BARZELLETTE...

Per discutere di qualsiasi cosa che NON riguardi il Rugby...
Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21110
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: BARZELLETTE...

Messaggio da jpr williams » 25 ago 2018, 10:57

ruttolibero ha scritto:
u1m2b3e4 ha scritto: spinoza.it
Divertente, non lo conoscevo.
Dai rutto, non ci credo. :wink:
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

ruttolibero

Re: BARZELLETTE...

Messaggio da ruttolibero » 25 ago 2018, 11:09

jpr williams ha scritto:
ruttolibero ha scritto:
u1m2b3e4 ha scritto: spinoza.it
Divertente, non lo conoscevo.
Dai rutto, non ci credo. :wink:
Giuro. Non sono un un gran navigatore in realtà.

Ilgorgo
Messaggi: 10273
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: BARZELLETTE...

Messaggio da Ilgorgo » 15 gen 2020, 10:01

Non è una barzelletta ma l'ho vista ora su twitter e mi ha fatto ridere. Sorridere, dai

Garry
Messaggi: 8539
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: BARZELLETTE...

Messaggio da Garry » 26 gen 2020, 17:01

Immagine
L'identità del "paziente zero" per il contagio del corona virus in Italia è talmente ignota che stanno pensando di incolpare un arbitro di rugby

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 21110
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: BARZELLETTE...

Messaggio da jpr williams » 26 gen 2020, 17:42

Carina.
Peccato che in italiano non funzionerebbe.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Ilgorgo
Messaggi: 10273
Iscritto il: 21 lug 2005, 0:00

Re: BARZELLETTE...

Messaggio da Ilgorgo » 26 gen 2020, 19:23

C'è anche quella, già ben nota, dell'uomo già un po' brillo che in un pub di Londra abborda due donne un po' in carne

"Where are you from, you ladies?"

"Wales"

"Oh, excuse me: where are you from, you whales?"

Nell'ultima vignetta si vede l'uomo in un lettuccio nel reparto di chirurgia maxillo-facciale di Coventry (il manrovescio lo ha scaraventato da Londra a Coventry) che si chiede: "mo cosa ho detto di sbagliato?"

Rispondi

Torna a “Chiamate la Neuro....”