Resoconti giornata di rugby (6/3/2004): storie ed aneddoti

Raccolta di Topics del vecchio forum da conservare perchè particolarmente importanti, significativi, o sempre attuali.
alpha
Messaggi: 1188
Iscritto il: 29 apr 2003, 0:00

Messaggio da alpha » 7 mar 2004, 12:25

Mi sembra una bella idea quella che ognuno racconti come ha vissuto questa bellissima giornata di rugby.
<BR>Inizio io.
<BR>Appuntamento ore 11 a Piazza del Popolo col gruppone del sito.
<BR>Per primo c\'era Pippo, poi sono arrivati Milena, Bigio, Yeti e Nero Maskeredrugger, Jimmy e poi tanti altri con amici e parenti al seguito, non me ne vogliate se dimentico qualcuno.
<BR>Si sono aggiunti a noi anche alcuni ragazzi delle Api dell\'Olbia ed e\' venuta fuori una partitella a tocco in Piazza per la curiosita\' dei passanti e di una macchina della polizia che ci osservava divertita (spero :)).
<BR>Verso le 13.00 ci siamo avviati (a piedi) verso lo stadio e luno il tragitto abbiamo incontrato i pullman delle due squadre salutati calorosamente da entrambe le tifoserie ricambiate dai giocatori stessi.
<BR>Una volta arrivati allo stadio l\'unica macchia della giornata:
<BR>una fila chilometrica a meno di un\'ora dall\'inizio ai botteghini del Palazzetto.
<BR>Meno male che avevo gia\' il biglietto.
<BR>Diciamo che potevano organizzarla meglio.
<BR>Comunque una volta entrati nello stadio ed aver incontrato gli altri al nostro solito posto, abbiamo distribuito i volantini che avvisavano del bandierone e 5 minuti prima del match lo abbiamo steso perfettamente.
<BR>Io reggevo il bianco e tutta la gente sopra di me ha manifestato entusiasmo per l\'idea e il bandierone e\' salito su in un attimo. Davvero bellissimo, enorme. Spero ci siano delle belle foto.
<BR>E\' rimasto su per qualche minuto mentre scendevano i paracadutisti tra gli applausi del pubblico.
<BR>Il modo migliore per comprendere come fossimo felici era vedere i salti di gioia di Bemy. Io ero vicino a lei e comunque penso che anche le altre 2 saltassero alla stessa maniera.
<BR>Peccato che la squadra ha tardato un po\' ad entrare in campo e si e\' persa lo spettacolo, ma il pubblico ha gradito ed ha applaudito ampiamente dalla tribuna e suppongo ance dagli altri settori.
<BR>Appena ripiegato il bandierone sono entrate le squadre salutate da un\'ovazione del pubblico e dai 2000 palloncini azzurri portati da Fanarone (mi dispiace non averti visto in piazza) che spero si siano visti bene.
<BR>Poi la partita l\'avete vista tutti, tesa, tirata e per questo bella.
<BR>L\'ho rivista registrata e dalla tv non si coglie bene l\'entusiasmo che c\'era ed il sostegno che ha dato tutto lo stadio alla nostra squadra.
<BR>Alla fine poi quando il nostro capitano, mantendendo anche una promessa fattaci proprio sul sito ha fatto un giro di campo sventolando la bandiera italiana seguito da molti ragazzi, c\'e\' stato un lungo applauso ed e\' iniziata la festa.
<BR>Ci siamo trovati tutti a festeggiare sotto la tribuna vip dove c\'erano anche diversi giocatori tra cui il man of the match (Castrogiovanni) raggiante per la vittoria.
<BR>Poi ci siamo separati, io, Yeti, Neroz e Jimmy siamo andati da rugbysport (pienissimo!) a fare un po\' di shopping rugbystico e poi salutatoli sono tornato a casa.
<BR>Mi e\' rimasto di questa grande giornata, il sapore della vittoria ed il piacere di aver incontrato tanti amici del rugby ed anche delle persone nuove rispetto alla scorsa volta (Pimpa, Parm e Luighi), un bel raffreddore e la voglia di ricominciare tutto fra 1 anno, sperando che la tradizione del Flaminio (tutto esaurito per entrambe le partite) si rinnovi anche l\'anno prossimo.
<BR>Viva il rugby e viva rugby.it
<BR>
<BR>Un abbraccio va anche a tutto i giocatori che hanno messo il cuore e l\'anima per questa vittoria ed in particolare a Dallan e Parisse che si sono infortunati.
<BR>
<BR>

metabolik
Messaggi: 7979
Iscritto il: 27 mar 2003, 0:00
Località: Piacenza

Messaggio da metabolik » 7 mar 2004, 14:39

grazie alpha, dai una sensazione diretta della giornata a quelli che, come me, non potevano venire a Roma.
<BR>Dai ragazzi , fate arrivare qualche altro contributo.
<BR>Per esempio, nessuno ha una foto del mitico bandierone ?

pando87
Messaggi: 34
Iscritto il: 2 dic 2003, 0:00

Messaggio da pando87 » 7 mar 2004, 15:04

Io ne ho una, e anche alcune della partita e dei giocatori italiani che scendono dal pullman, però le devo ancora sviluppare.

fanarone
Messaggi: 688
Iscritto il: 17 feb 2003, 0:00
Località: milano
Contatta:

Messaggio da fanarone » 7 mar 2004, 15:45

alpha ero in piazza del popolo a 50 metri da voi ho telefonato a te e bigio ma stavate giocando....peccato non esserci visti!!

fanarone
Messaggi: 688
Iscritto il: 17 feb 2003, 0:00
Località: milano
Contatta:

Messaggio da fanarone » 7 mar 2004, 15:48

PS i palloncini si vedeveno bene dalla tribuna !!

pipinide
Messaggi: 147
Iscritto il: 24 nov 2003, 0:00
Località: ostuni (br)

Messaggio da pipinide » 7 mar 2004, 18:31

io mi sn fatto un fervizio fotografico insieme agli scozzesi, ho fatto foto alla bandiera, ho appeso lo striscione OSTUNI è QUI, e altro ancora, ma la cosa + divertente è stato che prima di entrare un poliziotto ci ha costretti a bere al momento tutta la birra che avevamo nello zaino...circa 4 latttine a testa...meno male che siamo entrati verso le 13:30, cosi ho avuto il tempo di riprendermi.
<BR>cmq è stata un\'esperienza stupenda

Lampione
Messaggi: 234
Iscritto il: 25 ott 2003, 0:00
Località: Pavia Provincia

Messaggio da Lampione » 7 mar 2004, 18:37

Piccolo aneddoto , entro all\'ingresso 32 mi ferma un poliziotto mi dice di aprire lo zainetto:
<BR>Il poliziotti vede che ci sono tre lattine di Guiness
<BR>e mi dice queste cosi non possono entrare bisogna aprirle e berle
<BR>l\'altro poliziotto dice e\' pure buona quella birra
<BR>IO gli rispondo se il problema e \' berle allora non ce ne sono
<BR>Cosi Apro le tre lattine e me le scolo mentre raggiungo la tribuna
<BR>ed i poliziotti sorridono e non dicono niente.
<BR>HI HI
<BR>Ciao LAmp

bemybaby
Messaggi: 135
Iscritto il: 15 giu 2003, 0:00
Località: Barcelona

Messaggio da bemybaby » 7 mar 2004, 20:32

Ragazzi...una festa enorme!!!delle sensazioni indescrivibili!!!!
<BR>inutile starvi a dire quello che già ha detto alpha...zompettavo felice come una bambina nel vedere il bandierone che andava su ben bene con tutti e dico tutti che ci aiutavano!!!!
<BR>la cosa che più mi ha colpito però è stata questa : vedere uno scozzese,con tanto di kilt e cornamusa,suonare il nostro inno....è stato qualcosa da far venire i brividi!!!!io ero lì in nord che saltellavo tra le file per distribuire i palloncini (fanarone sei stato grande)....e ragazzi...che divertimento!!!!!tanta...troppa gente tutta pronta ad aiutarti...ansiosa di vedere i ragazzi in campo...tutta l\'Italia lì per abbracciare virtualmente la nostra Nazionale!!che brividi!!!!!
<BR>ho respirato davvero lo spirito del rugby...ed è stato bellissimo!!!!per cui colgo l\'occasione per ringraziare tutti quelli che mi hanno fatto scoprire questo sport!!!!e poi un ringraziamento particolare all\'altro ragazzo che ha aiutato a distribuire i palloncini e a trasportare la creatura (dicesi bandierone) dalla macchina di pupa fin dentro al flaminio!!!!
<BR>per chi se la fosse persa...la gestazione della meta da parte di Lampione è stata bellissima!!!!!
<BR>ragazzi vi voglio bene....per il prossimo anno spero saremo sempre di più.....a fare sempre più festa!!!!!perchè la nostra Nazionale è in una crescita continua e sono certa ci regalerà sempre di più dei momenti e delle vittorie bellissime!!!!
Nella mente e nel cuore sempre e solo tu

Luighi
Messaggi: 1398
Iscritto il: 6 mar 2003, 0:00
Località: rRoma
Contatta:

Messaggio da Luighi » 7 mar 2004, 20:55

Ho visto per la prima volta lo Yeti, è bellissimo.
<BR>Luighi
THINK GLOBALLY BYKE LOCALLY
THE REVOLUTION WILL NOT BE MOTORIZED.
NO OIL PLAY RUGBY
(pensa globalmente,pedala localmente; La rivoluzione non sarà motorizzata;Stai Senza Benza: Gioca a Rugby).

bosch
Messaggi: 382
Iscritto il: 10 feb 2003, 0:00
Località: genova

Messaggio da bosch » 7 mar 2004, 21:01

vorrei riuscire a fare un commento dove l\'esito della partita non pesasse affatto, è importante perchè la cosa che colpisce di più è tutto il contorno cioè le famiglie al seguito, la serenità di tutti, lo sport è inteso ancora come tale e per tutti è u divertimento.
<BR>io ho portato a roma 4 amici digiuni (2 in modo assoluto) di rugby
<BR>si sono innamorati di tutto quello che hanno visto, e roma come cornice ha avuto la sua importanza (la rivaluto come sede delle partite), i rimani sono molto cordiali e non penso che a genova (sono genovese) sarebbe altrettanto, anzi ....
<BR>gli scozzesi poi sono la quint\'essenza nel sapersi godere queste cose, bastava vedere le loro facce dopo la partita, allegre come prima dell\'incontro
<BR>x quanto concerne la partita devo dire che ho notato un miglioramento nello spirito, cosa che mi è parsa mancare a parigi
<BR>de marigni in mediana è decisamente meglio di waka, e spero che jk ci abbia visto giusto nello sistemare prima di tutto la difesa
<BR>ed ora le dolenti note che non posso proprio tenermi dentro anzi avrei voglia di gridarlo il più forte possibile:
<BR>ho prenotato e pagato i biglietti alla BCC di genova il 15.02 e non sono arrivati in tempo
<BR>sono partito pieno di timore per la sorte dei miei tickets, anche perchè avevo la responsabilità nei confronti dei miei amici
<BR>il pre partita me lo sono goduto poco perchè ho voluto anteporre prima di tuuto la ricerca degli agognati biglietti
<BR>arrivo al flaminio, mi indicano il palazzetto dello sport....... non ci posso credere
<BR>una coda pazzesca, i primi 20 min senza fare un metro, ma come è possibile dico io, non hanno tratto insegnasmenti dalla partita precedente, non potevano utilizzare un sistema differente, ormai la vendita di biglietti può avvenre in mille modi e sempre con un esito diverso.
<BR>bene dalle 12.40 che mi sono messo in coda, sono riuscito a ritirare i biglietti solo alle 13.50
<BR>vorrei trasmettervi tutti i commenti tristi e delusi per la mancanza di rispetto di ci siamo sentiti oggetto, tanti ragazzi hanno annunciato che sarebbe stata la loro ultima volta a roma(lo so che può sembrare ocaz cosa, ma tanti di noi sono partiti alle 5 da casa loro e si sarebbero aspettati un trattamento diverso)
<BR>sono certo che molti non si sono goduti ingresso in campo inni e calcio d\'inizio, quando sono andato via, la coda era lunga tanto quanto quella che ho fatto io
<BR>a p.zza del popolo ci sono arrivato un po\' tardi, ed infatti non ho incontrato nessuno, ma il bandierone ed i palloncini hanno ampiamente compensato la delusione per non avervi incontrato
<BR>alla prossima andrà ancora meglio
<BR>bosch
<BR>

dad
Messaggi: 82
Iscritto il: 31 ott 2003, 0:00
Località: Lu centru de lu munnu

Messaggio da dad » 8 mar 2004, 11:18

Vi racconto la mia:
<BR>Arrivo a p.zza del popolo alle 12.00 e vedo degli elementi un po\' strani che giocano a touch. \"Parcheggio\" la mia famiglia vicino alla fontana e alla statua dorata egiziana (mimo) e mi avvio al bar per acquistare la tanto agognata birra per me, mia moglie, il thè per i bimbi (finta birra) e una birrazza per una promessa fatta al Bigio. Insomma, bar pieno di scozzesi e prima di riuscire a prendere il tutto, ho dovuto sorbirmi 3 birre medie con gli scozzesi che DOVEVANO offrirmele e sono riuscito ad uscire con i 5 bicchieri solo alle 12.30. A quel punto la partita di touch era finita ed era rimasto solo il Bigio, suo figlio Guglielmo (a proposito, grande meta!!!) e poi è arrivato dalla città di Giulietta e Romeo Amarone e Amarina. Tracannata l\'altra birra, via direzione Tram dove, dopo 15 minuti di attesa in una fila enorme, metà della mia famiglia riusciva e salire, mentre io rimanevo a terra. a quel punto un gruppo di scozzesi ha cominciato a strillare \"ueit oll de femili, ueit oll de famili\" e un ignoto col kilt tira fuori dal tram prendendole per il collo 2 filippine intrufolate e mi permette di salire. Grazie amico sconosciuto.
<BR>Arriviamo al ritiro dei biglietti con una coda immane e dopo un\'ora di attesa, con circa 500 persone di fronte, erano oramai le 14.25 ci strillano \"CHI HA LA PRENOTAZIONE AL CANCELLO 6\" così rinuncio ai miei biglietti di nord e a tutto il piacere che avrei avuto di conoscervi per vedere la partita in tribuna insieme a 3 suonatori di cornamusa, un inglese con moglie scozzese, un celtico dotato di 48 lattine di birra che ha \"costretto\" mio figlio (2 anni) ad assaggiarla e un ragazzino australiano capitato lì per caso (senza Biglietto !!!).
<BR>Grande match soprattutto tirato, grande inno nazionale, grande coreografia (non l\'ho vista me l\'hanno raccontata in un improbabile inglese) e tanta soddisfazione per essere riuscito tra mille difficoltà (biglietti, fir, air, pannolini, pic nic) a vedere i miei figlioli più contenti di me di essere lì.
<BR>Un unico cruccio: non ho potuto conoscere e dare un viso a tutte le persone di cui leggo i pensieri e le opinioni in questo sito, per scambiare i telefoni o gli indirizzi. Spero in una prox volta di essere con tutti voi.
<BR>Ah dimenticavo... mia moglie è scozzese e prima della partita aveva scritto una e.mail agli amici dicendo \"tomorrow we\'ll going to play..ops trash (travolgere) Italy\". Diciamo che non ha potuto evitare un sorriso sotto forma di paresi che ho stampato in faccia anche ora, lunudì 8....

strong
Messaggi: 75
Iscritto il: 9 set 2003, 0:00
Località: parma

Messaggio da strong » 8 mar 2004, 12:18

Giornata incantevole quella di sabato 6 marzo. Levataccia per riuscire a prendere il treno .......io i miei tre figli e nimerossimi tra amici ed ex rugbisti siamo arrivai a roma da parma alle 10.30 breve giretto (colosseo) e gia in P di Spagna c\'erano decini di fantastici scozzesi con cromuse che ballavano e suonavano e bevevano birre,,,,,Fantastico. Verso le 12.00 finalmente ci avviciniamo a P.za del Popolo dove sapevo esserci gli amici telematici ho conosciuto personalmente Bigio, suo figlio,Yeti ho visto Milena ,ma era impegnata a giocaree anche altri dicui mi sono scordata il nick ma li saluto comunque altrettanto affettuosamente.Allo stadio ,poi un\'emozione dietro l\'altra BELLISSIMO il bandierone, vibrante l\'inno (quello spontaneo del secondo tempo non lo scorderò MAI) Il giro di campo degli azzurri .....e quel fantastico scozzese che alla fine della partita correva come un pazzo sotto la curva sud ed ha anche sollevato il kilt......GRAZIE AZZURRI GRAZIE A VOI (NOI) TUTTI DI RUGBY .IT spero che i miei figli abbiano colto , oltre lo splendido sapore della vittoria, quanto sia bello e divertente andare allo stadio senza polizia con gli avversari come amici.
<BR>BACI A TUTTI VOSTRA STRONG

amarone
Messaggi: 269
Iscritto il: 19 giu 2003, 0:00
Località: valle del vino

Messaggio da amarone » 8 mar 2004, 12:37

Un paio di scene da Oscar:
<BR>
<BR>- Tornando dallo stadio facciamo la strada con un gruppo di scozzesi che cantavano le loro canzoni. Dopo un pò di scambio di opinioni sulla partita hanno cominciato a cantare (o meglio cercare di cantare) l\'inno di Mameli. Io cercavo di correggerli nella pronuncia. Ad un certo punto il più grosso ed alto (credo una seconda linea) è stato \"severamente\" corretto da una vecchietta che aspettava l\'autobus. Risata generale.
<BR>
<BR>- La scena più bella la sera a cena. Ristorante pieno e cameriere che porta un cucchiaio di legno dalla cucina al tavolo di un gruppo di scozzesi con cui avevamo subito fraternizzato. Il più panzuto si alza e fra gli applausi si alza il kilt. Sotto chiaramente non aveva nulla. Solo una coppia di tedeschi non ha particolarmente gradito...

neroverde
Messaggi: 1134
Iscritto il: 28 gen 2003, 0:00
Località: la città più fredda DEL MONDO

Messaggio da neroverde » 8 mar 2004, 13:14

vogliamo parlare degli scozzesi in curva nord che a fine gara hanno suonato con cornamuse e tamburo l\'inno di mameli??
<BR>
<BR>io avrei tante cose da dire.. ma sono geloso dei ricordi più di quanto non lo sia di altro, penso che l\'inno spontaneo (come ha giustamente ricordato strong) sia stato uno dei momenti più importanti dello sport italiano degli ultimi tempi, sarebbe bello rivederlo da solo, senza la telecronaca (spero solo che i commentatori abbiano lasciato il giusto spazio a quel bel momento) - come sempre abbiamo fatto scuola agli zozzoni del calcio: alla faccia di Inzaghi, Biscardi e delle Veline.(anche del nano di arcore.. che del rugby non ci ha mai capito un c4$$o - chi c\'era lo sa.)

Soldatojocker
Messaggi: 479
Iscritto il: 3 nov 2003, 0:00
Contatta:

Messaggio da Soldatojocker » 8 mar 2004, 13:33

Lo so, lo so...
<BR>
<BR>Tifoso Amatori Rugby Milano
<BR>
<BR>
Mi chiamo Wolfz, risolvo problemi. http://www.endzone.it/forum/viewforum.php?f=4

Bloccato

Torna a “Il Museo di Rugby.it”