Pro14 19/20 6 giornata

Qui vanno tutte le discussioni inerenti la Magners League: pronostici, risultati, commenti, beghe federali, etc etc

Moderatore: ale.com

Garry
Messaggi: 11243
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da Garry » 6 nov 2019, 18:48

...e così abbiamo saltato una giornata.

Riguardo a una settimana fa vorrei solo far notare i 26 placcaggi di M'Banda. Primo assoluto della giornata
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

FP96
Messaggi: 652
Iscritto il: 4 giu 2019, 13:36

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da FP96 » 6 nov 2019, 18:53

M'Banda sembra davvero tornato in forma, e anche Licata mi è sembrato molto in palla Sabato. In terza ne abbiamo che avanzano ormai.

Treviso ancora non al 100%, non ai livelli dell'anno scorso e graziata dai calci sbagliati dell'apertura sudafricana di Edimburgo, ma ha portato a casa una partita con gli attributi. Per cui chapeau.

Adryfrentzen
Messaggi: 1972
Iscritto il: 31 gen 2018, 12:42

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da Adryfrentzen » 7 nov 2019, 10:24

FP96 ha scritto:
6 nov 2019, 18:53
Treviso ancora non al 100%, non ai livelli dell'anno scorso e graziata dai calci sbagliati dell'apertura sudafricana di Edimburgo, ma ha portato a casa una partita con gli attributi. Per cui chapeau.
Sono d'accordo. Luci e ombre sulla prestazione di Allan che ha fatto davvero cose belle ma come al solito dai piazzati non ci regala chissà cosa......... Per altro se non erro diversi non sono neanche entrati (Mancini Parri tra tutti)? Ad ogni modo vittoria che ha fatto molto molto bene al morale, ora sotto con gli Scarlets!

Consulente
Messaggi: 1528
Iscritto il: 21 nov 2009, 17:01

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da Consulente » 7 nov 2019, 12:09

FP96 ha scritto:
6 nov 2019, 18:53
M'Banda sembra davvero tornato in forma, e anche Licata mi è sembrato molto in palla Sabato. In terza ne abbiamo che avanzano ormai.
Calma. Abbiamo molti buoni giocatori in grado di tenere il campo piu' che dignitosamente, ma nella "fascia alta" internazionale io metterei solo Polledri, Negri e Steyn.

Rugby-Tv
Messaggi: 4372
Iscritto il: 25 mag 2006, 12:07
Località: Treviso

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da Rugby-Tv » 7 nov 2019, 12:30

Garry ha scritto:
6 nov 2019, 18:48
...e così abbiamo saltato una giornata.

Riguardo a una settimana fa vorrei solo far notare i 26 placcaggi di M'Banda. Primo assoluto della giornata
Mbanda 26
Herbst 23
Giammarioli 19
Steyn 18
Halafihi 17
Snyman 16
Negri 15
Ha influito per i giocatori di treviso le 46 fasi di edimburgo a fine primo tempo

FP96
Messaggi: 652
Iscritto il: 4 giu 2019, 13:36

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da FP96 » 7 nov 2019, 14:35

Consulente ha scritto:
7 nov 2019, 12:09

Calma. Abbiamo molti buoni giocatori in grado di tenere il campo piu' che dignitosamente, ma nella "fascia alta" internazionale io metterei solo Polledri, Negri e Steyn.
Vero, effettivamente come l'avevo detta io suonava un po' esagerata, ma non era la mia intenzione. Volevo semplicemente dire che, almeno in terza, anche i non titolari (o addirittura gli esclusi, come Licata) stanno facendo la loro figura.

Avatar utente
doublegauss
Messaggi: 2542
Iscritto il: 15 nov 2004, 0:00
Località: Ancona

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da doublegauss » 7 nov 2019, 15:20

FP96 ha scritto:
7 nov 2019, 14:35
Consulente ha scritto:
7 nov 2019, 12:09

Calma. Abbiamo molti buoni giocatori in grado di tenere il campo piu' che dignitosamente, ma nella "fascia alta" internazionale io metterei solo Polledri, Negri e Steyn.
Vero, effettivamente come l'avevo detta io suonava un po' esagerata, ma non era la mia intenzione. Volevo semplicemente dire che, almeno in terza, anche i non titolari (o addirittura gli esclusi, come Licata) stanno facendo la loro figura.
Credo che di non dire niente di nuovo, ma la terza linea è il reparto in cui abbiamo di gran lunga più profondità. Poi è chiaro che, per mille motivi, con la profondità viene anche la qualità. Siamo progrediti moltissimo, rispetto a qualche anno fa, sui trequarti. Rimangono prime e seconde linee, e mediani.

GrazieMunari
Messaggi: 835
Iscritto il: 29 nov 2018, 8:24

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da GrazieMunari » 7 nov 2019, 15:26

FP96 ha scritto:
7 nov 2019, 14:35
Consulente ha scritto:
7 nov 2019, 12:09

Calma. Abbiamo molti buoni giocatori in grado di tenere il campo piu' che dignitosamente, ma nella "fascia alta" internazionale io metterei solo Polledri, Negri e Steyn.
Vero, effettivamente come l'avevo detta io suonava un po' esagerata, ma non era la mia intenzione. Volevo semplicemente dire che, almeno in terza, anche i non titolari (o addirittura gli esclusi, come Licata) stanno facendo la loro figura.
Il Licata di queste prime giornate non c'è andato troppo lontano. Considerati i 22 anni, l'esser già stato tra i migliori delle Zebre per diverse partite l'anno scorso e il rientro dall'infortunio al ginocchio, questo ci arriva presto a quel livello.
Sfiga ha voluto che lui, Lamaro e Minozzi si siano già infortunati gravemente alle ginocchia, altrimenti...

Garry
Messaggi: 11243
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da Garry » 7 nov 2019, 15:29

Io sto zitto, perché a scrivere della profondità che abbiamo in terza linea si provoca la reazione di quelli che diranno che siamo arrivati, siamo a posto, quindi via gli equiparati, possiamo fare a meno di Steyn
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

speartakle
Messaggi: 3963
Iscritto il: 11 giu 2012, 0:14

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da speartakle » 7 nov 2019, 15:49

Garry ha scritto:
7 nov 2019, 15:29
Io sto zitto, perché a scrivere della profondità che abbiamo in terza linea si provoca la reazione di quelli che diranno che siamo arrivati, siamo a posto, quindi via gli equiparati, possiamo fare a meno di Steyn
Steyn, se penso al giocatore del periodo Casellato a Treviso mi vengono i brividi, ancora più deleterio era in Nazionale.
é davvero riuscito a raddrizzare la sua carriera, shapò.

Avatar utente
doublegauss
Messaggi: 2542
Iscritto il: 15 nov 2004, 0:00
Località: Ancona

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da doublegauss » 7 nov 2019, 18:19

Garry ha scritto:
7 nov 2019, 15:29
Io sto zitto, perché a scrivere della profondità che abbiamo in terza linea si provoca la reazione di quelli che diranno che siamo arrivati, siamo a posto, quindi via gli equiparati, possiamo fare a meno di Steyn
Dipende dal significato di "siamo a posto": se andiamo a vedere quante delle terze linee che abbiamo portato al mondiale si sono formate in Italia, c'è solo Mbanda. Quindi sul campo siamo anche abbastanza a posto, ma dal punto di vista della capacità di produrre giocatori certo che no. Almeno fino a quando Licata e Giammarioli non toglieranno il posto a Polledri e Negri perché sono più forti.

Garry
Messaggi: 11243
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da Garry » 7 nov 2019, 18:49

doublegauss ha scritto:
7 nov 2019, 18:19
Garry ha scritto:
7 nov 2019, 15:29
Io sto zitto, perché a scrivere della profondità che abbiamo in terza linea si provoca la reazione di quelli che diranno che siamo arrivati, siamo a posto, quindi via gli equiparati, possiamo fare a meno di Steyn
Dipende dal significato di "siamo a posto": se andiamo a vedere quante delle terze linee che abbiamo portato al mondiale si sono formate in Italia, c'è solo Mbanda. Quindi sul campo siamo anche abbastanza a posto, ma dal punto di vista della capacità di produrre giocatori certo che no. Almeno fino a quando Licata e Giammarioli non toglieranno il posto a Polledri e Negri perché sono più forti.
Eh no, se fai così si riapre il baratro della solita vecchia trita e ritrita questione degli italiani formati all’estero. No, per pietà...

Ridico la mia definitiva sulla questione: per me sono italiani come gli altri e se ne arrivano altri sarò ben contento, perché il segreto della crescita è non sentirsi mai “a posto” (vedere le nazionali più forti).
Diverso è il discorso degli equiparati, e allora in terza adesso abbiamo Steyn, Tuivaiti e Meyer (Budd ormai è una seconda).
Uno è andato al mondiale e in quest’ultima stagione, facendo una media, per me è stato il migliore degli azzurri. Il secondo è rimasto fuori dal mondiale per infortunio e il terzo per scelta tecnica.
Per questo ruolo non va per nulla male
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Garry
Messaggi: 11243
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da Garry » 7 nov 2019, 18:59

Intendo dire che se anche saltasse fuori una terza più forte di Polledri, non dovremmo certamente smettere di cercare anche fra gli italians.
Contemporaneamente non credo che Aboud debba considerare un suo insuccesso se un ragazzo cresciuto in Inghilterra arriva nella nazionale azzurra (credo che ce ne sia un altro anche nell’U18 di quest’anno)
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

u1m2b3e4
Messaggi: 1357
Iscritto il: 20 mag 2008, 8:50

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da u1m2b3e4 » 7 nov 2019, 20:48

non mischiamo mele e pere….

un conto è discutere di chi debba essere convocato in nazionali (italiani, italianos, italaliany, italiland, italiaans... :wink: )

tutt'altro discorso è valutare chi ha formato il giocatore (il sistema italiano o altri sistemi rugbistici)

sono due temi completamente diversi che meritano analisi separate. troppo spesso si mischiano i due temi…soprattutto quando la si vuole buttare in caciara.

fine ot

Garry
Messaggi: 11243
Iscritto il: 2 lug 2018, 21:31

Re: Pro14 19/20 6 giornata

Messaggio da Garry » 7 nov 2019, 20:59

Vero.
Qui si stava "celebrando" l'abbondanza di terze linee a disposizione di Vern Cotter ( :lol: ) nella prossima nazionale azzurra.
Dove abbiano imparato a giocare è tutta un'altra storia.
L'effetto Dunning-Kruger è una distorsione cognitiva a causa della quale individui poco esperti in un campo tendono a sopravvalutare le proprie abilità autovalutandosi, a torto, esperti in quel campo, mentre, per contro, persone davvero competenti tendono a sminuire o sottovalutare la propria reale competenza. Come corollario di questa teoria, spesso gli incompetenti si dimostrano estremamente supponenti.

Rispondi

Torna a “Guinness Pro 14”