Ruoli doppi, che differenza c\'è?

Sezione dedicata a discussioni sulle problematiche legate all'allenamento ed alla didattica del rugby.

Moderatore: Emy77

Gotrek
Messaggi: 292
Iscritto il: 5 apr 2004, 0:00

Messaggio da Gotrek » 9 dic 2004, 14:58

Mi scuso inizialmente con i veri rugbysti, inquanto so che con questa domanda gli faro venire i capelli dritti.
<BR>Ho pensato più e più volte se fare questa domanda da vero ignorante ma poi mi sono detto; se non chiedi mai saprai quindi...
<BR>
<BR>....Che differenze ci sono fra i giocatori che coprono i ruoli doppi? O meglio un pilone 1 deve o ha le stesse caratterististiche e lo stesso ruolo del pilone 3? (stessa cosa per le seconde linee, terze, centri e ali)
<BR>
<BR>Ringrazio in anticipo chi con pazienza mi illuminerà
L' uomo che gioca ha sempre 20 anni

Avatar utente
ghemon
Messaggi: 396
Iscritto il: 25 feb 2004, 0:00
Località: las vegas

Messaggio da ghemon » 9 dic 2004, 15:16

il numero di maglia non conta,pero\' posso dirti che di piloni destri in italia sono merce rara...

Avatar utente
aladestra
Messaggi: 909
Iscritto il: 7 feb 2004, 0:00

Messaggio da aladestra » 9 dic 2004, 18:32

Secondo me nel rugby del futuro avremo più atleti capaci di giocare in diversi ruoli.
<BR>In questa direzione si stanno muovendo gli ABS e gli Australiani.
<BR>Secondo me non è difficile ipotizzare per il futuro che i due mediani (il numero 9 e il 10) abbiano la stessa visione di gioco ed una certa intercambiabilità.
<BR>Saluti.
Alla nascita siamo nudi, bagnati e affamati. Con il tempo le cose peggiorano.
L'Ottimista.

i-ching
Messaggi: 1652
Iscritto il: 23 nov 2004, 0:00

Messaggio da i-ching » 9 dic 2004, 19:11

all\'interno di una mischia ordinata 1 e 3 hanno compiti simili ma non uguali

Rino
Messaggi: 298
Iscritto il: 30 nov 2002, 0:00
Località: napoli

Messaggio da Rino » 9 dic 2004, 20:06

Gotrek,
<BR>sostanzialmente significa che un pilone gioca a sinistra dle raggruppamento ed un altro a destra stessa cosa vale per i flanker( numero 6 e 7) giocano ai fianchi del raggruppamento ma hanno entrambi lo stesso compito quando la squadra difende ossia di andare a placcare il prima possibile una volta ch el apalla è uscita dalla mischia. Per i centri il discorso è più semplice..essendo su una linea di 4 uomini( quella dei 3/4 appunto) sono chiamati così quelli ch estanno nel mezzo.
<BR>Per le ali vale lo stesso discorso semplicemente una a destra ed una a sinistra.
<BR>Spero di essere stato sufficientemente chiaro.
<BR>Ultima cosa i due mediani non sono doppioni perchè hanno ruoli molto diversi, ma come diceva aladestra c\'è sempre più la tendenza a render i due ruoili intercambiabili ed in questo la Francia è stata pioniera con galtier e merceron e poi con michallack.
<BR>
<BR>Saluti
<BR>
<BR>Rino

Gamester
Messaggi: 946
Iscritto il: 14 mag 2003, 0:00
Contatta:

Messaggio da Gamester » 10 dic 2004, 5:24

Mi dispiace contraddirti Rino ma il pilone destro e il pilone sinistro sono due ruoli completamente diversi...Un pilone destro fa tranquillamente il sinistro, il sinistro non fa tranquillamente il destro...
<BR>
<BR>Il primo e il secondo centro non sono la stessa cosa...
<BR>
<BR>L\'ala dalla parte aperta e l\'ala dalla parte chiusa hanno due compiti diversi...
<BR>
<BR>

TommyHowlett
Messaggi: 3619
Iscritto il: 7 apr 2004, 0:00
Località: Porto Viro

Messaggio da TommyHowlett » 10 dic 2004, 6:44

La questione mi incuriosisce: perchè un pilone destro può fare il sinistro, ma è più difficile che un sinistro possa fare il destro? Conta il fatto se uno è destro o mancino? Per i flanker e le seconde linee c\'è questo problema di intercambiabilità?
Non so se i miei giocatori bevono whisky. So che bevendo frappé non si vincono molte partite.

Avatar utente
BaRoNeBiRRa
Messaggi: 232
Iscritto il: 20 ott 2004, 0:00

Messaggio da BaRoNeBiRRa » 10 dic 2004, 7:08

Per i piloni il discorso è un po\' particolare, cambia solo la posizione in mischia chiusa. E diciamo che ci sono piccole differenze solo nel modo di affrontare un mischia.
<BR>
<BR>Concordo il discorso sui centri, sono 2 ruoli diversi. Non è uno doppio
<BR>
<BR>Mentre ali e terze se pmi permettete, non cambia quasi nulla.

pam
Messaggi: 1716
Iscritto il: 6 mag 2003, 0:00

Messaggio da pam » 10 dic 2004, 7:19

Sicuro che per le terze non cambi nulla?
<BR>Terza aperta e terza chiusa...dicono niente?
<BR>Secondo me Giovannelli non sarebbe d\'accordo...
<BR>buona giornata
<BR>pam
RADICITUS NUX VICTORIA CONSTANTER.

Brekke
Messaggi: 153
Iscritto il: 17 mar 2003, 0:00
Località: Roma

Messaggio da Brekke » 10 dic 2004, 7:23

la domanda intriga anche me che non ho mai giocato; però non basta dire che due ruoli sono diversi, specificate, se lo sapete e se avete voglia, quali sono queste differenze. Grazie

fausto
Messaggi: 419
Iscritto il: 4 mar 2003, 0:00

Messaggio da fausto » 10 dic 2004, 7:31

Per quello che riguarda i Piloni ha ragione chi dice che il destro può fare tranquillamente il sinistro e non viceversa.
<BR>Lo dice uno che ha migrato da sinistra a destra.
<BR>A destra si spinge con entrambe le spalle e si spende il doppio delle energie del sinistro.
<BR>Inoltre il destro, generalmente, deve guadagnare, nell\'ingaggio, quel passo in più che permette all\'intero pacchetto di mischia di posizionarsi bene.
<BR>

Zinza
Messaggi: 85
Iscritto il: 19 nov 2004, 0:00
Località: Noceto

Messaggio da Zinza » 10 dic 2004, 7:36

Come qualcuno ha già detto, i piloni hanno ruoli ben differenti se pur alla parvenza simili, è una questione di posizionamento di spalle e piedi nel momento dell\'ingaggio in mischia chiusa.
<BR>Ad ogni modo il pilone destro deve essere un po più forte perchè dovra fare le mischie spingendo con entrambe le spalle. Per questo è molto più difficile, e per questo i piloni destri sono merce davvero rara, almeno nei nostri campionati...
<BR>Viene da se che usualmente questo condiziona anche la scelta della posizione dei giocatori in seconda linea.
<BR>Per le terze invece è una questione di tipo di gioco, c\'è chi è più adatto ad un gioco \"aperto\" e quindi più rapido e chi è più abile sulle battaglie dal lato chiuso.
<BR>

Gotrek
Messaggi: 292
Iscritto il: 5 apr 2004, 0:00

Messaggio da Gotrek » 10 dic 2004, 7:41

Scusate ma Ely ha raggione, qualcuno si degni di darci delle delucidazioni, non siate timidi.
<BR>
<BR>Cmq avevo sentito che i piloni si differenziano soprattutto per esperinza, cioè che per fare il pilone sul lato aperto (mi pare ma la memoria è labile quindi...) bisogna essere più esperti, ma non hanno spiegato il perchè.
<BR>
<BR>So anche che ormai nel rugby si tende ad avere giocatori completi che possanon coprire più ruoli (es. i mediani che si possono invertire o ali che diventano estremi e viceversa), ma io volevo sapere in origgine se c\'erano quali erano le differenze.
<BR>
<BR>Grazie a chi ha già dato il suo contributo e a chi lo darà.
L' uomo che gioca ha sempre 20 anni

Gotrek
Messaggi: 292
Iscritto il: 5 apr 2004, 0:00

Messaggio da Gotrek » 10 dic 2004, 7:44

Altrimenti sempro rincretinito.... non avevo letto la risposta esaudiente Zinza.
<BR>
<BR>Grazie
L' uomo che gioca ha sempre 20 anni

pikachu
Messaggi: 26
Iscritto il: 31 ott 2003, 0:00
Località: milano

Messaggio da pikachu » 10 dic 2004, 7:47

per i due piloni ci sono alcune differenze a mio parere sono ruoli differenti: innanzitutto in mischia le differenze sono abbastanza grandi ossia il destro di solito dei due è il più forte fisicamente perchè affronta l\'ingaggio in mischia da \"solo\" mentre il pilone sinistro è attaccato al tallonatore inoltre in genere in attacco si vuole che la mischia ruoti un pochino a dx per favorire l\'operato delle terze linee quindi anche lo sforzo per il dx è maggiore.
<BR>Anche nel gioco aperto c\'è un pò di differenza perchè tranne qualche eccezzione( Castrogiovanni per es) il sinistro è + dinamico e tende a proporsi più nel gioco aperto mentre il destro in genere fa un lavoro più oscuro.
<BR>Stesso discorso per i due flanker in quanto il flanker parte chiusa in genere ha maggiori doti di interditore mentre quello dalle parte aperta in genere è più un portatore di palla.
<BR>Per centri e ali non ne capisco moltissimo ma il modo di difendere e attaccare per i centri è completamente differente anche per le ali le cambia il modo di posizionarsi all\'interno del triangolo arretrato a secondo che si stia dalla parte aperta o dalla chiusa.
<BR>scusate la prolissità.
<BR>Ciao
<BR>

Rispondi

Torna a “Allenatori e Didattica”