Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Moderatore: user234483

HomoCentvmcellaensis
Messaggi: 1705
Iscritto il: 18 dic 2006, 19:23
Località: Civitavecchia e Roma

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da HomoCentvmcellaensis » 8 mag 2011, 23:21

mbertino ha scritto:Sarà interessante sapere quale campo neutro sceglieranno per la finale, tra Reggio e Messina c'è solo il mare.. :D
facevo lo stesso ragionamento :wink: :-]

credo che a Reggio non si strapperanno i capelli se dovessero mandarli a Catania
?12 Mar 2011 (22-21) - Allons enfants de l'ITALIE, le jour de gloire est arrivé !
?3 Feb 2013 (23-18) - Le XV de France coule encore à Rome ! (le Figaro) - Aridaje !!!


"La Scozia è come una grande orchestra, nella quale ogni tanto spunta una motosega" - Vittorio Munari

©Nambereit : "...il NordEst tira la carretta, i Lumbard dirigono ed il Romano bello, profumato e riposato va a segnare"

"Quanno se scherza, bisogna esse seri" - il Marchese Del Grillo

lidoni
Messaggi: 24
Iscritto il: 22 ott 2008, 22:28

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da lidoni » 8 mag 2011, 23:24

scusatemi se mi permetto...io quest'anno ho giocato per 6 mesi nel girone lazio dopo aver giocato per 6 anni e mezzo nel girone abruzzo e posso fare le seguennti considerazioni:rispetto al girone abruzzo dove a parte un club che ha 2 anni di vita,il livello di rugby del girone lazio e' inferiore,fatta eccezione a mio parere del civitavecchia e dei corsari e a tratti del civita castellana.C'e' un atteggiamento assolutamente sbagliato nei confronti degli arbitri ed io in prima persona mi sono fatto trasportare da questa cosa(preceisando che in 7 anni ho preso 1 giallo solo!!!).Secondo me dovremo cercare di non essere come i calciatori ed essere piu' indifferenti agli errori arbitrali(anche se ce ne sono alcuni veramente scarsi) e sovvertire questi errori giocando e meritandoci la vittoria sul campo.Troppe volte in questi sei mesi ho visto parlare sul forum del girone di designazioni e quant'altro ed anche io mi sono lasciato andare ad uno sfogo che ha meritato addirittura la risposta di un arbitro.Detto cio' continuiamo ad amare questo sport e faccio un grande in bocca al lupo al civitavecchia che avendo battuto in entrambi gli incontri una compagine tosta come il paganica,avrebbe meritato maggior sorte!!!..buon rugby a tutti e non vedo l'ora che arrivi di nuovo settembre :)

gramal_cs
Messaggi: 1016
Iscritto il: 11 set 2005, 0:00
Località: kalafrika
Contatta:

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da gramal_cs » 9 mag 2011, 0:09

mbertino ha scritto:Sarà interessante sapere quale campo neutro sceglieranno per la finale, tra Reggio e Messina c'è solo il mare.. :D
giocheranno sul .. ponte
vabbè ancora non c'è, allora su una portaerei.... :p




credo anche io che la scelta più probabile sarà Catania

Avatar utente
pocodemocratico
Messaggi: 371
Iscritto il: 9 ago 2003, 0:00
Località: civitavecchia
Contatta:

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da pocodemocratico » 9 mag 2011, 7:38

HomoCentvmcellaensis ha scritto:Civitavecchia - Messina 17-25

SMCV - RC 27-31 mi pare

finale dello "Stretto" fra Messina e Reggio.

Cv-Messina: fa tutto Civitavecchia. primo tempo dominato dai padroni casa con due mete ed ospiti in partita grazie ai piazzati. nella ripresa, Cv paga l'indisciplina con tre gialli che costano i punti dei messinesi, che segnano una meta e il resto lo segnano al piede. peccato per i portuali
i miei complimenti al messina e l'augurio di vincere la finale...
nulla togliendo al loro valore, visto che il risultato parla chiaro,rimane il rammarico di aver giocato un secondo tempo lontanissimo dalle nostre possibilità, con tanto di brutta figura per la rissa a partita ormai finita, sintomo probabilmente di frustrazione ma per arrivare a tanto c'abbiamo messo del nostro.
marco n.5

HomoCentvmcellaensis
Messaggi: 1705
Iscritto il: 18 dic 2006, 19:23
Località: Civitavecchia e Roma

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da HomoCentvmcellaensis » 9 mag 2011, 9:07

lidoni ha scritto:scusatemi se mi permetto...io quest'anno ho giocato per 6 mesi nel girone lazio dopo aver giocato per 6 anni e mezzo nel girone abruzzo e posso fare le seguennti considerazioni:rispetto al girone abruzzo dove a parte un club che ha 2 anni di vita,il livello di rugby del girone lazio e' inferiore,fatta eccezione a mio parere del civitavecchia e dei corsari e a tratti del civita castellana.C'e' un atteggiamento assolutamente sbagliato nei confronti degli arbitri ed io in prima persona mi sono fatto trasportare da questa cosa(preceisando che in 7 anni ho preso 1 giallo solo!!!).Secondo me dovremo cercare di non essere come i calciatori ed essere piu' indifferenti agli errori arbitrali(anche se ce ne sono alcuni veramente scarsi) e sovvertire questi errori giocando e meritandoci la vittoria sul campo.Troppe volte in questi sei mesi ho visto parlare sul forum del girone di designazioni e quant'altro ed anche io mi sono lasciato andare ad uno sfogo che ha meritato addirittura la risposta di un arbitro.Detto cio' continuiamo ad amare questo sport e faccio un grande in bocca al lupo al civitavecchia che avendo battuto in entrambi gli incontri una compagine tosta come il paganica,avrebbe meritato maggior sorte!!!..buon rugby a tutti e non vedo l'ora che arrivi di nuovo settembre :)


per contro, spesso si è sottolineato come invece la qualità degli arbitraggi si sia alzata e questo è un piacere per tutti. Stante il Fatto che Masini arbitra in serie A, ieri ha diretto molto bene nonostante l'assenza dei guardalinee ai quali (credo) sia abituato. quindi parlare degli arbitri come componente di gioco non lo trvo scandaloso :wink:
?12 Mar 2011 (22-21) - Allons enfants de l'ITALIE, le jour de gloire est arrivé !
?3 Feb 2013 (23-18) - Le XV de France coule encore à Rome ! (le Figaro) - Aridaje !!!


"La Scozia è come una grande orchestra, nella quale ogni tanto spunta una motosega" - Vittorio Munari

©Nambereit : "...il NordEst tira la carretta, i Lumbard dirigono ed il Romano bello, profumato e riposato va a segnare"

"Quanno se scherza, bisogna esse seri" - il Marchese Del Grillo

loziodareggiocalabria
Messaggi: 324
Iscritto il: 19 ott 2005, 0:00
Località: reggio calabria

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da loziodareggiocalabria » 9 mag 2011, 9:42

Complimenti al signor Sironi D. di Colleferro per l'arbitraggio . Sinceramente non so dirvi se è stata piu' bella la partita o se è stato piu' bravo l'arbitro che è stato ineccepibile in tutte le sue decisioni. L'assistenza dei guardalinee che erano tesserati delle due squadre ha lasciato a desiderare. Non ritengo ci fosse alcuna malafede nel loro operato ma non siamo abituati alla loro presenza e forse non conosciamo bene il regolamento . Abbiamo comunque vissuto tutti una partita emozionante con due squadre che hanno interpretato una partita dura e veloce con continui capovolgimenti di fronte .
Questa è stata l'alternanza del risultato SMCV - SGRRCP 5 - 0; 5 - 5 ; 10 - 5 ; 17 - 5 fine primo tempo: 17 - 10 ;17 - 17 ; 22 - 17 ; 22 - 24 ; 22 - 31 ; 27 - 31.
Un bravo arbitro ha reso la partita piu' avvincente ed alla fine non credo che i casertani possano recriminare alcunchè la differenza l'hanno fatta le trasformazioni delle mete ( cinque per parte ) molte delle quali erano defilate.
Primo tempo tutto di marca sammaritana per gioco e presenza atletica i padroni di casa arrivano sempre primi nei punti d'incontro; nel secondo tempo calo fisico della squadra di casa che comincia ad arrancare : I reggini non mollano e riagganciano i padroni di casa. Colpo di reni del SMVC. Ma la partita si decide negli ultimi cinque minuti perchè i reggini piazzano un uno due micidiale e si portano sul 22 a 31 a un minuto dal termine. C'è però un lungo recupero ed allo scadere ultima meta del SMVC per il definitivo 31 a 27.
Un grande saluto agli avversari Sammaritani a quelli in campo ed ai loro tifosi che pur nell'importanza della posta in palio e della durezza della partita sono stati avversari sportivi e corretti.
Un bel terzo tempo infine offerto dai padroni di casa.
Buon rugby a tutti.
loziodareggiocalabria

Avatar utente
amatoriME
Messaggi: 76
Iscritto il: 31 ott 2004, 0:00
Località: Messina

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da amatoriME » 9 mag 2011, 11:58

Avvincente la sfida di semifinale, tra Il Civitavecchia e l'Amatori Messina, valida per l'accesso alla finale per la promozione in serie B. La partita si preannuncia difficile per entrambe le formazioni vista limportanza della posta in palio, ma comunque si affrontano a viso aperto con continui capovolgimenti di fronte. Dopo un primo cp messo a segno dai peloritani, è la squadra di casa che prende il sopravvento e con un deciso uno-due mette a segno, in rapida successione, due mete (trasf.), intervallate da altri due cp in favore della squadra di Gaina, che fa sbandare i siciliani. L'Amatori non riesce a trovare il bandolo della matassa anche per ridotte dimensioni del campo che non permettono giocate efficaci con i 3/4 rivelatesi poi abbondamente superiori agli avversari. Un'altro cp assegnato ai laziali, dall'ottimo giudice di gara sig. Masini di Roma, ha chiuso, meritatamente, il primo tempo in favore del Civitavecchia. Al rientro l'Amatori Messina sembra un'altra squadra, evidentemente le parole di Gaina durante l'intervallo hanno sortito l'effetto voluto. Finalmente sistemata la touche (che qualche problema aveva dato nella prima frazione di gioco) da dove sono partite tutte le iniziative avversarie, e con un approccio finalmente positivo nei confronti del match, la squadra dello stretto ha dimostrato tutto il suo valore annichilendo il Civitavecchia in tutte le fasi di gioco, mettendo a segno 16 punti frutto di una meta trasformata e di ulteriori tre calci di punizione concessi dal sig. Masini per falli continui dei padroni di casa sul gioco a terra. Alla fine, purtroppo, la frustrazione per la consapevolezza di avere perso la partita ha tristemente indotto alcuni giocatori laziali a scatenare una piccola rissa (quasi subito sedata dalle rispettive panchine), episodio che ha macchiato una bella giornata di Rugby. Grazie infine alla Società Civitavecchia Centumvellae Rugby per la cortesia e l'ospitalità riservata agli ospiti (pronti ad ogni necessità) e per il gustoso terzo tempo che purtroppo non è stato possibile consumare insieme per la neccessità dell'Amatori di raggiungere in fretta il porto si Salerno (siamo arrivati appena in tempo). Prima dei saluti , appena il tempo di ringraziare ancora l'ottimo arbitro dell'incontro, sig. Masini, preciso, puntuale, attento e rigoroso al punto giusto per dirigere una gara così importante. Buon Rugby a tutti.

HomoCentvmcellaensis
Messaggi: 1705
Iscritto il: 18 dic 2006, 19:23
Località: Civitavecchia e Roma

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da HomoCentvmcellaensis » 9 mag 2011, 12:19

amatoriME ha scritto:... nel secondo tempo, la squadra dello stretto ha dimostrato tutto il suo valore annichilendo il Civitavecchia in tutte le fasi di gioco...


:shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock: :shock:
amatoriME ha scritto:...alla fine, purtroppo, la frustrazione per la consapevolezza di avere perso la partita ha tristemente indotto alcuni giocatori laziali a scatenare una piccola rissa ....
l'esperienza mi insegna che a scatenare le risse non è mai uno solo. per il resto, merito al Messina
?12 Mar 2011 (22-21) - Allons enfants de l'ITALIE, le jour de gloire est arrivé !
?3 Feb 2013 (23-18) - Le XV de France coule encore à Rome ! (le Figaro) - Aridaje !!!


"La Scozia è come una grande orchestra, nella quale ogni tanto spunta una motosega" - Vittorio Munari

©Nambereit : "...il NordEst tira la carretta, i Lumbard dirigono ed il Romano bello, profumato e riposato va a segnare"

"Quanno se scherza, bisogna esse seri" - il Marchese Del Grillo

ZINZANBROOK
Messaggi: 10
Iscritto il: 18 mar 2007, 17:57

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da ZINZANBROOK » 9 mag 2011, 18:04

che dire... ci avevamo un po' tutti fatto la bocca, soprattutto dopo il primo tempo.
Certo la settimana scorsa è stato più facile commentare la partita del CRC, quando si vince è tutto facile...
non sono d'accordo sui giudizi dati sul match col Messina, non è corretto dire che i biancorossi hanno sciupato nel secondo tempo.
Col senno di poi e dopo 24 ore l'idea che mi sono fatto è che il problema è stato proprio nel primo tempo!
Ho visto un CRC nettamente superiore. Il messina aveva mediano di mischia e d'apertura veramente di ottimo livello, ma come squadra non c'era confronto a mio parere.
Il CRC non ha tradotto in punti la differenza di valore in campo nel primo tempo, e putroppo il secondo tempo ha presentato il conto.
Ma non siamo stati sciuponi, o indisciplinati, o meglio, tutto ciò è stato l'effetto dell'unica cosa che il Messina aveva in più dei civitavecchiesi: gli anni.
nel secondo tempo quelli continuavano a correre, e noi no.
Ma veramente è pensabile che una squdra come la nostra becchi tutti quei calci per giocatori che non entrano nel gate e non restano in equilibrio sui piedi nelle ruck? Stanchezza. Solo questo. I nostri ragazzi, a cui mando un ringraziamento ANCORA PIU' GRANDE della settimana scorsa, hanno dato tutto col Paganica, e poi l'hanno rifatto ieri.
Per cui, sebbene la delusione sia tanta, e posso solo immaginare quella dei ragazzi in campo, non ci si può rimproverare nulla.
Abbiamo visto una squadra che ha dato il massimo e che ha dimostrato a tutti la sua superiorità, tecnica e tattica.
Il resto sono episodi. Qualche fallo in meno nel primo tempo, una palla calciata un po' più in qua invece che un po' più là... ma poi si va a finire sempre al discorso del nonno e delle cinque palle...
Quello che conta è sapere che siete stati grandi ancora una volta, e che ora vi aspetta il compito più arduo per uno sportivo.
Rialzarsi.
Fatelo in fretta , fatelo a testa alta. Eravamo tutti con voi la settimana scorsa, siamo ancora qui.
Grazie ragazzi

Avatar utente
amatoriME
Messaggi: 76
Iscritto il: 31 ott 2004, 0:00
Località: Messina

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da amatoriME » 9 mag 2011, 19:02

[quote="ZINZANBROOK"]che dire... ci avevamo un po' tutti fatto la bocca, soprattutto dopo il primo tempo.
Ho visto un CRC nettamente superiore. Il messina aveva mediano di mischia e d'apertura veramente di ottimo livello, ma come squadra non c'era confronto a mio parere.

Abbiamo visto una squadra che ha dato il massimo e che ha dimostrato a tutti la sua superiorità, tecnica e tattica.

???????
Beh, che dire ognuno ha le proprie opinioni......Avete perso solo perchè correvate di meno???
Ma se ci avete fatto giocare su di un campo grande più o meno un "fazzoletto" per potere gestire meglio gli spazi!!!!!
Insomma, in verità ti dico che nel Rugby la squadra più forte cince sempre, mentre quella che perde fa tesoro dei propri errori per migliorarsi ma si alza in piedi applaude e riconosce la sconfitta. Siete, ritengo, una bella realtà del Rugby laziale e certi discorsi non vi danno il giusto merito. Buon Rugby a tutti.

HomoCentvmcellaensis
Messaggi: 1705
Iscritto il: 18 dic 2006, 19:23
Località: Civitavecchia e Roma

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da HomoCentvmcellaensis » 9 mag 2011, 20:22

amatoriME ha scritto:Beh, che dire ognuno ha le proprie opinioni......Avete perso solo perchè correvate di meno???
Ma se ci avete fatto giocare su di un campo grande più o meno un "fazzoletto" per potere gestire meglio gli spazi!!!!!
Insomma, in verità ti dico che nel Rugby la squadra più forte cince sempre, mentre quella che perde fa tesoro dei propri errori per migliorarsi ma si alza in piedi applaude e riconosce la sconfitta. Siete, ritengo, una bella realtà del Rugby laziale e certi discorsi non vi danno il giusto merito. Buon Rugby a tutti.
e una squadra che vince segnando 20 punti su 25 al piede è la più forte e annichilisce l'avversario ? Semmai applaude chi gli ha reso la vita difficile assai. Ma bisogna anche saper vincere
?12 Mar 2011 (22-21) - Allons enfants de l'ITALIE, le jour de gloire est arrivé !
?3 Feb 2013 (23-18) - Le XV de France coule encore à Rome ! (le Figaro) - Aridaje !!!


"La Scozia è come una grande orchestra, nella quale ogni tanto spunta una motosega" - Vittorio Munari

©Nambereit : "...il NordEst tira la carretta, i Lumbard dirigono ed il Romano bello, profumato e riposato va a segnare"

"Quanno se scherza, bisogna esse seri" - il Marchese Del Grillo

mbertino
Messaggi: 171
Iscritto il: 16 feb 2007, 17:48
Località: Rhegion

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da mbertino » 10 mag 2011, 10:33

Finale domenica 15 maggio ore 15:00 a Catania (cittadella universitaria - viale A.Doria)
Amatori Messina - San Giorgio Reggio Calabria
Pronostici? :D
Η ΤΑΝ Η ΕΠΙ ΤΑΣ

LUPPOLOMANIA
Messaggi: 576
Iscritto il: 16 mag 2008, 12:19

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da LUPPOLOMANIA » 10 mag 2011, 16:03

Insomma....sogni Laziali in fumo e solite discussioni da "livido caldo"...peccato, veramente peccato, per i ragazzi del CRC per chi sperava in un risultato che ripagasse i numerosi anni di esistenza della Società e per tutti noi che, sinceramente, parlo per me, speravamo nel colpaccio....!! Ora inizia la triste retorica......rialzarsi.....lavorare....ripartire..... :roll: io mi permetterei di aggiungere Rinnovarsi.
Certo non manca la capacità tecnica, l'esperienza, e sopratutto l'inteligenza.....allora, permettetemi di sentirmi uno di Voi, mi chiederei : Come posso esistere da oltre 30 anni e non riuscire a sfondare il muro che mi separa dalla serie superiore !!????....ecco questa è la domanda che mi porrei. Il Rugby insegna ad avanzare, a sostenere ma sopratutto ad essere umili apprendisti, ergo, non resta altro da fare che rimboccarsi le maniche e ripartire da dove si è lasciato rinnovando le schiere di giovani, unica vera risorsa del domani.
Sorridi anche se il tuo sorriso è triste, perchè più triste di un sorriso triste c'è la tristezza di non saper sorridere. Jim Morrison

LUPPOLOMANIA
Messaggi: 576
Iscritto il: 16 mag 2008, 12:19

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da LUPPOLOMANIA » 10 mag 2011, 16:30

lidoni ha scritto:scusatemi se mi permetto...io quest'anno ho giocato per 6 mesi nel girone lazio dopo aver giocato per 6 anni e mezzo nel girone abruzzo e posso fare le seguennti considerazioni:rispetto al girone abruzzo dove a parte un club che ha 2 anni di vita,il livello di rugby del girone lazio e' inferiore,fatta eccezione a mio parere del civitavecchia e dei corsari e a tratti del civita castellana.C'e' un atteggiamento assolutamente sbagliato nei confronti degli arbitri ed io in prima persona mi sono fatto trasportare da questa cosa(preceisando che in 7 anni ho preso 1 giallo solo!!!).Secondo me dovremo cercare di non essere come i calciatori ed essere piu' indifferenti agli errori arbitrali(anche se ce ne sono alcuni veramente scarsi) e sovvertire questi errori giocando e meritandoci la vittoria sul campo.Troppe volte in questi sei mesi ho visto parlare sul forum del girone di designazioni e quant'altro ed anche io mi sono lasciato andare ad uno sfogo che ha meritato addirittura la risposta di un arbitro.Detto cio' continuiamo ad amare questo sport e faccio un grande in bocca al lupo al civitavecchia che avendo battuto in entrambi gli incontri una compagine tosta come il paganica,avrebbe meritato maggior sorte!!!..buon rugby a tutti e non vedo l'ora che arrivi di nuovo settembre :)
Devo dire che anche io mi sono divertito nel vedere le squadre che hai mensionato, con magari qualche differenza...ad esempio : Molto con il Civitacastellana che gioca un Rugby molto veloce, anche se un tantino ingenuo ( nel senso assolutamente benevolo del termine ) un pò meno con i Corsari, troppo incostanti. Il Civitavecchia che somiglia, per certi versi, al Tivoli...imbottito di vecchi volponi che "tirano la carretta" con dei buoni giovani che vanno inserendosi. Ma che, anche se dal prossimo anno, credo ci si rinnoverà un tantino con "anziani" che lasciano e giovani che iniziano....hanno dato vita a incontri molto tosti e belli da vedere, che rimarranno nelle menti di chi li ha vissuti ( lacrimuccia )....non dimentichiamo il Frascati, anche lei ha dato modo di osservare cosa significa "squadra organizzata".
Bhè, adesso proiettiamoci verso Settembre, in quel di Tivoli sembra che tanti giovani cresciuti nelle giovanili scalpitino per un posto in prima squadra, bene, si ricomincia e vedremo....è nella natura delle cose rinnovarsi, e poco conta se dovrai passare qualche tempo a prenderle, mentre prima eri abituato a darle ( metaforicamente ), l'impotante è che la rinascita porti i frutti auspicati, migliorando sia sotto il piano dei risultati sportivi che su quello comportamentale ( vedi diatribe sugli arbitri ) . Un saluto a tutti e una piccola esortazione a chi vorrà capire.......e baastaaaaa!!! :wink: :wink:
Sorridi anche se il tuo sorriso è triste, perchè più triste di un sorriso triste c'è la tristezza di non saper sorridere. Jim Morrison

pioga80
Messaggi: 1
Iscritto il: 11 mag 2011, 9:46

Re: Finali 2010-2011 Lazio - Abruzzo - Sicilia

Messaggio da pioga80 » 11 mag 2011, 9:47

L'ANNO PROSSIMO DIVENTERA' ANCORA PIU' DURA ESSENDOCI PURE IL VITERBO SCESO DALLA SERIE B.....SEMPRE SE NON LA RIPESCANO.......

Bloccato

Torna a “Stagione 2010/2011”