Tecniche di raggruppamento

Sezione dedicata a discussioni sulle problematiche legate all'allenamento ed alla didattica del rugby.

Moderatore: Emy77

Cicciopa
Messaggi: 467
Iscritto il: 5 mar 2004, 0:00

Messaggio da Cicciopa » 17 gen 2006, 17:06

maul.. può trasformarsi in ruck...
<BR>mai viceversa... :-?
... sono uno di quelli che sta dietro una sottile lastra di vetro con la scritta:"rompere solo in caso di emergenza".....

totorugby
Messaggi: 1065
Iscritto il: 3 apr 2003, 0:00
Località: Pavia

Messaggio da totorugby » 17 gen 2006, 17:33

Il testo francese non parla espressamente di raggruppamenti mentre quello inglese propone una miriade di esercizi per varie occasioni.
<BR>
<BR>Per quanto riguarda la posizione dei sostegni sul portatore di palla molto dipende da che cosa si viuole fare per il rilancio del gioco.
<BR>Per esempio, se si vuole riorganizzare l'attacco in una situazione di "possesso di palla difensiva" è consigliabile trasformare immediatamente il maul in ruck.
<BR>Se, invece, si è in zona d'attacco è consigliabile impostare un drive rapido con disassamento laterale e fuoriuscita veloce del pallone.
<BR>In zona neutra, in cui non si ha una posizine territoriale di vantaggio (a centro campo) è consigliabie continuare il maul con il massimo numero di giocatori per mantenere più a lungo il possesso e nel frattempo avanzare per conquistare terreno.
Love & Peace & Play Rugby

magopiccolo
Messaggi: 212
Iscritto il: 22 mar 2005, 0:00

Messaggio da magopiccolo » 17 gen 2006, 17:37

Per Petolo spigazione corretta ma non ho capito dal tuo discorso chi strappa il pallone, comunque il primo sostegno strappa il pallone, non con le mani ma con il gomito e spingendo con la spalla (cosicchè anche un nano come Griffen può aver la meglio su qualsiasi seconda linea), la palla non va allontanata ma protetta da entrambi i giocatori, poi il 3° e 4° uomo vanno a destra e a sinistra e la maul può ritenersi solida.
<BR>La rolling maul è un modo per avanzare aggirando la spinta della squadra avversaria, mi spigo megli, nella maul le spinte delle mischie sono in asse (in avanti) e avanza chi spinge di più; nella rolling maul la squadra con il pallone aggira la spinta avversaria ruotandoci attorno, cio'è si spinge totti verso un lato facendo ruotare il raggruppamento, a questo i giocatori che si trovano nel lato senza spinta devono togliersi e riposizionarsi dall'altro lato e fermare la rotazione. A questo punto se la squadra che attacca e bastarda riparte dal lato opposto e la giostra riparte.
<BR>
<BR>Consiglio ai rugbisti: se trovate una mano avversaria sul pallone non toglietela prendendola per il polso ...prendete il mignolo
<BR>
<BR>L'aggressività non serve a niente la tecnica è tutto
<BR>
"Bè potrei anche fare altre cose, ad esempio mi occupo di magia, si sono un mago, potrei sempre scopare nel tempo libero!"

Jeppo
Messaggi: 173
Iscritto il: 19 gen 2004, 0:00
Località: Our house @ Colli del Tronto
Contatta:

Messaggio da Jeppo » 18 gen 2006, 11:13

Petolo
<BR>Sono inglese, di Matlock, Derbyshire, poi per 7 anni ero Youth Development Officer per North Yorkshire. Abitavo a Northallerton. Rob e io con Biff Wareham, Mark Saltmarsh etc evramo la squadra di Sviluppo per Yorkshire. Fatto anche mia laurea a St John's, York
<BR>Jeppo

Jeppo
Messaggi: 173
Iscritto il: 19 gen 2004, 0:00
Località: Our house @ Colli del Tronto
Contatta:

Messaggio da Jeppo » 18 gen 2006, 11:15

Maul puo diventare ruck, ma ruck puo MAI diventare maul.
<BR>Jeppo

Petolo
Messaggi: 2538
Iscritto il: 27 ott 2003, 0:00
Località: Palmerston North, Manawatu, Nuova Zelanda

Messaggio da Petolo » 18 gen 2006, 13:23

Maul puo' diventare ruck, soprattutto se una "mole digs a hole under the maul" :-]
...non potendo avere la botte piena e la moglie ubriaca, si ubriaco' e riempi' la moglie di botte.
...il paese e' piccolo e la gente morde.
...noi perso la partita? mettiamola cosi': noi siamo arrivati secondi, loro solo penultimi.

Jeppo
Messaggi: 173
Iscritto il: 19 gen 2004, 0:00
Località: Our house @ Colli del Tronto
Contatta:

Messaggio da Jeppo » 18 gen 2006, 13:31

petolo
<BR>Now tha's gettin' a bit daft!
<BR>Jeppo
<BR>p.s. drop me a line at <a href="mailto:jeppo678@virgilio.it" target="_new">jeppo678@virgilio.it</a> , I have a nice 'Hull Speak' file that I think you will like.

Petolo
Messaggi: 2538
Iscritto il: 27 ott 2003, 0:00
Località: Palmerston North, Manawatu, Nuova Zelanda

Messaggio da Petolo » 18 gen 2006, 13:44

surely you meant 'ull speak
...non potendo avere la botte piena e la moglie ubriaca, si ubriaco' e riempi' la moglie di botte.
...il paese e' piccolo e la gente morde.
...noi perso la partita? mettiamola cosi': noi siamo arrivati secondi, loro solo penultimi.

zorrykid
Messaggi: 3946
Iscritto il: 10 nov 2004, 0:00
Località: mestre

Messaggio da zorrykid » 18 apr 2006, 17:45

Da quanti anni mi sorbisco l'ordine nelle moul. Uffa. Il primo fa così, il secondo fa colà, il diciottesimo..... Il rischio è che poi uno arriva e dice: sono il terzo o il quarto? Risoluzione di tutti i problemi, il giocatore quando arriva deve capire cosa fare non come fare. La spalla, il piede, il mignolo cose di scarso rilievo. Quando un giocatore imposta un ragruppamento, chi arriva deve capire come rendersi utile. Del tipo se è in discussione il posesso intervengo sul pallone, problemi di avversari nel raggruppamento intervengo sull'uomo. Solo ripetendo le cose all'infinito ti rendi conto del punto in cui sei più utile, in attacco, difesa, nei rilanci, nei.....

manus
Messaggi: 51
Iscritto il: 9 gen 2006, 0:00
Località: italia

Messaggio da manus » 18 apr 2006, 22:34

ciao a tutti
prima di tuuto come si forma una maul e perchè ?
in quale zona del campo ?
per rallentare o per riutilizzo veloce quanti giocatori ?
ragg.palla in mano in spinta avanzante quanti giocatori?
chi ?
un giocatore deve valutare: se deve fare sostegno di utilizzo, sostegno di recupero sostegno di occupazione
naturalmente se il ragg. palla in mano viene fatto vicino l'aria di meta e serve per segnare, anche tutta la squadra
ma in altre zone del campo quanti come e perchè ?
ragg. spontaneo ragg. di gioco forzato
un ragg. si forma quando un placcatore e un placcato no vanno a terra

il primo sostegno mentre va deve vedere e capire cosa vuole la situazione o il compagno
palla in mano, impossibile riciclare veloce il sostegno va a strappare, spinta per mantenere il possesso di palla, il secondo sostegno la stessa cosa vedere quale l'utilità del suo sostegno, chiusura per il possesso di palla e avanzamento o cominciare a fare un movimento di disassamento( vedere come tecnica di reparto)
se ci pensate bene la maul e una mischia aperta la stessa formazione della mischia chiusa
in sntesi 3-4-1 - -8 uomini controllo di palla in mano e spinta avanzante

Rispondi

Torna a “Allenatori e Didattica”