PRO14... +3?

Qui vanno tutte le discussioni inerenti la Magners League: pronostici, risultati, commenti, beghe federali, etc etc

Moderatore: ale.com

Adryfrentzen
Messaggi: 2129
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42

PRO14... +3?

Messaggio da Adryfrentzen » 6 mag 2018, 22:16

https://m.facebook.com/story.php?story_ ... 3291391290

A quanto pare, altri 3 team sudafricani sono in lista tra l'anno prossimo e dal 2020. Che si prospetti una pedata nel cul* per le nostre franchigie? Possibile?

Man of the moment
Messaggi: 1594
Iscritto il: 19 feb 2018, 18:01

Re: PRO14... +3?

Messaggio da Man of the moment » 6 mag 2018, 22:57

Adryfrentzen ha scritto:https://m.facebook.com/story.php?story_ ... 3291391290

A quanto pare, altri 3 team sudafricani sono in lista tra l'anno prossimo e dal 2020. Che si prospetti una pedata nel cul* per le nostre franchigie? Possibile?
Beh, se l'anno prossimo fanno come quest'anno o meglio si stra meritano di stare dentro. Perché non cacciare i Dragons allora?

sandrobandito

Re: PRO14... +3?

Messaggio da sandrobandito » 6 mag 2018, 23:04

3+14=17 son dispari. La 18esima la fanno i crucchi dell'Heidelberger. 8-)

Adryfrentzen
Messaggi: 2129
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42

Re: PRO14... +3?

Messaggio da Adryfrentzen » 7 mag 2018, 0:47

Perché noi paghiamo per rimanere dentro mentre queste altre portano palanche a livello di diritti ecc. Ad ogni modo trovo la mossa decisamente un po' ridicola...

E mi fa molto ridere che nell'articolo si parli di tutte le squadre di sto mondo MENO che quelle italiane

"Natal Sharks are understood to be the first team likely to commit to joining the Cheetahs and Kings in taking on sides from Wales, Ireland and Scotland on a regular basis in domestic competition."

Pagliacci.

Luqa-bis
Messaggi: 5766
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: PRO14... +3?

Messaggio da Luqa-bis » 8 mag 2018, 16:08

La stagione volge al termine, anche all'estero è tempo di fiori e cacche nei prati.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22791
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: PRO14... +3?

Messaggio da jpr williams » 11 mag 2018, 17:46

E quando arrivano gli americani? E gli eschimesi? E le donne barbute? E una selezione obesa?
Basta che caccino il grano... :x
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Adryfrentzen
Messaggi: 2129
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42

Re: PRO14... +3?

Messaggio da Adryfrentzen » 11 mag 2018, 17:50

Ridicolo parere mio questo continuo allargamento con la scusa di "portare il rugby" sempre più lontano. Un campionato con 2 squadre sudafricane qui, due di là, una americana, un paio di italiane, è celtico non è celtico? Bah, identità zero.

Questo continua corsa verso le palanche sta diventando veramente un po' ridicola, tutta alla faccia dei giocatori che, nel frattempo, macinano i loro bei km.

Quale alternativa?

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22791
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: PRO14... +3?

Messaggio da jpr williams » 11 mag 2018, 17:54

Adryfrentzen ha scritto:Ridicolo parere mio questo continuo allargamento con la scusa di "portare il rugby" sempre più lontano. Un campionato con 2 squadre sudafricane qui, due di là, una americana, un paio di italiane, è celtico non è celtico? Bah, identità zero.

Questo continua corsa verso le palanche sta diventando veramente un po' ridicola, tutta alla faccia dei giocatori che, nel frattempo, macinano i loro bei km.

Quale alternativa?

Ssssst! Non farti sentire, altrimenti passi per un ridicolo passatista fissato come il sottoscritto.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

speartakle
Messaggi: 4132
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: PRO14... +3?

Messaggio da speartakle » 11 mag 2018, 18:04

Adryfrentzen ha scritto:Ridicolo parere mio questo continuo allargamento con la scusa di "portare il rugby" sempre più lontano. Un campionato con 2 squadre sudafricane qui, due di là, una americana, un paio di italiane, è celtico non è celtico? Bah, identità zero.

Questo continua corsa verso le palanche sta diventando veramente un po' ridicola, tutta alla faccia dei giocatori che, nel frattempo, macinano i loro bei km.

Quale alternativa?
lasciare il campo libero a Top14 e Premiership.

Se il ProQualcosa non riesce a migliorare i prorpi introiti il bel giochino delle Celtiche fatica a stare in piedi. Se vuoi fare professionismo devi pigliare soldi sia dagli sponsor che dalle TV e se in francia e inghilterra i soldi sono tanti, hai voglia a tenere i Sexton-O'Mahoney ecc.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: PRO14... +3?

Messaggio da Garryowen » 11 mag 2018, 18:06

jpr williams ha scritto:
Adryfrentzen ha scritto:Ridicolo parere mio questo continuo allargamento con la scusa di "portare il rugby" sempre più lontano. Un campionato con 2 squadre sudafricane qui, due di là, una americana, un paio di italiane, è celtico non è celtico? Bah, identità zero.

Questo continua corsa verso le palanche sta diventando veramente un po' ridicola, tutta alla faccia dei giocatori che, nel frattempo, macinano i loro bei km.

Quale alternativa?

Ssssst! Non farti sentire, altrimenti passi per un ridicolo passatista fissato come il sottoscritto.
Beh,non ha detto però che a causa di questo non lo segue. E' questa, la parte del "fissato".
Anch'io non ero d'accordo sul Pro14, ma non sono d'accordo nemmeno sul fatto che le FF.OO. schierino giocatori stranieri. Anche questo mi sembra ridicolo, però mica smetto di guardare quelle partite.
Mi piacciono, mi divertono, quando sono belle, e le Zebre non hanno mai giocato bene come quest'anno. Sembra un po' la storia di quello che se li è tagliati per far dispetto alla moglie
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Adryfrentzen
Messaggi: 2129
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42

Re: PRO14... +3?

Messaggio da Adryfrentzen » 11 mag 2018, 18:39

Come ho detto la questione si pone anche (soprattutto) dal punto di vista della salute fisica degli atleti, secondo me.
Un po' come uuuuhhh facciamo il test match IN CALIFORNIA. Ma dai...

Sì mi direte ok ma sono cose che si sapevano anche prima, non è che il Sudafrica o il Galles prima stanno a 50 km e tutto d'un tratto stanno a 5000. Giorni in meno di allenamento, fuso orario/r****mento... ne vale la pena?

Personalmente non ho idea di come facciano tipo i Jaguares. Pazzia.

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: PRO14... +3?

Messaggio da Garryowen » 11 mag 2018, 18:45

Il 29 e il 30 luglio 2019 Boston Red Sox - New York Yankees a Londra.

Sì, non è come fare un intero campionato, però sono segnali della direzione che ormai ha preso lo sport internazionale
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Luqa-bis
Messaggi: 5766
Iscritto il: 18 mag 2011, 10:17

Re: PRO14... +3?

Messaggio da Luqa-bis » 12 mag 2018, 2:58

Il campionato ha scelto da temo di non chiamarsi più celtico , e in fondo, da quando ci siamo entrati noi (rigurgiti etno-polticanti a parte) non lo era più.

I modello seguito è quello impostato dal Super Rugby, già nato intercontinentale, diventato emisferico ed adesso austral-pacifico.

In pratica il Pro X si candida ad essere il concorrente boreal-atlantico del Super Rugby.
Un rugby professionistico diviso tyra

mercato francese
mercato inglese

gli unici due in grado di reggere un sistema pro nazionale con oltre 10 squadre

AUS-NZL a coordinare il sistema australe con il meglio di Sudafrica e Argentina e con agganciati i muifici ma ancora un po' acerbi giapponesi.

Quel che resta libero sono il mercato nordamericano, che in un campionato con squadre scozzesi, irlandesi e gallesi vede appeal e può buttare soldi, una parte del sudafrica che per altri motivi è esclusa dal sistema australe.

L'unica altra alternativa è guardare ad est, ai russi e ai loro sforzi e soldi.

Avatar utente
jpr williams
Messaggi: 22791
Iscritto il: 26 mar 2012, 11:58
Località: Gottolengo (BS)
Contatta:

Re: PRO14... +3?

Messaggio da jpr williams » 12 mag 2018, 14:31

Garryowen ha scritto:Beh,non ha detto però che a causa di questo non lo segue. E' questa, la parte del "fissato".
Anch'io non ero d'accordo sul Pro14, ma non sono d'accordo nemmeno sul fatto che le FF.OO. schierino giocatori stranieri. Anche questo mi sembra ridicolo, però mica smetto di guardare quelle partite.
Mi piacciono, mi divertono, quando sono belle, e le Zebre non hanno mai giocato bene come quest'anno. Sembra un po' la storia di quello che se li è tagliati per far dispetto alla moglie
Puoi dire quello che ti pare, ma non accusarmi di una cosa che non ho fatto: quale sarebbe la moglie a cui faccio dispetto? Chi è il danneggiato di una mia scelta che ha riflessi esclusivamente personali?
Se, comunque, a te piace il fatto che un torneo venga stravolto nella sua struttura per ragioni esclusivamente finanziarie ed assolutamente antisportive padronissimo, come lo sono io di rifiutare questa logica che non condivido.
Il pro>12 è un'aberrazione palancaia.
I Permit Players sono la morte del concetto di leale competizione.
Il rugby secondo la FIR: una Nazionale, due squadre e un esercito di sguatteri.
Siamo tutti sulla stessa barca, "il bracciante" del megadirettore Marchese Conte Barambani

Garryowen
Messaggi: 18223
Iscritto il: 12 giu 2012, 19:13

Re: PRO14... +3?

Messaggio da Garryowen » 12 mag 2018, 14:47

jpr williams ha scritto:
Garryowen ha scritto:Beh,non ha detto però che a causa di questo non lo segue. E' questa, la parte del "fissato".
Anch'io non ero d'accordo sul Pro14, ma non sono d'accordo nemmeno sul fatto che le FF.OO. schierino giocatori stranieri. Anche questo mi sembra ridicolo, però mica smetto di guardare quelle partite.
Mi piacciono, mi divertono, quando sono belle, e le Zebre non hanno mai giocato bene come quest'anno. Sembra un po' la storia di quello che se li è tagliati per far dispetto alla moglie
Puoi dire quello che ti pare, ma non accusarmi di una cosa che non ho fatto: quale sarebbe la moglie a cui faccio dispetto? Chi è il danneggiato di una mia scelta che ha riflessi esclusivamente personali?
Se, comunque, a te piace il fatto che un torneo venga stravolto nella sua struttura per ragioni esclusivamente finanziarie ed assolutamente antisportive padronissimo, come lo sono io di rifiutare questa logica che non condivido.
Dove ho scritto che mi piace?
Credo però che la presenza delle sudafricane non abbia influito sulla qualità del gioco delle italiane. Le partite sono ugualmente piacevoli.
Sono certo che in GBR molti non abbiano condiviso l’ingresso dell’Italia nel 6 Nazioni, quanti di loro avranno smesso di vedere le partite?
Insomma, la moglie a cui vorresti far dispetto, o meglio contro cui vorresti consumare una piccola vendetta, è il board della celtic.
Gli zebedei sarebbero le Zebre e il Treviso, o meglio il piacere di vederli giocare bene come quest’anno :wink:
"C'è solo una cosa al mondo meglio del rugby. Parlare di rugby"
(parafrasi da G.G. Marquez)

http://www.walesonline.co.uk/sport/rugby/rugby-news/how-much-funding-welsh-rugby-12405682 A imperitura memoria

Rispondi

Torna a “Guinness Pro 14”