recupero 14ma Aironi-Munster

Qui vanno tutte le discussioni inerenti la Magners League: pronostici, risultati, commenti, beghe federali, etc etc

Moderatore: ale.com

mariemonti
Messaggi: 3339
Iscritto il: 17 nov 2011, 19:14

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da mariemonti » 11 mar 2012, 20:43

calep61 ha scritto:finalmente un arbitraggio decente, tra l'altro di un irlandese, anche se marcato stretto da due sbandieratori azzurri ( :D ) e gli Aironi battono addirittura il Munster, SOGNO O SON DESTO :shock: o finalmente i valori in campo non sono stati snaturati da fischi e lazzi pocco edificanti; quante fischi contro hanno subito gli irlandesi per rallentamento del gioco con uomini stranamente incastrati nelle ruck?
E' lo stesso arbitro del Treviso di una settimana fa. Non è che avesse arbitrato benissimo, allora, ma oggi nulla da dire. La meta tecnica dopo un solo fallo, che qualcuno definisce "affrettata", evidentemente è una raccomandazione dell'IRB di quest'anno, perché ormai la assegnano tutti gli arbitri...

calep61
Messaggi: 1560
Iscritto il: 27 ott 2011, 11:51

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da calep61 » 11 mar 2012, 21:14

mariemonti ha scritto:
calep61 ha scritto:finalmente un arbitraggio decente, tra l'altro di un irlandese, anche se marcato stretto da due sbandieratori azzurri ( :D ) e gli Aironi battono addirittura il Munster, SOGNO O SON DESTO :shock: o finalmente i valori in campo non sono stati snaturati da fischi e lazzi pocco edificanti; quante fischi contro hanno subito gli irlandesi per rallentamento del gioco con uomini stranamente incastrati nelle ruck?
E' lo stesso arbitro del Treviso di una settimana fa. Non è che avesse arbitrato benissimo, allora, ma oggi nulla da dire. La meta tecnica dopo un solo fallo, che qualcuno definisce "affrettata", evidentemente è una raccomandazione dell'IRB di quest'anno, perché ormai la assegnano tutti gli arbitri...
so bene di rischiare sollevamento di polemiche, ma dico comunque che se ci fosse stato un arbitraggio come quello di oggi le due italiane avrebbero portato in porto almeno un paio di altre partite.
Anche contro la Scozia ho notato un diverso atteggiamento arbitrale con gli irlandesi rispetto il recente passato; non è che Francesi, dopo il pareggio parigino, ed italiani si sono mossi a livello federale? Mi sembra proprio di aver notato un cambio di atteggiamento.
È proprio vero che la maggior parte dei mali che capitano all'uomo sono cagionati dall'uomo.
Plinio il Vecchio
Non essendosi potuto fare in modo che quel che è giusto fosse forte, si è fatto in modo che quel che è forte fosse giusto.
Blaise Pascal
Nulla infonde più coraggio al pauroso della paura altrui.
Umberto Eco

tonione
Messaggi: 4548
Iscritto il: 2 mar 2005, 0:00
Località: treviso

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da tonione » 11 mar 2012, 21:20

sfoghetto: mi sono collegato alla partita per puro caso al 49 st. colpa del fatto che la consideravo criptata dalla rai e la concomitanza con il sei nazioni. ho visto tutte le partite degli Aironi, comprese quelle in cui sono riuscito a trovare uno straming, e oggi succede che mi perdo trequarti di partita. mamadonnadelimortacciloro. fine sfoghetto.


sono in crescita perchè hanno battuto il Munster o sono in crescita, come compagine e basta? la sconfitta a Newport mi porta ad essere prudente ma credo che la vittoria di oggi sia un qualcosa che possa fungere da base per un certo tipo di ragionamento. per prima cosa: se ora si portano a casa altre due partite, possiamo dire tranquillamente di avere due squadre in Pro 12.

RigolettoMSC
Messaggi: 1390
Iscritto il: 21 mar 2009, 16:17

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da RigolettoMSC » 11 mar 2012, 21:43

Boia.... Non lo sapevo che c'era il recupero e mi son perso gli Aironi che fanno fuori Munster. Peccato...

Vabbe', sono contento lo stesso. :oola:
Riccardo

Rugby-Tv
Messaggi: 4372
Iscritto il: 25 mag 2006, 12:07
Località: Treviso

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da Rugby-Tv » 11 mar 2012, 22:23

Bravi Aironi.
Non sono riuscito a seguire molto, ma sembra che si siano ripresi un pò dal periodo buio.
Faccio una considerazione. In nazionale ci sono:
1° Staibano D'Apice
2°Bortolami Geldecoso Furno
3°Favaro
mediana /
3/4 Masi Toniolatti Venditti Quartarioli

Posso dire che Favaro è l'unico che potrebbe essere indispensabile agli Aironi.
Staibano è stato degnamente sostituito da Romano e Perugini, D'apice non è certamente meglio di Ongaro e Santamaria (grave per un tallonatore non saper lanciare), Bortolami (beh è meglio che stia zitto) Geldencoso è l'ombra del giocatore di un paio d'anni fa, Furno (ecco lui si ma deve sapersi gestire), Masi ad oggi non è l'impact player che tutti ci aspettiamo, anche sabato contro il Galles ha giocato troppo monocorde, Venditti e Toniolatti sono due buoni giocatori, ma non a livello di Favaro.

Avatar utente
greg70
Messaggi: 2427
Iscritto il: 25 feb 2005, 0:00
Località: turro - podenzano - piacenza (un posto in mezzo alla campagna)

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da greg70 » 11 mar 2012, 22:38

Veramente bravi Aironi! Avanti che altre soddisfazioni possono arrivare, prima delle fine.

pavlon
Messaggi: 315
Iscritto il: 31 mag 2009, 16:11

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da pavlon » 11 mar 2012, 22:43

Rugby-Tv ha scritto:Bravi Aironi.
Non sono riuscito a seguire molto, ma sembra che si siano ripresi un pò dal periodo buio.
Faccio una considerazione. In nazionale ci sono:
1° Staibano D'Apice
2°Bortolami Geldecoso Furno
3°Favaro
mediana /
3/4 Masi Toniolatti Venditti Quartarioli

Posso dire che Favaro è l'unico che potrebbe essere indispensabile agli Aironi.
Staibano è stato degnamente sostituito da Romano e Perugini, D'apice non è certamente meglio di Ongaro e Santamaria (grave per un tallonatore non saper lanciare), Bortolami (beh è meglio che stia zitto) Geldencoso è l'ombra del giocatore di un paio d'anni fa, Furno (ecco lui si ma deve sapersi gestire), Masi ad oggi non è l'impact player che tutti ci aspettiamo, anche sabato contro il Galles ha giocato troppo monocorde, Venditti e Toniolatti sono due buoni giocatori, ma non a livello di Favaro.
Scusa, ma non credo di avere capito. Hai fatto questa considerazione ... e quindi?
Sembrerebbe che tu stia criticando il settore tecnico della nazionale perché convoca i giocatori degli Aironi sbagliati ...
ma ne vorresti convocare degli altri (quali?), oppure stai dicendo che solo Favaro e (forse) Furno sono all'altezza?

supermax
Messaggi: 2424
Iscritto il: 8 mar 2003, 0:00
Località: roma

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da supermax » 11 mar 2012, 22:57

E' ormai da 4-5 partite che gli Aironi sono in crescita. oggi, oltre che in difesa, hanno giocato bene anche in attacco. Tebaldi, che pure fa cose da mani nei capelli, si conferma uno dei pochi 3/4 italiani capaci di inventare qualcosa. Se continua così, Brunel lo richiamerà nei test di giugno. E pensare che oggi, oltre a Favaro, gli mancava anche Williams. Cattina e Pratichetti, ed anche Keats, oggi hanno fatto grandi cose. Forza Aironi, almeno altre due vittorie prima della fie sembrano alla portata.

Rugby-Tv
Messaggi: 4372
Iscritto il: 25 mag 2006, 12:07
Località: Treviso

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da Rugby-Tv » 11 mar 2012, 23:33

pavlon ha scritto:
Rugby-Tv ha scritto:Bravi Aironi.
Non sono riuscito a seguire molto, ma sembra che si siano ripresi un pò dal periodo buio.
Faccio una considerazione. In nazionale ci sono:
1° Staibano D'Apice
2°Bortolami Geldecoso Furno
3°Favaro
mediana /
3/4 Masi Toniolatti Venditti Quartarioli

Posso dire che Favaro è l'unico che potrebbe essere indispensabile agli Aironi.
Staibano è stato degnamente sostituito da Romano e Perugini, D'apice non è certamente meglio di Ongaro e Santamaria (grave per un tallonatore non saper lanciare), Bortolami (beh è meglio che stia zitto) Geldencoso è l'ombra del giocatore di un paio d'anni fa, Furno (ecco lui si ma deve sapersi gestire), Masi ad oggi non è l'impact player che tutti ci aspettiamo, anche sabato contro il Galles ha giocato troppo monocorde, Venditti e Toniolatti sono due buoni giocatori, ma non a livello di Favaro.
Scusa, ma non credo di avere capito. Hai fatto questa considerazione ... e quindi?
Sembrerebbe che tu stia criticando il settore tecnico della nazionale perché convoca i giocatori degli Aironi sbagliati ...
ma ne vorresti convocare degli altri (quali?), oppure stai dicendo che solo Favaro e (forse) Furno sono all'altezza?
Voglio dire che probabilmente alcune sconfitte sono arrivate perchè non sempre c'erano in campo i giocatori più meritevoli. E la nazionale ne è lo specchio.

loverthetop_86
Messaggi: 641
Iscritto il: 14 apr 2011, 23:25

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da loverthetop_86 » 12 mar 2012, 1:04

Io ho visto un Cattina monumentale a parte la meta..mi sa che a giugno lo vedremo in azzurro..
anonimapiloni.wordpress.com

Ulisse Trevisin: 110 e lode. Chili di ignoranza. L'unico in grado di competere con la stazza degli avversari. Detto anche "chi ga vinto?" perchè a un certo punto verso metà secondo tempo, lui va in ansia ed inizia a chiedere:"chi ga vinto? chi ga vinto?". "Noi altri Trevisin ma gioca che non è finita." Vuole essere rassicurato sennò smette. È un incrocio tra un mulo alpino, un bue da tiro e un trattore Landini testa calda. Parti, lo metti in moto e ha questa velocità massima; ma ha una capacità di traino di 6 quintali di avversari vivi e resistenti. Dove passa Attila non cresce più erba, dove passa Trevisin se pol seminare basta che sia stagione!

edopardo
Messaggi: 643
Iscritto il: 3 ago 2010, 1:15
Località: Verona

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da edopardo » 12 mar 2012, 1:37

loverthetop_86 ha scritto:Io ho visto un Cattina monumentale a parte la meta..mi sa che a giugno lo vedremo in azzurro..
Di sicuro non solo per la bravura ma perchè i trequarti trevigiani devono un pò rifiatare e soo un pò giu di corda o rotti....attualmente molto meglio tebaldi a 15 che masi se continua cosi certo non è che per una vittoria adesso dobbiamo cambiare tutta la nazionale e mettere la formazione degli aironi odierna ma questo fa capire a brunello che forse bisogna azzardare con i giovani che alla fine qualcosa arriva invece di puntare sempre a quelli anche se giu di corda come molti ora in nazionale..

Avatar utente
giuseppone64
Messaggi: 9634
Iscritto il: 13 dic 2011, 14:29
Località: roma

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da giuseppone64 » 12 mar 2012, 6:54

io la cosa che vedo positiva è la confidenza all'alto livello che i giocatori stanno acquisendo partita dopo partita. la condizione psicologica è altrettanto importante di quella fisica; entrare in campo sapendo che puoi vincere ti dà una marcia in più. tutta esperienza da utilizzare una volta convocati in azzurro. la strada è segnata, forse stavolta cresciamo sul serio.
Scusa tesoro se sono stato un po' brusco stamani. Papà non sei stato un po' brusco, sei stato un barbaro...
mio figlio 17 anni
Amore sbrigati che facciamo tardi a scuola! Mi sbrigo solo se mi ripeti che sono la più bella del mondo.
mia figlia 6 anni
MA CHE ORA E'?
mia moglie
Molti amici molto onore
Io

nino22
Messaggi: 3298
Iscritto il: 24 gen 2005, 0:00
Località: San Cataldo (CL)

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da nino22 » 12 mar 2012, 7:14

Ho visto solo i primi 40 min e gli ultimi 5 ... grande vittoria, ma che paura, da premeterre che era un Munster pieno di rincalzi, ma chissenefrega :D
X quello che ho visto oltre al solito Cattina mi è piaciuto Tebaldi a estremo, anche Pavan nn ha giocato x niente male ....

JosephK.
Messaggi: 10119
Iscritto il: 28 ago 2007, 18:19

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da JosephK. » 12 mar 2012, 8:52

Rugby-Tv ha scritto:Bravi Aironi.
Non sono riuscito a seguire molto, ma sembra che si siano ripresi un pò dal periodo buio.
Faccio una considerazione. In nazionale ci sono:
1° Staibano D'Apice
2°Bortolami Geldecoso Furno
3°Favaro
mediana /
3/4 Masi Toniolatti Venditti Quartarioli

Posso dire che Favaro è l'unico che potrebbe essere indispensabile agli Aironi.
Staibano è stato degnamente sostituito da Romano e Perugini, D'apice non è certamente meglio di Ongaro e Santamaria (grave per un tallonatore non saper lanciare), Bortolami (beh è meglio che stia zitto) Geldencoso è l'ombra del giocatore di un paio d'anni fa, Furno (ecco lui si ma deve sapersi gestire), Masi ad oggi non è l'impact player che tutti ci aspettiamo, anche sabato contro il Galles ha giocato troppo monocorde, Venditti e Toniolatti sono due buoni giocatori, ma non a livello di Favaro.
Non sono d'accordo con il buon Rugby-Tv. Primo perché Gendelhuys sabato col Galles è stato une dei migliori, onnipresente nei raggruppamenti, buono in difesa ed è l'unico ball carrier che abbiamo, se togli Castro. Secondo perché Staibano sta facendo un buon campionato. Terzo perché Furno era nel momento migliore di forma prima della chiamata, vedasi ultima partita con gli Aironi. Poi sono il primo a dire che va ancora parecchio "sgrezzato". Quarto perché Venditti sta facendo un campionato molto positivo (era il migliore e quello con più cuore anche nelle partite più disastrose degli Aironi) e secondo me nelle tre prime partite è stato uno dei migliori azzurri. D'Apice ha avuto una brutta giornata ma vale di più di quanto visto sabato, Toniolatti e Quartaroli sono giocatori effettivamente "nella media". Masi secondo me sta vivendo un'annata sottotono e ormai da estremo non fa più la differenza. Se Tebaldi gioca come ieri ad estremo tatuategli il numero 15 sulle spalle e riportiamo Masi al suo ruolo naturale...

Io se fossi nella dirigenza Aironi ci penserei a mandare via Philips, con tutte le cose che si possono dire su di lui sarebbe ancora una volta dover ricominciare da zero... Un appuntone perà glielo devo fare: come giustamente ha detto anche Gritti in cronaca, se devi mettere Perugini, mettilo prima della mischia (parlo di quella da cui poi è arrivata la meta tecnica), Romano (tra l'altro ulteriore nuova buonissima gara) si vedeva che era ormai a corto di fiato...
"Volevo che tu imparassi una cosa: volevo che tu vedessi che cosa è il vero coraggio, tu che credi che sia rappresentato da un uomo col fucile in mano. Aver coraggio significa sapere di essere sconfitti prima ancora di cominciare, e cominciare egualmente e arrivare fino in fondo, qualsiasi cosa accada. E' raro vincere in questi casi, ma qualche volta succede" (Il Buio oltre la siepe).

Metti una sera con gli amici del bar e capisci quanto è importante... la cultura del rugby.

Entrare al bar per condividere, non per dividere (Il sommo Beppone).

Nex time... Good Game... Nice try... Seh seh avemo capito...

nico72
Messaggi: 517
Iscritto il: 16 ott 2008, 16:32

Re: recupero 14ma Aironi-Munster

Messaggio da nico72 » 12 mar 2012, 8:53

Finalmente una partita , dopo tante sofferenze , una partita portata a casa con successo generale....!!
Applausi a tutti e un augurio di continuare su questa strada...!!
Almeno di starci il più possibile...poi quel che succede succede..!!
bravi bravi e ancora bravi....
PS.
Finalmente un arbitraggio decente...almeno quì a viadana....!!

Rispondi

Torna a “Guinness Pro 14”