori-richiudere
:-] :-] :-] :-] Vero!!!
Nasciamo nudi, sporchi e affamati. Poi le cose peggiorano.

ruttobandito
Messaggi: 1544
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da ruttobandito » 3 mag 2019, 14:44

time vortex ha scritto: @ruttobandito:
Non sono nata così, ho avuto la fortuna di incontrare persone che mi hanno insegnato ad avere un giusto rapporto con gli animali, senza eccessi, proprio all'insegna del "vivi e lascia vivere". Tutti possono imparare a farlo, se vogliono.
Te ne rendo merito. Poi però bisogna sapersi adattare al contesto e alla contingenza senza pregiudizi, affinché le eccezioni confermino la regola.
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

ruttobandito
Messaggi: 1544
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da ruttobandito » 3 mag 2019, 14:46

time vortex ha scritto:
Garry ha scritto:Però le cimici no, le metto sempre fuori, anche se qualche sera è un continuo alzarmi-raccogliere-aprire finestra-mettere fuori-richiudere
:-] :-] :-] :-] Vero!!!
Idem. :-]
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21786
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 3 mag 2019, 14:49

Garry ha scritto:Però le cimici no, le metto sempre fuori, anche se qualche sera è un continuo alzarmi-raccogliere-aprire finestra-mettere fuori-richiudere
E' che se le butti fuori in inverno muoiono comunque di freddo.
Io lo farei, ma time me lo impedisce. Così alla fine dell'inverno avevamo in casa una popolazione di cimici che farebbe impallidire l'India... :roll:
E così ogni tanto ti alzi nella notte (per i soliti motivi: hai sentito un rumore in garage, avevi sete, ti eri dimenticato di spegnere la luce, avevi dimenticato un reattore nucleare in bagno, cose così) al buio (per non svegliare time) e sotto la ciabatta senti cric e poi la puzza di quelle bestiacce. :x
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garry
Messaggi: 10500
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 3 mag 2019, 14:49

Trovato!
Riguardandolo adesso mi sembra anche efficace per un aracnofobo come il sottoscritto. Guardate qui:

L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21786
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da jpr williams » 3 mag 2019, 14:50

Ma stava fra gli occhiali per vedere le donne nude e le fave di fuca sul retro di Cronaca Vera?
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

ruttobandito
Messaggi: 1544
Iscritto il: 20 nov 2018, 11:01

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da ruttobandito » 3 mag 2019, 14:52

Garry ha scritto:Trovato!
Riguardandolo adesso mi sembra anche efficace per un aracnofobo come il sottoscritto. Guardate qui:
Chissà quanto inquina produrla, una scopetta così inutile... :-]
MANI DI MINCHIA!!!
Lo stupido è più pericoloso del bandito. (Carlo M. Cipolla)

Garry
Messaggi: 10500
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 3 mag 2019, 14:53

jpr williams ha scritto:
Garry ha scritto:Però le cimici no, le metto sempre fuori, anche se qualche sera è un continuo alzarmi-raccogliere-aprire finestra-mettere fuori-richiudere
E' che se le butti fuori in inverno muoiono comunque di freddo.
Io lo farei, ma time me lo impedisce. Così alla fine dell'inverno avevamo in casa una popolazione di cimici che farebbe impallidire l'India... :roll:
E così ogni tanto ti alzi nella notte (per i soliti motivi: hai sentito un rumore in garage, avevi sete, ti eri dimenticato di spegnere la luce, avevi dimenticato un reattore nucleare in bagno, cose così) al buio (per non svegliare time) e sotto la ciabatta senti cric e poi la puzza di quelle bestiacce. :x

C'è un trucco.
Quando le metti fuori devi pensare che troveranno certamente un rifugio per la notte, altrimenti glielo costruisci tu. :lol:
Anche se immagino che il difficile sarebbe convincere la moglie
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Garry
Messaggi: 10500
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Rugbisti ed altri animali

Messaggio da Garry » 3 mag 2019, 14:55

jpr williams ha scritto:Ma stava fra gli occhiali per vedere le donne nude e le fave di fuca sul retro di Cronaca Vera?
Sì, appena sotto le scimmie di mare
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Rispondi

Torna a “Chiamate la Neuro....”